Guerra in Ucraina, Tv russa: "Con il missile Poseidon tsunami atomico sulla Gran Bretagna"

Mondo

La minaccia è del giornalista russo Dmitry Kiselyov, noto come il “portavoce di Putin”, che ha mandato in onda in prima serata una simulazione grafica della sua avvisaglia intimidatoria paventando davanti alle telecamere l'ipotesi di cancellare la Gran Bretagna con un attacco nucleare

ascolta articolo

La minaccia è del giornalista russo Dmitry Kiselyov: il missile sottomarino Poseidon è in grado di “innescare uno tsunami radioattivo di 500 metri che potrebbe spazzare via il Regno Unito". Un avvertimento che arriva alla Gran Bretagna attraverso la TV di stato Russia1. “Con il sottomarino nucleare Poseidon possiamo cancellare interamente il Regno Unito - ha detto il conduttore, volto della propaganda di Vladimir Putin -. L’isola diventerebbe un deserto radioattivo”. “Il missile – ha aggiunto – può viaggiare alla profondità di un chilometro e a una velocità di 200 chilometri all’ora. Non c’è modo di fermarlo. Ha una potenza da oltre 100 megatoni”, ben superiore alla bomba sganciata su Hiroshima.

La simulazione grafica

approfondimento

Russia presenta missile Sarmat: “Può colpire Berlino in 106 secondi"

Ma non si è limitato alla minaccia verbale. Kiselyov, noto come il “portavoce di Putin”, ha mandato in onda in prima serata una simulazione grafica della sua avvisaglia intimidatoria paventando davanti alle telecamere l'ipotesi di cancellare la Gran Bretagna con un attacco nucleare. Sempre Kiselyov aveva già messo in guarda il Regno Unito con l'ipotesi di un attacco con il missile nucleare Sarmat 2, testato nelle settimane precedenti dalla Russia. "L'isola è così piccola che Sarmat potrebbe affondarla una volta per tutte. Basterebbe premere un bottone per cancellare l'Inghilterra per sempre", aveva detto.

Mondo: I più letti