Euro 2020, Italia-Turchia 3-0: autogol di Demiral, poi Immobile e Insigne. HIGHLIGHTS

©Getty

Buona la prima per gli uomini del ct Mancini, sempre in controllo del match. Gli Azzurri all'Olimpico di Roma hanno inaugurato il torneo, rimandato di un anno a causa della pandemia di Covid-19. La competizione, per la prima volta, è itinerante: si giocherà infatti in 11 città europee diverse, fino alla finale dell'11 luglio a Wembley. Per la Nazionale prossimo impegno contro la Svizzera il 16 giugno

1 nuovo post
All'Olimpico di Roma, Italia-Turchia finisce 3-0. È il primo atto degli Europei 2020, rinviati di un anno a causa della pandemia di Covid-19. Ed è anche tornato il pubblico, pari al 25% della capienza dell'impianto (FOTO). Prossimo impegno degli Azzurri mercoledì 16 giugno contro la Svizzera.

Autogol Demiral, poi Immobile e Insigne

Buon avvio da parte dell'Italia, che si rende più volte pericolosa con Berardi e Insigne: conclusioni imprecise. Perfetto, invece, il colpo di testa di Chiellini da calcio d'angolo, ma Cakir si esalta e manda in angolo (22'). Azzurri in costante controllo del match, la Turchia regge. Poi occasione per Immobile, bel destro ma troppo centrale (42'). A fine primo tempo, braccio largo in area di Celik: era rigore (45'). Gioia azzurra a inizio secondo tempo: cross teso di Berardi, Demiral di petto devia nella propria porta (53') ed è 1-0 per l'Italia. Tentano il raddoppio Spinazzola e Locatelli, ma tocca a Immobile gonfiare la rete in tap-in dopo una respinta di Cakir (66'). Poi tris di Insigne (79'), con un destro piazzato che rende ancora più dolce la festa azzurra.

Le cose da sapere su Euro 2020

- di Daniele Troilo
- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Europei, il ct della Turchia Gunes: l'Italia ci ha dominati

"Questa Italia è una grande squadra, ci aspettavamo un altro risultato. Ci hanno dominati, abbiamo perso il possesso palla troppe volte, hanno avuto tanti vantaggi e dopo aver preso il primo gol ci siamo distratti e abbiamo perso il controllo della partita. Tecnicamente posso solo dire che l'Italia è stata superiore". Senol Gunes, ct della Turchia, ammette con onestà che la sua squadra non è stata all'altezza nel match di apertura di Euro 2020. La sua aria è sconsolata, e non potrebbe essere altrimenti. "Non sono soddisfatto del risultato finale, e dai miei mi aspettavo una gara migliore esteticamente - spiega -. Ma nonostante il ko il nostro l'Europeo va avanti: adesso cercheremo di rispondere, di reagire, preparandoci per le prossime due partite. Dobbiamo dimenticare in fretta questa gara, tra qualche giorno può esserci la svolta". Ancora una battuta sulla partita con l'Italia: "Non siamo stati cinici, il primo gol ha cambiato le cose. Dopo la prima rete hanno sfruttato molto il fatto di aver sbloccato la partita. Spero che questa serata non si ripeta, ma fare un'analisi ora è difficile".
- di Redazione Sky TG24

Movida a Roma: lancio bottiglie e scontri a Campo de' Fiori dopo il match

Lanci di bottiglie contro gli agenti e scontri al centro di Roma in una delle piazze della movida. E' accaduto a Campo de' Fiori. Secondo quanto si è appreso, le forze dell'ordine sono intervenute nella piazza per la presenza di oltre mille persone assembrate. All'arrivo degli agenti c'è stato un lancio di bottiglie e oggetti. La polizia ha effettuato una carica di alleggerimento per far defluire le persone. 

- di Redazione Sky TG24

Europei, Spinazzola 'man of the match' di Italia-Turchia

"Spero di stare bene come tutti e di fare un grande europeo, di giocare queste partite andando avanti il più possibile. Eravamo consapevoli della nostra forza, abbiamo una grande tranquillità che il mister ci trasmette, vogliamo fare davvero un grande Europeo". Lo ha detto Leo Spinazzola, man of the match, durante la conferenza stampa al termine di Italia-Turchia. "Con i turchi è stata dura - ha aggiunto - hanno sempre cercato di difendere". 
- di Redazione Sky TG24

Europei, incontro Mattarella a Totti durante l'intervallo di Italia-Turchia

"Che piacere rivederla...". Il presidente della Repubblica incontra Francesco Totti in tribuna autorità nell'intervallo di Italia-Turchia e lo saluta con calore. Il capo dello stato e l'ex idolo dello stadio Olimpico danno vita poi a un siparietto all'insegna dell'affetto prima di riprendere il proprio posto e mettersi a tifare per l'Italia.
- di Redazione Sky TG24

Europei, Spinazzola: è stata una partita perfetta

"È stata una serata emozionante, a partire dal pullman vedendo tutti i tifosi. Abbiamo avuto i brividi, ci mancavano da morire. E' stata una partita perfetta, senza gol subiti e proponendo un buon calcio": così ai microfoni di Sky Sport, Leonardo Spinazzola al termine di Italia-Turchia. "Abbiamo un centrocampo e un attacco pazzesco - ha aggiunto - Abbiamo un mix di qualità incredibile, chi ha tecnica, chi ha forza, chi ha tutto, abbiamo grande varietà".
- di Redazione Sky TG24

Europei, Insigne: serata emozionante, gruppo la nostra forza

"È stata una serata emozionante, giocare la prima partita in casa di fronte ai nostri tifosi è stata una emozione unica. Siamo partiti un po' così ma poi siamo riusciti a fare un gran secondo tempo segnando tre gol che ci hanno dato la vittoria". Così ai microfoni di Rai Sport, Lorenzo insigne al termine di Italia-Turchia. "Mancini ci ha detto di stare tranquilli - ha aggiunto - ci sta che l'arbitro non fischi il rigore. "La forza di questa squadra è il grande gruppo che ha creato Mancini - le parole di Insigne - Non ci sono titolari, chi gioca sa quello che deve fare e ci mettiamo a disposizione l'uno dell'altro. La cosa più importante è vincere poi se arriva il gol sono più contento". "È stata una serata particolare - ha concluso - Dopo un anno e mezzo che giocavamo senza tifosi è stato emozionante. Speriamo sia un punto di partenza".
- di Redazione Sky TG24

Movida a Roma dopo Italia-Turchia, polizia disperde giovani a Campo de' Fiori

Cariche della polizia questa sera per disprdere alcune centinaia di giovani che si erano riuniti a piazza Campo de' Fiori, uno dei luoghi della movida a Roma, in occasione della partita dell'Italia. Testimoni oculari hanno visto almeno tre brevi cariche della polizia in tenuta antisommossa che ha progressivamente svuotato la piazza e le vie circostanti.
- di Redazione Sky TG24

Europei, Bonucci: segreto Italia? testa leggera e cuore caldo 

"Quando cominci questa avventura, un po' d'emozione c'è e ti genera la voglia di giocare. La partita di apertura me la immaginavo così, e l'abbiamo realizzata". Così Leonardo Bonucci, ai microfoni di Sky Sport, commenta il successo dell'Italia sulla Turchia e le sensazioni che ha provato in campo. "Ma questa è la prima tappa di un lungo percorso - dice ancora Bonucci -, quindi piedi per terra e grande umiltà. Qui le partite sono ravvicinate e gli altri ci conosceranno sempre di più. Ma siamo consapevoli che con quello che abbiamo messo in campo stasera, ce la giochiamo con tutti". Qual è stato il segreto di questa Italia? "Ci siamo detti nello spogliatoio - risponde il difensore azzurro - che dovevamo avere testa leggera e cuore caldo, pieno di passione, cattiveria agonistica e voglia di fare al massimo ciò che sappiamo". "Con tutta questa gente intorno è tutto un altro calcio - sottolinea Bonucci -, il cuore che abbiamo noi italiani, è sempre acceso. Ora prendiamo le cose positive, cancelliamo il resto e pensiamo alla prossima partita".
- di Redazione Sky TG24

Europei, Immobile: segnare all'esordio è stato fantastico

"Abbiamo fatto il nostro dovere, era doveroso vincere la prima partita e ci siamo riusciti con un bel 3-0. Ci tenevamo a vincere di fronte al nostro pubblico e a dedicare questa vittoria ai tanti che ancora combattono contro questo virus maledetto": così ai micrfoni di Rai Sport Ciro Immobile commenta la vittoria dell'Italia nella gara d'esordio di Euro 2020 contro la Turchia. "Abbiamo avuto la pazienza giusta - ha aggiunto - La Turchia è una squadra forte, abbiamo cercato di stancarli nel primo tempo. Nella ripresa ci hanno lasciato maggiori spazi che siamo riusciti a sfruttare. L'esultanza? Ci è arrivato un messaggio da Lino Banfi e sia io sia Insigne l'abbiamo fatto. Dedico questo gol alla mia famiglia, segnare all'esordio in un Europeo in questo stadio è fantastico".
- di Redazione Sky TG24

Europei, al termine del primo tempo di Italia-Turchia un messaggio da Lino Banfi

"Abbiamo fatto il nostro dovere, era doveroso partire benissimo e l'abbiamo fatto. Abbiamo trovato la mentalità giusta". Lo ha detto intervistato da Rai Sport Ciro Immobile, autore del primo gol dell'Italia con la Turchia (secondo cronologicamente, ma primo realizzato dagli azzurri visto che quello dell'1-0 è un autogol). "La Turchia è forte e sapevamo che non sarebbe stata una passeggiata. Nel primo tempo siamo andati a sbattere contro il loro muro, nella ripresa era un po' più stanchi e si sono aperti", ha aggiunto rivelando un piccolo segreto: "Negli spogliatoi ci è arrivato un messaggio da Lino Banfi che ha detto 'Porca puttena...'". Infine una dedica alla sua famiglia.
- di Redazione Sky TG24

Euro 2020, inizia il torneo: allo stadio Olimpico la festa dei tifosi

Esordio vincente degli Azzurri contro la Turchia (3-0). Bocelli canta durante la cerimonia di apertura. In giornata, dopo l'inaugurazione della fan zone in Piazza del Popolo, i tifosi di entrambe le squadre, in un clima di gioia e fair-play, si sono recati ad assistere alla partita. Presente anche il presidente della Repubblica Mattarella

- di Redazione Sky TG24

Mancini: "Bellissima serata, spero ce ne siano tante altre"

"È stata una buona partita, in questi match serve tutto e c'è stato anche l'aiuto del pubblico. La squadra ha giocato molto bene". E' il primo commento 'a caldo', dai microfoni di RaiSport, del ct Roberto Mancini dopo il 3-0 dell'Italia alla Turchia. "Era importante cominciare bene qui a Roma - dice ancora Mancini - ed è una soddisfazione per noi e per tutti gli italiani. E' stata una bellissima serata, Spero ce ne siamo tante altre, ma per Wembley ne mancano ancora sei".
- di Redazione Sky TG24

92' - Finisce qui! Italia-Turchia 3-0: grande prestazione della squadra del ct Mancini

- di Redazione Sky TG24

84' - Esce Berardi (colpo al polpaccio per lui), entra Bernardeschi

- di Redazione Sky TG24

79' - Insigne! 3-0! Destro piazzato imprendibile per Cakir

- di Redazione Sky TG24

77' - Nazionale instancabile. Cerca il 3-0 senza forzare troppo e non rischia nulla in difesa

- di Redazione Sky TG24

71' - Scroscianti applausi per la Nazionale, che anche sul 2-0 tiene il controllo del match

- di Redazione Sky TG24

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.