Biden: "La Russia ha commesso crimini di guerra in Ucraina"

Mondo

"Gli Stati Uniti stanno guidando il sostegno agli ucraini per difendere il loro Paese", dice il presidente americano, parlando dalla fabbrica della Lockheed Martin che produce i missili Javelin a Troy, in Alabama

ascolta articolo

"Le forze di russe hanno commessi molti crimini di guerra e gli Stati Uniti stanno guidando il sostegno agli ucraini per difendere il loro Paese". Lo ha detto il presidente americano, Joe Biden, parlando dalla fabbrica della Lockheed Martin che produce i missili Javelin a Troy, in Alabama. "E' incredibile quello che avete fatto. Quando vediamo le atrocità commesse dai russi e gli ucraini, non solo soldati ma anche persone comuni, che si difendono", ha detto il presidente rivolgendosi agli operai della fabbrica. "Avete cambiato la vita delle persone", ha sottolineato (GUERRA IN UCRAINA, LO SPECIALE DI SKY TG24 - TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE). 

"Oltre 5.500 Javelin inviati dagli Stati Uniti"

approfondimento

Usa, ok del Congresso a legge per velocizzare l'invio di armi a Kiev

"Se non ci opponiamo ai dittatori continueranno ad arrivare", ha proseguito Biden in Alabama dalla fabbrica dei missili anti-tank Javelin forniti a Kiev per difendersi dall'invasione russa. "Oltre 5.500 Javelin sono stati inviati dagli Stati Uniti in Ucraina", ha specificato. "I militari ucraini si stanno prendendo gioco di quelli russi da diversi punti di vista", ha detto ancora Biden. 

Mondo: I più letti