Covid, le news. Iss: 64% ricoverati è no vax. Oms: rischio 500mila morti in Europa

©Ansa

Il tasso di decesso tra i no-vax è nove volte più alto rispetto ai vaccinati entro 6 mesi. Intanto, l'Organizzazione mondiale della Sanità avvisa sui possibili effetti disastrosi della quarta ondata se non si adotteranno nuove restrizioni. In Italia si registrano oltre 11mila casi (non accadeva dal 6 maggio) e 49 morti, con tasso di positività al 2%. Stabili le terapie intensive, crescono i ricoveri (+150). Il sottosegretario Costa: "Per ora non c'è sul tavolo la modifica dei criteri sul Green Pass, ma la durata"

1 nuovo post
Hanno superato quota 11mila i casi giornalieri di coronavirus in Italia: non accadeva dallo scorso 6 maggio. I contagi nelle ultime 24 ore sono infatti 11.555, con tasso di positività che sale al 2%. Registrati altri 49 decessi. Stabili le terapie intensive (512), in aumento i ricoveri ordinari (+105, 4.250) (BOLLETTINO - GRAFICHEMAPPE). L'Oms lancia l'allarme: senza nuove restrizioni, altre 500mila persone potrebbero morire in Europa entro marzo 2022. Guardando al nostro Paese, per ora sul tavolo non c'è la modifica dei criteri per ottenere il Green Pass, ma solo la riduzione della sua validità a nove mesi", precisa a Sky TG24 il sottosegretario alla Salute Costa. Ma il ministro della Pubblica amministrazione Brunetta avvisa: "Molto probabilmente a dicembre ci sarà un Super Green Pass, non per penalizzare i non vaccinati ma per premiare i vaccinati".

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

- di Costanza Ruggeri

Tutti gli aggiornamenti nel liveblog di domenica 21 novembre

- di Steno Giulianelli

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Steno Giulianelli

Green Pass rafforzato per vaccinati e guariti, cos'è e come funziona: le ipotesi

L’esecutivo sta pensando a delle misure per limitare la circolazione del virus, anche in vista delle festività natalizie, per scongiurare chiusure e lockdown. Fra gli scenari proposti anche quello di un pass per immunizzati e guariti che permetterebbe di accedere a bar ristoranti e altre attività, da cui sarebbe invece escluso chi ottiene la certificazione verde tramite tampone
- di Steno Giulianelli

Covid, ecco le categorie per cui si pensa all'obbligo vaccinale: dalla Pa alla scuola

L'ipotesi di rendere il vaccino obbligatorio è sul tavolo: si pensa di applicarlo alle professioni che sono a maggior contatto con il pubblico. La proposta però spacca la maggioranza. Nel frattempo il governo continua a lavorare a nuove regole per contenere la quarta ondata, dal green pass alla terza dose.
- di Steno Giulianelli

Vaccino Covid, l'Austria sceglie l'obbligo per tutti: come si muovono gli altri Paesi

Vienna ha introdotto la vaccinazione obbligatoria per prima in Europa. Nel resto del mondo è già attivo in Indonesia, in Micronesia e in Turkmenistan. La Germania si spacca con il premier bavarese e leader della Csu, Markus Soeder, che si distanzia dalla linea ufficiale di partito e si dichiara pro l’obbligo di immunizzazione. L’Italia, la Gran Bretagna e la Slovacchia stanno lavorando su altre misure per contenere il virus.
- di Steno Giulianelli

Nuova notte rivolta antilockdown in Olanda, scontri all'Aja

Nuova notte di rivolta in Olanda contro le misure anti-coronavirus del governo, con centinaia di persone che hanno lanciato pietre e oggetti contro la polizia a l'Aia. Lo stesso copione vissuto ieri a Rotterdam. Il gruppo si e' riunito a un incrocio in un quartiere operaio dell'Aia dove ha dato fuoco ad alcune biciclette. Almeno una persona e' stata arrestata finora per le violenze che seguono scene simili avvenute ieri a Rotterdam. 
- di Steno Giulianelli

Covid, a Trieste no-vax tenta di curarsi da solo: muore in casa

L'uomo aveva 50 anni e alcuni giorni fa era risultato positivo al coronavirus. Comparsi i primi sintomi della malattia, aveva deciso di affidarsi a cure domiciliari, ritardando così l'ospedalizzazione e la terapia prevista
- di Steno Giulianelli

Covid, sindaco Gorizia a governo: "Controlli a frontiera e luoghi al chiuso solo per vaccinati"

Controlli alla frontiera e accesso ai luoghi chiusi solo per i vaccinati. E' la richiesta al governo che arriva dal sindaco di Gorizia, Rodolfo Ziberna, che esprime la ''forte preoccupazione dei cittadini di Gorizia'', a causa dell'aggravamento della situazione epidemiologica a cui siamo stiamo assistendo di recente in Europa''. A Gorizia, spiega il primo cittadino in una lettera inviata al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese e al ministro della Salute Roberto Speranza, ''l'incidenza dei casi è di 400 su 100.000 abitanti''.
 
- di Steno Giulianelli

Covid, in Francia 22.678 casi in 24 ore, +55% rispetto a 7 giorni fa

In Francia sono stati riportati 22.678 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, con un aumento del 55 per cento rispetto a una settimana fa. Lo hanno reso noto le autorità sanitarie locali, aggiornando a oltre 7,37 milioni il totale dei contagiati. Sono invece 24 i decessi nell'ultima giornata per complicanze riconducibili al Covid-19, mentre sono 1.333 le persone ricoverate in terapia intensiva.-
- di Steno Giulianelli

Ecco le categorie per cui si pensa all'obbligo vaccinale: dalla Pa alla scuola

L'ipotesi di rendere il vaccino obbligatorio è sul tavolo: si pensa di applicarlo alle professioni che sono a maggior contatto con il pubblico. La proposta però spacca la maggioranza. Nel frattempo il governo continua a lavorare a nuove regole per contenere la quarta ondata, dal green pass alla terza dose. LEGGI

- di Redazione Sky TG24

Green Pass falsi diffusi online, indagano le procure di Roma e Milano

Ifascicoli riguardano l'indagine avviata anche dal Garante della Privacy sui certificati disponibili all'interno di una nota piattaforma di file sharing e i pass reperibili online

- di Redazione Sky TG24

Le ultime notizie:

- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Green pass, a Milano 2 denunce e 257 identificati

La Polizia di Stato ha identificato 257 persone e indagato in stato di liberta' due milanesi: un 57enne per la resistenza a pubblico ufficiale e un 62enne per resistenza e per aver rifiutato di fornire le proprie generalita'.
   Sono state, inoltre, comminate 49 sanzioni amministrative per occupazione di aree urbane, emessi 31 ordini di allontanamento e avviato il procedimento per l'emissione di due Daspo Urbani da parte del questore. 
- di Steno Giulianelli

Green pass, a Milano manifestanti lasciano piazza Duomo

Alla spicciolata i No Green pass hanno lasciato piazza del Duomo dopo che le forze dell'ordine hanno isolato e fatto disperdere i capannelli piu' numerosi. In alcuni casi, una decina circa, i contestatori piu' 'esagitati' o  polemici per l'identificazione, sono stati bloccati e accompagnati alle auto per essere denunciati e sanzionati. In tutte le occasioni gli altri anti-certificazione verde hanno manifestato solidarieta' urlando "Vergogna" ai funzionari della questura. 
- di Steno Giulianelli

Pregliasco: "Lockdown come in Austria? Vedo comportamenti che non aiutano"

Il virologo, docente alla Statale di Milano, in previsione del Natale richiama i cittadini a mantenere il distanziamento e a indossare le mascherine anche all'aperto in caso di assembramento
- di Steno Giulianelli

Covid, 11.555 nuovi casi: mai così alti dal 6 maggio. Tasso di positività al 2%. I DATI

Il bollettino del ministero della Salute del 20 novembre segnala un numero di nuovi contagi simile a sei mesi fa, quando furono 11.807 con 258 vittime, mentre i decessi registrati oggi sono 49. Stabili le terapie intensive, in aumento i ricoveri nei reparti ordinari
- di Steno Giulianelli

Covid, in Gb quasi 41mila nuovi casi e 150 morti in 24 ore

Sono i 40.941 i nuovi casi di coronavirus confermati nell'ultima giornata in Gren Bretagna. Inoltre sale a 143.866 il numero delle persone che sono morte in Gran Bretagna per complicanze riconducibili al coronavirus entro i 28 giorni dal test positivo al Covid-19. Lo ha reso noto il governo britannico, precisando che nelle ultime 24 ore sono decedute altre 150 persone. Il numero delle vittime sarebbe più alto secondo i dati pubblicati dall'Office for National Statistics, che parla di 168mila decessi registrati nel Regno Unito dove il Covid-19 è stato menzionato nel certificato di morte.-
- di Steno Giulianelli

Covid, dati Agenas: Friuli supera soglie zona gialla

Con i dati sui ricoveri di oggi (+12 nei reparti ordinari), il Friuli Venezia Giulia supera ufficialmente tutti e tre le soglie che portano alla zona gialla. Lo certifica l'Agenas, che nel suo monitoraggio aggiornato a questa sera rileva in Friuli un'occupazione delle terapie intensive gia' da giorni sopra la soglia del 10%, e salita oggi al 15%, e soprattutto i ricoveri ordinari che salgono di un punto percentuale e arrivano al 16%, sopra la soglia che in questo caso e' del 15%. 
- di Steno Giulianelli

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24