[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

Coronavirus Italia, news di oggi. Bollettino 25 giugno: 296 nuovi casi, 37 decessi

I numeri del contagio in Italia tornano a salire, pesano i dati della Lombardia e i nuovi focolai: alla Bartolini di Bologna e a Mondragone. I casi totali in Italia (compresi decessi e guariti) è 239.706. I decessi dall’inizio della pandemia sono 34.678. Nessun nuovo caso in Friuli Venezia Giulia, Umbria, Valle d’Aosta, Calabria, Molise, Basilicata e Provincia Autonoma di Bolzano

1 nuovo post
Il bollettino del 25 giugno: in 24 ore, registrati in Italia 296 nuovi casi (ieri 190), 37 morti (dato dovuto al ricalcolo della Regione Marche) e 614 guariti (ieri 1.526). Calano i pazienti in terapia intensiva: ora sono 103 (-4 rispetto a ieri). Intanto è stata rinviata a domani la conferenza Stato-Regioni sulle linee guida per il ritorno a scuola. Le direttive erano già state bocciate dai presidi. Il comitato 'Priorità alla scuola' è sceso oggi in 60 piazze italiane per chiedere la riapertura degli istituti in presenza e in sicurezza. Per Salvini le linee-guida "sono un disastro". La ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Bonetti ha firmato l'erogazione delle cifre ai Comuni su centri estivi.

Tutte le notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

- di Costanza Ruggeri

Il liveblog si chiude qui, per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo live del 26 giugno

- di Redazione Sky TG24

A lavoro senza mascherina, così è nato il focolaio al magazzino della Bartolini

Regole per contenere i contagi da Covid-19 "che non venivano rispettate in modo sistematico. Qualche volta, le persone non mantenevano la distanza di sicurezza di un metro" o "usavano la mascherina in modo saltuario, quindi non in modo corretto". In più, "passata la febbre" alcuni operai "purtroppo si sono rimessi subito a lavorare. Dovevano avere la sensibilità e l'attenzione di non rimettersi a lavorare". Cosi' Paolo Pandolfi, direttore del dipartimento di Sanità pubblica dell'Azienda Usl, ha descritto all'ANSA i contorni nel quale si  è sviluppato il focolaio di Coronavirus nel magazzino della Bartolini Corriere Espresso, azienda che si occupa di spedizioni merci di Bologna. LEGGI LA NOTIZIA 
 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, torna il lockdown nella periferia di Lisbona

I residenti di 19 quartieri nella periferia nord di Lisbona, dove persistono focolai di coronavirus, saranno confinati nuovamente nelle loro case dal 1 luglio. Lo ha annunciato il premier Antonio Costa. La misura rimarrà in vigore per almeno due settimane. Questi cittadini potranno lasciare le loro case solo per andare al lavoro, fare la spesa o comprare medicine. Le riunioni saranno limitate a cinque persone, rispetto alle 10 nella regione della capitale e 20 nel resto del Portogallo.
 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Brasile:  +1.141 morti, quasi 55 mila in totale

Il Brasile ha avuto 1.141 nuovi decessi e 39.483 nuovi contagi per coronavirus nelle ultime 24 ore: è quanto risulta dall'ultimo aggiornamento del Consiglio nazionale dei segretari sanitari (Conass) divulgato in serata. In base ai nuovi dati, il Paese sudamericano ha dunque registrato finora 54.971 decessi e 1.228.114 casi confermati di Covid-19. 
- di Redazione Sky TG24

Fase 3, l’Enac: da venerdì 26 giugno vietato portare il trolley sugli aerei

È ufficiale: da venerdì 26 giugno in Italia è vietato portare il bagaglio a mano sull’aereo. A comunicarlo alle compagnie una nota dell’Enac, l’ente nazionale per l’aviazione civile. La misura è stata imposta per evitare assembramenti delle persone nel momento in cui devono posizionare il proprio bagaglio a bordo dell'aeromobile. I bagagli di piccole dimensioni potranno essere posizionati sotto il sedile di fronte al posto assegnato. E per ragioni sanitarie non è consentito a nessun titolo l'utilizzo delle cappelliere. LA NOTIZIA 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, autorità Usa: casi forse 10 volte superiori


Il numero degli americani contagiati dal coronavirus è probabilmente 10 volte maggiore dei 2,3 milioni di casi confermati: "La nostra migliore stima è che per ogni caso accertato ci sono 10 persone infette". Lo afferma il direttore del Centers for Disease Control and Prevention, Robert Redfield, spiegando che le stime sono basate sui campioni di sangue raccolti a livello nazionale sulla presenza di anticorpi. Usando questa metodologia il numero dei casi negli Stati Uniti schizzerebbe ad almeno 23 milioni. 
- di Redazione Sky TG24

Focolaio Mondragone, Viminale: 70 agenti,50 militari rinforzo

E' arrivato a Mondragone il contingente di 50 militari inviato dal ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, per rafforzare il presidio di vigilanza nell'area dei palazzi ex Cirio. Sempre oggi, si apprende dal Viminale, in aggiunta al dispositivo territoriale, sono stati messi a disposizione della questura di Caserta 40 appartenenti alle Forze di polizia, ai quali se ne aggiungeranno altri 30 nella giornata di domani.
- di Redazione Sky TG24

Autorità Usa: casi forse 10 volte superiori

Il numero degli americani contagiati dal coronavirus è probabilmente 10 volte maggiore dei 2,3 milioni di casi confermati: "la nostra migliore stima è che per ogni caso accertato ci sono 10 persone infette". Lo afferma il direttore del Centers for Disease Control and Prevention, Robert Redfield, spiegando che le stime sono basate sui campioni di sangue raccolti a livello nazionale sulla presenza di anticorpi. Usando questa metodologia il numero dei casi negli
Stati Uniti schizzerebbe ad almeno 23 milioni.
- di Redazione Sky TG24

Biden contro Trump: basta piagnucolare, ora agire

"E' come un bambino che non riesce a credere" che il coronavirus "sta accadendo proprio a lui. Tutto questo piagnucolio e questa autocommiserazione, quando la pandemia è un problema di tutti noi e lui non dovrebbe piagnucolare ma agire". Joe Biden attacca Donald Trump e lo critica anche sui test per il virus. "I test salvano la vita e sono cruciali per riaprire la nostra economia" spiega Biden, osservando che Trump è preoccupato dal fatto che "più sale il numero degli americani malati più lui appare in modo negativo. E' preoccupato solo di apparire negativo". 
- di Redazione Sky TG24

Brasile, San Paolo con 248 mila casi supera Italia

Lo Stato brasiliano di San Paolo ha raggiunto 248.587 casi di contagio da Covid-19, superando i 239.706 dell'Italia, secondi i dati della Johns Hopkins University. Solo nelle ultime 24 ore i nuovi casi sono stati 9.765 e i decessi 407 portando il totale delle vittime a 13.759.
- di Redazione Sky TG24

Usa, Apple richiude altri 14 negozi in Florida

Apple chiude altri 14 negozi in Florida dopo aver chiuso due la scorsa settimana a causa di un aumento dei casi di coronavirus nello Stato. "A causa delle attuali condizioni del Covid-19 in alcune delle comunità in cui operiamo, stiamo temporaneamente chiudendo i negozi in queste aree", ha affermato l'azienda in una nota. "Facciamo questo passo con molta cautela mentre monitoriamo attentamente la situazione e non vediamo l'ora di riavere i nostri dipendenti e clienti il più presto possibile", ha aggiunto. Apple aveva riaperto decine dei suoi 271 store degli Stati Uniti il mese scorso dopo averli chiusi a causa del coronavirus. Tuttavia, la scorsa settimana ha deciso di chiudere nuovamente 11 sedi in Florida, Carolina del Nord, Carolina del Sud e Arizona a causa di un nuovo aumento dei casi.
- di Redazione Sky TG24

S&P: pil Usa -5% in 2020, 2 anni per recuperare

Una lunga e lenta ripresa in vista per gli Stati Uniti: ci vorranno circa due anni affinché l'economia torni al livelli della fine del 2019. Lo afferma S&P prevedendo che l'economia statunitense si contrarrà quest'anno del 5% a causa del coronavirus. Nel 2021 di sarà una "modesta ripresa", con una crescita del 5,2%. 
- di Redazione Sky TG24

"Scuole aperte e sicure", manifestazioni e proteste in tutta Italia. FOTO

Da Firenze a Roma, da Genova a Torino, da Milano a Napoli si sono svolti sit-in in contemporanea per dar vita a una “manifestazione nazionale”, organizzata dal comitato “Priorità alla Scuola” in 60 piazze, a distanza di poco più di un mese dalla precedente mobilitazione. "Migliaia di persone in tutta Italia hanno partecipato alla mobilitazione - sottolinea il Comitato - per chiedere dignità per la scuola pubblica e al governo Conte di impegnarsi con serietà sulla riapertura delle scuole”. GUARDA LE FOTO
- di Redazione Sky TG24

Macy's taglia 3.900 posti lavoro

Macy's taglia 3.900 posti di lavoro, circa il 3% della su forza totale. "Mentre la riapertura dei negozi sta andando bene e anticipiamo una graduale ripresa delle attività stiamo agendo per allineare i nostri costi con l'attesa di vendite più basse", afferma Jeff Genette, l'amministratore delegato di Macy's. I negozi di Macy's sono stati chiusi a causa del coronavirus dal 18 marzo al 4 maggio e stanno ora lentamente riaprendo.
- di Redazione Sky TG24

Fase 3, l’Enac: da venerdì 26 giugno vietato portare il trolley sugli aerei

È ufficiale: da venerdì 26 giugno in Italia è vietato portare il bagaglio a mano sull’aereo. A comunicarlo alle compagnie una nota dell’Enac, l’ente nazionale per l’aviazione civile. SCOPRI LE REGOLE PER VIAGGIARE
- di Redazione Sky TG24

Lombardia, obbligo di mascherine all'aperto: si decide su stop o proroga

La Regione sta valutando se modificare o prolungare la misura anti-contagio, che in alternativa alla mascherina ammette anche l'uso di indumenti come sciarpe e foulard per coprire il naso e bocca. LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO
- di Redazione Sky TG24

Danimarca riapre agli italiani, ma per minimo 6 notti

Gli italiani possono tornare in Danimarca, ma a condizione di restarci per almeno sei notti. E'una delle misure che il governo di Copenaghen ha adottato per incentivare un turismo che non sia solo di passaggio. Così, a partire dal 27 giugno, i turisti italiani e quelli provenienti da Paesi con basso tasso di contagio - meno di 20 casi di Covid-19 per 100.000 abitanti a settimana - potranno tornare in Danimarca e i danesi saranno autorizzati a viaggiare alla volta di quei lidi. All'ingresso in Danimarca, riferisce l'ufficio per il turismo danese, si dovrà documentare un soggiorno minimo di sei notti. Sono state lanciate una serie iniziative volte ad incoraggiare il turismo nei mesi estivi: dai trasporti pubblici a prezzi ridotti e in alcuni casi gratuiti. Dal 27 giugno al 9 agosto i biglietti per diverse esperienze culturali, musei, mostre, zoo e concerti saranno scontati del 50%. A luglio tutti i traghetti per i trasferimenti interni saranno gratuiti per pedoni e ciclisti, mentre in agosto e settembre i trasferimenti, anche in auto, verso le piccole isole avranno prezzi ridotti.
- di Redazione Sky TG24

Appello di Guterres: 'reinventare il mondo'

Il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, ha lanciato il suo invito a "reinventare" il mondo in ebollizione colpito dalla pandemia di coronavirus puntando sul multilateralismo, e spera in un vertice a settembre dei cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza (Usa, Francia, Gran Bretagna, Russia e Cina) per ridurne le divisioni. "Spero ancora che un vertice dei P5 sia possibile prima dell'Assemblea Generale", ha detto parlando con i giornalisti alla vigilia del 75esimo anniversario dell'adozione della Carta Onu (firmata il 26 giugno del 1945 a San Francisco). "La diplomazia ha bisogno di presenza. Nulla può sostituire il contatto personale, che può generare empatia, consenso, la sensazione comune di lavorare insieme per affrontare le sfide drammatiche ci troviamo di fronte", ha detto Guterres. Celebrare il 75esimo anniversario delle Nazioni Unite dovrebbe essere un'opportunità" per reinventare il mondo che condividiamo, il modo in cui le nazioni cooperano", ha proseguito: per questo "abbiamo bisogno di un multilateralismo efficace che funzioni come strumento di governance globale laddove necessario". "Non possiamo tornare alla situazione precedente e semplicemente ricreare i sistemi che hanno aggravato la crisi - ha sottolineato il segretario generale - Dobbiamo ricostruire meglio con società ed economie più sostenibili e inclusive". 
- di Redazione Sky TG24

Bonaccini: entro martedì accordo Regioni-Governo

"Oggi abbiamo chiesto al governo e ottenuto che entro martedì ci sarà accordo politico per riconoscerci quello che ci spetta". Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni e della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini a Stasera Italia News su Rete 4, tornando sul tema delle risorse alle Regioni e sul suo appello di oggi.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.