Covid, le ultime news. Bollettino: 776 contagi e 24 decessi. Tasso di positività 0,4%

©IPA/Fotogramma

Processati 185.016 tamponi. Calano ricoveri ordinari (-83) e terapie intensive (-23). Raggiunta l'intesa per vaccinare in vacanza: Piemonte e Liguria fanno da apripista, seguirà la Lombardia. Da oggi arriva il Green Pass europeo. Timori per i contagi tra i tifosi di Euro 2020, l'Inghilterra non venderà i biglietti per la partita contro l'Ucraina all'Olimpico di Roma. Nel Regno Unito via libera alla terza dose per i più vulnerabili. Primi risultati sul vaccino tedesco CureVac: efficace solo al 48%

1 nuovo post

Covid, 2.362 casi in Portogallo: impennata per variante Delta

Nelle ultime 24 ore il Portogallo ha registrato 2.362 nuovi casi di Covid, il numero più alto da metà febbraio. L'impennata è stata addebitata alla diffusione della variante Delta, più contagiosa, divenuta dominante nel Paese. Il governo ha reintrodotto misure restrittive degli orari di apertura di bar e ristoranti nei centri più colpiti, così come agli spostamenti tra Lisbona e il resto del Portogallo. Il premier Antonio Costa è stato costretto a mettersi in quarantena, nonostante abbia ricevuto entrambe le dosi di vaccino, dopo che un suo assistente è risultato positivo. Oltre il 50% della popolazione ha ricevuto almeno una dose e 32% è completamente immunizzato.
- di Redazione Sky TG24

Covid Spagna, 1.824 casi legati al cluster delle Baleari

Sono già 1.824 i casi di coronavirus legati a un maxi-focolaio di contagi registrato alle isole Baleari tra giovani in gita di fine anno scolastico. Lo ha affermato in conferenza stampa la ministra della Sanità spagnola, Carolina Darias. Inoltre, 5.978 persone si trovano in quarantena in quanto considerati contatti stretti di qualcuno dei contagiati. Inoltre, sono passati da 68 a 74 i positivi legati al cluster e rimasti sull'isola di Maiorca, secondo il governo delle Baleari. Le conseguenze di questi cluster hanno avuto impatto per 12 sulle 17 regioni della Spagna.
- di Redazione Sky TG24

Gli approfondimenti:

- di Redazione Sky TG24

​Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Vaccini anti-Covid e possibili effetti collaterali: l'ultimo aggiornamento dell'Aifa

L'Agenzia italiana del farmaco ha pubblicato il quinto Rapporto sulla sorveglianza, relativo al periodo 27 dicembre 2020-26 maggio 2021. Sono 66.258 le segnalazioni di reazioni avverse su un totale di 32.429.611 dosi somministrate, ossia 204 ogni 100.000 inoculazioni. L'89,4% è riferito a eventi non gravi. TUTTI I DETTAGLI
- di Redazione Sky TG24

Covid, quali sono i Paesi che hanno reintrodotto restrizioni a causa della variante Delta

La circolazione della mutazione conosciuta precedentemente come quella indiana costringe i governi a tornare a prendere provvedimenti, dall’obbligo di mascherina al lockdown: dall’Australia al Regno Unito, ecco dove stanno tornando le restrizioni. LA MAPPA
- di Redazione Sky TG24

Osservatorio monetario, creare autorità Ue emergenze

L'Unione europea dovrebbe istituire una autorità per le emergenze sanitarie. E' una delle conclusioni del secondo numero dell'Osservatorio Monetario, a cura dell'Università Cattolica. Due i messaggi che emergono dal rapporto, come precisa Angelo Baglioni, docente di Economia monetaria. "Primo: il decentramento, tipico dei sistemi federali, non è - osserva Baglioni -  il principale responsabile dei problemi osservati durante la crisi sanitaria, posto che gli strumenti per accentrare il potere di gestire un'emergenza esistono; secondo: la risposta europea alla crisi Covid-19 c'è stata, ma in prospettiva occorre rafforzare i poteri e le risorse a disposizione della Ue per prevenire e rispondere alle crisi sanitarie".
 
- di Costanza Ruggeri

Salvini: "In Ue discoteche aperte ma in Italia neanche data"

"Perché punire ancora i giovani? Locali per ragazzi e discoteche sono già aperti da tempo in Spagna, Germania, Svizzera, Austria e Grecia, dal 9 luglio anche in Francia. In Italia ancora nulla, neanche una data, nonostante le richieste della Lega, di 3.000 imprenditori e 100.000 lavoratori. Meglio un divertimento sicuro e controllato, con protocolli di sicurezza seri, oppure i rave party e le feste abusive e illegali, denunciate ormai in tutte le città italiane? Torniamo alla vita ed al lavoro, tutti, il prima possibile". Lo chiede il leader della Lega Matteo Salvini.
- di Costanza Ruggeri

Vaccini, arrivano dosi Moderna, boccata ossigeno in Sardegna

Gli annunciati tagli sulle forniture Pfizer fanno meno paura in Sardegna dove sono in arrivo più dosi Moderna rispetto alle consegne previste. Non si tratta di una vera e propria compensazione ma di certo garantisce una maggiore tranquillità nel prosieguo della campagna vaccinale nell'Isola. Tra il prossimo fine settimana e il 15 luglio sono previste 62.800 dosi di Moderna, una prima tranche da 13.600 e due da 24.600: è possibile, però, che ne arrivino anche altre non ancora confermate in calendario. Sono invece 215 mila le dosi Pfizer attese per luglio con cadenza settimanale tra l'8 e il 29 del mese. Complessivamente il taglio di Pfizer si dovrebbe aggirare tra i 20 e i 25mila. Numeri tutti da confermare nei fatti. 

- di Costanza Ruggeri

Covid, governo rinvia decisione su apertura discoteche

Il governo ha rinviato nuovamente ogni decisione sull'eventuale apertura delle discoteche. Il tema, secondo quanto si apprende da fonti ministeriali, sarebbe stato sollevato a latere della riunione del Consiglio dei ministri ma nessuna decisione definitiva è stata presa. Tra le ipotesi, vi sarebbe anche quella dello stanziamento di adeguati ristori al settore.
 
- di Costanza Ruggeri

Francia, tamponi diventano a pagamento per turisti

I tamponi anti-Covid, da sempre gratis per tutti in Francia, diventeranno a pagamento per i turisti stranieri a partire dal 7 luglio: lo ha annunciato il portavoce del governo, Gabriel Attal, in un'intervista al quotidiano Les Echos. "Abbiamo deciso di far pagare i tamponi dal 7 luglio ai turisti stranieri - ha detto Attal - ad una cifra di 49 euro per i molecolari e 29 per gli antigenici". "E' una questione di reciprocità - ha spiegato - dal momento che nella maggior parte dei Paesi questi stessi tamponi sono a pagamento per i francesi che viaggiano. E ai turisti che verranno da noi verrà ovviamente chiesto il pass sanitario". 
- di Costanza Ruggeri

Palio Siena, annullata anche la carriera del 16 agosto

Annullato il Palio di Siena del 16 agosto "in quanto non compatibile con l'emergenza pandemica e con le misure di restrizione in vigore". Lo ha sancito una delibera approvata oggi all'unanimità dal consiglio comunale di Siena. Il 31 maggio era stato già deciso di annullare il Palio del 2 luglio. "E' una delibera molto dolorosa ma le condizioni sanitarie non ci danno certezza per agosto" ha detto il sindaco Luigi De Mossi. Anche nel 2020 non si corse alcun Palio per il Covid. Per quest'anno resta in piedi l'ipotesi di una carriera straordinaria tra settembre e ottobre: ogni decisione sarà presa in base all'andamento epidemiologico. 
- di Costanza Ruggeri

Covid, vaccinati con due dosi: l’Italia a confronto con gli altri Paesi Ue. DATI

Nella lista delle 27 Nazioni dell’Unione europea, il nostro Paese è ottavo per l'immunizzazione degli over 80 e quattordicesimo per la fascia 18-24. Il peggior risultato, la 22esima posizione, per le persone fra i 70 e i 79 anni. Il bollettino del 30 giugno riporta 776 nuovi casi in 24 ore, rilevati su 185.016 tamponi (positivi 0,4%).
- di Costanza Ruggeri

Sileri: "Green pass con più tamponi se servirà 2/a dose"

"Se vale la seconda dose per darti la massima protezione, il Green pass in qualche maniera dovremmo aggiornarlo. Ci sono sempre i tamponi. Non c'e' solo la vaccinazione che da' il green pass, quindi in quel periodo finestra magari potrebbe essere possibile aumentare il numero di tamponi" lasciando valido il Green pass. Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri. Sulle 2 dosi "la mia non è stata una proposta ma un suggerimento di valutazione in progress: in 7-14 giorni valutiamo quanto sarà la prevalenza di questa variante Delta e regoliamoci di conseguenza. E' una riflessione da fare"

- di Costanza Ruggeri

Slitta decisione su discoteche, c'è ipotesi ristori 

Slitta ancora l'apertura delle discoteche. Secondo quanto si apprende da fonti di governo la questione sarebbe stata affrontata a margine del Consiglio dei ministri ma non si sarebbe arrivati ad una decisione definitiva. Sul tavolo, però, sarebbe stata messa la possibilità di riconoscere delle risorse per le mancate entrate subite dall'intero settore fino ad ora. 

- di Costanza Ruggeri

Sileri: "Al momento green pass discoteche con una dose"

"Al momento credo che la singola dose possa essere sufficiente. Aspetterei il prossimo monitoraggio" ma "se passi dal 20% di prevalenza al 40% e vedi una risalita dei casi allora è chiaro che devi agire tempestivamente, e questo è evidente". Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, a Tg  Zero su Radio Capital rispondendo a una domanda sulla prossima apertura delle discoteche in funzione del green pass, di una possibile rimodulazione con due dosi e della variante Delta. 

- di Costanza Ruggeri

Europei, Sileri: "Controlli arrivi da Gran Bretagna, meglio match da casa"

"Maggiori controlli chiaramente agli arrivi" ma anche "disincentivi". "La cosa migliore in effetti sarebbe suggerire ai tifosi inglesi di non venire a vedere la partita anche se capisco che forse è la cosa più difficile da accettare. Però purtroppo la variante Delta è una realtà" e in Gran Bretagna "corre". Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri.

- di Costanza Ruggeri

Vaccini Covid, consegne ridotte e prenotazioni bloccate: i ritardi dal Lazio alla Puglia

Sono diverse le zone d’Italia in cui si rischia un rallentamento della campagna vaccinale, soprattutto a luglio. La Puglia ha bloccato le nuove prenotazioni. Difficoltà si registrano anche in Toscana, Lazio ed Emilia Romagna. E i timori avanzano anche per la Lombardia.
- di Costanza Ruggeri

Green pass, QR Code nel mirino del cybercrimine: ecco come evitare le truffe

L'immagine da scansionare contiene informazioni personali che possono essere usate per attacchi mirati e furti d'identità. Un codice malevolo può indirizzare automaticamente gli utenti verso un indirizzo internet che richiede mail e account social o a scaricare inconsapevolmente applicazioni dannose contenenti virus.
- di Costanza Ruggeri

Covid, dal green pass ai vaccini: le linee guida Ue per gli eventi culturali e ricreativi

La Commissione europea chiede agli  Stati membri "un approccio coordinato" per garantire la ripresa in sicurezza. L'esecutivo ha pubblicato alcuni orientamenti che poggiano sulla consulenza scientifica del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) e sui lavori del comitato per la sicurezza sanitaria.
- di Costanza Ruggeri

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24