Guerra Ucraina Russia, news. A Dnipro 45 morti, terminate le ricerche di superstiti

©Ansa

Tra le vittime anche 6 bambini, il più piccolo aveva 11 mesi. I servizi di soccorso ucraini hanno annunciato nel pomeriggio la fine delle ricerche di eventuali superstiti. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky non crede che la Russia possa usare un'arma nucleare: "Io ritengo che non sia vantaggioso per loro". Intanto soldati ucraini sono arrivati in Usa per imparare ad usare il sistema di difesa aerea americano Patriot per difendere il proprio Paese dagli attacchi missilistici russi

1 nuovo post
Le forze armate russe saranno potenziate con profondi cambiamenti e aumenteranno fino a 1,5 milioni di effettivi tra il 2023 e il 2026. Lo ha annunciato il ministero della Difesa, citato dalle agenzie russe. Saranno potenziate in particolare le capacità di combattimento della Marina, delle forze aerospaziali e quelle missilistiche. Soldati ucraini sono arrivati in Usa per imparare ad usare il sistema di difesa aerea americano Patriot per difendere il proprio Paese dagli attacchi missilistici russi. Intanto sono 45 le persone uccise nell'attacco al palazzo residenziale di Dnipro, in uno dei bombardamenti più sanguinosi dall'inizio della guerra in Ucraina. Tra le vittime anche 6 bambini, il più piccolo aveva 11 mesi. I servizi di soccorso ucraini hanno annunciato nel pomeriggio la fine delle ricerche di eventuali superstiti. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky non crede che la Russia possa usare un'arma nucleare: "Io ritengo che non sia vantaggioso per loro. Per questo non ci credo molto",

Gli approfondimenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Questo liveblog finisce qui. Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo live di mercoledì 18 gennaio

- di Redazione Sky TG24

Ucraina, la cucina gialla simbolo dell'attacco al condominio di Dnipro

Dalla torta di compleanno di una bambina, il cui padre è rimasto ucciso nel raid russo costato la vita a 44 persone, alle macerie: l'immagine dell'abitazione distrutta diventa simbolo dell'orrore della guerra.

- di Redazione Sky TG24

Zelensky: "La Russia prepara nuova fase, servono armi"

Il presidente ucraino lancia un appello a tutta la coalizione per "coordinare gli sforzi" fornendo al proprio Paese nuove risorse difensive, come annunciato dalla Gran Bretagna nelle ultime ore. LEGGI L'ARTICOLO

- di Redazione Sky TG24

Meloni e Macron, oggi colloquio telefonico su Ucraina e migranti

Nel corso del colloquio, definito "cordiale" da Palazzo Chigi,  è stata ribadito il pieno sostegno a Kiev. Tra gli altri temi affrontati, anche lo studio di soluzioni Ue per sostenere le imprese e per contrastare l'immigrazione illegale.

- di Redazione Sky TG24

A Dnipro 45 morti, terminate le ricerche di superstiti

Sono 45 le persone uccise nell'attacco al palazzo residenziale di Dnipro, in uno dei bombardamenti più sanguinosi dall'inizio della guerra in Ucraina. Tra le vittime anche 6 bambini, il più piccolo aveva 11 mesi. I servizi di soccorso ucraini hanno annunciato nel pomeriggio la fine delle ricerche di eventuali superstiti. "Le operazioni di soccorso sono durate 69 ore: 39 persone sono state salvate, tra cui 6 bambini. I feriti sono 79, tra cui 16 minori. Di questi 28 sono stati ricoverati, 10 sono in gravi condizioni", ha detto il consigliere della presidenza ucraina, Kyrylo Timochenko su Telegram.
- di stefano.santini

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

L'Ucraina prima e dopo la guerra, i crateri dei bombardamenti nelle foto satellitari

Le immagini, diffuse da Maxar Technologies, mostrano dall'alto le città di Bakhmut e Soledar agli inizi della guerra e dopo quasi un anno dall'avvio del conflitto. GUARDA LE FOTO
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, morto volontario medico canadese

Grigori Tsejmistrenko, canadese di 28 anni di origine ucraina, è morto in Ucraina nel contesto della guerra mentre faceva volontariato come medico. Lo ha confermato suo padre. L'uomo è morto lo scorso fine settimana nella città di Bakhmut, nell'Ucraina orientale, teatro degli ultimi scontri più intensi fra Ucraina e Russia, secondo la radiotelevisione canadese CBC. Vitali Tsejmistrenko ha riferito che suo figlio era arrivato in Ucraina nel gennaio 2022, prima dello scoppio della guerra, ma quando Vladimir Putin ha dato l'ordine di invadere l'Ucraina, Grigori Tsejmistrenko ha deciso di offrire i suoi servizi come medico volontario. Da allora si è dedicato, tra l'altro, alla raccolta di fondi per le forniture mediche di base.
- di Redazione Sky TG24

Russia impiega i detenuti per la produzione di armi

Lo riferisce nel suo aggiornamento quotidiano l'intelligence della Difesa britannica: "E' molto probabile che il settore manifatturiero della difesa russo ricorra all'utilizzo di manodopera carceraria nel tentativo di soddisfare le richieste di produzione in tempo di guerra" . LEGGI L'ARTICOLO
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, Vucic chiede a Wagner stop ad arruolamento serbi 

Il presidente serbo Aleksandar Vucic ha criticato l'iniziativa di taluni siti web russi che pubblicano annunci nei quali il gruppo Wagner invita volontari ad associarsi ai propri effettivi per combattere in Ucraina. "Perchè voi di Wagner fate appello ai volontari serbi quando sapete che ciò è contro le nostre leggi?", ha detto Vucic alla tv privata Happy. Volontari serbi hanno partecipato negli anni scorsi a fianco dei russi nel conflitto armato nel Donbass, nell'est dell' Ucraina, e vari media hanno riferito della presenza di combattenti serbi anche nelle attuali operazioni armate. La legge serba vieta la partecipazione di propri cittadini a operazioni di guerra all'estero, e una messa in guardia è giunta ieri dal ministro della difesa Milos Vucevic, secondo il quale eventuali volontari serbi in Ucraina saranno chiamati a rispondere davanti ai giudici. Finora non sono giunte conferma alle notizie di vari media regionali, secondo cui a fine dicembre il Gruppo Wagner avrebbe aperto una propria filiale a Belgrado.
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, Russia a Onu: con azioni Kiev pace più lontana 

"I nuovi passi del regime di Kiev rendono le prospettive di una pace ancora più remote". Lo ha detto l'ambasciatore russo all'Onu, Vassily Nebenzia, durante una riunione del Consiglio di Sicurezza. Il delegato ha sottolineato che in Ucraina si sviluppa sempre di più un "regime autoritario e dispotico" e che da quando è al potere "il regime di Kiev, sta tentando di distruggere tutto ciò che è legato alla Russia".
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, intervento chirurgico per estrarre una granata inesplosa dal petto di un soldato

L'operazione, unica nel suo genere, ha coinvolto anche gli artificieri che hanno avuto il compito di assicurarsi che l'operazione fosse condotta in sicurezza per il personale sanitario. La vice ministra della Difesa ucraina, Hanna Maliar: "Penso che questo caso finirà nei libri di testo di medicina". LEGGI L'ARTICOLO
- di Redazione Sky TG24

Carri armati Leopard all'Ucraina, perché la Germania ha detto no

Per difendersi dall’invasione russa fin dal primo giorno Kiev ha chiesto aiuti militari in armi e munizioni a Stati Uniti ed Europa, prima armi leggere e materiale logistico, poi armi più pesanti, fino ad arrivare allo scudo antimissile americano. IL COMMENTO
- di Redazione Sky TG24

Russia, il parere di un oncologo: “Vladimir Putin soffre della sindrome di Cushing”

Secondo il professore Massimo Federico, studioso di lungo corso e consulente scientifico del Dipartimento di Ematologia dell'Istituto nazionale di Kiev, il leader russo soffrirebbe di una malattia che avrebbe anche problemi neuropsicologici e che si manifesterebbe con il volto a forma di luna, un effetto notato da tanti sull’inquilino del Cremlino. “La notizia della malattia è ormai di dominio pubblico, così come che sia circondato da medici oncologi, soprattutto specialisti della tiroide”, sottolinea l’esperto. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Biden parla con Scholz: "Fermo sostegno all'Ucraina"

Joe Biden e il cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno parlato in un colloquio telefonico del continuo sostegno all'Ucraina contro l'aggressione della Russia. Lo riferisce la Casa Bianca in una nota sulla telefonata. "I due leader hanno discusso del fermo supporto all'Ucraina e hanno condannato l'aggressione della Russia. Il presidente Biden e il cancelliere Scholz hanno anche parlato dell'assistenza militare a Kiev", si legge nel comunicato.
- di Redazione Sky TG24

Estonia: adesione Finlandia alla Nato è 'cambiamento epocale' 

L'adesione della Finlandia alla Nato rappresenta "un cambiamento epocale" che porta con sé "maggiori garanzie di sicurezza per la Regione baltica e l'Europa tutta". Lo ha affermato il ministro della Difesa estone Hanno Pevkur al termine del bilaterale tenutosi a Tallinn con il suo omologo finlandese Mikko Savola. "Sebbene il tenore della nostra cooperazione difensiva con la Finlandia sia già notevole, l'adesione dei nostri vicini alla NATO renderà possibile passare a un livello di collaborazione superiore", ha aggiunto Pevkur. Durante l'incontro, i due ministri hanno discusso dell'invio di ulteriori aiuti all'Ucraina, in preparazione dell'incontro periodico dell'Ukraine Defense Contact Group in programma il prossimo 20 gennaio presso la base militare americana di Ramstein, in Germania. "Sono stato lieto di constatare che, in tema di aiuto all'Ucraina, le nostre posizioni combaciano", ha aggiunto il ministro estone. "Il prossimo pacchetto di aiuti deve essere il più forte possibile e dare all'Ucraina il tipo di aiuto di cui ha più bisogno in questa fase del conflitto". La Finlandia ha finora trasmesso all'Ucraina 11 pacchetti di aiuti per un valore totale di 300 milioni di euro, di cui 190 milioni in aiuti militari. Di poco inferiore l'aiuto estone, il cui valore complessivo ha raggiunto i 257 milioni di euro. 
- di Redazione Sky TG24

Ucraina, Usa: continueremo a chiedere conto di crimini di guerra 

Gli Usa continueranno a chiedere conto all'esercito russo delle atrocità e dei crimini di guerra in Ucraina: lo ha detto la portavoce della Casa Bianca Karine Jean-Pierre.
- di Redazione Sky TG24

Csd: serve una Difesa Ue, anche per razionalizzare spese 

Nel corso della riunione del Consiglio Supremo di Difesa "è stato oggetto di riflessione anche il lavoro dell'Unione europea per la costruzione di una difesa comune e, in questo ambito, per la promozione di capacità militari sviluppate in modo cooperativo, anche nell'ottica di una razionalizzazione della spesa degli Stati membri per la difesa". Lo si legge nella nota del Consiglio Supremo di Difesa (Csd) che sintetizza la lunga riunione svoltasi oggi al Quirinale. "È stata quindi portata all'attenzione del Consiglio - si legge ancora nella nota - l'esigenza che la strategia d'impiego dello strumento militare coniughi sempre due linee d'azione parallele: quella operativa e quella cooperativa; che assumano crescente importanza l'integrazione interforze e l'interoperabilità; e che, in generale, le questioni di sicurezza siano affrontate, in una visione comune delle sfide, nel quadro di una strategia nazionale. In tale contesto assume speciale rilevanza strategica l'avanzamento tecnologico e la competitività dell'industria nazionale".
- di Redazione Sky TG24

Csd: Nato riservi adeguata attenzione al fronte sud

"Il Consiglio Supremo di Difesa è stato concorde sull'importanza che la Nato riservi adeguata attenzione anche al Fronte Sud dell'alleanza. Il Consiglio ha quindi riflettuto sulle iniziative che l'Italia ha fin qui intrapreso in sede di Unione europea o in raccordo con altri Paesi europei della sponda sud per affrontare in maniera coordinata le sfide del Mediterraneo". Questo quanto sottolinea una nota del Consiglio Supremo di Difesa (Csd) al termine della riunione al Quirinale presieduta dal presidente Sergio Mattarella ed alla quale erano presenti anche la premier Giorgia Meloni e i ministri interessati.
- di Redazione Sky TG24