Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Tecnologia, le 10 novità più interessanti dell'estate 2019

Una console Nintendo Switch - Getty Images
7' di lettura

Dal nuovo smartphone 5G di Oppo alla console portatile di Nintendo, ma anche la beta di Android Q, gli smart speaker e le emoji per le disabilità: ecco tutte le novità tech dell’estate 2019

Non solo il mese del Prime Day o della nuova console Nintendo: l'estate è un periodo ricco di novità per la tecnologia, tra vendite, annunci e rumor per prepararsi al ritorno dalle vacanze. Vediamo i prodotti più interessanti.

I gadget Hi-Tech dell'estate 2019 (per parlare, ascoltare, leggere)

Primi passi per il 5G con Oppo

Dopo un primo lancio a giugno, luglio è ufficialmente il primo mese di avvio del 5G. Attesissima novità per le telecomunicazioni di tutto il mondo, l’introduzione sta procedendo in modo costante sia per quanto riguarda l’infrastruttura, le offerte degli operatori e i device compatibili. In Italia, la quinta generazione della rete telefonica è arrivata con Vodafone in cinque città italiane: Milano, Torino, Roma, Bologna e Napoli.

Per quanto riguarda gli smartphone, oltre al Samsung Galaxy S10 5G, Xiaomi Mi MIX 3 5G, LG V50 ThinQ, Moto Mods 5G e OnePlus 7 Pro 5G, si aggiunge ora anche Oppo Reno 5G, il più recente dispositivo del quinto produttore mondiale che sbarca con TIM.

Il mondo virtuale si può toccare: ecco i guanti che lo permettono

Portatile, colorata e a prezzo ridotto: Nintendo Switch Lite

Tra le novità più interessanti annunciate a luglio, troviamo la console portatile Switch Lite, ultima nata in casa Nintendo dai colori pastello giallo, verde acqua e grigio. Si tratta di un modello più piccolo ed economico rispetto alla versione standard lanciata ormai più di due anni fa, che sarà in vendita dal 20 settembre a soli 200 euro, un terzo in meno rispetto alla capostipite. A differenza del primo modello, che ha ormai superato i 34 milioni di unità vendute, la versione Lite non può essere collegata a un televisore e non ha i controller estraibili: è una console portatile a uso individuale, e non potrà essere utilizzata come una console da salotto. Il modello standard è comunque qui per restare: a metà agosto ritornerà sugli scaffali dei negozi in una versione aggiornata che vanta una durata della batteria migliorata, fino a 9 ore di utilizzo. CNET ha stilato una guida all’acquisto mettendo a confronto le console di Nintendo. Si può approfittare del prezzo contenuto della nuova versione Lite oppure restare fedeli alla versatilità del design iniziale perfetta per un’esperienza di condivisione sul grande schermo (il video).

Nintendo Switch Lite in uscita a settembre: tutte le caratteristiche

Nuova tappa per Android Q: disponibile la Beta 5 per gli sviluppatori

Prosegue il calendario di test della prossima versione del sistema operativo per tablet e smartphone. Dal 10 luglio è infatti disponibile Android Q Beta 5, la quinta fase, in anteprima per gli sviluppatori di app, che tra poche settimane sarà rilasciata al pubblico. Il sistema operativo Android Q era stato presentato inizialmente durante la conferenza Google I/O lo scorso maggio, e con questo aggiornamento porta alcune significative novità come una migliore navigazione con i gesti, aggiornamento dei metodi di accesso tramite identificazione biometrica, supporto per i dispositivi pieghevoli e nuovo sistema di codifica video.

iOS, 10 app gratuite che non possono mancare sul tuo smartphone

L’altoparlante con Alexa: Bose Home Speaker 300

Dopo aver lanciato la nuova generazione di cuffie senza fili e con la migliore tecnologia di riduzione del rumore, Bose si accomoda nel salotto dei suoi clienti più fedeli con uno smart speaker che integra il sistema Amazon Alexa. Bose Home Speaker 300 è il secondo modello di altoparlante intelligente nato dall’azienda americana dopo Bose Home Speaker 500: questa volta il design è più compatto e il prezzo più ridotto. Caratteristica dei modelli Bose è la possibilità di memorizzare sei differenti preset per ascoltare con un solo comando le playlist, le radio o i podcast preferiti. Lo smart speaker è in vendita dal 25 luglio.

Le migliori app Android da scaricare per le tue vacanze

Festeggiare il World Emoji Day, una faccina alla volta

Celebrato tutti gli anni il 17 luglio, dal 2014 il World Emoji Day è un appuntamento anche per i colossi come Apple e Google che hanno approfittato dell’occasione per annunciare le nuove emoji in arrivo questo autunno su tutti i dispositivi. Le emoji di coppia avranno 75 diverse possibili combinazioni di genere e colore della pelle per una più vasta rappresentazione. Sempre nel nome di una maggiore diversità e inclusione, ci sarà anche una serie di emoji sulle disabilità, come il cane guida, l’apparecchio acustico, le protesi e le sedie a rotelle. Per quanto riguarda gli animali, invece, trovano spazio il fenicottero rosa, l’orangotango, la puzzola e il bradipo.

Instagram, le app più utili per migliorare le Storie

Genitori smart con dokiPal 

Una novità che piacerà soprattutto ai genitori è dokiPal il primo smartwatch per bambini a partire dai 5 anni che integra anche l’assistente vocale. Si tratta di una tecnologia wearable grazie alla quale i genitori possono monitorare la posizione geolocalizzata, effettuare videochiamate e registrare l’attività fisica dei propri figli. Ovviamente è prevista anche una modalità – perfetta da adottare in orario scolastico – che disattiva tutte le funzionalità eccetto l’ora e la chiamata di emergenza. Già disponibile per l’acquisto, dokiPal è nato da una campagna di crowdfunding di successo avvenuta su Kickstarter nel 2016.

WhatsApp, note vocali ascoltabili dalle notifiche push in futuro

Videogiochi sotto l’ombrellone: Dr. Mario World e Flappy Royale

Per prepararci alle vacanze, ci sono due nuovi videogiochi per smartphone perfetti per la pausa estiva. Dopo Pokemon Go, Super Mario Run e Animal Crossing Pocket Camp, Nintendo torna a scommettere sulla piattaforma mobile con Dr. Mario World spin-off in cui Super Mario veste i panni di un medico. Il gioco ricorda il famoso Candy Crush Saga in cui si deve allineare un certo numero di caramelle dello stesso colore e creare combinazioni per procedere nel livello. 

Il secondo gioco è Flappy Royale che fa rivivere il gioco più difficile degli ultimi anni (Flappy Bird) nello stile “battaglia reale” che ha decretato il successo, tra gli altri, di Fortnite: ecco che ora non basta cercare di sopravvivere il più a lungo possibile, ma bisogna anche essere migliori degli altri 99 partecipanti alla partita. 

Flappy Bird, arriva la versione ‘battle royale’

Le voci in attesa di Samsung Galaxy Note 10 

Non si tratta di una vera e propria novità di luglio, ma certamente questo è il mese in cui ci si prepara alla prossima generazione di smartphone. Il 7 agosto infatti si terrà a New York la presentazione ufficiale del Samsung Galaxy Note 10. Vediamo i rumor più accreditati.

Sembrerebbe che il Galaxy Note 10 sia il prossimo smartphone senza ingresso per le cuffie, come già hanno iniziato a fare Apple, Google e Huawei. Lo schermo dovrebbe essere di 6,66 pollici ed equipaggiare sul retro 4 fotocamere. La voce più insistente, però, riguarda lo stilo con cui si controlla il Note: sembra infatti che sulla penna del prossimo modello sia integrata anche una fotocamera pensata per i selfie

Apple: possibile ritorno alla Mela arcobaleno?

I prossimi iPhone, tra l’autunno 2019 e il 2020

Sempre tra i rumor in preparazione al ricco autunno tech, a settembre è previsto l’arrivo di iPhone 11 (o forse indicato come iPhone XI).

Le voci dicono che è prevista l’introduzione di un nuovo design per lo smartphone di Cupertino che probabilmente rinuncerà al tasto fisico e includerà tre fotocamere (standard, zoom, grandangolo). Complici le reazioni perplesse alle foto non ufficiali che si trovano online da qualche tempo, stanno iniziando a circolare già le voci relative alla versione in uscita nel 2020. Il fatto che Jony Ive – responsabile del design dei prodotti Apple degli ultimi trent’anni – si sia dimesso, non è secondario. Non resta che aspettare.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"