Guerra Ucraina Russia, assalto russo ad Azovstal. Allarmi antiaerei in molte città

©Ansa

Missili e allarmi antiaereo in diverse zone, da Dnipro a Leopoli.  Sei stazioni bombardate. La Russia è “ancora aperta al dialogo” con l'Ucraina, ha detto Putin in una telefonata con Macron. Il presidente francese ha lanciato un appello affinché Mosca metta fine alla “sua aggressione devastatrice”. Biden: "La Russia ha commesso crimini di guerra".  Draghi al parlamento europeo: "Guerra tra le crisi più gravi per l'Ue"

1 nuovo post
Allarmi antiaerei e attacchi in molte città dell'Ucraina. Almeno un missile è stato abbattuto a Kiev. Potente assalto al territorio dello stabilimento Azovstal da parte dei russi con l'appoggio di mezzi corazzati e carri armati, secondo la testimonianza del battaglione Azov. Nel frattempo i civili evacuati dall'acciaieria di Mariupol, circa 150, sono arrivati a Zaporizhzhia. Secondo il sindaco della cittadina, "Putin ha già superato Hitler: più di 20mila civili uccisi e 40mila deportati in Russia ai lavori forzati".
Sul fronte della diplomazia, nelle ore scorse c'è stata una nuova telefonata tra Putin e Macron: il presidente russo, secondo quanto riferisce il Cremlino, ha detto che Mosca è “ancora aperta al dialogo” con l'Ucraina, aggiungendo che Kiev “non è pronta per negoziati seri” per porre fine al conflitto con la Russia. Macron ha lanciato a Putin un appello affinché la Russia metta fine alla “sua aggressione devastatrice”. Il presidente Usa: "La Russia ha commesso crimini di guerra in Ucraina". Draghi al Parlamento europeo ribadisce intanto la necessità del cessate il fuoco e l'impegno dell'Italia per una soluzione diplomatica. Il Papa è pronto a incontrare il presidente russo.

Gli ultimi approfondimenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Questo liveblog finisce qui. Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo live di mercoledì 4 maggio

- di Costanza Ruggeri

Zelensky: obiettivo integrità territoriale, inclusa Crimea

L'obiettivo dell'Ucraina è ripristinare la sua integrità territoriale, inclusa la Crimea. Lo afferma il presidente ucraino Volodymyr Zelensky intervenendo virtualmente a un incontro del Wall Street Journal. "Ci auguriamo che la Crimea sarà parte dell'Ucraina", dice Zelensky.
- di Redazione Sky Tg24

Guerra in Ucraina, da Aljochina a Tinkov: chi sono gli oppositori simbolo di Putin

L’ultima sfida lanciata al presidente russo è della Pussy Riot Masha che ha rimosso il braccialetto elettronico mentre era agli arresti domiciliari e ha pubblicato la foto per protesta. Altri nomi sono Marina Ovsyannikova, che fece irruzione durante la diretta del Tg su Channel 1, la 18enne Anastasja Nicolaeva e la 77enne Yelena Osipova. 
- di Costanza Ruggeri

Guerra in Ucraina, quali Paesi mandano armi a Kiev e le minacce di Mosca

Diversi Paesi occidentali stanno fornendo mezzi ed equipaggiamenti alla nazione per contrastare l’invasione russa, mentre Mosca avverte su una possibile risposta contro chi si schiera e aiuta militarmente gli ucraini. La situazione
- di Costanza Ruggeri

Guerra in Ucraina, l'arrivo a Zaporizhzhia dei civili evacuati da Mariupol. FOTO

Nelle ultime ore, alcune delle persone che erano rimaste intrappolate nelle città ucraine più martoriate sono state portate in un luogo più sicuro. Tra i civili arrivati a Zaporizhzhia, ce n'erano diversi provenienti da Mariupol, dove continuano tuttora i bombardamenti (soprattutto sulla Azovstal). In giornata, altri cittadini potrebbero essere messi in salvo. 
- di Costanza Ruggeri

Guerra Russia-Ucraina, secondo gli 007 inglesi l’esercito russo si è indebolito

Per l’intelligence britannica Mosca avrebbe subito pesanti perdite mentre è mistero sul ferimento del capo di Stato maggiore russo Gerasimov. 
- di Costanza Ruggeri

Guerra in Ucraina, Tv russa: "Con il missile Poseidon tsunami atomico sulla Gran Bretagna"

La minaccia è del giornalista russo Dmitry Kiselyov, noto come il “portavoce di Putin”, che ha mandato in onda in prima serata una simulazione grafica della sua avvisaglia intimidatoria paventando davanti alle telecamere l'ipotesi di cancellare la Gran Bretagna con un attacco nucleare. LEGGI QUI
- di Costanza Ruggeri

Salvini: inviare altre armi non è soluzione

"Dopo due mesi e mezzo la via è ancora quella dell'invio di armi? Secondo me, no. Queste armi a chi le diamo? Che certezze abbiamo? L'invio di altre armi pesanti avvicina o allontana la pace? Io temo non aiuti". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a Cartabianca su Rai 3.
- di Redazione Sky Tg24

Ucraina, Kiev accusa: l'Ungheria di Orban informata in anticipo dell'invasione russa

Secondo quanto riporta il Kyiv Independent, la rivelazione arriva dal capo del Consiglio di Sicurezza ucraino Oleksiy Danilov. Il governo ungherese avrebbe saputo del piano di invasione già il primo febbraio scorso, durante la visita di Orban a Mosca e l'incontro con Putin.
- di Costanza Ruggeri

Kiev: bombardate sei stazioni ferroviarie, nessuna vittima

Sei stazioni ferroviarie sono state colpite questa sera in bombardamenti russi nell'Ucraina centrale e occidentale, secondo quanto riferisce il presidente delle ferrovie ucraine, Alexander Kamyshin, citato dall'agenzia Unian. Non sono segnalati morti o feriti tra il personale delle ferrovie o tra i passeggeri, ma i danni provocati "sono gravi", secondo Kamyshin. Questa sera esplosioni erano state segnalate nelle regioni di Leopoli, Dnipro, Kiev e Kirovohrad. In una parte di Leopoli sono segnalate interruzioni di corrente elettrica, che stando al sindaco  Andriy Sadovyi hanno interessato anche alcune strutture mediche.
 
- di Redazione Sky Tg24

Russia, morto un altro manager di Gazprom: "È caduto da una scogliera"

E' l’ennesimo incidente accaduto negli ultimi tempi a un dirigente legato al gigante russo del gas o al Cremlino. Indagano gli inquirenti. 
- di Costanza Ruggeri

Biden: dittatori continueranno arrivare se non ci opponiamo

"Se non ci opponiamo ai dittatori....continueranno ad arrivare": lo ha detto Joe Biden in Alabama dalla fabbrica dei missili anti-tank Javelin forniti a Kiev per difendersi dall'invasione russa.
- di Redazione Sky Tg24

Biden: dagli Usa oltre 50.000 Javelin inviati all'Ucraina

"Oltre 50.000 Javelin sono stati inviati dagli Stati Uniti in Ucraina". Lo ha detto il presidente americano, Joe Biden, parlando dalla fabbrica della Lockheed Martin che produce i missili anti-carro a Troy, in Alabama. "I militari ucraini si stanno prendendo gioco di quelli russi da diversi punti di vista", ha detto ancora Biden.
- di Redazione Sky Tg24

Governatore Donetsk: oggi 21 civili uccisi nella regione

E' di 21 civili uccisi e 27 feriti il bilancio odierno degli attacchi russi nell'Ucraina orientale. Lo ha affermato il governatore della regione di Donetsk, Pavlo Kyrylenko. "Almeno 10 morti e 15 feriti, conseguenze del bombardamento a Avdiivka degli occupanti russi", ha precisato il governatore. Altre cinque persone sono state uccise nei bombardamenti a Lyman, quattro a Vugledar, una nel villaggio di Velyka Novosilka ed un'altra a Shandrygolove, ha aggiunto. Secondo Kyrylenko si tratta del numero di vittime giornaliero più alto da quando un mese fa un attacco russo in una stazione ferroviaria di Kramatorsk uccise 59 persone.
 
- di Redazione Sky Tg24

L'Ucraina smentisce la storia del pilota "fantasma di Kiev"

Lo Stato Maggiore delle Forze Armate ucraine è intervenuto in risposta alle notizie diffuse dai media britannici, secondo cui il maggiore Stepan Tarabalka, 29 anni, era stato abbattuto mentre volava con il suo MiG-29 il 13 marzo scorso dopo aver abbattuto 40 aerei russi.
- di Costanza Ruggeri

Putin: "Aperti al dialogo con Kiev". Macron: "Serve cessate il fuoco"

Colloquio di oltre due ore tra il neoeletto presidente francese e il presidente russo.  "L'Occidente deve smettere di fornire armi all'Ucraina", ha detto Putin nel corso della telefonata. "Serve cessate il fuoco e soluzione negoziata di pace" la risposta di Macron. I DETTAGLI
- di Costanza Ruggeri

Biden: "Atrocità rivoltanti dirette da Putin"

In Ucraina stanno venendo commessi "innumerevoli crimini di guerra, atrocità rivoltanti dirette da Putin". Lo ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, visitando la fabbrica Lockheed Martin di Troy, in Alabama, dove vengono prodotti i missili anticarro Javelin. Biden ha lodato "l'incredibile coraggio del popolo ucraino" e ha promesso il massimo impegno per fornire loro, insieme agli alleati, le armi di cui hanno bisogno per difendersi.
- di Redazione Sky Tg24

Biden: "La Russia ha commesso crimini di guerra in Ucraina". L'approfondimento

- di Redazione Sky Tg24

Biden: la Russia ha commesso crimini di guerra in Ucraina

"Le forze di russe hanno commessi molti crimini di guerra e gli Stati Uniti stanno guidando il sostegno agli ucraini per difendere il loro Paese". Lo ha detto il presidente americano, Joe Biden, parlando dalla fabbrica della Lockheed Martin che produce i missili Javelin a Troy, in Alabama. E' incredibile quello che avete fatto. Quando vediamo le atrocità commesse dai russi e gli ucraini, non solo soldati ma anche persone comuni, che si difendono", ha detto il presidente rivolgendosi agli operai della fabbrica. "Avete cambiato la vita delle persone", ha sottolineato.
- di Redazione Sky Tg24