Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

WhatsApp, note vocali ascoltabili dalle notifiche push in futuro

I titoli di sky tg24 delle 8 del 22/7

2' di lettura

La nuova funzione è stata scoperta da WABetainfo in una versione beta della piattaforma di messaggistica: gli utenti potranno ascoltare un messaggio vocale senza aprire l’app 

L’ultima versione beta di WhatsApp nasconde un’importante novità: la piattaforma di messaggistica istantanea starebbe testando la possibilità di fare ascoltare agli utenti i messaggi vocali direttamente dalle notifiche push, quindi senza aprire l’applicazione. La funzione è stata scovata da WABetainfo, portale sempre ben informato sulle ultime novità dell’app di proprietà di Facebbok, che ha pubblicato su Twitter uno screenshot che mostra un messaggio vocale ascoltabile in anteprima su un dispositivo iOS. Secondo il sito la funzionalità “sarà disponibile in futuro”, probabilmente rilasciata all’interno di un aggiornamento più ampio che apporterà altri cambiamenti degni di nota.

Le note vocali si ascolteranno dalle notifiche

Attualmente le notifiche push di WhatsApp consentono già di visualizzare in anteprima i messaggi ricevuti dai propri contatti, nonostante quelli più lunghi vengano tagliati costringendo gli utenti ad aprire l’app per completare la lettura. Secondo la novità riportata da WABetainfo, presto le notifiche che compaiono sul display segnalando nuovi messaggi dalle chat permetteranno di ascoltare anche le note vocali. La funzione è mostrata da un’immagine pubblicata dal sito, nel quale è visibile una notifica push contenente la classica barra di ascolto di un messaggio vocale che normalmente consente di riprodurlo con l’applicazione aperta. WABetainfo spiega che la funzione dovrebbe essere contenuta in un aggiornamento futuro, per il quale però non si conoscono ancora le tempistiche.

WhatsApp, aperta la questione della doppia spunta blu

L’ascolto delle note vocali direttamente dalle notifiche apre però una questione più ampia, ovvero quella delle spunte blu che segnalano l’avvenuta lettura dei messaggi. Ormai da qualche tempo WhatsApp, una volta aperto il programma, permette di visualizzare in anteprima le chat, senza però che gli interlocutori sappiano che l’utente ha letto il messaggio. Non si sa tuttavia quale approccio la piattaforma sceglierà per quanto riguarda le note vocali ascoltate direttamente dalla notifica. Ciò che è certo è che la decisione riguarderà da vicino moltissime persone, considerata la grandissima popolarità dei messaggi vocali all’interno di WhatsApp

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"