Covid, ultime news. Bollettino di oggi: 13.908 casi su 305.619 tamponi, 316 morti

Secondo il report sui contagi, la percentuale positivi-tamponi è al 4,55%. Scendono di 31 unità le terapie intensive occupate, in calo anche i ricoveri ordinari: - 206. Via libera in Consiglio dei ministri al decreto legge Covid, che proroga il blocco degli spostamenti tra le Regioni, anche quelle gialle, dal 15 al 25 febbraio. In Italia l'indice Rt sale a 0,95, in nove regioni è sopra l'1. Rischio alto in Umbria e Provincia di Bolzano. Quasi un caso su 5 in Italia positivo a variante inglese

1 nuovo post
Il bollettino del ministero della Salute registra 13.908 nuovi contagi su 305.619 tamponi processati (molecolari e antigenici). I decessi in un giorno sono 316. Calano ricoveri ordinari (- 206, ora 18.736) e terapie intensive (-31, ora 2.095). Il tasso positività scende al 4,5% (BOLLETTINO - MAPPE - GRAFICHE). Quasi un caso su 5 positivo alla variante inglese in Italia: è quanto si legge nel rapporto Iss, che comunica anche che l'Rt nazionale sale a 0,95, con nove regioni sopra 1. Intanto, dal Cdm arriva l'ok al dl per prorogare al 25 febbraio il blocco anti-Covid degli spostamenti tra regioni. Trentino e Umbria si aggiungono all'Alto Adige come aree 'rosso scuro' nella mappa Ue, mentre in Abruzzo nuova ordinanza per Pescara e Chieti zona rossa. 

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Costanza Ruggeri

Le notizie sul Coronavirus in diretta di sabato 13 febbraio

Continua a seguire il nostro liveblog di giornata A QUESTO LINK
- di Chiara Piotto
- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Covid Italia, l’Rt nazionale sale a 0,95: ecco le regioni che rischiano di più

Sono 9 le regioni con indice di trasmissibilità sopra 1. Nelle ultime 24 ore, secondo il bollettino del ministero della Salute, in Italia i nuovi casi sono 13.908 su 305.619 tamponi effettuati (compresi i test antigenici). La percentuale di positivi è al 4,55%. I ricoverati sono 18.736 (-206), più altre 2.095 persone in terapia intensiva (-31). Dall’inizio della pandemia, i contagiati sono 2.697.296 e le vittime 93.045 (+316). LE GRAFICHE
- di Redazione Sky TG24

Covid, le Regioni che cambiano colore: Abruzzo, Liguria, Toscana e Trento in arancione

Con il nuovo monitoraggio Iss-Ministero della Salute, Speranza ha firmato le ordinanze che aumentano le restrizioni nelle tre regioni e nella provincia autonoma. Saranno valide a partire da domenica. L’Umbria, in difficoltà a causa delle varianti del virus resta, in generale, arancione con la conferma di alcune zone rosse circoscritte. La Sicilia verso il passaggio in zona gialla. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Dl Covid, spostamenti fra regioni: divieto prorogato al 25 febbraio

Vietata per altri 9 giorni la possibilità di muoversi tra i territori, salvo che per esigenze lavorative, necessità e motivi di salute. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri. La richiesta era arrivata anche dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Covid, monitoraggio Iss: Rt è sopra 1 in 9 regioni. Umbria e Bolzano a rischio alto

I dati, sulla settimana 1-7 febbraio, del monitoraggio dell’Istituto superiore di Sanità e ministero della Salute. L'Rt nazionale era a 0,84, ora sale a 0,95. Sette regioni hanno Rt puntuale maggiore di 1 anche nel limite inferiore compatibile con uno scenario di tipo 2. Diminuiscono le regioni, da 7 a 5, che hanno un tasso di occupazione delle terapie intensive e dei reparti sopra la soglia critica. Incidenza a livello nazionale stazionaria: 269,79 per 100mila abitanti, solo Sardegna e Valle d'Aosta sotto soglia. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Cashback, in arrivo la stretta anti-furbetti: cosa cambia

Il Ministero dell'Economia sta avviando una serie di controlli per individuare le operazioni anomale nel programma avviato per concorrere al rimborsi fino a 150 euro e al Super Cashback di 1.500 euro. La misura è stata introdotta dal Governo Conte bis per disincentivare l’utilizzo del contante e combattere l’evasione fiscale. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Covid, i passaporti per vaccinati dividono l'Ue: i Paesi a favore e quelli contrari

I favorevoli a un documento che certifichi l'avvenuta immunizzazione, permettendo l'ingresso liberamente a chi ne è in possesso, sono i Paesi del Nord Europa e alcune delle mete preferite dai turisti come Spagna, Italia e Grecia. In Islanda la pratica è già in uso da fine gennaio, l'Ungheria la introdurrà presto. Contrarie al momento Francia e Germania. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Covid, nuova mappa dei colori Ue: Umbria, Trento e Bolzano in rosso scuro

Esce il Friuli Venezia-Giulia, ma Trento e Umbria si aggiungono a Bolzano come aree ad alta incidenza dei contagi di Coronavirus nell'ultima mappa aggiornata dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Bonus pc da 500 euro, in corso i controlli sugli Isee: ecco cosa si rischia

In parallelo con l’assegnazione dei fondi, si procede anche con le verifiche. Questo buono spetta infatti alle famiglie con Isee inferiore ai 20mila euro. Da fine dicembre sono partiti i controlli incrociati con l’Inps per appurare che i beneficiari che l’hanno richiesto siano effettivamente idonei a ricevere la somma. L'APPROFONDIMENTO

- di Redazione Sky TG24

Iscro, come fare per avere il bonus Inps per autonomi con partite Iva fino a 800 euro

L'indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa è compresa tra i 250 e gli 800 euro mensili per un semestre. Ecco tutti i requisiti per richiedere la sovvenzione che parte in via sperimentale quest'anno. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Covid Molise, speculavano su costi mascherine, al via processo

Al via il processo relativo a presunte manovre speculative sui prezzi delle mascherine durante l'emergenza Covid-19 nel quale il Codacons, difeso dagli avvocati Massimo Romano e Luca Di Carlo, si e' costituito parte civile. Questa mattina si e' celebrata presso il Tribunale penale di Campobasso in composizione monocratica, la prima udienza a carico di una commerciante del capoluogo a cui la Procura  ha contestato, all'esito di indagini, il reato di 'manovre speculative su merci'.
- di Redazione Sky TG24

Di Giorgi (Pd): colpisce non avere proposto donne

"Bene il governo Draghi. Figure autorevoli che ci porteranno fuori dalla crisi. Ne sono certa. Ancora una volta colpisce che il Pd non abbia proposto nessuna donna. Lo hanno fatto gli altri partiti, noi no. Nemmeno una. Potevamo provarci. In ogni occasione una storia che si ripete sempre, sempre e sempre. Tra i cosiddetti tecnici invece un segnale importante. Le donne abbondano. Ne conosco alcune e non posso che essere felice delle scelte fatte dal presidente Draghi e dal presidente Mattarella". Cosi' la deputata Pd Rosa Di Giorgi.
- di Redazione Sky TG24

Bonus facciate, tra le novità 2021 anche la cessione del credito: come funziona

L'incentivo al 90% per il recupero e restauro delle facciate esterne degli edifici esistenti è stato esteso anche alle spese sostenute nel 2021. Il decreto Rilancio, inoltre, ha introdotto anche la possibilità di usufruire al posto delle detrazioni nella dichiarazione dei redditi anche della cessione del credito o dello sconto in fattura. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Covid Francia, ancora 20.700 nuovi contagiati e 320 morti

La Francia registra 20.701 nuovi positivi al coronavirus, con un tasso di positivita' del 6,1%. Nelle ultime 24 ore, i morti sono 320.
- di Redazione Sky TG24

Oms: ci aspettiamo molti che avranno sindrome post-Covid

"Data l'entità della pandemia, ci aspettiamo che molte persone siano affette dalla condizione post Covid-19". Lo ha detto il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, riferendo di una riunione tenuta dall'agenzia Onu all'inizio di questa settimana con pazienti, medici e altre parti interessate "per far progredire la nostra comprensione di quella che viene ufficialmente chiamata condizione post-Covid, o "long Covid". "Questo - ha sottolineato - è stato il primo di una serie di incontri e si è concentrato sul lavoro verso una descrizione clinica concordata della condizione, che sarà importante perché i medici possano diagnosticarla e trattarla. Questa malattia colpisce i pazienti con Covid-19 sia grave che lieve" e "i pazienti possono avere una serie di sintomi diversi che possono essere persistenti o possono andare e venire".
- di Redazione Sky TG24

Vaccino, Fda verso ok a aumento dosi fiale Moderna da 10 a 14

La Food and Drug Administration (Fda) ha informato la casa farmaceutica Moderna della possibilità di ricavare il 40% delle dosi di vaccino anti-Covid in più da ciascuna delle sue fiale, in pratica 14 invece che 10. Lo riferisce il New York Times citando fonti vicine all'azienda. I funzionari federali attendono ora che Moderna presenti dati che dimostrino che la variazione non comprometta la qualita' e l'efficacia del vaccino. Moderna attualmente fornisce circa la meta' delle scorte di vaccini del Paese. L'eventuale aumento da 10 a 14 dosi per ciascuna fiala potrebbe dare un impulso alle forniture fino al 20%, in un momento in cui i governatori chiedono a gran voce più vaccini e le varianti del virus, piu' contagiose, si stanno diffondendo rapidamente. 
- di Redazione Sky TG24

Covid Brasile, a Manaus morti in aumento del 65%

Le morti di Covid-19 a Manaus, capitale dello stato brasiliano dell'Amazzonia, sono aumentate del 65% a febbraio rispetto al mese precedente. Nei primi dieci giorni del mese in corso, i decessi per Covid-19 sono stati 448, contro i 270 dello stesso periodo di gennaio. Lo scrive il sito G1, citando fonti della Fondazione di vigilanza e salute dell'Amazzonia (FVS-AM). Rispetto al mese di dicembre 2020, quando le vittime furono appena 37, l'aumento e' addirittura del 1.110%. Il mese scorso, a Manaus, e' stata evidenziata una nuova variante del coronavirus che ha fatto impennare i contagi e le morti. Degli oltre 290 mila casi ufficiali registrati in Amazzonia, 132 mila si riferiscono alla capitale, dove si contano 6.764 vittime.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.