Guerra Ucraina Russia, le news di oggi. Cremlino: "Riprenderemo i territori lasciati"

©Getty

"Gli Stati Uniti sono direttamente coinvolti nel conflitto, creando una situazione molto pericolosa", dice il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. L'Alto rappresentante dell'Ue per la Politica estera Josep Borrell esprime preoccupazione: "Siamo davanti ad uno scenario di una guerra che vede coinvolta una potenza nucleare".  Gli ucraini intanto sfondano a Kherson. Gazprom, trovata soluzione per la ripresa dei flussi di gas all'Italia

1 nuovo post
"Ci riprenderemo tutti i territori lasciati temporaneamente. Gli Stati Uniti sono direttamente coinvolti nel conflitto, creando una situazione molto pericolosa", dice il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. "La guerra continua e le notizie dal campo di battaglia sono positive per l'Ucraina. Sta riprendo l'offensiva, la guerra è entrata in una nuova fase. Senz'altro pericolosa perchè ci troviamo davanti a uno scenario temibile sul quale non dobbiamo chiudere gli occhi. Uno scenario di una guerra convenzionale che vede però coinvolta una potenza nucleare che in questo momento perde terreno sul piano convenzionale e minaccia l'uso dell'arma nucleare". Lo ha dichiarato l'Alto rappresentante dell'Ue per la Politica estera, Josep Borrell, nel suo intervento in plenaria al Parlamento europeo.
Von der Leyen: "Putin tratta russi come carne da cannone". Zelensky ha annunciato "buone notizie" per l'Ucraina, sottolineando che le forze armate di Kiev stanno avanzando "rapidamente" contro le truppe russe nelle regioni meridionali. "L'esercito ucraino sta facendo un'avanzata abbastanza rapida e potente nel sud del nostro paese come parte dell'attuale operazione di difesa", ha affermato il presidente dell'Ucraina, mentre è stata scoperta una nuova camera delle torture a Pisky-Radkivski, "una mini Auschwitz". Putin, ha firmato le quattro leggi che ratificano l'annessione da parte della Federazione Russa delle regioni ucraine occupate di Donetsk, Luhansk, Zaporizhzhia e Kherson sebbene le forze russe attualmente non controllino completamente nessuna delle quattro aree. Questione gas: Gazprom ha comunicato di aver trovato una soluzione per la ripresa dei flussi all'Italia. Via libera dall'Ue all'ottavo pacchetto di sanzioni a Mosca. 

Gli approfondimenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24
- di Maurizio Odor

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, l’esercito di Kiev scopre una nuova camera delle torture usata dai russi

I militari ucraini, nella loro riconquista dei territori occupati, hanno trovato diversi luoghi che sarebbero stati usati dalle truppe di Mosca per torturare prigionieri. L’ultima scoperta in una cantina a Pisky-Radkivski, nella regione di Kharkiv. Ministero Difesa Kiev: “È una mini Auschwitz, c’erano una maschera antigas messa sulla testa di una vittima che è stata coperta con uno straccio che bruciava e sepolta viva. E una scatola di corone dentali d’oro". LEGGI L'ARTICOLO
- di Redazione Sky TG24

Cosa succede se Putin usa armi nucleari: i possibili scenari

La Federazione russa "farà di tutto" per difendere il suo territorio, comprese le quattro regioni ucraine annesse ieri,  ha detto il capo del Cremlino. Il vicepresidente del Consiglio di Sicurezza russo, Dmitry Medvedev, spiega che verrà impiegata “qualsiasi arma”, comprese quelle “nucleari strategiche”. Lo spettro del nucleare apre a diversi scenari e vari livelli di intensità del conflitto. COSA SAPERE
- di Redazione Sky TG24

Fuga dalla Russia, Bbc: "Mosca creerà un centro di reclutamento al confine con la Georgia"

L'obiettivo sarebbe quello di intercettare uomini abili all'arruolamento nell'esercito, per combattere in Ucraina, fra le decine di migliaia di persone in coda che cercano di uscire dalla Federazione russa. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Mosca: con Usa ancora "non raggiunto picco tensione"

Gli Stati Uniti e la Russia "non hanno ancora raggiunto il picco di tensione nelle relazioni, che è stata la crisi dei missili di Cuba" (1962) e Washington "non è interessata a una completa rottura delle relazioni diplomatiche" con Mosca. Lo ha dichiarato l'ambasciatore russo negli Stati Uniti, Anatoly Antonov, in un'intervista al Primo canale della tv russa, rilanciata da Ria Novosti.
 
- di Maurizio Odor

Cosa succede se cade il regime di Putin e quali sono gli scenari politici futuri

Le crescenti difficoltà di Mosca nella guerra in Ucraina cominciano a porre dubbi sulla tenuta dell'attuale amministrazione, che ha investito molto su questa “operazione speciale” e rischia di non sopravvivere ad un'eventuale riconquista ucraina. Il primo che rischia è lo zar del Cremlino che, però, lascerebbe il Paese nel caos politico e nell’instabilità se l'Occidente decidesse di non intervenire. GLI SCENARI POSSIBILI
- di Redazione Sky TG24

Armi nucleari tattiche, quali sono e come vengono utilizzate

Si tratta delle testate meno potenti, che potrebbero essere usate appunto in chiave tattica, ovvero per raggiungere degli obiettivi in scala ridotta senza distruggere un ampio territorio
- di Redazione Sky TG24

Zelensky, altri tre villaggi riconquistati a Sud

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha annunciato che tre nuovi villaggi sono stati riconquistati dalle forze di Kiev all'esercito russo nella regione di Kherson, nel Sud del Paese. "Novovoskresenske, Novogrygorivka e Petropavlivka nella regione di Kherson sono state liberate nelle ultime 24 ore", ha detto Zelensky in un video pubblicato sui social media, assicurando che la controffensiva ucraina "continua. Esercito di Kiev avanza: tank russi distrutti a Izyum. LE FOTO
- di Maurizio Odor

Dopo le annessioni crescono timori per la centrale di Zaporizhzhia: gli scenari

Le annessioni da parte di Mosca delle quattro regioni ucraine, dove sono stati condotti i referendum dichiarati una "farsa" dalla comunità internazionale, aggravano gli interrogativi sul futuro dell'impianto. Kiev ha annunciato il rapimento del direttore, portato dai russi in un luogo sconosciuto.

- di Redazione Sky TG24

Il leader ceceno Kadyrov manda i figli minorenni a combattere in Ucraina

L'alleato di Vladimir Putin con un video su Telegram ha dichiarato che i ragazzi, di 16, 15 e 14 anni, sono diretti in prima linea e ha spiegato che "sono addestrati da quando erano piccolissimi. È arrivato il momento di mettersi in mostra in una vera battaglia"

- di Redazione Sky TG24

Kiev: decreto Putin su centrale nucleare di Zaporizhzhia è nullo

Il ministero degli Esteri ucraino ha condannato il tentativo della Russia di appropriarsi della centrale nucleare di Zaporizhzhia, definendo nullo il relativo decreto del presidente russo Vladimir Putin. Lo riporta l'agenzia ucraina Unian. "La lunga lista di crimini e gravi violazioni del diritto internazionale da parte della Russia dall'inizio della sua aggressione su vasta scala contro l'Ucraina è stata oggi integrata da un altro crimine: un tentativo illegale di prendere il controllo della centrale nucleare di Zaporizhzhia. Consideriamo nullo il decreto del presidente della Federazione Russa". Lo riporta un comunicato del ministero degli Affari esteri di Kiev. "Condanniamo fermamente questo crimine, che sta ulteriormente accrescendo i rischi e le minacce nel campo della sicurezza nucleare causati dall'occupazione russa della centrale", conclude la nota
- di Maurizio Odor

Russia mostra per errore mappa della ritirata dell'esercito da Kherson

Il ministero della difesa della Federazione russa parla dell'avanzata in Ucraina ma mostra la mappa che indica le perdite sul campo delle truppe di Mosca, riferisce la Cnn. Una cartina che mostra la disfatta delle truppe russe in Ucraina appare sullo schermo, alle spalle del generale russo Igor Konashenkov
- di Maurizio Odor

Tallin, rifugiati ucraini al confine prelevati da russi 

Circa mille persone - per la maggioranza rifugiati ucraini - in attesa di varcare la frontiera tra la Russia e l'Estonia sono state fatte salire a bordo di alcuni camion e trasportate in una località sconosciuta. Lo ha comunicato oggi il ministro degli Interni estone Lauri Läänemets. La Polizia del Paese baltico sta cercando di far chiarezza su quanto accaduto al di là del confine. Nelle ultime settimane,  molti rifugiati ucraini hanno cercato di entrare nel territorio dell'Unione Europea attraverso il varco di frontiera di Kunichina Gora/Luhamaa, nell'Estonia sudorientale. A causa del gran numero di rifugiati e delle lunghe procedure alla frontiera russa, l'attesa ai varchi è di alcuni giorni. La giornalista "no war" Ovsjannikova in fuga dal Paese: è ricercata
- di Maurizio Odor

Kiev, "non valido" decreto Putin su Zaporizhzhia

Il ministero degli Esteri di Kiev ha dichiarato "non valido" il decreto con cui il presidente russo Vladimir Putin ha inserito formalmente la centrale nucleare di Zaporizhzhia nella lista degli asset federali della Russia. Come riportano i media ucraini, il dicastero ha invitato Ue, G7 e gli altri partner a considerare urgentemente l'introduzione di sanzioni contro la società statale russa per l'energia nucleare, Rosatom, che d'ora in avanti opererà l'impianto.

 
- di Maurizio Odor

Usa simulano scenari nel caso in cui Putin utilizzi bombe e armi nucleari

Secondo fonti del New York Times, Washington starebbe studiando le possibili conseguenze di un attacco nucleare russo sul suolo ucraino. Le variabili sono molte e vanno dal tipo di armi impiegate ai target che Mosca deciderebbe di colpire
- di Maurizio Odor

Russia mostra per errore mappa della ritirata dell'esercito da Kherson

Una cartina che mostra la disfatta delle truppe russe in Ucraina appare sullo schermo, alle spalle del generale russo Igor Konashenkov, che non la menziona affatto. Un errore accaduto durante un briefing giornaliero al ministero della difesa. Lo rileva la Cnn. Dalla mappa emerge l'importante ritirata delle forze di Mosca da alcuni territori settentrionali della regione di Kherson, nel sud dell'Ucraina. Ma il generale non ne parla affatto, dichiara soltanto che le forze russe hanno distrutto mezzi blindati e ucciso soldati nemici nominando località che si ritiene siano ormai sotto controllo ucraino. 
- di Redazione Sky TG24

Libro Guinness Mosca: il ceceno Kadyrov il più sanzionato al mondo

Il 'falco' ceceno avrebbe anche il record del "più alto numero di sanzioni imposte contro una persona, i suoi familiari e sostenitori", ha detto il direttore del libro russo Stanislav Konenko, che ha recapitato al leader di Grozny il relativo certificato nel giorno del suo compleanno
- di Maurizio Odor

Zelensky mostra le immagini della città di Lyman dopo l'occupazione russa

- di Redazione Sky TG24