Coronavirus Italia, news. Il bollettino: 1.367 nuovi contagi ma è record di tamponi

I test toccano il numero più alto mai raggiunto in un solo giorno: 93.529. I ricoveri in terapia intensiva salgono a 69, 3 in più di ieri. Resta complicata la questione scuola, ancora nessun accordo sul rientro dopo il vertice in videoconferenza tra governo e Regioni: tanti presidenti contrari alle mascherine in classe. Il governatore della Liguria Toti, contrario all'uso della mascherina durante le lezioni

1 nuovo post

Positiva per 133 giorni, dimessa 60enne aquilana

Per 133 giorni ricoverata nel reparto di malattie infettive dell'ospedale dell'Aquila perché, nonostante sia guarita dalla polmonite da Covid in due settimane, è rimasta positiva fino a qualche giorno fa, senza sintomi. Oggi una 60enne dell'Aquila è uscita dall'ospedale dopo che il tampone è risultato negativo a circa quattro mesi e mezzo dalla prima positività. Non è stato possibile dimetterla finora perché non avrebbe potuto rimanere isolata nella propria abitazione e perché in zona, dopo la chiusura dell'hotel Cristallo, a Fonte Cerreto, in funzione durante l'emergenza, non ci sono strutture alberghiere per accogliere persone in quarantena e persone guarite, ma non ancora negative. "Sono casi che stiamo studiando, il significato è che anche quando c'è la guarigione, può persistere a lungo la presenza del virus - spiega il primario del reparto di Malattie infettive, Alessandro Grimaldi - i casi vanno tenuti sotto controllo perché non sappiamo se la positività prolungata nel tempo sia espressione di una contagiosità altrettanto prolungata. Questo è il grosso problema. Quindi, è necessario riattivare strutture che ospitino pazienti guariti, ma non ancora negativi". In riferimento alla signora dimessa, il primario precisa che "sta bene, anche se è stata una degenza stressante, viste le buone condizioni dopo aver risolto in due settimane i problemi legati al Covid". 
- di Daniele Troilo

Coronavirus, cosa fare e quali regole seguire per i rientri dalle zone a rischio

Sono diverse le misure adottate da governo e regioni per i ritorni dalle vacanze, soprattutto dalle zone considerate rischiose. Ecco le norme previste per chi arriva da Croazia, Spagna, Grecia e Malta. Sui rientri dalla Sardegna non c’è uniformità di provvedimenti. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Calendario scolastico 2020-2021, quando si comincia regione per regione

Si torna a scuola dopo la lunga pausa imposta dalla pandemia da coronavirus. Si cercherà di ripartire con prudenza. Il giorno più gettonato, per il rientro, è il 14 settembre, ma qualcuno comincerà anche prima, mentre qualcun altro dopo. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, Francia record, quasi 5.500 positivi

Nuovo record in Francia, dove il numero di nuovi casi positivi al Covid-19 è arrivato nelle ultime 24 ore a 5.429, un numero che non si vedeva da metà aprile. È quanto si apprende dalla Direzione generale della Sanità, che non ha però aggiornato il numero di decessi e di ricoveri per un "guasto informatico" che ha colpito il sistema di conteggio.

- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, Emilia-Romagna, la Regioni: pronti a fare 20mila tamponi al giorno 

"Abbiamo allargato al massimo l'offerta del test ricomprendendo tutte le figure professionali possibili (docenti e supplenti delle scuole pubbliche e di quelle paritarie, personale Ata, educatori, tecnici, operatori delle mense e del pre e post scuola) persone che vogliamo seguire e monitorare, se aderiranno, per tutto l'anno scolastico". Lo ha detto l'assessore alla Sanità dell'Emilia-Romagna Raffaele Donini, nel corso del tavolo regionale sulla scuola convocato oggi tra Regione e sindacati. "Dal 28 settembre - ha spiegato, riferendosi ai test sierologici e ai tamponi per monitorare il personale durante tutto l'anno scolastico - arriveremo a una potenzialità di 20mila tamponi al giorno, proprio per essere sempre più tempestivi nell'individuare e circoscrivere eventuali focolai".
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Austria, Kurz: vita tornerà normale nel corso del 2021

"Affronteremo un autunno e un inverno ancora difficili in cui ci sara' un inasprimento temporaneo delle misure ma, tuttavia, è prevedibile che nel 2021, prima dell'estate, ci sara' un grande sollievo della situazione grazie a possibili vaccini, terapie e farmaci: probabilmente torneremo alla nostra vita normale nel corso del prossimo anno". È quanto sostiene il cancelliere austriaco Sebastian Kurz (OeVP) in un messaggio rivolto alla Nazione. Secondo Kurz, dopo un autunno ancora difficile, già dai primi mesi del 2021 "la pandemia potra' essere portata sotto controllo in tutto il mondo piu' velocemente del previsto".
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe

Il virus compare a Wuhan a dicembre: l'11 gennaio è confermata la prima vittima nel Paese e il 13 il primo decesso fuori confine, in Thailandia. Poi si registrano casi in Usa ed Europa. Il 30 gennaio l'Oms dichiara l'emergenza globale e l'11 marzo la pandemia. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Ministero: "Boom tamponi da screening rientri"

Il record di 93mila tamponi "è dovuto soprattutto agli screening sui rientri dall'estero" previsti dall'ordinanza disposta dal ministro della Salute, Roberto Speranza lo scorso 12 agosto. Lo segnala lo stesso ministero della Salute in merito ai dati odierni che hanno registrato 93.529 tamponi, quasi 20mila più di ieri. 
- di Daniele Troilo

Trentino Alto Adige, 12 nuovi positivi

Sono 12 i nuovi casi di coronavirus in Trentino Adige. Sette nuove positività su 1.898 tamponi esaminati sono emersi in provincia di Trento e cinque su 1.431 test in quella di Bolzano. In Trentino salgono a 5.661 le persone accertate che hanno contratto il Covid-19, in Alto Adige sono 2.898. Da quasi tre mesi a livello regionale restano fermi i decessi di persone con tampone positivo al Covid, 470 in provincia di Bolzano e 292 in quella di Bolzano. Stabile la situazione negli ospedali, 5 in Trentino di cui uno in rianimazione, 8 in Alto Adige di cui uno in terapia intensiva. Per quanto concerne la provincia di Trento, iniziano a emergere i primi riscontri dai test rapidi che riguardano gli insegnanti ai quali è rivolto uno screening dedicato. Su circa 250 eseguiti nei 12 punti prelievo dell'azienda sanitaria provinciale sono risultati positivi almeno quattro soggetti. (LE MAPPE)
- di Daniele Troilo

Coronavirus, è record di tamponi: 93.529. La Lombardia è la regione con più positivi. DATI

Secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute del 26 agosto, in Italia le persone complessivamente risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 262.540. Le vittime, in totale, sono 35.458, con 13 decessi. In territorio lombardo, il 19,6% dei positivi. LE GRAFICHE
- di Daniele Troilo

Spagna: 3.594 nuovi casi Covid, aumenta terapia intensiva

Nelle ultime 24 ore in Spagna sono stati rilevati 3.594 nuovi casi di Covid-19, il 42 per cento a Madrid. Mancano invece i dati della Comunità Valenciana. Nelle ultime 24 ore sono state ricoverate 922 persone, 15 in più di quelle conteggiate il giorno prima, portando il numero totale dei ricoverati a 5.903, di cui 697 in reparti di terapia intensiva, 20 in più di ieri. 
- di Daniele Troilo

Basket: tamponi Ax tutti negativi, Milano-Cantù si gioca

Sono tutti negativi al Covid-19 i tamponi dell'Olimpia Milano: la gara di Supercoppa contro Cantù, prevista domani alle 17 al Forum di Assago, si svolgerà quindi regolarmente. L'attività dell'Ax Milano, sospesa precauzionalmente questa mattina, è ripresa quindi in maniera regolare, eccezion fatta per il soggetto sospetto che - comunica il club - "continua a rimanere in isolamento in attesa di un secondo tampone". 
- di Daniele Troilo

Scuola: via test su prof in Fvg, distribuiti 24.300 kit

A Trieste e Gorizia lo screening sierologico per il Covid-19 sul personale della scuola partirà domani. A Udine venerdì. A Pordenone le prenotazioni sono cominciate oggi, i prelievi invece venerdì. Parte anche in Friuli Venezia Giulia, con qualche giorno di ritardo rispetto alla data di avvio fissata a livello nazionale (lunedì 24 agosto), la campagna di screening sui docenti e gli operatori della scuola in vista dell'avvio delle lezioni. Intanto, informa il vicepresidente del Fvg, Riccardo Riccardi, alle aziende sanitarie sono già stati distribuiti i 24.300 kit forniti al Friuli Venezia Giulia per l'esecuzione dei test; ora, aggiunge Riccardi, le aziende provvederanno a darli in dotazione, assieme ai dispositivi di protezione individuale, ai medici di medicina generale che hanno aderito allo screening nazionale. L'Azienda sanitaria Friuli centrale ha una dotazione di 10.600 kit, quella Giuliano Isontina (Asugi) di 7.750 kit e l'Azienda sanitaria Friuli occidentale di 5.950 kit. I test potranno essere effettuati in ospedale, nelle sedi dei distretti sanitari o negli ambulatori dei medici di medicina generale che hanno aderito all'iniziativa. Una quarantina finora i professionisti che fanno riferimento ad Asugi, un'ottantina quelli che fanno riferimento a Pordenone.
- di Daniele Troilo

Coronavirus: Parigi "zona rossa" per Belgio, test o quarantena

Il ministero belga degli Esteri ha aggiunto Parigi alla lista delle destinazioni europee non più autorizzate. Chi entrerà in Belgio in arrivo dalla capitale francese dovrà fare un test o autoisolarsi. Della lista fanno parte la Romania, alcune regioni di Bulgaria e Croazia, gran parte della Spagna e tre dipartimenti francesi. Il Belgio, con 82mila casi e quasi 10 mila morti, è tra i Paesi più colpiti in rapporto alla popolazione (11 milioni di abitanti). Il 22% dei nuovi positivi provengono dall'estero, e Bruxelles solo una
minoranza di chi tornava dai Paesi in "zona rossa" si sono sottoposti a un test, secondo quanto riferisce l'agenzia Belga. Anche la Germania aveva deciso nei giorni scorsi di considerare Parigi come destinazione a rischio. 
- di Daniele Troilo

Coronavirus, cosa fare e quali regole seguire per i rientri dalle zone a rischio

Sono diverse le misure adottate da governo e regioni per i ritorni dalle vacanze, soprattutto dalle zone considerate rischiose. Ecco le norme previste per chi arriva da Croazia, Spagna, Grecia e Malta. Sui rientri dalla Sardegna non c’è uniformità di provvedimenti. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Toscana, ordinanza per reclutare medici per le scuole

Firmata dal governatore della Toscana, Enrico Rossi, un'ordinanza che indica alle Asl di attivare le procedure per ricercare medici da dedicare alle attività sanitarie previste nelle scuole, per le problematiche poste dal Coronavirus, secondo i relativi protocolli del Ministero dell'Istruzione. L'ordinanza ha l'obiettivo della più ampia copertura possibile "delle 460 istituzioni scolastiche toscane con i loro 2600 plessi". Con i medici individuati verranno stipulati specifici contratti libero professionali per la durata di tutto l'anno scolastico (IL BOLLETTINO).
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, Andrea Della Valle: sono negativo al Covid

Andrea Della Valle, l'imprenditore fratello di Diego, in vacanza in Sardegna ha partecipato alla partita con l'allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic e Flavio Briatore, è negativo al Covid. "Pur non avendo nessun sintomo, per una questione di responsabilità e di prudenza nei confronti degli altri, ho preferito sottopormi al tampone per il Covid-19 e sono risultato negativo. Con l'occasione - scrive in una nota -, agli amici e a tutti coloro che hanno contratto il virus auguro una pronta guarigione".
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Gran Bretagna, esuberi anche a Gatwick, via 600 dipendenti 

Lo tsunami delle conseguenze economiche dell'emergenza coronavirus, abbattutosi con particolare forza sul settore aereo britannico come su quello globale, non risparmia Gatwick, secondo per importanza fra la mezza dozzina di scali dell'area attorno a Londra. Il management ha infatti annunciato oggi il taglio di 600 posti di lavoro, circa un quarto del totale, a causa del tracollo del traffico innescato dalla pandemia e delle incerte previsioni di ripresa. Gatwick, che durante questa estate ha sperimentato un calo dell'80% dei voli rispetto all'anno scorso, ha sofferto fra l'altro per gli effetti dello stop della flotta di Virgin Atlantic, compagnia a vocazione turistica intercontinentale che nell'aeroporto londinese ha tradizionalmente il suo hub. Il piano di esuberi si rende necessario per "una ristrutturazione che ci permetterà alla fine di uscire dalla pandemia più forti", ha dichiarato Stewart Wingate, direttore generale della società che gestisce lo scalo, evocando inoltre negoziati in corso con il governo britannico di Boris Johnson per ottenere "aiuti specifici" nell'emergenza e per concordare regole transitorie "più chiare sui viaggi all'estero" nel prossimo futuro.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Spagna, 3.594 casi nelle 24 ore

Il Ministero della Salute ha registrato questo mercoledì, e in assenza di dati della Comunità Valenciana, che non ha potuto caricarli, altri 7.296 contagi da coronavirus, di cui 3.594 diagnosticati nellei ultime 24 ore, il 42 per cento a Madrid. In queste stesse 24 ore sono state ricoverate 922 persone, 15 in più rispetto a ieri, portando il numero totale dei pazienti ricoverati a 5.903, di cui 697 Sono in unita' di terapia intensiva, 20 in più rispetto a questo martedì. Lo scrive l'Agenzia spagnola Efe.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Algeria, 391 casi in 24 ore 

Leggermente in ripresa il numero di contagi giornalieri per l'Algeria che registra altri 391 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, che portano il bilancio totale a 42.619 contagiati nel Paese nordafricano dall'inizio del diffondersi dell'epidemia. Lo ha reso noto il ministero della Sanità di Algeri in un comunicato della Commissione speciale per il monitoraggio della diffusione della malattia, precisando che i decessi sono saliti a 1465, le guarigioni a 29886, con 28 i pazienti in rianimazione. Nonostante alcune riaperture progressive di luoghi pubblici restano chiusi i confini.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24