Coronavirus in Italia, il bollettino del 28 luglio: 212 nuovi positivi e 12 decessi

Aumentano i morti rispetto agli ultimi quattro giorni. Fronte Ue, nuove limitazioni o inviti a non spostarsi ai cittadini. Oms: "Il coronavirus non si comporta in modo stagionale" come l'influenza

1 nuovo post

Il bollettino del 28 luglio: 212 nuovi contagi e 12 morti in 24 ore

I decessi totali sono 35.123. Il numero dei positivi dall'inizio dell'epidemia, compresi morti e guariti, registra un incremento di 212 casi. I guariti, in totale, sono 198.756.

- di Redazione Sky TG24

Cos'è lo stato di emergenza nazionale, chi può deliberarlo e cosa prevede

Il governo Conte l’ha dichiarato il 31 gennaio 2020 per affrontare l’arrivo del coronavirus in Italia, ora è stato prolungato. Ecco tutto quello che c’è da sapere sullo strumento previsto per gestire, insieme alla Protezione civile, eventi che richiedono “immediatezza d'intervento, mezzi e poteri straordinari”.

- di Redazione Sky TG24

Caso camici, perquisizioni Gdf in sede Dama spa

I militari del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Gdf, su delega della Procura di Milano, stanno effettuando perquisizioni presso la Dama spa, l'azienda di cui è a.d. Andrea Dini, cognato del governatore lombardo Attilio Fontana, e che è al centro del caso camici in Lombardia in cui risultano entrambi tra gli indagati. Da quanto si è appreso, le Fiamme Gialle stanno cercando elementi probatori relativi alla mancata consegna di 25mila camici avvenuta dopo che la fornitura di 75mila pezzi si è trasformata, nelle intenzioni dichiarate, in donazione.
- di Redazione Sky TG24

Smart working, tra rischi e vantaggi

Una nuova forma di lavoro che piace sia ai dipendenti che ai datori di lavoro. La sua diffusione ha avuto un’impennata per contenere il contagio da Coronavirus e potrebbe cambiare per sempre il nostro modo di lavorare. Ma oltre ai vantaggi ci sono dei rischi? Ecco luci e ombre del lavoro agile.

- di Redazione Sky TG24

La pandemia frena il Ces, l’edizione 2021 si svolgerà solo in digitale

La Consumer Technology Association ha annunciato che l’edizione 2021 del Ces di Las Vegas, una delle più importanti fiere sull'elettronica di consumo, che si svolgerà dal 6 al 9 gennaio del prossimo anno, sarà un’esperienza completamente in digitale.

- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Spagna, 905 casi nelle ultime 24 ore. Berlino sconsiglia viaggi in 3 regioni

Il numero totale dei contagi nel Paese iberico sale a 280.610. Il bilancio delle vittime, invece, è di 28.436, con 6 morti negli ultimi sette giorni. A Madrid tornerà obbligatorio l’uso della mascherina a partire da giovedì, mentre è polemica con Regno Unito e Germania per via delle raccomandazioni a non viaggiare verso il Paese iberico.

- di Redazione Sky TG24

Scuola, ripartenza il 14 settembre: cosa cambia dai banchi alla ricreazione

La ministra Azzolina ha confermato la data d’inizio in presenza dell’anno scolastico, dopo lo stop anticipato per l’emergenza coronavirus. I presidi devono riorganizzare orari, spazi, lezioni e personale. A meno di due mesi dal ritorno sui banchi, rimangono ancora dei dubbi. Ecco cosa sappiamo sulle nuove regole e cosa cambierà.

- di Redazione Sky TG24

Emegenza coronavirus, il Senato proroga lo Stato d'emergenza fino al 15 ottobre

Il Senato approva la mozione della maggioranza che proroga lo stato di emergenza fino al 15 ottobre con 157 sì.

- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Turchia, 963 casi e 15 vittime nelle ultime 24 ore

Salgono a 227.982 i casi di Covid-19 in Turchia, con 963 contagi registrati nelle ultime 24 ore. Le nuove vittime sono 15, per un totale di 5.645 decessi confermati. I ricoverati in terapia intensiva aumentano a 1.280, con 403 intubati, mentre i pazienti guariti crescono di 1.092 e arrivano a 211.561. I test complessivi effettuati sono 4.665.383. Lo ha riferito nel suo bollettino quotidiano il ministro della Salute turco Fahrettin Koca. 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, in Trentino doppio zero, in Alto Adige due nuovi casi

Doppio zero in Trentino e due nuovi casi di coronavirus in Alto Adige su 388 esaminati nelle ultime 24 ore. Nella regione più a nord d'Italia in provincia di Trento il contagio nullo mentre in quella di Bolzano c'è ancora qualche caso. In Trentino i casi totali sono stati 5.588 e 470 i decessi mentre in Alto Adige i numeri sono più bassi, 2.692 positivi accertati e 292 persone decedute. Negli ospedali trentini c'è un solo ricoverato presso il reparto malattie infettive, mentre nelle strutture sanitarie o basi logistiche appositamente attrezzate per l'emergenza il numero di pazienti covid è pari a 7. In Trentino i pazienti guariti sono 5.024 e in Alto Adige 2.315 (il bollettino del 28 luglio). 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, salito a 176 il bilancio dei medici morti


È salito a 176 il bilancio complessivo dei medici morti per la pandemia da Covid-19. Il numero aggiornato è reso noto dalla Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo), che include nella lista dei camici bianchi deceduti medici in attività,  medici in pensione e professionisti in pensione ma richiamati in servizio o ancora in attività. Nelle ultime settimane sono deceduti Paolo Paoluzzi (gastroenterologo, in pensione), Fiorlorenzo Azzola (medico e direttore sanitario Rsa), Josef Leitner (medico di medicina generale, in pensione), Gianfranco Conti (medico di medicina generale), Pierluigi Cecchi (pediatra), Davoud Ahangari (medico di medicina generale), Nello Di Spigno (anestesista
rianimatore)  (il bollettino del 28 luglio). 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Olanda, i Paesi bassi sconsigliano viaggi ad Anversa 

I Paesi Bassi hanno pubblicato in serata un avviso sulla provincia di Anversa, consigliando ai propri connazionali di evitare i viaggi nell'area a causa dell'aumento del numero dei casi di coronavirus. Lo scrive l'agenzia di stampa Belga citando il ministero degli Affari Esteri dei Paesi Bassi che consiglia agli olandesi di recarsi nella provincia di Anversa solo per viaggi essenziali. Intanto la Belga ha precisato che il coprifuoco notturno nella provincia non si applicherà stanotte, stando a quanto ha dichiarato la governatrice provinciale Cathy Berx. L'ordinanza che dovrebbe rendere esecutive le misure dovrebbe infatti essere pronta solo domani.
- di Redazione Sky TG24

Bonus centri estivi 2020, ultimi giorni per richiederlo all’Inps: ecco i requisiti

Fino al 31 luglio è possibile inviare la richiesta di Bonus per i Servizi integrativi per l’infanzia: la cifra prevista a disposizione per un nucleo familiare arriva a un massimo di 1.200 euro, che diventano 2mila nel caso degli operatori sanitari, da utilizzare fino alla riapertura delle scuole
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Marche, 43 giorni consecutivi senza vittime

Nelle Marche non si registrano vittime da 43 giorni consecutivi: lo si apprende dal terzo e ultimo bollettino quotidiano del Gores, il gruppo operativo regionale che coordina l'emergenza sanitaria. Dall'inizio della crisi pandemica, le vittime restano 987, 50 delle quali senza malattie pregresse: 589 uomini e 398 donne, con un'eta' media di 80 anni e mezzo. In provincia di Pesaro-Urbino sono morte finora 523 persone, in provincia di Ancona 214, in quella di Macerata 164, 65 nel Fermano e 13 nel Piceno; nel bilancio dei morti per il 'Covid-19' ci sono anche 8 persone che non risiedevano nelle Marche (il bollettino del 28 luglio).
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Spagna, 905 casi nelle ultime 24 ore. Berlino sconsiglia viaggi in tre regioni

Il numero totale dei contagi nel Paese iberico sale a 280.610. Il bilancio delle vittime, invece, è di 28.436, con 6 morti negli ultimi sette giorni. A Madrid tornerà obbligatorio l’uso della mascherina a partire da giovedì, mentre è polemica con Regno Unito e Germania per via delle raccomandazioni a non viaggiare verso il Paese iberico
- di Redazione Sky TG24

Scuola, ripartenza il 14 settembre: cosa cambia dai banchi alla ricreazione. FOTO

La ministra Azzolina ha confermato la data d’inizio in presenza dell’anno scolastico, dopo lo stop anticipato per l’emergenza coronavirus. I presidi devono riorganizzare orari, spazi, lezioni e personale. A meno di due mesi dal ritorno sui banchi, rimangono ancora dei dubbi. Ecco cosa sappiamo sulle nuove regole e cosa cambierà.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe. FOTO

Il virus compare a Wuhan a dicembre: l'11 gennaio è confermata la prima vittima nel Paese e il 13 il primo decesso fuori confine, in Thailandia. Poi si registrano casi in Usa ed Europa. Il 30 gennaio l'Oms dichiara l'emergenza globale e l'11 marzo la pandemia.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Marche, ricoverati scendono a 4 e nessuno è grave

Sono 4 i pazienti 'Covid-19' delle Marche ricoverati in ospedale, uno in meno rispetto al dato di ieri, e tutti ricoverati nei reparti non intensivi: 1 nella medicina di Macerata, 1 a malattie infettive a Torrette e 1 a malattie infettive a Pesaro. Lo si apprende dal secondo aggiornamento quotidiano fornito dal Gores, il gruppo operativo che coordina l'emergenza sanitaria. Sono vuote le aree di semi-intensiva e le degenze dedicate ai post acuti, mentre restano 2 gli ospiti della struttura territoriale di Campofilone (Fermo). Oggi sono state segnalate altre 3 persone guarite-dimesse, che fanno salire il totale a 5.731; dopo 8 giorni consecutivi in frenata, è tornata a crescere il numero dei positivi in isolamento domiciliare (116, 4 più di ieri), mentre le vittime registrate sono 987 (il bollettino del 28 luglio).
- di Redazione Sky TG24

Cos’è lo stato di emergenza nazionale, chi può deliberarlo e cosa prevede. LE FOTO

Il governo Conte l’ha dichiarato il 31 gennaio 2020 per affrontare l’arrivo del coronavirus in Italia, ora - non senza polemiche - sta pensando di prolungarlo dal 31 luglio fino al 31 ottobre 2020. Ecco tutto quello che c’è da sapere sullo strumento previsto per gestire, insieme alla Protezione civile, eventi che richiedono “immediatezza d'intervento, mezzi e poteri straordinari”
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, Conte al Senato: "Il virus circola, proroga serve per ospedali e scuole"

"Lo stato di emergenza ci consente di attuare una serie di misure operative e funzionali che ci consentono di garantire piena assistenza e protezione a tante persone colpite, in particolare tra queste misure ci sono interventi che riguardano il capo della protezione e il commissario straordinario e che ci consentono di completare il potenziamento delle strutture ospedaliere: lasciare a metà quest'opera sarebbe sconveniente e controindicato. Ci consente di perseguire il piano di sicurezza delle scuole e finanche - ed è cronaca di queste ore su cui anche le forze di opposizione sono sensibili - di perseguire con efficacia un piano di sorveglianza sanitaria dei migranti. Ci consentono il ripristino pieno delle attività di amministrazione della giustizia, che abbiamo dovuto sospendere per le ovvie ragioni".  Lo dice il premier Giuseppe Conte nella replica in Aula al Senato sulla proroga dello stato d'emergenza.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.