Covid, le news. Bollettino del 6 marzo: 23.641 nuovi casi su 355.024 tamponi. 307 morti

©LaPresse

Tasso di positività al 6,6%. Aumentano di 327 unità i ricoveri nei reparti ordinari, di 46 quelli in terapia intensiva. Speranza: "Intesa con medici specializzandi per vaccinazioni". In vigore da oggi e fino al 6 aprile il nuovo dpcm anti-Covid. Da lunedì cambieranno i colori di alcune regioni: in rosso la Campania e la Romagna, Friuli Venezia Giulia e Veneto in arancione, bianca la Sardegna, con test obbligatori per gli arrivi. Cts: "Preoccupati, inasprire misure". Circolare Viminale: "Più controlli su movida"

1 nuovo post
Secondo i dati del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore, i nuovi contagi sono 23.641 a fronte di 355.024 tamponi. Il tasso di positività è al 6.6%. I decessi sono 307. Salgono di 46 unità i ricoveri in terapia intensiva, di 327 quelli nei reparti ordinari (+327) (IL BOLLETTINO - LE GRAFICHE - LE MAPPE). Il Cts esprime grande preoccupazione e chiede di inasprire le misure, il Viminale dirama una circolare per aumentare i controlli sulle zone della movida. Si va verso il ritorno in arancione e in rosso per numerose Regioni. L'associazione dei Medici e dei Dirigenti Sanitari del Piemonte lancia l'allarme: "A breve ospedali della regione al collasso". Tra marzo e dicembre 2020 si sono registrati 108.178 decessi in più rispetto alla media dello stesso periodo degli anni 2015-201. 

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Il liveblog termina qui. Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo liveblog Coronavirus

- di Daniele Troilo

Sindaco Forlì: "Delirio chiudere la scuola"

"È un delirio intervenire così sulla scuola". Così il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini commentando il passaggio da lunedì 8 marzo della Romagna alla zona rossa che comporta la didattica a distanza per tutte le scuole. "Però non è una constatazione di livello regionale - specifica - È stato a livello nazionale che si è deciso che la scuola è la prima cosa da mettere in difficoltà. Ne prendiamo atto" ma, sottolinea il sindaco, "non ne sono minimamente soddisfatto".  Nei giorni scorsi il territorio forlivese non era passato dalla zona arancione a quella arancione scuro, come il resto della Romagna, perché aveva dei dati epidemiologici migliori. Era stato però deciso di mettere in Dad le scuole superiori (tranne le quinte). Ora anche per il sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini, il quadro epidemiologico giustifica il passaggio alla zona rossa. "Se devo dire di esserne contento, proprio no", commenta, però "non c'è dubbio che ci siano indicazione che ci portano a prendere scelte difficili". "Abbiamo più di 500 casi" ogni 100mila abitanti, aggiunge. "Nel contesto romagnolo abbiamo dati leggermente migliori, però ci sta. I numeri ci danno questa indicazione", ovvero il cambio di fascia. 
- di Daniele Troilo

Consumi, Confesercenti: "137 mld persi in un anno pandemia"

I dodici mesi di pandemia sono costati all'Italia una riduzione di 183 miliardi di euro del Pil e di 137 miliardi per i consumi  di cui 36 da addebitare all'assenza di turisti; abbastanza da riportare la spesa ai livelli del 1997, un passo indietro di 24 anni. Sono i conti contenuti nel Dossier "Le imprese nella pandemia: marzo 2020 - marzo 2021", predisposto da Confesercenti. Nel periodo hanno perso il lavoro  262mila lavoratori autonomie ,secondo i commercianti, senza interventi nel 2021 rischiano di chiudere 450 mila imprese.
- di Daniele Troilo

Coronavirus Italia: 355.024 test, tasso positività sale al 6,6% 

Sono 355.024 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 378.463. Il tasso di positività è del 6,6%, in aumento di 0,3 rispetto al 6,3% di ieri. IL BOLLETTINO
- di Daniele Troilo

Campania, contagi stabili ma più ricoveri

Sono 2.843 (di cui 405 casi identificati da test antigenici rapidi) i casi positivi nelle ultime 24 in Campania su 25.527 tamponi esaminati. Resta, dunque stabile la curva dei contagi con un tasso di incidenza che è pari all'11,13%, ieri era del 11.22%. 24 i decessi e 596 le persone guarite. In merito all'occupazione dei posti letto in terapia intensiva, stando ai dati dell'Unità di crisi si registra un balzo in avanti: se ieri i posti occupati erano 140, oggi sono 148. Aumentano anche i posti letto occupati in degenza: ieri erano 1358 ed oggi sono 1385. 
- di Daniele Troilo

Anaao Assomed: “A breve ospedali Piemonte al collasso”

Lo sostiene la segreteria piemontese dell'associazione dei Medici e dei Dirigenti Sanitari che chiede "l'urgente riapertura dell'ospedale temporaneo Valentino del Padiglione V di Torino Esposizione". LA NOTIZIA
- di Daniele Troilo

Roma, Zingaretti: “Apriamo un hub per i vaccini anche a Cinecittà”

"Vogliamo mettere i centri vaccinali nei luoghi delle persone", ha detto il governatore del Lazio durante l'inaugurazione dell'hub vaccinale a Termini. LA NOTIZIA
- di Daniele Troilo

Lazio, D'Amato: "Da metà marzo certificato per i cittadini vaccinati"

"Si potrà scaricare online - spiega l'assessore alla Sanità - dal fascicolo sanitario elettronico di ognuno. Sarà un certificato in doppia lingua dove verrà segnalata la doppia somministrazione e l'attestazione a firma autenticata attraverso un qr code". LA NOTIZIA
- di Daniele Troilo

Francia, 23.306 nuovi casi. "Situazione preoccupante"

Nelle ultime 24 ore la Francia ha registrato 23.306 nuovi casi di coronavirus e 173 decessi per Covid-19. Il numero dei ricoverati è sceso di 140 unità rispetto a ieri, stabilendosi a 24.625, mentre quello dei ricoverati in terapia intensiva è aumentato di 9 arrivando a 3.689. Il numero totale dei morti è pari a 88.444. Per quanto riguarda le vaccinazioni, in giornata sono state oltre 220 mila le persone a ricevere il siero, ha annunciato il ministro della Salute, Olivier Véran, sottolineando che si tratta del doppio rispetto a sabato scorso. In tutto, oltre 3,5 milioni di persone hanno ricevuto almeno una dose del vaccino, ma la situazione epidemiologica resta preoccupante, come ha evidenziato due giorni fa il premier, Jean Castex.
- di Daniele Troilo

I dati di oggi: +46 terapie intensive e +327 ricoveri ordinari

Secondo il bollettino del 6 marzo, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono un totale di 2.571. Le persone che invece si trovano nei reparti ordinari sono in tutto 20.701. In 24 ore, riscontrati 23.641 i nuovi casi. I nuovi decessi sono 307, per un totale di 99.578. LE GRAFICHE
- di Daniele Troilo

Covid, le regioni cambiano colore: ecco cosa si può e non si può fare

Da lunedì 8 marzo la Campania diventa rossa, mentre Veneto e Friuli Venezia Giulia passano all’arancione. La Sardegna resta bianca. La Lombardia per ordinanza regionale è in arancione scuro. Dagli spostamenti ai negozi alle scuole, la lista dei divieti nei singoli territori, in base al nuovo Dpcm che è entrato in vigore il 6 marzo. LEGGI QUI
- di Maurizio Odor

Covid: focolaio al Sant'Orsola di Bologna, sospesi trapianti

Scoperto un focolaio di coronavirus presso la Chirurgia generale Trapianti e presso la Nefrologia dell'ospedale Sant'Orsola di Bologna, in seguito allo screening sui pazienti ricoverati che viene eseguito di routine. Individuati, tramite tampone molecolare,  4 casi, tutti asintomatici, di positività al covid. Sospesa temporaneamente in via precauzionale l'attività di trapianto di fegato e rene. Sono già in atto riassetti organizzativi per fare ripartire l'attività nel più breve tempo possibile.
- di Maurizio Odor

Covid: Spirlì firma l'ordinanza, chiusi anche gli asili

"E' disposta la sospensione, in presenza, delle attività didattiche ed educativa per i servizi educativi per la scuola dell'infanzia, nonché delle ludoteche (a esclusione dei nidi, micronidi e sezioni primavera 0-3 anni)". Lo stabilisce l'ordinanza 11, emanata oggi dal presidente ff della Regione Calabria Nino Spirlì, che integra la recente ordinanza relativa alla sospensione della didattica in presenza nelle scuole e università calabresi. Il provvedimento sarà in vigore dall'8 al 21 marzo. 
 
- di Maurizio Odor

Sindaco e Giunta Corleone tra i 'furbetti' del vaccino

I carabinieri del Nas hanno segnalato alla Procura di Termini Imerese che a Corleone, a metà febbraio, alcune persone non rientranti nelle categorie stabilite dalla legge, si sono vaccinate contro il Covid19. Si tratta del sindaco Nicolò Nicolosi, 79 anni, e degli assessori della sua Giunta. I carabinieri hanno fatto controlli a campione su 200 delle 800 somministrazioni eseguite accertando per il momento 6 casi. "Avevo avvertito Musumeci. Il sindaco è l'autorità sanitaria del territorio e per questo mi sono vaccinato", ha spiegato Nicolosi.
- di Maurizio Odor

Nuovo Dpcm, dagli spostamenti ai pranzi: le regole per Pasqua e Pasquetta 2021

Il primo decreto del governo Draghi sarà valido fino al 6 aprile e sarà dunque in vigore anche a Pasqua e Pasquetta, rispettivamente il 4 e il 5 aprile. Ecco tutte le norme da rispettare, dalle seconde case ai ristoranti, passando per i cinema e i teatri
- di Maurizio Odor

Covid: a Vienna proteste contro restrizioni; ci sono arresti

Diverse migliaia di persone hanno manifestato nel centro della capitale austriaca contro le restrizioni anti Covid. La polizia rende noto di aver arrestato alcuni partecipanti. Nel corso della protesta, si sono verificati degli scontri tra manifestanti e contromanifestanti di sinistra. La maggior parte dei presenti non indossava la mascherina e non rispettava il distanziamento: ha sfilato per le strade dirigendosi verso il parco di Prater, dove il partito di estrema destra Fpo aveva dato appuntamento. I manifestanti hanno intonato degli slogan e mostrato dei cartelli in cui si chiedevano le dimissioni del cancelliere Sebastian Kurz.
- di Maurizio Odor

Campania, nel Salernitano code di ambulanze davanti ospedale

Fonti sanitarie definiscono "insostenibile" la situazione che si sta registrando in queste ore al Covid Hospital 'Mauro Scarlato' di Scafati (Salerno). La struttura ospedaliera, riconvertita sin dall'inizio della pandemia, è al collasso da diversi giorni e all'esterno si stanno registrando di continuo code di ambulanze. Fino a metà di questo pomeriggio vi erano sei mezzi in attesa con all'interno pazienti contagiati. Il personale medico sta facendo il possibile per consentire il ricovero degli ammalati che sono in attesa di un posto letto. Uno scenario legato anche al grave aumento di contagi che sta interessando in queste settimane la provincia a nord di Salerno: soltanto oggi a Scafati sono stati riscontrati 92 nuovi positivi. Sono 259, invece, i contagi individuati nei comuni dell'Agro Nocerino Sarnese, più della metà rispetto all'intera provincia (440). 
- di Daniele Troilo

Vaccino: ore 20 aggiornamento Italia, 5.292.687 dosi

Sono 5.292.687 le dosi di vaccino contro il Covid-19 finora somministrate in Italia, l'80,9% del totale di quelle consegnate: 6.542.260 (nello specifico, 4.537.260 Pfizer/BioNTech, 493.000 Moderna e 1.512.000 AstraZeneca). La somministrazione ha riguardato 3.252.334 donne e 2.040.353 uomini. Le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi sono 1.627.233. È quanto si legge nel report online del commissario
straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 19.31 di oggi. Nel dettaglio, le dosi sono state somministrate a 2.507.986 operatori sanitari, 876.944 unità di personale non sanitario, 436.581 ospiti di strutture residenziali, 992.131 over 80, 117.725 unità delle forze armate e 361.320 unità di personale scolastico. 
- di Daniele Troilo

Varese, identificata variante rarissima. Un solo altro caso al mondo

Si tratta di una variante riscontrata in un caso in Thailandia, in un viaggiatore di ritorno dall'Egitto. La struttura molecolare di questa variante non sembra presentare caratteristiche che potrebbero ridurre l'efficacia dei vaccini. LA NOTIZIA
- di Daniele Troilo

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.