Coronavirus, ultime news. Il bollettino: 1.638 nuovi casi su 103.223 tamponi

I nuovi dati del ministero della Salute segnano un calo dei contagi a fronte di un incremento dei test effettuati. Le terapie intesive salgono di sette unità. I decessi registrati sono 24. Il governo ha dato il via libera dal 20 settembre agli stadi aperti per tutte le partite di serie A per un massimo di ingressi di mille persone sugli spalti. In Francia oltre 13mila contagi in 24 ore

1 nuovo post
Sono 1.638 i nuovi contagi in Italia il 19 settembre, in calo rispetto a ieri nonostante un cospicuo aumento dei tamponi, saliti di nuovo oltre quota 100mila (103.223). Il rapporto dei positivi in base ai test è di 1,58%. Sale anche il numero dei decessi, 24 in un giorno. Sette i ricoveri in più in terapia intensiva, per un totale che sale a 215. Calano invece i ricoverati con sintomi: sono 2.380 (-7 rispetto a ieri). Sulle terapie intensive, comunque, si conferma l'andamento molto diverso rispetto ai mesi scorsi: la percentuale di positivi ricoverati il 4 aprile era del 4,5%, mentre al 18 settembre è dello 0,4% (IL BOLLETTINO - LE MAPPE - LE GRAFICHE). Dal 20 settembre stadi aperti per tutte le partite di serie A, per un massimo di ingressi di mille persone sugli spalti. È quanto stabilito, secondo quanto si è appreso, durante un incontro organizzato dal ministro Boccia, che ha convocato il presidente della conferenza delle Regioni Bonaccini, in presenza dei ministri Speranza e Spadafora.

Tutte le notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

- di Costanza Ruggeri

Questo liveblog finisce qui, continua a seguire gli aggiornamenti con il nuovo live di domenica 20 settembre

- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Auto elettrica, il governo studia un bonus fino a 18mila euro per il 2021

Secondo quanto riporta il Messaggero, l’esecutivo starebbe valutando di estendere l’incentivo per il prossimo anno, in modo da permettere anche ai redditi più bassi (sotto i 30 mila euro) di acquistare un’auto elettrica. In base all’ISEE, il bonus auto riconosciuto potrebbe andare da tre mila euro fino a sei volte tanto. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, corsa al vaccino: sono in 9 i più vicini al traguardo

Almeno 92 vaccini in fase di test pre-clinici su animali, altri 40 vengono testati sull'uomo ma di questi solo 9 hanno raggiunto la fase 3, quella di inoculazione a migliaia di volontari. Secondo gli esperti ci vorranno comunque 12-18 mesi dall’inizio degli studi. Cina, Russia, Stati Uniti e Gran Bretagna sono tra i Paesi in pole position: il tracker del New York Times ha elencato i progetti più prossimi alla distribuzione. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Bonus PC, tablet e Internet: in arrivo i primi voucher da 500 euro

Entro la fine di settembre, la prima tranche di bonus per l'acquisto di abbonamenti Internet e l'utilizzo di computer sarà a disposizione delle famiglie. Quelle con i redditi più bassi potranno contare su un voucher di 500 euro, ma ci saranno anche sconti per gli altri nuclei familiari e aiuti per le imprese. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Sardegna, un positivo in scuola Ogliastra, slitta avvio anno

Slitta a data da destinarsi l'avvio delle lezioni nelle scuole infanzia, primaria e secondaria di Bari Sardo, località turistica dell'Ogliastra, nella Sardegna orientale, in provincia di Nuoro. Lo ha deciso il sindaco Ivan Mameli dopo la comunicazione della Assl di Lanuaei di un positivo al Covid 19 "appartenente al mondo della scuola, in servizio presso il locale Istituto Statale Comprensivo". L'ordinanza del primo cittadino dispone "il differimento, temporaneo e precauzionale".per l'anno scolastico 2020/2021, e ha "carattere esclusivamente prudenziale, al fine di scongiurare e prevenire il diffondersi di eventuali contagi" (IL BOLLETTINO).
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Gran Bretagna, corteo anti-lockdown a Londra, 32 arresti 

La polizia di Londra ha effettuato 32 arresti durante la manifestazione contro il confinamento che si è svolta oggi nel centro della capitale britannica. Lo riferisce il Guardian. I reati contestati sono disordini violenti e aggressione ad un operatore di emergenza, oltre alla violazione delle norme contro l'assembramento. Due agenti hanno riportato ferite lievi, ha detto la polizia. La manifestazione, a Trafalgar Square, è terminata intorno alle 18. Due ore prima, riporta sempre il Guardian, la polizia ha fatto un blitz a sorpresa nella piazza apparentemente per liberare il palco. I manifestanti hanno risposto e ci sono stati dei tafferugli. I CONTAGI IN EUROPA
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Spagna, Sanchez: preoccupati ma non prevedo lockdown 


 "Non contemplo un confinamento nel Paese". Lo ha detto il premier spagnolo Pedro Sanchez in un'intervista a La Sexta. "Penso che abbiamo gli strumenti per essere in grado di affrontare e piegare la curva, e possiamo farlo solo stando uniti". I CONTAGI IN EUROPA
- di Redazione Sky TG24

In Sicilia arriva il bonus matrimonio: fino a 3mila euro per i futuri sposi

La Regione ha stanziato fondi per matrimoni religiosi e in Comune, e unioni civili. "L'obiettivo è quello di dare un incentivo concreto ed immediato alle imprese del settore e a tutte le coppie di sposi", ha spiegato il governatore Musumeci. COME FUNZIONA
- di Redazione Sky TG24

Dal salario al digitale, le parole chiave di Ursula von der Leyen

Dall'incertezza al digitale, ai migranti e alla comunità Lgbtqi, la presidente della Commissione Ue ha toccato vari temi durante il suo primo discorso sullo stato dell’Unione davanti alla plenaria del Parlamento, a Bruxelles. Ecco le parole più significative del suo intervento. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Superbonus 110%, ok per caldaie e garage, ma rimangono dei punti oscuri

Il decreto Rilancio ha elevato l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. Ma restano alcuni dubbi, a partire dalla cessione del credito alle banche. COSA SAPPIAMO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, in Inghilterra è in vigore la "regola del sei": cos’è e come funziona

A causa del forte aumento di contagi da Coronavirus degli ultimi giorni, il governo inglese ha imposto un deciso stop agli assembramenti: non ci si può incontrare in più di sei persone di diversi nuclei familiari, sia all'interno che all'esterno. Anche se non mancano le eccezioni. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus: aumenta il numero di tamponi, laboratori di analisi in difficoltà

"Siamo sotto pressione. Non si riesce a stare al passo con la richiesta", spiega il virologo Francesco Broccolo dell'università di Milano Bicocca, nonché direttore del laboratorio Cerba del capoluogo lombardo. Se fino a Ferragosto venivano eseguiti meno di 50mila test al giorno, ora la media è salita a 70mila (con punte di 90mila). Un aiuto può arrivare dai test rapidi salivari, ma ci sono dubbi sulla loro affidabilità. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Covid-19 o influenza, come distinguerli? Diagnosi, cure e vaccino: i consigli dei medici

Una ricerca di Assosalute stima che fra i 6 e gli 8 milioni di italiani avranno a che fare con l’influenza stagionale, con una diffusione minore rispetto all’anno scorso, grazie alle azioni di prevenzione messe in atto contro la pandemia di Coronavirus. Un italiano su 3 teme di non saper individuare prontamente la patologia. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Da Madrid alla Gran Bretagna, le nuove misure restrittive anti-Covid in Europa

Diversi Paesi hanno visto aumentare i nuovi casi di contagio e per questo sono state introdotte delle nuove limitazioni. Nella capitale spagnola restrizioni alla mobilità dei cittadini: ingresso limitato in 37 zone, riunioni solo in sei, parchi chiusi. In alcune zone del Regno Unito è scattato un secondo lockdown, mentre in Danimanrca i locali devono chiudere alle ore 22. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Il Coronavirus ha cambiato il "primo amore"? Le foto di Monia Marchionni

"Primo Amore" è un progetto dedicato alla città natale dell'autrice degli scatti, che racconta l'estate 2020 - dominata dalle mascherine - attraverso immagini che mescolano elementi reali e composizioni quasi oniriche, cariche di fantasia. Foto e intervista per la rubrica Lo Spunto Fotografico. LE FOTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe

Il virus compare a Wuhan a dicembre: l'11 gennaio è confermata la prima vittima nel Paese e il 13 il primo decesso fuori confine, in Thailandia. Poi si registrano casi in Usa ed Europa. Il 30 gennaio l'Oms dichiara l'emergenza globale e l'11 marzo la pandemia. LA CRONISTORIA DELLA PANDEMIA
- di Redazione Sky TG24

Calcio, Juve pronta a riaprire lo Stadium

La Juventus "è pronta a riaprire l'Allianz Stadium" per Juventus- Sampdoria, in programma domani sera, "a mille tifosi", così come previsto dal governo e recepito dalla Regione Piemonte. Lo si apprende da fonti vicine alla società. I mille spettatori, sempre secondo quanto si apprende, saranno selezionati tra gli ospiti dei tifosi, dal momento che a 24 ore dalla partite sarebbe impossibile aprire la vendita dei tagliandi. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Stadi, il Piemonte propone riempimento impianti al 25% 

"Tutelare anche le altre categorie di campionato e le realtà amatoriali e semi professioniste che rappresentano un tessuto sportivo vitale nelle nostre comunità". È quanto sostiene la Regione Piemonte alla luce delle nuove disposizioni del governo sulla presenza dei tifosi alle partite di calcio di serie A. Nel corso dell'incontro di oggi pomeriggio col governo, la Regione Piemonte ha proposto di utilizzare dei parametri percentuali tra lo spazio disponibile e il pubblico, sia all'aperto che negli impianti sportivi al chiuso, prevedendo ad esempio un riempimento al 25%. Proposta che il Governo non ha al momento accolto, alla luce del parere contrario del Cts, ma che si è impegnato ad affrontare con il Ministro dello Sport già da lunedì. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24