Guerra Ucraina Russia, Pe: Ue prepari risposta in caso di attacco nucleare russo

©Getty

L'Eurocamera chiede di preparare un piano in caso di escalation atomica. Il Consiglio Europeo ha adottato l'ottavo pacchetto sanzioni contro la Russia. Ma per Orbán si tratta di una "politica fallita". Sette raid russi contro la città di Zaporizhzhia: 3 vittime. L'Agenzia internazionale per l'energia atomica considera la centrale nucleare di Zaporizhzhia come proprietà ucraina. Putin sarà a un incontro informale con i leader dei Paesi Csi. Biden non esclude di incontrarlo al G20

1 nuovo post
L'Eurocamera chiede all'Ue di preparare una risposta in caso di attacco nucleare russo. Questo il contenuto della relazione sull'escalation russa in Ucraina approvata dal Parlamento europeo con 504 voti a favore, 26 contrari e 36 astensioni in cui si chiede inoltre un forte aumento dell'assistenza militare a Kiev, la condanna dei referendum farsa e delle minacce nucleari di Putin e l'istituzione di un tribunale internazionale ad hoc. Il Consiglio Europeo ha adottato l'ottavo pacchetto sanzioni contro la Russia in risposta "all'annessione illegale delle regioni ucraine di Donetsk, Luhansk, Zaporizhzhia e Kherson". Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha chiesto al suo omologo turco, Recep Tayyip Erdogan, il sostegno nella lotta contro l'elusione delle sanzioni contro Mosca. Putin sarà a un incontro informale con i leader dei Paesi Csi. Biden non esclude di incontrare il leader russo durante il G20.
Intanto sul campo, questa mattina sono avvenuti sette raid missilistici russi contro la città di Zaporizhzhia, colpite infrastrutture ed edifici residenziali: tre le vittime accertate, ma "decine di persone sono sotto le macerie", afferma il capo dell'amministrazione militare. Nella notte bombe russe anche su un'infrastruttura a Kharkiv - nella cui regione sono stati scoperti i corpi di 534 ucraini e 22 camere di tortura - e droni kamikaze su Odessa e Mykolaiv. L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) considera la centrale nucleare di Zaporizhzhia come proprietà ucraina.

Gli approfondimenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Questo liveblog finisce qui. Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo live del 7 ottobre

- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Ue, vertice di Praga: proposta dell'Italia e di altri 3 Paesi per price cap dinamico a gas

Due giorni di incontri nel castello della capitale ceca. Oggi la prima riunione della Comunità politica europea: un forum di dialogo tra l'Unione e gli altri Paesi europei, fatta eccezione per la Russia e la Bielorussia. Domani il Consiglio Europeo informale, a 27: non sono previste decisioni né conclusioni, ma si discuterà di crisi energetica, caro bollette e sostegno a Kiev. Scholz sull'energia: "Scudo di aiuti varato anche da molti altri governi". LEGGI L'ARTICOLO
- di Redazione Sky TG24

Due russi raggiungono Alaska per evitare mobilitazione

Due cittadini russi sono sbarcati su una remota isola dell'Alaska allo scopo di sfuggire alla mobilitazione e chiedere asilo negli Stati Uniti. Lo riferiscono, riporta l'Abc, Lisa Murkowski e Dan Sullivan, senatori repubblicani dell'Alaska. Secondo Murkowski e Sullivan, i due russi sono arrivati con una piccola imbarcazione su una spiaggia nei pressi di Gambell, una cittadina sull'isola di St. Lawrence a 80 chilometri dalla terraferma russa. "Quanto avvenuto chiarisce due cose: in primo luogo, il popolo russo non vuole combattere la guerra d'aggressione di Putin contro l'Ucraina", ha dichiarato Sullivan in una nota, "in secondo luogo, data la vicinanza dell'Alaska alla Russia, il nostro Stato ha un ruolo vitale da giocare nell'assicurare la sicurezza nazionale dell'America".
Russia, cos’è la mobilitazione parziale e le differenze con la mobilitazione generale
 
- di Redazione Sky TG24

Zelensky, riconquistati 500 kmq in regione Kherson

Dall'inizio di ottobre l'Ucraina ha riconquistato 500 chilometri quadrati di territorio nella regione di Kherson. Lo ha dichiarato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, nel suo consueto discorso serale. "Dal 1 ottobre, più di mezzo migliaio di chilometri quadrati di territorio e dozzine di insediamenti sono stati liberati dal falso referendum russo e stabilizzati nella sola regione di Kherson", ha detto Zelensky, sottolineando i "successi" ottenuti nell'Est del Paese e dicendosi fiducioso in una loro estensione alla regione di Zaporizhia."Verra' il giorno in cui parleremo anche della liberazione della Crimea", ha affermato ancora il presidente ucraino. Zelensky ha poi reagito alla smentita di Teheran sulla presenza nell'arsenale russo di droni iraniani. "Li abbattiamo. Ma ci dicono che presumibilmente non ci sono droni iraniani in Ucraina. Bene, troveremo il modo per assicurarci che non ne rimangano", ha ironizzato. 
- di Redazione Sky TG24

Omicidio Darya Dugina, secondo l'intelligence USA dietro l'attentato ci sarebbe l'Ucraina

Il New York Times ha poi aggiunto che fonti informate precisano che gli Stati Uniti "non hanno preso parte all'attacco, né fornendo informazioni né altre forme di assistenza". I funzionari riferiscono anche che i servizi Usa non erano a conoscenza dell'operazione e si sarebbero opposti se fossero stati consultati. LEGGI L'ARTICOLO
- di Redazione Sky TG24

Zelensky, nella centrale di Zaporizhzhia 500 occupanti russi

"Oggi ha tenuto un incontro con il capo dell'Aiea, Rafael Grossi, è arrivato a Kiev. È chiaro che i nostri negoziati hanno riguardato principalmente la situazione della centrale nucleare di Zaporizhzhia, catturata dai terroristi russi. Ma in realtà, questo argomento è molto più ampio. Non riguarda solo l'Ucraina e non solo nel contesto della sicurezza dalle radiazioni". Lo ha detto nel suo videomessaggio serale il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. "Naturalmente, qualsiasi decisione dell'attuale leader della Russia in merito alla centrale di Zaporizhzhia e qualsiasi tentativo da parte della Russia di trasferire la centrale tra le sue presunte proprietà sono inutili e, francamente, stupidi. Questa è una centrale nucleare. Questo non è un palazzo, Yukos o qualcos'altro che la leadership russa è già riuscita a rubare", ha aggiunto Zelensky, affermando che al momento ci sono "circa 500 occupanti" nell'impianto. "Solo gli specialisti ucraini possono garantire che non ci saranno incidenti da radiazioni nella centrale di Zaporizhzhia", ha concluso il leader di Kiev.
- di Redazione Sky TG24

Sostegno Sanchez a Erdogan per rinnovo accordo grano

Il premier spagnolo, Pedro Sanchez, ha offerto al presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan, l'aiuto che ritiene necessario dalla Spagna per ottenere il rinnovo dell'accordo con la Russia per l'uscita del grano dai porti ucraini. Accordo che scadrà a novembre. A margine del vertice della Comunità politica europea a Praga, Sanchez ha espresso la gratitudine della Spagna a Erdogan per il compito di mediazione che sta portando avanti con la Russia e che ha facilitato accordi come quello relativo all'esportazione di grano ucraino e allo scambio di prigionieri. Il presidente turco ha presentato i dettagli su quanto grano ha lasciato i porti ucraini e la sua volontà di rinnovare l'accordo dopo la scadenza. 
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, l’esercito di Kiev scopre una nuova camera delle torture usata dai russi

I militari ucraini, nella loro riconquista dei territori occupati, hanno trovato diversi luoghi che sarebbero stati usati dalle truppe di Mosca per torturare prigionieri. L’ultima scoperta in una cantina a Pisky-Radkivski, nella regione di Kharkiv. Ministero Difesa Kiev: “È una mini Auschwitz, c’erano una maschera antigas messa sulla testa di una vittima che è stata coperta con uno straccio che bruciava e sepolta viva. E una scatola di corone dentali d’oro". LEGGI L'ARTICOLO
- di Redazione Sky TG24

Zelensky, Comunità politica europea sia associazione di pace

"La Comunità politica europea, che unisce Stati dall'Islanda all'Azerbaigian, dalla Spagna alla Turchia, dovrebbe diventare non solo un'associazione di politici, ma un'associazione di operatori di pace. L'Europa ha bisogno di una comunità di coloro che sappiano proteggere la pace e mettere al loro posto tutti i terroristi". Lo ha affermato il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy nel suo consueto videomessaggio serale, citato da Ukrinform. 
- di Redazione Sky TG24

Kiev, missili russi su Nikopol, si valutano danni

"In serata, gli occupanti russi hanno bombardato il distretto di Nikopol nella regione di Dnipropetrovsk con diversi lanciarazzi". Lo ha riferito il dipartimento del servizio statale di emergenza dell'Ucraina nella regione, citato da Unian. "Le truppe di occupazione russa hanno sparato ancora una volta contro Nikopol. La sera hanno colpito la comunità di Chervonogrigorivska tre volte con missili antiaerei", si legge nel messaggio, secondo cui non risultano al momento feriti ma si stanno valutando i danni dell'attacco. 
- di Redazione Sky TG24

Macron, forniremo maggiore sostegno militare

"Forniremo maggiore sostegno militare all'Ucraina". Lo ha annunciato il presidente francese, Emmanuel Macron, al termine del primo vertice della Comunità politica
europea. "Domani dopo il vertice Ue informale daremo più dettagli", ha aggiunto. 
- di Redazione Sky TG24

Cosa succede se Putin usa armi nucleari: i possibili scenari

La Federazione russa "farà di tutto" per difendere il suo territorio, comprese le quattro regioni ucraine annesse ieri,  ha detto il capo del Cremlino. Il vicepresidente del Consiglio di Sicurezza russo, Dmitry Medvedev, spiega che verrà impiegata “qualsiasi arma”, comprese quelle “nucleari strategiche”. Lo spettro del nucleare apre a diversi scenari e vari livelli di intensità del conflitto. COSA SAPERE
- di Redazione Sky TG24

Macron, Comunità politica europea unita nel condannare Mosca

"Questa è una vecchia idea, che però ora diviene realtà. Abbiamo portato 44 leader qui a Praga, per discutere, come entità europea, con altri Paesi di questioni che ci accomunano. Geograficamente noi condividiamo lo stesso continente. Abbiamo mostrato l'unità di 44 Paesi nel condannare l'invasione della Russia". Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron nella conferenza stampa finale del vertice della Comunità politica europea. A fianco a lui il presidente di turno dell'Ue, il ceco Petr Fiala, e la presidente della Moldavia, Maia Sandu, che ha confermato che il suo Paese, "la prossima primavera", ospiterà il secondo summit del nuovo format. 
- di Redazione Sky TG24

Erdogan, domani sento Putin su grano e fertilizzanti

"Ci preoccupiamo del grano e dei fertilizzanti tanto quanto dello scambio di prigionieri. Domani avrò una telefonata con Putin, e valuteremo". Lo ha dichiarato il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, al termine del primo vertice della Comunità politica europea. 
- di Redazione Sky TG24

Fuga dalla Russia, Bbc: "Mosca creerà un centro di reclutamento al confine con la Georgia"

L'obiettivo sarebbe quello di intercettare uomini abili all'arruolamento nell'esercito, per combattere in Ucraina, fra le decine di migliaia di persone in coda che cercano di uscire dalla Federazione russa. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Russi fuggiti in Alaska chiedono asilo negli Usa

I due russi fuggiti dalla Russia e arrivati in barca in Alaska chiedono asilo agli Stati Uniti. Lo riferisce il Dipartimento per la Sicurezza nazionale, sottolineando che le loro richieste sono al momento in esame. 
- di Redazione Sky TG24

Energia: price cap, bonus e stoccaggi di gas. Italia e Ue si preparano ai prossimi mesi

Le temperature stanno per scendere e le giornate stanno per accorciarsi: i consumi energetici si faranno più intensi e con questi saliranno anche le spese delle famiglie per le bollette. La situazione è la stessa in tutta Europa: Bruxelles lavora per sganciare il costo dell'elettricità da quello del gas. Roma intanto punta ad avere stoccaggi di gas - già arrivati oltre il 91% - sempre pieni. IL FOCUS
- di Redazione Sky TG24

Kiev, bilancio raid russi su Zaporizhzhia salito a 7 morti

E' salito a sette il bilancio delle vittime dell'attacco missilistico russo di oggi contro edifici residenziali a Zaporizhzhia. Altre cinque persone risultano ancora disperse. Lo ha riferito su Telegram il governatore Oleksandr Starukh. "Al momento, le ricerche tra le macerie continuano, solo dopo sarà possibile stabilire il numero esatto di morti e feriti", ha aggiunto, sottolineando 21 persone sono state salvate. 
- di Redazione Sky TG24