Coronavirus Italia, oltre 4mila guariti: nessuna vittima in 7 regioni

Bollettino della Protezione civile del 9 maggio: 218.268 casi totali, 194 morti in 24 ore. Continua il calo nelle terapie intensive: 134 persone in meno. Netto calo dei malati in Lombardia. Le Regioni accelerano sulla Fase 2. Il Tar boccia l'ordinanza della Calabria sulle riaperture. GLI AGGIORNAMENTI

1 nuovo post

Boccia, nessuna apertura senza protocolli di sicurezza

"Ritengo imprescindibile che le ordinanze delle Regioni prevedano, espressamente, il rispetto dei protocolli per la sicurezza dei lavoratori che saranno individuati con apposite linee guida definite dal Comitato tecnico scientifico e dall'Inail". Così il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia in una lettera alle Regioni.
 
- di Maurizio Odor

Coronavirus: Parlamento francese prolunga l'emergenza fino al 10 luglio

Il Parlamento francese ha definitivamente approvato col voto dell'Assemblea Nazionale il prolungamento dello stato d'emergenza sanitaria fino al 10 luglio, per affrontare l'epidemia del coronavirus. Il Senato aveva già dato disco verde.
- di Maurizio Odor

Federfarma: arrivate mascherine a 50 cent arrivate, sold out lunedì

"E' cominciata oggi la distribuzione di mascherine chirurgiche, quelle al prezzo calmierato di 50 centesimi più Iva, alle farmacie in alcune grandi città come Roma. Ogni farmacia ne avrà circa 400, domani saranno anche a Milano. Purtroppo i dispositivi, appena arrivati, si stanno già esaurendo per l'elevata richiesta: temiamo che entro lunedì sera saranno tutte nuovamente esaurite". E' quanto spiega il presidente di Federfarma, Marco Cossolo.
- di Maurizio Odor

Palestre e fase 2: ecco le linee guida. FOTO

Dall'8 maggio possono riprendere le attività sportive individuali all'aperto. Non c'è però ancora una data ufficiale per la riapertura degli spazi di allenamento al chiuso. Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, vorrebbe riaprire poco dopo la metà del mese ed ha chiesto un parere al comitato tecnico scientifico. Il 18 maggio la data ipotizzata. LA FOTOGALLERY
- di Redazione Sky TG24

Sport e Salute, Cozzoli, il 18 riparte sport di base

"Siamo pronti a ripartire: i circoli, le palestre, le società dilettantistiche. Il 18 maggio sarà l giorno giusto anche per lo sport di base". Il presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli, intervenendo ai microfoni di Rai Radiodue ha annunciato che sono pronte le linee guida per riprendere l'attività sportiva a tutti i livelli. "Abbiamo inviato, con il governo, le linee guida al comitato tecnico scientifico. Aspettiamo un via libera nei prossimi giorni", ha aggiunto Cozzoli.
- di Redazione Sky TG24

Toti, famiglie in seconde case e in barca dall'11 maggio

"Dal 18 maggio la Liguria si riprende la sua possibilità di decidere, se i dati lo consentiranno. I parametri stanno andando tutti bene". Lo ha detto il governatore Toti stasera durante il punto stampa sui dati Coronavirus. Toti ha annunciato che domani varerà un'ordinanza regionale che consentirà a partire dall'11 maggio "alle famiglie di andare nelle seconde case con l'intero nucleo familiare, di andare in barca con l'intero nucleo familiare e di fare sport nell'intero territorio regionale". 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, nel Milanese trend nuovi casi ancora in calo: +178

Nella provincia di Milano nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 178 casi positivi al coronavirus, raggiungendo un totale di 21.272 contagi registrati dall'inizio dell'emergenza. A Milano città i positivi delle ultime 24 ore sono stati 98, portando il totale a 8.965. Ieri l'incremento in provincia di Milano era stato di 201, l'altro ieri di 182. Nel capoluogo, invece, gli incrementi di ieri e ieri l'altro era stato rispettivamente di +101 e +86 casi. 
- di Redazione Sky TG24

Fase 2: gli spostamenti consentiti tra comuni e regioni. FOTO

Il Dpcm del 26 aprile 2020 consente gli spostamenti solo nei casi di comprovate esigenze lavorative, motivi di assoluta urgenza, motivi di salute. Viene data anche la possibilità di rientrare a casa da un'altra regione. Sugli spostamenti tra comuni sono diverse le Regioni che hanno fissato regole proprie sul territorio di competenza - FOTOGALLERY 
- di Redazione Sky TG24

Torino, tutti senza mascherina: chiuso supermercato

Un supermarket di Torino è stato chiuso perché all'interno i dipendenti non utilizzavano la mascherina. L'irregolarità è emersa durante un controllo della polizia in via Nizza. All'interno del supermarket gli agenti hanno trovato il responsabile, un dipendente e un cliente, tutti senza la mascherina nonostante l'obbligo - I DETTAGLI NELL'ARTICOLO 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus: nessuna vittima in 7 regioni nelle ultime 24h

Sette regioni italiane e una provincia autonoma non hanno fatto registrare nuove vittime per il coronavirus nelle ultime 24 ore: si tratta di Molise, Calabria, Valle d'Aosta, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Sardegna e della Provincia autonoma di Trento. Per quanto riguarda i malati - gli attualmente positivi nelle tabelle della Protezione civile -, calano ovunque tranne che nel Lazio e in Molise, dove aumentano rispettivamente di 17 e 21 unità.
- di Redazione Sky TG24

Incontro tra Pregliasco e i parenti delle vittime al Pio Albergo Trivulzio

"Per la prima volta - spiega Azzoni - i parenti del Comitato hanno potuto sottoporre a Fabrizio Pregliasco le loro numerose domande riguardanti la struttura del Pat". L'incontro è  durato tre ore. Appena nominato Pregliasco, si legge nella nota, "si è  proposto come interlocutore estraneo a quanto accaduto in precedenza e teso a dare garanzie sulle condizioni di sicurezza all'interno del Pat. In quest'ottica, il Comitato gli ha chiesto subito un incontro, ritenendo di poter avere finalmente risposta a tutti i quesiti che i familiari attendono da troppo tempo".
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, sono 275.018  i casi nel mondo

Sono 275.018 nel mondo i decessi di persone contagiate dal coronavirus. I casi accertati sono 3.691.594. L'Oms lancia un appello ai governi all'unità nazionale. Per il presidente Usa Trump il virus passerà anche senza vaccino e nel suo Paese potrebbero esserci 95 mila morti. La Cina ammette carenze nel suo sistema sanitario.
- di Redazione Sky TG24

Il Piemonte è la seconda regione per tamponi fatti, la prima è il Veneto

"Orgoglioso del duro lavoro svolto in questi mesi e fiducioso di incrementare il numero di tamponi in regione tenendo testa al Veneto". Così L'assessore alle Attività dei Laboratori della Regione Piemonte, Matteo Marnati, commenta l'esito del rapporto della Fondazione GIMBE che ha calcolato il numero di tamponi eseguiti in rapporto agli abitanti collocando il Piemonte al secondo posto dopo il Veneto, ma prima di Liguria, Emilia Romagna e Toscana. "Sono orgoglioso del lavoro svolto - sottolinea Marnati - abbiamo risalito la china in un momento di grande emergenza. C'è ancora molto lavoro da fare ma non dobbiamo abbassare la guardia, il Piemonte e' una grande regione e c'è un grande potenziale di miglioramento. Metteremo a sistema i laboratori per essere pronti a ogni tipo di emergenza". 
- di Redazione Sky TG24

Carceri, Consiglio dei ministri stasera alle 21

Il Consiglio dei ministri, a quanto si apprende, ci sarà alle ore 21. All'Odg, sebbene non sia stata ancora emanata la convocazione, dovrebbe esserci il nuovo decreto sulle scarcerazioni. 
- di Redazione Sky TG24

Fase 2: Comitato scientifico frena su sale da ballo, discoteche, eventi

No alla apertura di sale da ballo, discoteche e locali "assimilati" all'aperto e al chiuso. Nei loro suggerimenti al governo gli esperti del Comitato Tecnico scientifico, secondo quanto apprende l'ANSA, hanno dato l'ok alla ripartenza con rigide accortezze e dalla prima settimana di giugno per teatri e cinema, ma sono stati molto più drastici sulle sale da ballo e discoteche e sugli eventi "in spazi non strutturabili all'aperto e al chiuso". No dei tecnici anche allo svolgimento di fiere e congressi. 
 
- di Maurizio Odor

Coronavirus: nessuna vittima in 7 regioni nelle ultime 24 ore

Sette regioni italiane e una provincia autonoma non hanno fatto registrare nuove vittime per il coronavirus nelle ultime 24 ore: si tratta di Molise, Calabria, Valle d'Aosta, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Sardegna e la Provincia autonoma di Trento.    Per quanto riguarda i malati - gli attualmente positivi nelle tabelle della Protezione civile -, calano ovunque tranne che nel Lazio e in Molise, dove aumentano rispettivamente di 17 e 21 unità.
 
- di Maurizio Odor

Mef: Misiani, nel decreto Rilancio ecobonus al 110%

"Il decreto per il rilancio dell'economia prevederà importanti misure per lo sviluppo, fra cui l'ecobonus al 110%". Lo scrive Antonio Misiani, vicesegretario all'Economia, su twitter. "Il Mef è al lavoro per aiutare le famiglie e le imprese italiane a ripartire". 
- di Maurizio Odor

Coronavirus Torino, tutti senza mascherina: chiuso supermercato

L'esercizio commerciale era anche privo di gel igienizzante all'ingresso. L'addetto alla vendita è stato sanzionato per 400 euro. LEGGI LA NOTIZIA
- di Maurizio Odor

Coronavirus Italia, Fase 2: gli spostamenti consentiti tra comuni e regioni

Il Dpcm del 26 aprile 2020 consente gli spostamenti solo nei casi di comprovate esigenze lavorative, motivi di assoluta urgenza, motivi di salute. Viene data anche la possibilità di rientrare a casa da un'altra regione. Sugli spostamenti tra comuni sono diverse le Regioni che hanno fissato regole proprie sul territorio di competenza
- di Maurizio Odor

Coronavirus, a Savona tutti contagiati i 40 ospiti di una Rsa

risultati choc alla Residenza per anziani “Casa dei Tigli” di Millesimo in provincia di Savona: tutti i 40 ospiti della struttura sono risultati positivi al Covid-19.  Ora si attende l'esito dei tamponi effettuati agli operatori della struttura. Leggi i dettagli
- di Maurizio Odor

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.