Roma, Salvini senza mascherina a un convegno in Senato sul coronavirus

Lazio
©Ansa

“Non ce l'ho la mascherina, non me la metto", ha detto il leader della Lega a un addetto che lo ha invitato a indossare il dispositivo di protezione durante l'iniziativa, organizzata da Armando Siri e Vittorio Sgarbi, che si è tenuta in una sala della Biblioteca del Senato

Matteo Salvini senza mascherina in una Sala della Biblioteca del Senato, nel corso di un convegno organizzato da Armando Siri (Lega) e Vittorio Sgarbi, dal titolo: "Covid-19 in Italia, tra informazione, scienza e diritti". (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LA SITUAZIONE NEL LAZIO) L'iniziativa, alla quale hanno partecipato, tra gli altri, Andrea Bocelli, Paolo Becchi, Alberto Zangrillo, Sabino Cassese, è stata organizzata per denunciare "l'allarmismo ingiustificato", e le "restrizioni di libertà" in seguito a un virus che, a giudizio di Sgarbi "non c'è più". 

Salvini: “Non ce l'ho la mascherina, non me la metto"

Gli addetti del Senato, a più riprese, hanno invitato tutti i presenti a indossare la mascherina, ma la richiesta è stata accolta quasi esclusivamente dai giornalisti presenti. Un funzionario si è rivolto esplicitamente al segretario leghista, seduto in prima fila, che però gli ha risposto: "Non ce l'ho la mascherina, non me la metto". Subito dopo, un componente dello staff leghista ha portato al segretario una mascherina, che comunque Salvini non ha mai indossato.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.