Sky, presentati i palinsesti 2022-2023: tra serie tv, cinema, show e documentari

Spettacolo sky cinema

In arrivo un'imponente line-up di titoli originali in esclusiva e le più attese anteprime mondiali.  Tutto disponibile, su Sky in modalità lineare, on demand e in streaming su Now

Con la prossima stagione televisiva, Sky porterà ancora una volta nelle case degli abbonati una grande varietà di contenuti, nel segno dell’eccellenza creativa e produttiva di sempre, con la libertà di fruirne come, quando e dove si preferisce, in modalità lineare, on demand o, per chi sceglie lo streaming, con NOW. Titoli originali Sky e il meglio dei grandi brand internazionali, che abbracciano tutti gli ambiti, dalle serie tv ai grandi show, dal cinema ai documentari, dall’arte ai programmi pertutta la famiglia. Sono 100 i titoli Sky Original, tra italiani e internazionali, di cui 60 solo italiani, propostida Sky solo nel 2022: numeri che ne fanno la prima piattaforma pay per produzione di serie tv in Italia, con 26 titoli originali prodotti negli ultimi 3 anni.

La ricca line-up di contenuti originali, dopo Christian, Il Re, la seconda stagione di Diavoli e Blocco 181 nei mesi scorsi, vedrà il ritorno di Petra, il debutto di una novità assoluta come Il Grande Gioco, i nuovi episodi di Romulus e de I delitti BarLume, e le attesissime Call My Agent – Italia e Django. Inoltre, grandi novità in sviluppo si aggiungono alla lista dei progetti originali, frutto della forza produttiva e creativa europea di Sky Studios - da M. Il Figlio del Secolo e La città dei vivi, ai nuovi annunci: L’Arte della Gioia di Valeria Golino, Hanno ucciso l’Uomo Ragno, dramedy sulla vera storia degli 883 e Dostoevskij, con Filippo Timi protagonista diretto dai fratelli D’Innocenzo, con Sky per la loro prima serie tv.

A questi si aggiungono le numerosissime serie d’acquisizione, tra le più attese e premiate del panorama mondiale – la terza stagione di Succession e il primo capitolo del gioiellino HBO The White Lotus hanno appena fatto incetta di nomination agli Emmy Awards 2022 con addirittura 25 e 20 menzioni rispettivamente, più di qualunque altra serie tv quest’anno. Un catalogo amplissimo di circa 450 titoli complessivi l’anno, con 100 prime visioni assolute spalmate sui tre canali interamente dedicati alle serie tv: Sky Atlantic, Sky Serie e Sky Investigation. Si può scegliere tra le serie Sky Original, italiane e di gruppo, il meglio della serialità internazionale, dai franchise più iconici alle novità più attese, passando per i grandi classici, i titoli cult più di nicchia e quelli più mainstream. Un titolo per tutti, in arrivo il 22 agosto, in esclusiva e in contemporanea con l’America: House of the Dragon, attesissimo prequel de Il Trono di Spade. In attesa delle nuove stagioni di Succession ed Euphoria, della Sky Original UK This England sui primi mesi da Premier di Boris Johnson e l’amatissima Yellowstone con Kevin Costner, solo per citarne alcune.

L’offerta di Sky Cinema mostra numeri non meno significativi: oltre 200 prime visioni l’anno e 2500 titoli cinema all’anno, che ne fanno l’offerta più completa in assoluto. Nei prossimi mesi è atteso l’arrivo di tanti nuovi titoli internazionali, tra i più grandi blockbuster e i film con protagonisti i volti più premiati, grazie agli accordi del gruppo Sky con tutte le grandi major, NBC Universal, Warner, Sony, Paramount, e con i distributori nazionali come Vision Distribution e Rai Cinema, ma anche Lucky Red ed Eagle. In arrivo, tra gli altri, Spider - Man: No Way Home, Belfast, Uncharted, Matrix Resurrections e Cry Macho - Ritorno a casa. Protagonista come sempre anche il grande cinema italiano, tra commedia e film d’autore, con un’offerta davvero pensata per le più diverse passioni cinematografiche, che spazia da Il sesso degli angeli di Leonardo Pieraccioni e Chi ha incastrato Babbo Natale? di Alessandro Siani a Leonora addio di Paolo Taviani. Senza dimenticare le collection come Petra e I delitti del BarLume, i film italiani targati Sky Original come The Hanging Sun – Sole di mezzanotte, I Viaggiatori, Rosanero e Beata te, e gli internazionali Operation Fortune, Blacklight e On The Line. Anche per gli show di Sky è ai nastri di partenza una nuova eccezionale stagione. Un’annata su Sky Uno che si preannuncia ricchissima, tra titoli molto amati e ormai consolidati, le nuove attesissime edizioni dei flagship show X Factor, che si presenta con una squadra totalmente rinnovata, MasterChef Italia con i confermatissimi giudici chef, e i programmi che hanno esordito su Sky lo scorso anno lasciando subito il segno e diventando presto dei cult per il pubblico come Pechino Express e Quelle Brave Ragazze. Sky si conferma la casa dei grandi show italiani e internazionali: una casa che vuole essere inclusiva e per tutta la famiglia, sorprendente e originale, che parla un linguaggio mai banale.

Divenuto ormai un punto di riferimento per il mondo della cultura e per chi è alla ricerca di un racconto inedito, contemporaneo e autentico, Sky Arte, che quest’anno compie 10 anni, continua a valorizzare il patrimonio artistico e culturale nazionale e internazionale con grandi produzioni originali. Tra i titoli più iconici ritroviamo 33 Giri - Italian Masters o Grandi Maestri, ma anche le grandi novità come Napoli Magica, Rosa - Il Canto delle Sirene o la nuova serie Grand Tour.

E per un’offerta sempre più ricca e variegata nel factual entertainment, a solo un anno dalla nascita, due nuovi canali hanno rivelato la loro impronta. Sky Documentaries continua a essere il luogo perfetto per i documentari narrativi con storie uniche e originali. In arrivo grandi epopee sportive come quella tra i due grandi piloti di Formula 1, Villeneuve Pironi, o il ricordo appassionante dei Mondiali 2006. Oltre alle grandi biografie come The Princess su Lady Diana. In evidenza anche un intenso documentario che ripercorre la vita e la carriera di uno dei registi che hanno fatto la storia del cinema, Sergio Leone, con il ricordo emozionato di molti attori e registi italiani e internazionali.

Con la sua programmazione spettacolare Sky Nature ha aperto una finestra sul mondo della natura, cercando di sensibilizzare il pubblico su tematiche ambientali, valore centrale del Gruppo Sky, da sempre impegnato su questo fronte, oggi con la campagna Sky Zero. Econtinua a valorizzare il territorio italiano con titoli come Il Marsicano. L’Ultimo Orso, documentario sulla specie endemica d’Abruzzo e tra le 15 al mondo in via di estinzione.

Si rafforza la linea editoriale di TV8, il canale free to air di Sky, con tante nuove produzioni originali in palinsesto anche per la prossima stagione televisiva, che proporrà una ricca offerta tra nuovi programmi e grandi conferme. Tra gli altri, è atteso per l’autunno 100% Italia, un nuovissimo game show in access prime time condotto da Nicola Savino.

Sky Studios

approfondimento

Nastri d’Argento, A casa tutti bene miglior serie

Storie potenti, originali, all’insegna del talento, davanti e dietro la macchina da presa. Dalla cifra distintiva unica e subito riconoscibile: grandi autori, grandi storie, i volti più amati dal pubblico e nuovi talenti a interpretarle, e la forza di un grande valore produttivo e creativo. Le serie Sky Original hanno, nel corso degli anni, ridefinito gli standard della serialità italiana, continuando a segnare un percorso fatto di storie forti e ambiziose. A cercarle, finanziarle e svilupparle, la forza di Sky Studios, l’hub pan-europeo di produzione che porta sullo schermo le storie dei migliori talenti internazionali, intessendo collaborazioni creative con autori, produttori e interpreti tra i più rilevanti nel panorama artistico.

Tante sono le novità italiane dei prossimi mesi, a partire dall’amatissima collection con Paola Cortellesi dai romanzi di Alicia Giménez-Bartlett, Petra, in arrivo a settembre con quattro nuove storie ancora dirette da Maria Sole Tognazzi e con Andrea Pennacchi nel cast. L’autunno 2022 vedrà poi il debutto di una novità assoluta - Il Grande Gioco, sul mondo del calciomercato e dei procuratori sportivi, con Francesco Montanari di nuovo protagonista di una serie tv Sky a 14 anni da Romanzo Criminale – e il ritorno di Romulus, la serie di Matteo Rovere che, oltre la leggenda,

prima del mito, ricostruisce la nascita di Roma come non è mai stato fatto prima.

Se diverse sono le serie tv attualmente sul set, fra cui le nuove stagioni di Christian e A Casa Tutti Bene La serie, sono imminenti le riprese di tutti i nuovi progetti annunciati oggi, che andranno ad arricchire e a rendere ancora più varia e completa l’offerta seriale a brand Sky Original delle prossime stagioni: L’Arte della Gioia, debutto assoluto da regista di una serie tv di Valeria Golino, dallo scandaloso romanzo postumo di Goliarda Sapienza ambientato nella Sicilia rurale dei primi del 1900; Hanno ucciso l’Uomo Ragno, dramedy sulla storia di Max Pezzali e Mauro Repetto, gli 883, diretto da Sydney Sibilia (Smetto quando voglio); Filippo Timi protagonista della prima serie tv dei Fratelli D’Innocenzo, Dostoevskij, sviluppata internamente dal team italiano di SkyStudios. Tutti titoli che vanno ad aggiungersi a progetti già annunciati in avanzata fase di preproduzione:M. Il Figlio del Secolo dal romanzo Premio Strega di Antonio Scurati (edito daBompiani), sull'ascesa al potere di Benito Mussolini, La città dei vivi dal bestseller di Nicola Lagioia (Einaudi), su uno dei delitti più efferati che l’Italia ricordi, l’omicidio di Luca Varani, nonché diversi altri progetti ancora in fase di sviluppo.

Ma i prossimi mesi saranno all’insegna anche del cinema a brand Sky Original: da The Hanging SunSole di mezzanotte di Francesco Carrozzini, dal bestseller di Jo Nesbø, con Alessandro Borghi, a I Viaggiatori, film di Ludovico Di Martino che vede protagonisti un gruppo di ragazzi che viaggeranno indietro nel tempo fino al 1939, nella Roma fascista di Benito Mussolini, senza dimenticare i tre nuovi film de I delitti del BarLume, la collection Sky Original di Roan Johnson ispirata al mondo dei romanzi di Marco Malvaldi che arrivata ormai alla decima stagione

non smette di appassionare e divertire foltissime schiere di fan.

Il 2023 sarà l’anno di altre novità attesissime: da Call My Agent – Italia, adattamento del cult

francese Dix Pour Cent, e Django, la rilettura in chiave contemporanea del classico western di Corbucci diretta (fra gli altri) da Francesca Comencini, a Unwanted, dal libro inchiesta di FabriziomGatti sul suo viaggio lungo le rotte dei migranti, “Bilal”, adattato da Stefano Bises. E ancora i graditi ritorni di molte delle apprezzate novità Sky Original di questi ultimi mesi: il supernatural - crime drama Christian, con Edoardo Pesce e Claudio Santamaria, e il family drama di Gabriele Muccino A Casa Tutti Bene, appena premiato come miglior serie dell’anno ai Nastri d’Argento 2022, nonchém il ritorno de Il Re, il prison drama con Luca Zingaretti a breve sul set dei nuovi episodi.

L’ARTE DELLA GIOIA

approfondimento

Valeria Golino, le foto più belle

Una serie Sky Original prodotta da Sky e HT Film, tratta dall’omonimo romanzo postumo di Goliarda Sapienza La prima serie TV diretta da VALERIA GOLINO

Scritta da Valeria Golino, Francesca Marciano, Valia Santella, Luca Infascelli e Stefano Sardo. Primo ciak in Sicilia nel 2022 Prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

Dall’omonimo romanzo postumo di Goliarda Sapienza (edito da Giulio Einaudi Editore), rifiutato per tanto tempo dalle case editrici italiane fino a raggiungere il successo all’estero, la serie – prodotta da Sky e HT Film - racconta la storia di una ragazzina della Sicilia di inizio ‘900 che scopre la sessualità e il desiderio di una vita migliore di quella che ha sempre avuto. Spregiudicata, sensuale e coraggiosa, Modesta è una protagonista unica e precorritrice dei tempi. Animata da un insaziabile desiderio di conoscenza, di amore e di libertà, si troverà per questo a scontrarsi con le regole della società della sua epoca e, spesso, obbligata a fare scelte estreme per vivere la propria vita come meglio crede. Scritta da Valeria Golino, Francesca Marciano, Valia Santella, Luca Infascelli e Stefano Sardo, sarà girata prevalentemente in Sicilia. Le riprese inizieranno nel 2022.

HANNO UCCISO L’UOMO RAGNO -LA VERA STORIA DEGLI 883 (working title)

approfondimento

Concerto di Max Pezzali a Milano San Siro, la possibile scaletta

Una nuova dramedy Sky Original che arriverà prossimamente su Sky e in streaming su NOW. Ispirata alla vera storia di Max Pezzali e Mauro Repetto, capaci di dar vita, da giovanissimi, a un progetto – gli 883 – diventato un vero e proprio fenomeno nazionale e generazionale, la serie sarà prodotta da Sky e Groenlandia. Hanno ucciso l’Uomo Ragno - La vera storia degli 883 sarà diretta da Sydney Sibilia (Smetto quando voglio, L’incredibile storia dell’Isola delle Rose), alla sua prima serie tv, e da lui scritta con Chiara Laudani, Francesco Agostini e Giorgio Nerone. Max Pezzali e Mauro Repetto, meglio conosciuti come gli 883, contro ogni aspettativa hanno cambiato la musica italiana degli anni '90. Gli adolescenti Max e Mauro sono degli sfigati a detta di tutti. Quando però iniziano a scrivere canzoni insieme, queste diventano immediatamente delle hit, sorprendendo tutti, in primis loro stessi, e rendendoli icone che ancora oggi fanno cantare ed emozionare generazioni di fan.

CALL MY AGENT - ITALIA

approfondimento

Petra, iniziate le riprese delle nuove storie con Paola Cortellesi

Debutterà nel 2023 su Sky e in streaming su NOW CALL MY AGENT - ITALIA (working title), remake del cult francese Dix pour cent (Call my agent!). Una serie Sky Original in sei episodi prodotta da Sky e Palomar, diretta da Luca Ribuoli (Speravo de morì prima, La mafia uccide solo d’estate, Noi) e scritta da Lisa Nur Sultan (Sulla mia pelle, 7 donne e un mistero, Studio Battaglia). Le vicissitudini della potente agenzia CMA e le disavventure dei suoi soci, alle prese con le carriere delle più grandi star del cinema italiano, in un viaggio ironico e dissacrante dietro le quinte del nostro showbiz. Nella versione italiana si sposta da Parigi a Roma l’agenzia di management di attori al centro del racconto, e così le vicende, fra lavoro e vita privata, dei suoi carismatici agenti e dei loro assistenti.

Annunciato oggi il cast della serie: Michele Di Mauro (Studio Battaglia, I delitti del BarLume, Santa Maradona), Sara Drago (La grande abbuffata, Jezabel, S/HE), Maurizio Lastrico (America LatinaFedeltà, Don Matteo) e Marzia Ubaldi (I predatori, Suburra – La serie, L’allieva) interpreteranno gli agenti di alcuni fra i più grandi nomi del mondo dello spettacolo italiano, tutti alle prese con tragicomiche problematiche da risolvere in ciascun episodio, in una escalation di conflitti. Straordinario il cast di guest star: nei panni di loro stessi saranno Stefano Accorsi, Paola Cortellesi, Matilda De Angelis, Pierfrancesco Favino, Corrado Guzzanti e Paolo Sorrentino adare filo da torcere agli agenti e ai loro assistenti, questi ultimi interpretati da Sara Lazzaro (Doc – Nelle tue mani, 18 regali, Volevo fare la rockstar), Francesco Russo (L’Amica Geniale, A Classic Horror Story), Paola Buratto (Bang Bang Baby). E con Paola Kaze Formisano nel ruolo di Sofia, la receptionist dell’agenzia, ed Emanuela Fanelli in un ruolo ricorrente. Il regista, Luca Ribuoli, sul progetto: «Quando Carlo Degli Esposti, Nicola Serra e Lisa Nur Sultan

mi hanno fatto leggere Call My Agent - Italia ho pensato che fosse una splendida occasione di

racconto – semplice ma contemporanea, classica ma dalle immense potenzialità innovative – per parlare del mondo dello spettacolo, abbattere gli stereotipi sullo star system, sorridere di fragilità e idiosincrasie e accompagnare gli spettatori fino al cuore di un universo reale. Sono convinto che la vera sfida sia quella di restituire con un meccanismo perfetto l’ironia pungente, la freschezza e il talento di un mondo elegante e raffinato ma mai finto e ingessato che è, soprattutto, unafamiglia. E soprattutto, che Sky sia il contenitore ideale in cui questo prodotto possa essere acasa».

Carlo Degli Esposti, produttore per Palomar, ha dichiarato: «Lavorare sulla versione italiana di CallMy Agent insieme a Sky è per noi un’occasione imperdibile per intrattenere, fare commedia, emozionare e soprattutto ribaltare il punto di vista degli spettatori sul mondo dello spettacolo. Nella regia di Luca Ribuoli e la scrittura di Lisa Nur Sultan abbiamo trovato i compagni di viaggio ideali per divertirci e far vivere le storie dei nostri agenti della CMA di Roma. Poi con tutte le star che hanno partecipato e i loro agenti (quelli veri!) è stato un continuo scambio di racconti e aneddoti… non possiamo dire ancora molto ma ne vedrete davvero delle belle. Si tratta di un progetto particolare, che ci dà occasione di sperimentare un cast composto da grandi attori e attrici, che speriamo siano future promesse, al fianco delle nostre star».

SINOSSI

Benvenuti dietro le quinte dello show business italiano dal punto di vista di chi si occupa di gestire le carriere - e le vite - delle star, gli agenti. Lea, Gabriele, Vittorio ed Elvira sono l’anima della CMA e a questa danno l’anima, pronti a tutto pur di far brillare le loro stelle. Manager, amici, confidenti e psicologi: un buon agente è tutto questo e anche di più. E loro, ognuno col proprio stile, sono i migliori. Tra giornate frenetiche e nottate mondane, a rimetterci è la loro vita privata… Ma in fondo si divertono troppo per accorgersene. Ma con la partenza del fondatore Claudio Maiorana le cose si faranno un po’ più complicate.

DOSTOEVSKIJ

approfondimento

America Latina: la recensione del film dei fratelli D'Innocenzo

Sarà Filippo Timi (Vincere, I delitti del BarLume, Favola, Le otto montagne) il protagonista della nuova in-house production Sky Studios per l’Italia, DOSTOEVSKIJ (working title), prima serie TV di Fabio e Damiano D’Innocenzo. Talenti rivelazione del cinema italiano degli ultimi anni grazie al fulminante esordio con La terra dell’abbastanza e al successo dei loro progetti successivi - Favolacce, Orso d'Argento per Sceneggiatura alla Berlinale, e America Latina - i fratelli D’Innocenzo, che della serie Sky Original firmeranno anche la sceneggiatura, batteranno il primo ciak entro il 2022.

La serie, un noir investigativo che indaga l’animo umano in tutta la sua abissale complessità, racconta le indagini di un brillante detective dal passato doloroso, Enzo Vitello, interpretato da Timi. Enzo si trova a indagare sulla scia di sangue di uno spietato serial killer, soprannominato Dostoevskij a causa delle lettere piene di dettagli macabri che lascia sulle scene del crimine. Ossessionato dalle parole del killer, il poliziotto arriva al punto di intraprendere una pericolosa indagine in solitaria, avvicinandosi sempre di più all'inquietante verità, mentre cresce in lui il bisogno di chiudere i conti con il passato.

PETRA – SECONDA STAGIONE

approfondimento

Petra, il cast della detective story con Paola Cortellesi. FOTO

Dal 21 settembre in esclusiva su Sky Cinema e in streaming solo su NOW

Arrivano quattro nuove storie Sky Original dell’ispettore Petra Delicato. La serie - prodotta da Sky, Cattleya - parte di ITV Studios - e Bartlebyfilm in collaborazione con BETA FILM - vede di nuovo protagonista Paola Cortellesi insieme all’immancabile Andrea Pennacchi. I quattro episodi - diretti da Maria Sole Tognazzi - sono scritti da Giulia Calenda, Furio Andreotti e Ilaria Macchia con la collaborazione alle sceneggiature di Paola Cortellesi. Le storie sono tratte dalle

opere di Alicia Giménez-Bartlett, edite in Italia da Sellerio. Nella seconda stagione, l’ispettore Petra Delicato e il suo vice Antonio Monte sono alle prese con quattro nuove indagini a Genova: un omicidio all’interno di un comprensorio esclusivo, una catena di morti tra i senza fissa dimora, un duplice assassinio durante il Carnevale, il furto di una pistola – e non una pistola qualsiasi. Forti del loro rapporto ormai consolidato, Petra e Antonio sembrano avere trovato l’equilibrio perfetto. Si potrebbe pensare che non abbiano bisogno d’altro per essere felici, ma la vita riserva sempre delle sorprese. Soprattutto quando si è pronti a rimettersi in discussione, ad accogliere con curiosità i nuovi incontri e a dare ascolto a un ulteriore, inaspettato, desiderio di cambiamento.

IL GRANDE GIOCO

In autunno in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW

Il dorato e spietato mondo del calciomercato al centro di una serie tv. Il Grande Gioco è la nuova Sky Originalprodotta da Sky Studios e Èliseo Entertainment e diretta da Fabio Resinaro e Nico Marzano. Riflettori puntati, per la prima volta, sul dietro le quinte di uno degli sport più amati al mondo, il calcio: al centro, infatti, il lavoro dei procuratori sportivi e gli interessi economici e politici che possono gravitare dietro l’ingaggio di un calciatore o il successo di un’intera squadra. A quasi 15 anni di distanza da Romanzo Criminale - La serie, Il Grande Gioco vede Francesco Montanari (Il cacciatore, I Medici) di nuovo protagonista di una serie Sky, stavolta nei panni di un procuratore calcistico che, all’apice della sua carriera, viene arrestato per scommesse clandestine e perde tutto. Con Montanari nel cast anche Elena Radonicich (1992, La porta rossa) nei panni di sua moglie Elena e Giancarlo Giannini, fra gli attori più amati e premiati del cinema italiano, in quelli del padre di lei, magnate dell’agenzia di calciatori più potente in Italia. Da un’idea di Alessandro Roja, con la collaborazione di Riccardo Grandi, in otto episodi scritti da Tommaso Capolicchio, Giacomo Durzi, Filippo Kalomenidis, Marcello Olivieri e Andrea Cotti.

ROMULUS II – LA GUERRA PER ROMA

approfondimento

Romulus 2, al via le riprese della nuova stagione: le prime foto

 In autunno in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW

 Prima del mito, oltre la leggenda, la nascita di Roma come non è mai stata raccontata nei nuovi episodi della serie Sky Original firmata da Matteo Rovere e prodotta da Sky, Cattleya e Groenlandia in collaborazione con ITV Studios. Seconda stagione che è diventata la più sostenibile delle produzioni italiane targate Sky Original, in linea con l’impegno del gruppo Sky che con la campagna Sky Zero punta a essere la prima media company in Europa a diventare Net Zero Carbon entro il 2030. Ai protagonisti della prima stagione Andrea Arcangeli (Yemos), Marianna Fontana (Ilia) e

Francesco Di Napoli (Wiros) si aggiungono, negli otto nuovi episodi: Valentina Bellè (Volevo fare la rockstar, L’uomo del labirinto, Catch-22) nei panni di Ersilia, a capo delle sacerdotesse Sabine; Emanuele Maria Di Stefano (La scuola cattolica, Siccità) interpreta il re dei Sabini Titos Tatios, figlio del Dio Sancos, il più potente nemico di Roma; Max Malatesta (Favolacce, Il primo Re) è Sabos, consigliere e braccio destro del re dei Sabini; Ludovica Nasti (L’amica geniale) veste i panni di Vibia, la più giovane fra le sacerdotesse Sabine; mentre Giancarlo Commare (Skam Italia, Maschile singolare, La Belva) è Atys, il giovane re di Satricum. Tornano anche Sergio Romano (Amulius),

Demetra Avincola (Deftri) e Vanessa Scalera (Silvia). Come già la prima, venduta da ITV Studios in più di 40 territori, anche la seconda stagione della serie sarà interamente girata in protolatino. Il team di regia è formato da Matteo Rovere, Michele Alhaique ed Enrico Maria Artale, già registi della prima stagione, cui si aggiunge Francesca Mazzoleni (Punta Sacra, Succede). Alla ceneggiatura tornano Filippo Gravino e Guido Iuculano, cui si uniscono nella writers’ room Flaminia Gressi e Federico Gnesini. Nella seconda stagione ritroveremo Yemos e Wiros che, uniti come fratelli, hanno fondato la loro città e l’hanno consacrata a Rumia. Roma e i suoi due re diventano presto un simbolo di libertà e accoglienza, ma accendono l'attenzione di un nemico potente: Titos Tatios, il re dei Sabini.

I DELITTI DEL BARLUME – LE NUOVE STORIE

approfondimento

I Delitti del BarLume, la recensione di "A bocce ferme"

Prossimamente in esclusiva su Sky Cinema e in streaming solo su NOW

 Torna l’appuntamento con le commedie tinte di giallo de I delitti del Barlume e tornano gli storici personaggi che hanno reso famoso il BarLume. Sotto la guida del regista Roan Johnson, Filippo Timi veste ancora i panni del barista investigatore Massimo Viviani, Lucia Mascino quelli del Commissario Fusco, i “vecchini” Alessandro Benvenuti (Emo), Marcello Marziali (Gino), Atos Davini (Pilade), Massimo Paganelli (Aldo), mentre Enrica Guidi è la barista Tizi, Corrado Guzzanti è Paolo Pasquali, assicuratore di origini venete, e Stefano Fresi è Beppe Battaglia, fratellastro di Massimo. Le storie sono liberamente ispirate al mondo della serie “I delitti del BarLume” di Marco Malvaldi, edita in Italia da Sellerio Editore. Cos’hanno in comune un amministratore di condominio, una pediatra che balla la zumba e un resort di lusso? Sono i nuovi casi del BarLume che torna con tre episodi da non perdere!

approfondimento

Django, le prime foto della serie tv Sky Original

 

DJANGO

 Nel 2023 in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW

 Dal prossimo anno disponibile in tutti i Paesi in cui Sky opera, Django è l’ambiziosa serie originale Sky e CANAL+ inmdieci episodi che rilegge liberamente e in chiave contemporanea l’omonimo classico western di Sergio Corbucci, attraverso una storia avvincente e un'accurata rappresentazione del periodo portato in scena. Direttrice artistica del progetto, nonché regista dei primi episodi, Francesca Comencini. Il pluripremiato attore Matthias Schoenaerts (The Danish Girl, Un sapore di ruggine e ossa) interpreta Django, Noomi Rapace è invece Elizabeth, la temibile e spietata nemica di John Ellis, il principale antagonista di Django interpretato da Nicholas Pinnock (For Life, Captain America, Top Boy). Lisa Vicari (Dark) veste invece i panni di Sarah, la figlia che Django credeva morta. Alla regia anche David Evans ed Enrico Maria Artale. Django è stata creata e scritta da Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli, entrambi anche co-autori del soggetto di serie insieme a Francesco Cenni e Michele Pellegrini. Due episodi sono stati scritti da Max Hurwitz. La serie è prodotta da Cattleya, parte di ITV Studios, e Atlantique Productions

UNWANTED

approfondimento

Unwanted, al via le riprese della nuova serie Sky Original

Nel 2023 in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW

 Liberamente ispirata a “Bilal”, il libro inchiesta del giornalista Fabrizio Gatti sul suo viaggio sotto copertura tra i migranti sulle rotte del Sahara, Unwanted è una nuova serie Sky Original in otto episodi prodotti da Sky Studios insieme a Pantaleon Films e a Indiana Production. Nel 2023 disponibile in tutti i Paesi in cui Sky è presente, Unwanted è creata da Stefano Bises, che l’ha scritta con la collaborazione di Alessandro Valenti, Bernardo Pellegrini e Michela Straniero. Alla regia Oliver Hirschbiegel (La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler, Diana, L’ombra della vendetta - Five Minutes of Heaven). La serie racconta cosa accade quando una nave da crociera, la Orizzonte, piena di turisti occidentali, trae in salvo un gruppo di migranti a seguito del naufragio della loro imbarcazione. Neimpanni del capitano della Orizzonte, Marco Bocci guida un grande cast internazionale composto  da Jessica Schwarz, Dada Fungula Bozela, Hassan Najib, Jonathan Berlin, Jason Derek Prempeh, Cecilia Dazzi, Francesco Acquaroli, Barbara Auer, Sylvester Groth, Marco Palvetti, Denise Capezza, Nuala Peberdy, Samuel Kalambay, Amadou Mbow, Edward Apeagyei, Reshny N’Kouka, Onyinye Odokoro, Massimo De Lorenzo e Scot Williams. Le storie dell’equipaggio e dei passeggeri della crociera si intrecceranno con quelle dei nuovi ospiti

della nave. La situazione precipiterà quando alcuni dei migranti, scoperto che la crociera si muove verso la Libia, dalla quale sono partiti, per disperazione decidono di prendere in ostaggio la nave. Unwanted è prodotta per Pantaleon da Dan Maag, Marco Beckmann, Patrick Zorer, Stephanie Schettler-Koehler e dal produttore Sascha Rosemann che per primo ha avuto l’idea di adattare il libro di Fabrizio Gatti, per Indiana da Fabrizio Donvito, Benedetto Habib, Daniel Campos Pavoncelli e Marco Cohen. Produttori esecutivi per Sky Studios Nils Hartmann e Sonia Rovai. NBCUniversal Global Distribution è il distributore internazionale della serie per conto di Sky Studios

CHRISTIAN – SECONDA STAGIONE

approfondimento

Christian, riprese in corso per la seconda stagione della serie Sky

 Nel 2023 in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW

Da piccolo delinquente di periferia a santo, speranza di un’intera comunità, quella della Città-Palazzo: è l’ironica parabola toccata in sorte al protagonista di Christian, il supernaturalcrime drama Sky Original giunto alla seconda stagione, diretta da Stefano Lodovichi (anche produttore creativo e co-autore della serie). Sei nuovi episodi che vedono il ritorno sul set del cast della prima, fra cui ovviamente i protagonisti, i vincitori del David di Donatello Edoardo Pesce Claudio Santamaria. Con loro tornano Silvia D’Amico nei panni di Rachele, ex tossica dal passato doloroso, miracolata

da Christian e rinata a nuova vita, Antonio Bannò in quelli di Davide, erede dell’impero di Lino, il

boss locale, Francesco Colella nel ruolo di Tomei, il losco veterinario del quartiere, Gabriel Montesi interpreta un amico della compagnia di Christian, Penna, Giulio Beranek e Ivan Franek ancora nei panni rispettivamente del carismatico Biondo e di Padre Klaus, esorcista che ha un conto in sospeso con Christian. Sul set anche Romana Maggiora Vergano che sarà di nuovo Michela, nella prima stagione morta e risorta per mano di Christian. Due debutti assoluti nel cast della seconda stagione: quello di Laura Morante, che interpreterà un misterioso personaggio pieno di sorprese, e quello di Camilla Filippi, che sarà Esther, una donna che non sembra vivere bene la presenza di Christian. Nei nuovi episodi, dopo la morte del boss Lino la Città-Palazzo ha bisogno di un nuovo re e perChristian arriva il momento di applicare il suo dono e costruire quel regno predetto dal Biondo. Christian dovrà imparare cosa significhi passare da piccolo delinquente a santo, da uno dei tanti a punto di riferimento di un’intera comunità, diventando “il re” di Città-Palazzo ed imparando a compiere scelte in nome del bene di tutti. Al suo fianco i vecchi amici ma anche nuovi ostacoli e nemici sempre più insidiosi. Da un'idea di Roberto “Saku” Cinardi, “Christian” è una serie Sky Original prodotta da Sky e Lucky Red in collaborazione con Newen Connect, anche distributore internazionale della serie, liberamente ispirata alla graphic novel “Stigmate” di Lorenzo Mattotti e Claudio Piersanti (edita da Logos Edizioni). Il soggetto di serie è di Francesco Agostini, Giulio Calvani, Valerio Cilio, Stefano Lodovichi, con la collaborazione di Patrizia Dellea. Scritta da Valerio Cilio, Patrizia Dellea, Stefano Lodovichi e Valentina Piersanti.

A CASA TUTTI BENE – SECONDA STAGIONE

approfondimento

A casa tutti bene 2: cosa sappiamo sulla nuova stagione della serie tv

Nel 2023 in esclusiva su Sky Serie e in streaming solo su NOW

 Dopo il grande successo della prima stagione, premiata come Miglior serie dell’anno ai Nastri d’Argento 2022, continuano le storie della grande famiglia al centro del primo progetto per la TV di Gabriele Muccino. Family drama Sky Original reboot del suo omonimo film campione d’incassi del 2018, la serie è prodotta da Sky e Marco Belardi per Lotus Production (società di Leone Film Group) e scritta da Gabriele Muccino, Barbara Petronio (anche produttrice creativa), Camilla Buizza, Gabriele Galli e Andrea Nobile. A Casa Tutti Bene – La serie vanta un grandissimo cast corale che interpreta i membri della numerosa famiglia al centro della storia - nei suoi due rami, i Ristuccia e i Mariani. In ordine alfabetico: Francesco Acquaroli, Laura Adriani, Valerio Aprea, Euridice Axen, Maria Chiara Centorami, Silvia D’amico, Mariana Falace, Antonio Folletto, Federico Ielapi, Simone Liberati, Milena Mancini, Sveva Mariani, Emma Marrone, Francesco Martino, Alessio Moneta, Laura Morante, Francesco Scianna, Paola Sotgiu. Nei nuovi episodi i Ristuccia e i Mariani saranno chiamati ad affrontare prove inaspettate, ciascuno guidato dal proprio desiderio. Ma, per tutti, la felicità è un’illusione impossibile da afferrare

IL RE – SECONDA STAGIONE

approfondimento

Il Re, rivolta in carcere. Le foto degli episodi finali

Nel 2023 in esclusiva su Sky Atlantic e in streaming solo su NOW

Avrà un seguito la storia di Bruno Testori, Il Re del primo prison drama Sky Original, interpretato da Luca Zingaretti. Diretta da Giuseppe Gagliardi, la serie vede Zingaretti protagonista nei panni  controverso direttore di un carcere di frontiera, sovrano assoluto di una struttura - il San Michele - in cui nessuna delle leggi dello Stato ha valore, perché il bene e il male dipendono unicamente dal suo giudizio. Accanto a Luca Zingaretti nel ruolo del direttore Bruno Testori, Isabella Ragonese in quelli di un’agente della polizia carceraria del San Michele, Anna Bonaiuto, che interpreta il pubblico ministero che indaga sulla rete di illeciti e connivenze che fanno capo a Testori, e Barbora Bobulova, che nella serie è l’ex moglie del personaggio interpretato da Zingaretti. Imprigionato nel suo stesso carcere per scontare il peso delle sue colpe, nei nuovi episodi Bruno Testori viene reintegrato sul trono di sovrano dai servizi segreti, che gli chiedono di mettere il suo potere al servizio del bene del Paese. Ma il confine tra bene e male è sempre più labile. Il Re è una produzione Sky Studios con Lorenzo Mieli per The Apartment e con Wildside, entrambe società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Zocotoco. Il soggetto di serie della seconda stagione è di Alessandro Fabbri e Peppe Fiore. La sceneggiatura è di Alessandro Fabbri, Peppe Fiore e Federico Gnesini..

M. IL FIGLIO DEL SECOLO

approfondimento

M. Il figlio del secolo, la serie tv Sky tratta dal libro di Scurati

 Prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

Adattamento dell’omonimo romanzo di Antonio Scurati vincitore del Premio Strega (bestseller internazionale tradotto in 46 paesi), che racconta la nascita del fascismo in Italia e l'ascesa al potere del Duce Benito Mussolini. Una serie in otto episodi prodotta da Lorenzo Mieli con The Apartment Pictures, società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Pathé, che ripercorrerà la storia dalla fondazione dei Fasci Italiani nel 1919 fino al famigerato discorso di Mussolini in parlamento dopo l'omicidio del deputato socialista Giacomo Matteotti nel 1925. Offrirà inoltre uno spaccato del privato di Mussolini e delle sue relazioni personali, tra cui quelle con la moglie Rachele, l’amante Margherita Sarfatti e con altre figure iconiche dell'epoca. Come il romanzo, la serie racconterà la storia di un Paese che si è arreso alla dittatura e la storia di un uomo che è stato capace di rinascere molte volte dalle sue ceneri. Scritta da Stefano Bises, affiancato alla sceneggiatura da Davide Serino, la serie racconterà gli accadimenti con accuratezza storica, con ogni evento, personaggio, dialogo e discorso storicamente documentato o testimoniato da più fonti. La serie arriverà su Sky e in streaming su NOW in tutti i territori Sky in Europa. La distribuzione internazionale è di Fremantle.

LA CITTÀ DEI VIVI

Prossimamente in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

 Il feroce omicidio senza movente di Luca Varani, consumatosi nel marzo 2016 a Roma ad opera di Manuel Foffo e Marco Prato, resta uno dei casi di cronaca nera più sconvolgenti degli ultimi anni. È attualmente in sviluppo la serie Sky Original La città dei vivi (working title), una produzione Sky con CinemaUndici e Lungta Film, tratta dall'omonimo romanzo di Nicola Lagioia, recente caso letterario dello scrittore premio Strega e direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino, che ricostruisce e analizza la vicenda. Un’indagine sulla natura umana, sulla responsabilità e la colpa, sull'istinto di sopraffazione e il libero arbitrio.

THE HANGING SUN – SOLE DI MEZZANOTTE

Prossimamente al cinema e poi disponibile in esclusiva su Sky Cinema e in streaming solo su NOW

Il film è un thriller noir - per la regia di Francesco Carrozzini - ambientato tra le atmosfere rarefatte dell’estate norvegese dove il sole non tramonta mai, la vita e la morte si intrecciano, presente e passato si sovrappongono. Prodotto da Sky, Cattleya - parte di ITV Studios - e Groenlandia, il film Sky Original - basato sul romanzo “Sole di mezzanotte” di Jo Nesbø - vede nel cast Alessandro Borghi (Sulla mia pelle, Diavoli, Il Primo Re, Suburra), Jessica Brown Findlay (Brave New World, Harlots, Hamlet), Sam Spruell (Small Axe: Mangrove, Outlaw King – Il re fuorilegge, Biancaneve e il cacciatore), Peter Mullan (Riff-Raff, Braveheart, My Name is Joe) e Charles Dance (Mank, Gosford Park, Game of Thrones, The Imitation Game, The Crown). Il distributore internazionale è NBCUniversal Global Distribution per conto di Sky Studios. John (Alessandro Borghi) è in fuga. Trova riparo nel fitto della foresta, vicina a un villaggio isolato dell’estremo Nord, dove domina la religione, il sole non tramonta mai e le persone sembrano appartenere a un’altra epoca. Tra lui e il suo destino ci sono solo Lea (Jessica Brown Findlay), una donna in difficoltà ma dalla grande forza, e suo figlio Caleb, un bambino curioso e dal cuore puro. Mentre il sole di mezzanotte confonde realtà e immaginazione, John dovrà affrontare il tragico passato che lo tormenta.

I VIAGGIATORI

Prossimamente in esclusiva su Sky Cinema e in streaming solo su NOW

 Film Sky Original di Ludovico Di Martino, prodotto da Sky e Groenlandia, I Viaggiatori è una storia  d’avventura che vede come protagonisti un gruppo di ragazzi che, grazie a una strana macchina del tempo, viaggeranno fino al 1939, nella Roma fascista di Benito Mussolini. Nel cast, accanto a Matteo Schiavone nel ruolo di Max, Fabio Bizzarro nei panni di Flebo, Andrea Gaia Wlderk in quelli di Greta, Francesca Alice Antonini in quelli di Lena, Gianmarco Saurino nel ruolo di Beo e Federico Tocci nel ruolo di Vulcano, troviamo Fabrizio Gifuni nel ruolo di Luzio e Vanessa Scalera nei panni della Dottoressa Sestrieri. Un gruppo di amici, alla ricerca del fratello scomparso di uno di loro, attiva per sbaglio un misterioso macchinario che li catapulta nella Roma del 1939, tra guardie fasciste e leggi razziali. Un viaggio nel tempo nella città eterna sull’orlo di un nuovo conflitto mondiale…

LE ALTRE SERIE

approfondimento

House of the Dragon, tutto quello che c’è da sapere sulla serie tv

Oltre 450 titoli complessivi e quasi 100 novità all’anno, sui 3 canali lineari interamente dedicati alle serie tv – Sky Atlantic, Sky Serie e Sky Investigation. Tutto disponibile anche on demand e in streaming su NOW, con un’offerta sconfinata tra prime visioni e library, la più importante in Italia. Una proposta che si fa sempre più ampia e di qualità, con tantissimi titoli capaci di soddisfare i gusti di un pubblico quanto più vario possibile, con il meglio delle novità internazionali, i franchise più riconoscibili e amati (CSI, NCIS, One Chicago, Law & Order), le serie Sky Original italiane e di gruppo, contenuti inediti e grandi classici, fra cui i titoli che hanno fatto – o stanno scrivendo proprio in questi anni - la storia della tv (The Wire, Sex & The City, Gomorra e Euphoria solo per citarne alcuni). Senza dimenticare il meglio dei contenuti di Peacock, la piattaforma di Comcast, disponibili su Sky e NOW in un’apposita sezione on demand e in streaming: dalle novità Bel-Air, il reboot della storica sit-com con Will Smith e la prossima Vampire Academy, a cult come The Office,

Mr. Robot e Friday Night Lights. Si inizia già ad agosto nel migliore e più epico dei modi possibili con House of the Dragon, attesissimo primo spin-off de Il Trono di Spade (il cult HBO con tutte le stagioni disponibili on demand su Sky e in streaming su NOW) che inaugura una nuova grande stagione di serie tv. In esclusiva e in contemporanea con l’America dal 22 agosto. Se settembre è il mese di Munich Games, il thriller Sky Original tedesco sull’incubo dei Giochi di Monaco ’72 che si ripete, della novità assoluta Harry Palmer – Il caso Ipcress, dell’apprezzatissima erie HBO con Michaela Coel I May Destroy You e dei ritorni di The Equalizer e Transplant, i mesi successivi saranno all’insegna delle serie Sky Original – dalle nuove stagioni di Babylon Berlin, diMRomulus e Gangs of London fino a Il Grande Gioco e This England, solo nei prossimi mesi del 2022 – e di ritorni imperdibili come la nuova stagione di Yellowstone, l’amatissimo neo-western con Kevin Costner, il secondo capitolo di The White Lotus girato in Sicilia, la terza e ultima stagione della saga fantasy BBC/HBO His Dark Materials e tantissime altre sorprese. Il 2023 si preannuncia non meno esaltante, con il ritorno - uno su tutti - di Succession e debutti attesissimi come The Last of Us dal celeberrimo videogioco di Naughty Dog, con  dal celeberrimo videogioco di Naughty Dog, con Pedro Pascal eBella Ramsey, il nuovo Django di Francesca Comencini e Call my agent – Italia.

Sky Cinema

approfondimento

Spider-Man: No Way Home, la recensione del film

Sky Cinema, con oltre 200 prime visioni all’anno, propone un’offerta completa, per tutti i gusti. il meglio del cinema italiano e internazionale, con un’ampia varietà di titoli e di generi, per tutta la famiglia. Fiore all’occhiello dell’offerta sono le collezioni e i film Sky Original, pensati per il cliente, direttamente dal set alle case degli abbonati. In arrivo tanti titoli del grande cinema internazionale con i blockbuster come Uncharted, con Tom Holland e Mark Wahlberg, Matrix Resurrections, a settembre, che vede il ritorno di Keanu Reeves nei panni di Neo, il film drammatico Cry Macho - Ritorno a casa, firmato da Clint Eastwood, ad agosto, e il disaster movie con Halle Berry e Donald Sutherland Moonfall, già disponibile on demand. E poi le saghe che hanno fatto la storia del cinema: quella di Spider-Man con l’ultimo blockbuster campione di incassi Spider-Man: No way home disponibile dal 15 luglio, ma anche quelle di Harry Potter, Star Trek, e Jurassic World (tutte le collezioni sono già disponibili on demand).

E ancora il cinema per tutta la famiglia con l’animazione internazionale. Tra i titoli: Baby Boss 2 - Affari di famiglia e Sing 2 - Sempre più forte (entrambi disponibili on demand) e il vincitore del Biglietto d’oro, Me contro Te – Il mistero della scuola incantata, già disponibile on demandNon mancherà poi il grande cinema italiano, con le commedie di Leonardo Pieraccioni, Il sesso degli angeli, e Alessandro Siani con Chi ha incastrato Babbo Natale?, entrambe in arrivo prossimamente, i titoli di successo come Corro da te, film di Riccardo Milani con Pierfrancesco Favino e Miriam Leone, già disponibile on demand, il film più visto su Sky nel 2022 nei sette giorni con un milione di spettatori, le divertenti avventure nel tempo di Gian Marco Tognazzi, Giampaolo orelli, Edoardo Leo, Marco Giallini, Giulia Bevilacqua e Ilenia Pastorelli in C’era una volta il crimine, di Massimiliano Bruno, disponibile dal 18 luglio, e la divertente comicità di Lillo e Greg, protagonisti de Gli idoli delle donne, ad agosto.

Infine il cinema premiato e d’autore, con titoli come Finale a sorpresa - Official competition con protagonisti Penélope Cruz, Antonio Banderas e Oscar Martínez, presentato in concorso alla 78ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, a settembre; Belfast di Kenneth Branagh, che nella 94° edizione degli Academy Awards® ha vinto l'Oscar® alla migliore sceneggiatura originale, in arrivo prossimamente come pure Leonora addio di Paolo Taviani, selezionato in concorso al Festival Internazionale di Berlino del 2022. Oltre ai tanti titoli già disponibili on demand come America Latina, scritto e diretto da Damiano e Fabio D'Innocenzo, presentato in concorso alla 78° Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia,

L’Arminuta, vincitore ai David di Donatello 2022 per la Migliore sceneggiatura adattata a Monica Zapelli e Donatella Di Pietrantonio e Il capo perfetto, con Javier Bardem, film scelto per rappresentare la Spagna alla 94° edizione dei Premi Oscar®.

Tra le collezioni, nella nuova stagione tornano due produzioni di grande successo: Petra – seconda stagione, con Paola Cortellesi e Andrea Pennacchi per la regia di Maria Sole Tognazzi, con 4 nuovi film inediti dal 21 settembre, e I delitti del BarLume, con Filippo Timi, Lucia Mascino, Alessandro Benvenuti, Enrica Guidi, con Corrado Guzzanti e con Stefano Fresi, che compie 10 anni e torna prossimamente con tre nuove storie.

Ma Sky Cinema è anche la casa dei film Sky Original: in arrivo grandi titoli internazionali con volti noti al grande pubblico come Blacklight, film d'azione con Liam Neeson diretto da Mark Williams, dal 25 luglio, e On The Line, thriller con protagonista l'attore Premio Oscar® Mel Gibson, in arrivo prossimamente come pure l’attesissimo nuovo film di Guy Ritchie, Operation Fortune con Jason Statham e Hugh Grant. Ci saranno poi quattro nuovi film Sky Original tutti italiani in arrivo prossimamente su Sky Cinema e in streaming su NOW: Rosanero, dopo un’anteprima a Giffoni il 25 luglio, con la star di Gomorra – La serie Salvatore Esposito, The hanging sun – Sole di mezzanotte, con Alessandro Borghi; I Viaggiatori, diretto da Ludovico Di Martino; Beata te, nuova commedia Sky Original con l’attrice, cantante, doppiatrice e presentatrice Serena Rossi e Fabio Balsamo, le cui riprese sono in corso in questi giorni..

ROSANERO

approfondimento

Rosanero, presentato il poster della nuova commedia Sky Original

Prossimamente su Sky Cinema e in streaming su NOW

Film Sky Original prodotto per Sky da Vision Distribution e 11 Marzo Film, Rosanero è una favola moderna dai toni leggeri con qualche elemento dark che, attraverso un imprevedibile e inaspettato scambio d’identità, dà vita a una commedia degli equivoci adatta a tutta la famiglia con un finale a sorpresa dove il bene e il male si ribaltano di continuo. Il film vede protagonisti Salvatore Esposito e la piccola Fabiana Martucci, al suo debutto al cinema, ed è diretto da Andrea Porporati che ha scritto il soggetto e l’ha sceneggiato insieme a Salvatore Esposito stesso. Nel cast anche Antonio Milo, Salvatore Striano, Aniello Arena e con la partecipazione straordinaria di Sebastiano Somma. Tratto dall’opera letteraria di Maria Tronca “Rosanero”, edita dalla casa editrice Baldini&Castoldi, Rosanero verrà presentato in anteprima al Giffoni Film Festival il 25 luglio 2022, insieme ai suoi protagonisti e al regista Porporati. Totò, quarant’anni, è un boss emergente della criminalità organizzata del napoletano. Rosetta è una bambina di dieci anni che frequenta la quinta elementare. Una mattina Totò viene colpito al petto da un proiettile. In quello stesso istante Rosetta cade da un’altalena e batte la testa. La bambina e il boss vengono operati, ma quando si riprendono dal coma entrambi sono cambiati. Totò, il camorrista, si risveglia nel corpo di Rosetta, Rosetta in quello di Totò. Una bambina gentile e amante della danza resta imbrigliata nelle fattezze di un gangster. E un gangster in quello di una bambina.

BEATA TE

Prossimamente su Sky Cinema e in streaming su NOW

Beata te è la nuova commedia Sky Original prodotta per Sky da Cinemaundici e Vision Distribution che affronta, con toni leggeri ma mai banali, il delicato tema della maternità e dell’autodeterminazione femminile. Per la regia di Paola Randi (La Befana vien di notte - Le origini) e la sceneggiatura di Lisa Nur Sultan e Carlotta Corradi, il film è liberamente tratto dall’opera teatrale “Farsi Fuori” di Luisa Merloni e vede protagonista Serena Rossi (Ammore e malavita, Song ‘e Napule, La tristezza ha il sonno leggero).

Accanto a lei Fabio Balsamo ((Im)perfetti criminali, Generazione 56 k). Marta (Serena Rossi) è una regista di teatro, single e bene o male soddisfatta della sua vita, a un passo dal debutto del suo Amleto. Al suo quarantesimo compleanno riceve una visita inaspettata: l'Arcangelo Gabriele (Fabio Balsamo), che vorrebbe annunciarle la nascita di un figlio. Ma Marta non è sicura di volere un figlio “in dono” e chiede tempo per pensarci. Preso alla sprovvista da questa richiesta, costretto a fermarsi sulla Terra più del previsto, Gabriele si trasferirà a casa sua e le starà accanto per le due settimane che a Marta serviranno per capire cosamvuole per sé stessa e per essere felice.

BLACKLIGHT

Dal 25 luglio su Sky Cinema e in streaming su NOW

Action movie targato Sky Original diretto da Mark Williams con protagonista Liam Neeson, affiancato da Aidan Quinn. Travis Block è un ex agente dell’FBI che ora aiuta gli agenti sotto copertura quando si ritrovano in situazioni scomode. Quando si ritrova a tirare fuori dai guai l’agente Dusty, fa una scioccante scoperta: una cospirazione all’interno dei suoi ranghi, che coinvolge anche i più alti livelli di grado. Per scoprire cosa si celi dietro, Block chiede aiuto a un giornalista, ma le sue indagini metteranno in pericolo la vita di sua figlia e di sua nipote...

ON THE LINE

Prossimamente su Sky Cinema e in streaming su NOW

On The Line è un film Sky Original diretto e prodotto da Romuald Boulanger, che vede nel cast Mel Gibson, William Moseley e Kevin Dillon. Nel film Mel Gibson è un conduttore radiofonico alle prese con un ascoltatore anonimo, che minaccia di uccidere l’intera famiglia dell’uomo. L’unico modo che ha il conduttore per salvare le persone che ama è mettere in atto un intricato gioco per la sopravvivenza. Nel corso di una sola notte, l’uomo dovrà riuscire a scoprire l’identità del criminale per riuscire a vincere.

OPERATION FORTUNE

Prossimamente su Sky Cinema e in streaming su NOW

Torna Guy Ritchie con un’avvincente e divertente spy story targata Sky Original assieme a un grande cast di star composto da Jason Statham, Aubrey Plaza, Hugh Grant, Josh Hartnett e Cary Elwes. La super spia Orson Fortune (Jason Statham) deve individuare e fermare la vendita di una nuova e mortale arma tecnologica, in possesso del ricchissimo trafficante d'armi Greg Simmonds (Hugh Grant). Insieme ad alcuni dei migliori agenti del mondo (Aubrey Plaza, Cary Elwes, Bugzy Malone), Fortune e la sua banda reclutano la più grande star del cinema di Hollywood Danny Francesco (Josh Hartnett) perché li aiuti in una missione sotto copertura che li porterà in giro per il pianeta e che ha lo scopo di salvare il mondo.

Gli Show di Sky Uno

approfondimento

X Factor 2022, chi sono i giudici. FOTO

A settembre parte una nuova grande stagione per gli show targati Sky. Inclusivi, spettacolari, dal linguaggio contemporaneo: i titoli delle produzioni in arrivo su Sky Uno disegnano un’annata che si preannuncia imperdibile. Tra i flagship show, X Factor riparte col pubblico in presenza per tutta la fase di selezione e una squadra, giuria e conduzione, completamente rinnovata; a MasterChef Italia una nuova Masterclass di aspiranti chef è pronta per farsi giudicare ai fornelli dal trio straordinario di giudici-chef. Ricominciano le sfide di Alessandro Borghese 4 Ristoranti, alla scoperta delle nuove tendenze della ristorazione, e di Bruno Barbieri 4 Hotel, con le più diverse e innovative forme di ospitalità; e ancora, tornano anche le spose più agguerrite e competitive ’Italia in gara per vincere Quattro matrimoni, sotto la guida ironica e irresistibile di Costantino della Gherardesca. Confermati anche i nuovi show, che hanno debuttato su Sky la scorsa stagione e che sono già diventati degli apprezzatissimi cult: la corsa appassionante e affascinante di Pechino Express, la vacanza leggendaria di Quelle Brave Ragazze e le missioni (e ristorazioni) impossibili di Cucine da incubo.

X FACTOR 2022

approfondimento

Francesca Michielin è la conduttrice di X Factor 2022

Dal 15 settembre su Sky Uno e in streaming su NOW

La musica si riaccende con X Factor 2022. Lo show Sky Original prodotto da Fremantle quest’anno cambia tutti i suoi volti: al tavolo dei giudici – a 4 anni dall’ultima volta – si risiede Fedez, apparso nelle sue cinque edizioni competente e ambizioso, con uno stile che ha lasciato il segno, empatico con i talenti in gara e appassionato del percorso dei propri ragazzi; e poi i debutti, nelle vesti di giudici, di Ambra Angiolini, attrice, conduttrice televisiva e radiofonica, cantante, capace di spaziare tra i generi, i mezzi di comunicazione e i linguaggi più vari, nel mondo dello spettacolo da trent’anni costantemente sulla cresta dell’onda; di Dargen D’Amico, uno dei rappresentanti più eclettici e poetici della scena cantautorale contemporanea nelle sue molteplici vesti di rapper, cantautore e produttore musicale; e di Rkomi, uno degli artisti più poliedrici e di successo della nuova generazione italiana, reduce dai trionfi dei suoi ultimi lavori che hanno infranto ogni record precedente; in conduzione arriva Francesca Michielin che, a 10 anni dalla vittoria su quello stessopalco e dopo un percorso poliedrico e originale, torna lì dove tutto è iniziato ma in una veste (ancora) diversa. Le selezioni, in cui torna il pubblico in presenza all’Allianz Cloud di Milano, saranno ancora più appassionanti: dopo le intensissime Audition e gli elettrizzanti Bootcamp con il classico meccanismo degli switch sulle 6 sedie a disposizione, ecco una inedita fase di Last Call in cui sul palco torneranno le 6 sedie e i giudici, riascoltando tutti i contendenti, definiranno il trio che vorranno portare ai Live Show. Anche quest’anno nessuna suddivisione in categorie tradizionali: i 12 finalisti verranno scelti solo sulla proposta musicale e sulla progettualità artistica.

MASTERCHEF ITALIA

approfondimento

Strapassata 2022, Carmine di MasterChef presidente di giuria

 Da dicembre su Sky Uno e in streaming su NOW

Le cucine più famose e ambite d’Italia sono pronte a riaprirsi per accogliere la Masterclass: arriva una nuova, attesissima, edizione di MasterChef Italia. Dall’altra parte dei fornelli, pronti a giudicare i 20 migliori cuochi amatoriali di quest’anno, lo strepitoso trio formato da Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli: sono immancabili ma soprattutto sempre più irrefrenabili nell’alchimia tra loro, capaci come nessuno di alternare giudizi severissimi e divertenti siparietti comici. Il cooking show Sky Original prodotto da Endemol Shine Italy riparte come sempre con i Live Cooking, la selezione che porterà poi alla formazione della classe dei 20 aspiranti chef che quest’anno si contenderanno il titolo andato l’anno scorso a Tracy Eboigbodin al termine di una finale indimenticabile (a conclusione di una stagione da incorniciare, che ha raccolto poco meno di 2 milioni di spettatori medi nella settimana). Per arrivare a conquistare lo scettro, però, dovranno superare le prove della gara: dalle imperscrutabili Mystery Box ai sempre sorprendenti Invention Test, dove potranno scatenare tutta la loro fantasia, alle prove in esterna in cui i concorrenti gareggeranno sulla base dei prodotti e delle ricette dei territori che li ospiteranno, fino ai più temuti Pressure Test, con le loro prove cariche di tensione, e Skill Test, gli “esami a sorpresa” in cui i concorrenti saranno messi alla prova dai giudici su una specifica abilità.

PECHINO EXPRESS

approfondimento

Pechino Express, I Pazzeschi: 'L'esperienza più bella della vita'

Nel 2023 su Sky Uno e in streaming su NOW

È il viaggio più affascinante e appassionante della tv italiana, un’avventura incredibile per chi vi partecipa e una gara esaltante e spettacolare per chi la guarda. Torna Pechino Express, alla sua seconda stagione targata Sky dopo il successo dello scorso anno (oltre 1.1 milioni di spettatori medi nella settimana, ogni giovedì in testa alle tendenze sui social). Uno show carico di emozioni in cui si incrociano al meglio i valori più belli legati al viaggio, alla scoperta e all’intrattenimento grazie all’esplorazione, da parte delle coppie in gara, di culture e territori lontani dai nostri. L’itinerario che attende i nuovi viaggiatori in partenza nella prossima stagione della produzione Sky Original realizzata da Banijay Italia è ancora misterioso, confermatissima invece la guida dell’inimitabile travel manager Costantino della Gherardesca. Chi sarà l’erede dei trionfatori dello scorso anno, “I Pazzeschi” Victoria Cabello e Paride Vitale?

QUATTRO MATRIMONI

approfondimento

Quattro Matrimoni 2021, chi ha vinto nell'ultima puntata. FOTO

Dal 2 ottobre su Sky Uno e in streaming su NOW

Quattro spose che nel giorno più speciale della loro vita, oltre a controllare che tutti i preparativi per il matrimonio siano perfetti e a regalare ai propri ospiti una giornata indimenticabile, accettano di mettersi in competizione: non si accontentano che il loro sia semplicemente “il matrimonio perfetto”, vogliono che sia il più bello. A capeggiare e dirigere la sfida dell’iconico format, produzione Sky Original realizzata da Banijay Italia, c’è Costantino della Gherardesca, conduttore, anima e arbitro della gara, a cui toccherà tenere le redini del gioco, raccogliere i commenti delle spose, ma anche commentare lui stesso con il suo humour e il suo savoir-faire inconfondibili le nozze delle sfidanti.

La gara prevede un meccanismo emblematico e semplicissimo: le quattro spose protagoniste di ogni episodio vengono invitate l’una ai matrimoni delle altre e qui votano in quattro categorie - abito, cibo, location ed evento generale - quindi si riuniscono per un confronto finale durante il quale Costantino assegna il suo bonus; al termine, solo il neo-marito della sposa vincitrice raggiunge la consorte a bordo della caratteristica limousine dai vetri oscurati, e insieme scoprono il premio che gli spetta.

QUELLE BRAVE RAGAZZE

approfondimento

"Quelle Brave Ragazze", le foto dell'ultima puntata a Valencia

 Nel 2023 su Sky Uno e in streaming su NOW

 È diventato subito uno show di culto: Mara Maionchi, Sandra Milo, Orietta Berti, tre autentiche amatissime leggende dello spettacolo italiano, riunite per la prima volta, a bordo di un inconfondibile e iper-riconoscibile furgoncino leopardato rosa shocking, in una vacanza irresistibile – la prima vera vacanza di relax della loro vita – in giro per la Spagna. Dovevano compiere delle piccole missioni ma hanno portatoscompiglio ovunque andassero, le loro lunghe chiacchierate e i racconti della propria vita davanti alle tavole imbandite per le colazioni hanno dato vita a momenti dolcissimi. Divertenti, disposte a tutto per godersi al meglio questa avventura, affettuose tra loro e soprattutto sempre spontanee: il loro tour iberico è stato uno degli show rivelazione dell’anno (700 mila spettatori medi nella settimana, oltre a un riscontro molto positivo sui social). E ora Quelle Brave Ragazze, produzione Sky Original realizzata da Blu Yazmine nato da un’idea proprio di Mara Maionchi, riparte con una seconda stagione e una nuova, misteriosa, sorprendente, destinazione

ALESSANDRO BORGHESE 4 RISTORANTI

approfondimento

4 Ristoranti, le foto dei migliori ristoranti di pesce di Milano

A novembre su Sky Uno e in streaming su NOW

 L’iconico van dai vetri oscurati si rimette in moto per le nuove sfide tra i ristoratori italiani, le gare senza esclusione di colpi arbitrate e guidate da Alessandro Borghese. Un nuovo viaggio da Nord a Sud alla scoperta delle tendenze della ristorazione italiana di oggi e delle tradizioni più gustose della nostra cucina. Lo show, produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia, è ormai diventato un cult, capace di creare un’abitudine e di trasformare semplici ristoratori in determinati e agguerriti concorrenti di una sfida serratissima, con l’irrinunciabile pagella da stilare a fine pasto. In questo nuovo ciclo di episodi, la gara si svolgerà con un meccanismo consolidato: si vota nelle categorie location, menu, servizio, conto e Special, in gara in ogni appuntamento ci sono quattro ristoratori della stessa zona con in comune un sogno, quello di conquistare l’agognato “dieci” di Chef Borghese, l’unico che a fine gara può confermare o ribaltare ogni risultato. In palio per il vincitore di ciascuna puntata l’ambitissimo titolo di miglior ristorante e un contributo economico da investire nella propria attività..

BRUNO BARBIERI 4 HOTEL

approfondimento

Bruno Barbieri 4 Hotel, stasera al via la terza puntata

Dal 4 settembre su Sky Uno e in streaming su NOW

Si rimettono in gioco gli albergatori di tutta Italia, pronti ad affrontare le nuove sfide di Bruno Barbieri 4 Hotel. Lo Chef stellato torna protagonista dell’iconica gara – produzione Sky Original realizzata da Banijay Italia – che mette in competizione gli hotel di alcuni dei luoghi più affascinanti della Penisola, rappresentandone il biglietto da visita più importante per chiunque debba viaggiare nel nostro

Paese. Nei nuovi episodi, sempre guidati dallo Chef nonché esigente e severo esperto di hôtellerie, il meccanismo rimane immutato: gli albergatori si giudicano tra loro un voto da 0 a 10 su 5 categorie, location, camera, colazione, servizi, prezzo. Lo stesso fa Bruno Barbieri, che non mancherà di fare attenzione ai suoi “cavalli di battaglia”: dagli intramontabili runner e topper fino alla valorizzazione delle scelte ecosostenibili compiute dagli albergatori, un obiettivo che, come già accade negli episodi di questo inizio estate, lo porterà, ogni volta che troverà una particolare attenzione a questi temi, ad apporre il suo “sigillo green”, dimostrando come sia possibile abbinare accoglienza e attenzione alla sostenibilità ambientale. Alla fine della puntata, l’albergatore che avrà ottenuto il punteggio più alto si aggiudicherà un contributo economico da reinvestire nella propria azienda.

CUCINE DA INCUBO

approfondimento

Cucine da Incubo 2022: cos'è successo nell'ultima puntata. FOTO

 Nel 2023 su Sky Uno e in streaming su NOW

Tornano le avventure da incubo di Antonino Cannavacciuolo. L’amatissimo e acclamato Chef da cinque stelle Michelin e dalle grandi capacità imprenditoriali sarà ancora alle prese con nuove missioni impossibili nella nuova stagione dello show Sky Original prodotto da Endemol Shine Italy, al servizio di ristoratori nelle cui cucine e nelle cui sale regnano liti, improvvisazione e cattiva gestione, tanto da portare le strutture a un passo dalla chiusura. In ogni episodio Antonino arriverà nel locale per provare in prima persona il menù e valutare cibo e servizio, osserverà poi lo staff al lavoro e darà la sua consulenza, fornendo anche consigli per un nuovo menù. Il locale sarà sottoposto a un make over totale, una ristrutturazione completa da compiere in tempi record, che darà un nuovo aspetto alla location per renderla finalmente a misura di cliente. Dopo questi interventi, lo staff sarà poi pronto a ricominciare: con la passione per la ripartenza e la forza dei consigli ricevuti dallo Chef, ma anche con la fondamentale consapevolezza degli errori passati, tutte le persone al lavoro in sala e cucina potranno tornare al lavoro, riaprendo le porte alla clientela. Il programma è l’adattamento italianodel famosissimo format internazionale Kitchen Nightmares, format creato da Optomen Television Ltd e licenziato da All3Media International Limited.

I Canali Factual

approfondimento

Villeneuve Pironi, la clip in anteprima del documentario Sky Original

Divenuto ormai un punto di riferimento per il mondo della cultura e per chi è alla ricerca di un racconto inedito, contemporaneo e originale, Sky Arte celebra il suo decimo compleanno e continua la sua mission di valorizzazione del patrimonio artistico e culturale nazionale e internazionale con grandi produzioni originali come 33 Giri - Italian Masters, novità come Rosa - Il Canto delle Sirene o la serie Grand Tour, un moderno viaggio di iniziazione culturale tra le principali città italiane con Alessandro Sperduti. E ancora, arriveranno al cinema lavori suggestivi come Napoli Magica di Marco D’Amore e il documentario sulla vita e la carriera di Sergio Leone,con interviste ai più grandi nomi del cinema contemporaneo. A solo un anno dalla nascita, Sky Documentaries ha rivelato la sua cifra distintiva con produzioni originali come La Mala - Banditi a Milano e Una squadra, che mettono in evidenza gli elementi dei documentari Sky: storie locali con una drammaturgia efficace sulla quale viene costruita una narrativa di alto livello, sia dal punto di vista produttivo sia da quello creativo. E tra i titoli in arrivo The Princess per il 25esimo dalla scomparsa di Lady Diana o le grandi storie sportive come Villeneuve Pironi o Mondiali 2006, solo per citarne alcuni.

Con la sua programmazione spettacolare e contenuti di alta qualità dedicati all’esplorazione della bellezza del mondo naturale, Sky Nature ha aperto una finestra sul mondo della natura cercando di sensibilizzare il pubblico su tematiche ambientali, valore centrale del Gruppo Sky, da sempre è impegnato su questo fronte. Dopo Effetto Terra. Guida pratica per terrestri consapevoli, la serie con Francesca Michielin che suggeriva come declinare quotidianamente e con piccoli gesti il proprio impegno per l’ambiente, Sky Nature continua attraverso produzioni originali e le più prestigiose acquisizioni internazionali, a valorizzare e far conoscere il territorio del nostro Paese. In autunno, il documentario Il Marsicano. L’Ultimo Orso punterà i riflettori su una delle 15 specie animali del pianeta a rischio estinzione.

Sky Arte

 

33 GIRI – ITALIAN MASTERS Nuova stagione

approfondimento

Sky Arte porta il suo 33 Giri - Italian Masters al Musart Firenze

 A novembre in esclusiva su Sky Arte e in streaming solo su NOW

Torna a novembre la nuova stagione 33 Giri Italian Masters, la serie più iconica e acclamata di Sky Arte, con le storie, gli aneddoti e le curiosità di alcuni tra i dischi più importanti della musica italiana..Protagonista di ogni puntata il multitraccia originale dell'album che viene ascoltato in tutte le sue parti, strumento per strumento, in un viaggio andata e ritorno tra le alchimie realizzate dai musicisti dell'epoca, chiamati ad essere testimoni - spesso emozionati - di questo processo di riascolto esclusivo. Quest’anno verranno esplorati “Smalto” di Nada, uno dei dischi più rappresentativi degli anni Ottanta, “Nel Mondo una cosa”, primo album dell’indimenticabile Mia Martini, “Eppure Soffia”, uno degli LP più iconici di Pierangelo Bertoli, “DallAmeriCaruso” di Lucio Dalla e tanti altri.

 

GRANDI MAESTRI – Nuova stagione

 In autunno in esclusiva su Sky Arte e in streaming solo su NOW

 Dopo il successo della prima stagione torna in autunno la serie Sky Original dedicata alla pittura che racconta la vita dei più celebri artisti italiani attraverso i loro capolavori: si entra nel dettaglio delle singole opere grazie a riprese immersive e al contributo dei maggiori studiosi e storici dell'arte italiana. Grandi Maestri trasporta il pubblico dentro le tavolozze dei pittori, in quel mondo di colori e forme che hanno scritto la storia dell’arte italiana e ancora oggi continuano a

stimolare il nostro sguardo, interrogando la nostra idea di bellezza. Un viaggio tra gli affreschi, le

pale d'altare e le tele realizzate da Giotto, Guercino, Guido Reni, Parmigianino, Antonello da

Messina, Paolo Uccello, Pinturicchio, Tiziano.

 

BLACK RENAISSANCE (working title)

 In autunno in esclusiva su Sky Arte e in streaming solo su NOW

Nelle opere d’arte che popolano le Gallerie degli Uffizi, le sale dei grandi palazzi veneziani o le basiliche più importanti di Roma sono rappresentati volti spesso inosservati. Sono i personaggi africani e afro-discendenti vissuti nel Rinascimento italiano e che per i motivi più diversi sono stati immortalati in capolavori senza tempo. Chi erano? Da dove venivano? Perché sono stati ritratti, e come mai sono passati inosservati per così tanto tempo? La produzione Sky Original Black Renaissance, in arrivo in autunno, va alla scoperta delle loro storie. Partendo dai ritratti di quello che potrebbe essere l’afro-discendente più famoso, il primo Duca di Firenze, Alessandro de’ Medici.

ROSA - IL CANTO DELLE SIRENE

Prossimamente in esclusiva su Sky Arte e in streaming solo su NOW

 Esordio alla regia di Isabella Ragonese che omaggia la cantante folk palermitana Rosa Balistreri, dedicandole un tributo tanto contemporaneo quanto inedito e immergendosi in prima persona nella sua Sicilia. Un viaggio che parte da Licata, la città natale di Rosa, che porta ancora scarne tracce del suo passaggio e prosegue a Palermo, dove l’eco della sua presenza riecheggia in

ogni angolo del centro storico.

Le canzoni di Rosa continuano ad accompagnare la vita di tante donne del capoluogo siciliano che Isabella incontra nel suo viaggio e che l’aiutano a riscoprire la contemporaneità dei temi trattati da Rosa.

GRAND TOUR (working title)

A inizio 2023 in esclusiva su Sky Arte e in streaming solo su NOW

Dalla fine del Seicento e fino al XIX secolo, si afferma tra aristocratici e intellettuali europei, tra i quali moltissimi artisti, la moda del Grand Tour, un viaggio di iniziazione culturale e sentimentale che ha in Italia il suo fulcro e la sua meta d'elezione. In un moderno Grand Tour, Alessandro Sperduti ricerca nei luoghi e nei volti di oggi, le tracce di ciò che incantava i viaggiatori nel passato, senza nostalgia, mostrando come l’Italia sia rimasta un luogo d’ispirazione anche nell’età contemporanea. Accompagnato dalle parole del Viaggio in Italia di Goethe, Alessandro si sposta con la serie Sky Original tra grandi città d’arte come Venezia, Firenze, Roma, Napoli.

 

 

GALLERIA CONTINUA

  Il 25 settembre in esclusiva su Sky Arte e in streaming solo su NOW

 I ricordi di cui è fatto questo documentario sono quelli di Mario Cristiani, Lorenzo Fiaschi e Maurizio Rigillo, soci fondatori di Galleria Continua e Associazione Arte Continua. Insieme in una grande sala di proiezione, a commentare e veder scorrere le foto più iconiche e improbabili della loro avventura, nel documentario al debutto il 25 settembre. Si ascolteranno anche i ricordi dei grandi artisti – tra

cui Antony Gormley, Carsten Höller, Anish Kapoor, Michelangelo Pistoletto - dei curatori, degli artigiani e degli altri protagonisti di un’esperienza che in questi anni ha spaziato e continua a spaziare tra arte e territorio, locale e globale, emozioni genuine e sfide visionarie. Oltre trent’anni di progetti folli, che forse nessun’altra Galleria al mondo avrebbe accettato di intraprendere, ma che hanno fatto sì che oggi Continua sia un simbolo di intraprendenza e genialità su cui, come dice Anish Kapoor, “non tramonta mai il sole”.

DANCING STUDIES – BRUCE NAUMAN A VENEZIA

 A settembre in esclusiva su Sky Arte e in streaming solo su NOW

 È ben noto quanto il lavoro complesso di un maestro come Bruce Nauman abbia influenzato l'arte del secondo dopoguerra, così come assodato è il suo essere oggetto di culto per chi frequenta i musei e le gallerie.

Un riconoscimento universale confermato dal Leone d'Oro alla Biennale di Venezia nel 2009. Ma proprio una mostra in Laguna, Contrapposto Studies, a Punta della Dogana, Pinault Collection, ci permette oggi di vedere come la sua lezione si estenda ben oltre il dominio delle arti visive, investendo altre discipline, soprattutto nell'ambito delle arti performative e della ricerca sonora. Il documentario, in arrivo a settembre, segue i quattro principali appuntamenti del ciclo Dancing Studies, un programma di performance ispirate a Bruce Nauman, in dialogo con la mostra, raccontando sia il dietro le quinte che l'esibizione pubblica, nei diversi luoghi di Venezia dove si sono svolte

IOeLEI - Nuova stagione

A inizio 2023 in esclusiva su Sky Arte e in streaming solo su NOW

 Dopo il successo della prima stagione, torna IOeLEI, la serie che segue il percorso creativo di cinque attrici contemporanee che interpretano grandi artiste che hanno lasciato un segno indelebile nella storia. Un mix di fiction e documentario, backstage e interviste, ricerche ed appunti di viaggio, per entrare nel mondo di donne ed artiste straordinarie mediante il mestiere delle attrici di oggi. Tra le protagoniste della nuova stagione, in arrivo all’inizio del 2023, Cristiana Dell’Anna, che va alla ricerca di Tina Modotti, Camilla Filippi di Giulietta Masina e Sonia Bergamasco che fa rivivere Isadora Duncan.

Sky Documentaries

ROMA DI PIOMBO - DIARIO DI UNA LOTTA

approfondimento

Sky protagonista al Biografilm Festival 2022

 In autunno in esclusiva su Sky Documentaries e in streaming solo su NOW

 La docu-serie Sky Original, in arrivo in autunno, racconta il conflitto tra lo Stato e le Brigate Rosse a Roma nei dieci anni successivi all’assassinio di Aldo Moro. Gli anni ’80 sono il decennio dello sfarzo e del disimpegno, ma la lotta per la rivoluzione continua: da un lato ci sono i carabinieri della Sezione Speciale Anticrimine di Roma, dall’altra i brigatisti. Entrambi forniscono alla serie il loro punto di vista, contestualizzato con l’aiuto di storici e giornalisti. Lo spaccato di un periodo di transizione, in cui la lotta si è consumata in un clima politico diverso da quello degli anni ’70.

 

MONDIALI 2006 (working title)

A novembre in esclusiva su Sky Documentaries e in streaming solo su NOW

 

Il due luglio del 2006, il calcio italiano sale sul tetto del mondo: l’Italia vince i suoi quarti Mondiali, battendo in finale gli storici rivali della Francia. Una vittoria storica, di un grande gruppo di atleti che, grazie a una grandissima coesione, è riuscita a superare tutte le difficoltà che ha incontrato sul suo cammino, fino alla vittoria finale. Scopriamo la storia di quel mese, tra giugno e luglio del 2006, attraverso la viva voce del Commissario tecnico, dei giocatori che hanno compiuto quell’impresa, dei giornalisti e degli ospiti internazionali in una nuova e appassionante docu-serie Sky Original. Tra i molti presenti, spiccano i nomi di grandi protagonisti del calcio italiano e mondiale come: Marcello Lippi, Alessandro Del Piero, Fabio Cannavaro, Gianluigi Buffon, Marco Materazzi, Gennaro Gattuso, John Terry, Jurgen Klinsmann e William Gallas.

 

VILLENEUVE PIRONI 

A dicembre in esclusiva su Sky Documentaries e in streaming solo su NOW

 

A 40 anni dalla tragica stagione di Formula Uno del 1982, per la prima volta le famiglie dei due celebri piloti - Gilles Villeneuve e Didier Pironi - si uniscono e svelano i segreti di una delle più grandi storie di sport mai raccontate, per il documentario Sky Original che sarà disponibile da dicembre.

Negli anni più pericolosi delle odierne corse automobilistiche, due coraggiosi compagni di squadra della Ferrari lottano per il titolo di campione del mondo, ma al Gran Premio di San Marino, Pironi rompe un accordo non scritto, "rubando" la vittoria al suo caro amico Villeneuve durante l'ultimo giro di gara. Questo "tradimento" ha segnato la fine del rapporto tra i due, che si è presto trasformato in una rivalità alimentata dalla vendetta. Villeneuve e Pironi non si sarebbero più parlati e nel giro di poche settimane uno sarebbe morto, mentre l'altro si sarebbe ferito gravemente... per non correre mai più. Villeneue Pironi è una moderna epopea shakespeariana.

 

NATURAL BORN DRIVER - L’INCREDIBILE STORIA DI IVAN CAPELLI

Prossimamente in esclusivasu Sky Documentaries e in streaming solo su NOW

 Un padre regista immortala con la macchina da presa episodi della vita sportiva del figlio sin dalla sua adolescenza, producendo ore e ore di girato. Forse sapeva che quel ragazzino dallo sguardo gentile e determinato sarebbe diventato una star della Formula 1? Per raccontare la carriera agonistica di Ivan Capelli, pilota partito da Milano, l’autore Gionata Zanetta rielabora l’inedito materiale di famiglia attraverso un’originale tecnica mista, fondendo illustrazioni animate ad acquerelli in movimento con immagini d’archivio ricontestualizzate e fotografie. Un biopic Sky Original che trasuda una sana e pericolosa incoscienza anni ’70 da ogni fotogramma e rivoluziona a suo modo il genere.

 

THE PRINCESS

Il 31 agosto su Sky Documentaries e in streaming su NOW

A 25 anni dalla suatragica scomparsa, la principessa Diana continua a esercitare fascino, evocare mistero e rappresentare la quintessenza della bella favola finita male. Emblema di una frattura che ha indebolito sensibilmente la monarchia britannica e al contempo della potenza distruttiva della stampa scandalistica, la principessa del Galles ha raggiunto una fama senza precedenti e ha affrontato tutte le sfide estenuanti che ne sono conseguite. Realizzato interamente con materiali d’archivio, in arrivo il 31 agosto, questo documentario ipnotico e coraggiosamente rivelatore adotta un approccio del tutto inconsueto per svelare nuovi e sorprendenti aspetti della storia della “Principessa del Popolo”.

Sky Nature

IL MARSICANO - L’ULTIMO ORSO

approfondimento

Parchi: avvistato esemplare di orso marsicano nei Sibillini

In autunno in esclusiva su Sky Nature e in streaming solo su NOW

 In autunno un intenso documentario Sky Original su un animale in via d’estinzione. Nel cuore verde del nostro Paese, in Abruzzo, vive l’Orso Bruno Marsicano, tra le 15 specie animali del pianeta a rischio estinzione e di cui sono rimasti solo 60 esemplari. A tutti gli effetti può essere considerato come la tigre in India e l’elefante in Africa. Un tesoro naturalistico di importanza mondiale, che viene protetto ogni giorno, da 100 anni, dagli uomini e dalle donne del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise (PNALM), il più antico del nostro Paese e considerato lo Yellowstone italiano. Una gestione incredibilmente complessa, che deve fare i conti con la scarsità di risorse e l’antropizzazione del territorio. Tecnici, guardiaparco, scienziati e forestali sono infatti chiamati a confrontarsi costantemente con i cittadini di questo lembo d’appennino, che hanno atteggiamenti contrastanti nei confronti dell’orso e degli altri animali selvatici che abitano questi luoghi da secoli. Alcuni sono abituati a convivere con questi grandi mammiferi – cervi, lupi, volpi, camosci e per l’appunto orsi. Per altri, invece, sono solo una minaccia. L’Orso Marsicano è davvero una minaccia per l’uomo o è l’uomo a essere una minaccia per questa specie?

 

PATAGONIA

A dicembre su Sky Nature e in streaming su NOW

 Protagoniste le meraviglie di uno degli ultimi luoghi incontaminati della terra, la lontana Patagonia in Sud America. Narrata nella versione originale dall'attore cileno Pedro Pascal (The Mandalorian, Game of Thrones, Narcos), questa coinvolgente serie in sei parti mette in mostra i paesaggi diversi e spettacolari della Patagonia, viaggiando lungo la sua costa: dai deserti soffiati dal vento ai fiordi incontaminati, dalle profondità delle sue magiche e antiche foreste fino alle alte vette delle Ande. Con la tecnologia all'avanguardia e l'aiuto di esperti locali, la serie - disponibile da dicembre - racconta le storie avvincenti della fauna selvatica e delle persone che si sono evolute per vivere in queste terre, rivelando cosa serve per sopravvivere ai confini del mondo.

 

STEVE BACKSHALL – AVVENTURE INTORNO AL MONDO S2  

Il 12 settembre su Sky Nature e in streaming su NOW

 Steve Backshall torna a viaggiare nei luoghi più selvaggi del pianeta: obiettivo di questa nuova stagione - disponibile dal 12 settembre - è comprendere come preservare e proteggere queste terre prima che sia troppo tardi. Steve compie delle spedizioni mai intraprese come scalare una vetta inviolata e pagaiare lungo un fiume che nessuno ha mai percorso, affrontando di volta in volta le sorprese che queste tipo di imprese possono riservare. Un viaggio alla scoperta non solo delle meraviglie naturali ma anche delle persone e della fauna selvatica che li abitano.

I grandi documentari Sky al Cinema

approfondimento

Arriva al cinema Botticelli e Firenze. La Nascita della Bellezza

 

TIZIANO. IL POTERE DEL COLORE

Il 3 - 4 - 5 ottobre 2022 al cinema

 Una produzione Sky, Kublai Film, Zetagroup, Gebrueder Beetz e Arte ZDF, distribuito al cinema da Nexo Digital. Regia di Laura Chiossone e Giulio Boato. Scritto da Lucia Toso e Marco Panichella con la supervisione di Donato Dallavalle. All’aprirsi del 1500, un ragazzo scende dalle montagne del dogado per essere ricordato come “il più eccellente di quanti hanno dipinto”. Straordinario maestro del colore e geniale imprenditore di sé stesso, Tiziano Vecellio diviene in pochi anni pittore ufficiale della Serenissima e artista ricercato dalle più ricche corti d’Europa.

 

BOTTICELLI E FIRENZE. LA NASCITA DELLA BELLEZZA

 Il 28 - 29 - 30 novembre 2022 al cinema

 Con la voce narrante di Jasmine Trinca, prodotto da Sky, Ballandi e Nexo Digital, ideato e scritto da Francesca Priori e diretto da Marco Pianigiani. Distribuito al cinema da Nexo Digital. Un artista, più di tutti, ha saputo proiettare nelle sue opere le luci e le ombre della Firenze rinascimentale di Lorenzo de’ Medici: Sandro Botticelli.

 

NAPOLI MAGICA

Prossimamente al cinema

 Con Marco D’Amore, una produzione Sky e Mad Entertainment in collaborazione con Vision Distribution. Scritto da Marco D’Amore e Francesco Ghiaccio, regia di Marco D’Amore. Un viaggio in cui la città assume forme e contorni diversi suscitando umori e sentimenti contrastanti, in un continuo gioco di conflitti e opposti.

 

SERGIO LEONE

 Prossimamente al cinema >

Una produzione Sky Italia e Sky Studios con Leone Film Group, scritto e diretto da Francesco Zippel. Un documentario intenso che ripercorre la vita e la carriera di uno dei registi che hanno fatto la storia del cinema. Tanti coloro che hanno ricordato il maestro nel film-documentario che arriverà prossimamente al cinema, tra cui Carlo Verdone, Robert De Niro, Clint Eastwood, Martin Scorsese e Quentin Tarantino oltre ai figli Andrea, Raffaella e Francesca.

 

AMATE SPONDE

Prossimamente al cinema

 Un film di Egidio Eronico prodotto da EiE Film, Schicchera Production e Sky in associazione con Istituto Luce – Cinecittà. Il racconto per immagini cinematografiche del nostro Paese nella sua attuale fisionomia. Un film attraverso il quale restituire un’Italia dal paesaggio unico e spesso incompreso, uno sguardo rivolto all’ambiente urbano e non, ai nuovi luoghi di aggregazione e ai nuovi riti collettivi propri dell’epoca.

Spettacolo: Per te