Covid, ultime news. Bollettino: 2.697 casi e 70 decessi. Tasso di positività 0,4%

©Ansa

Processati 662.000 tamponi: è record. Scendono le terapie intensive (-3) e i ricoveri ordinari (-5). L'obiettivo del governo è raggiungere almeno il 90% di vaccinati: solo così, spiega il generale Figliuolo, si potranno allentare le misure. Il ministro Lamorgese dopo l'assalto alla Cgil: "Nessuna oscura finalità politica della polizia"

1 nuovo post

Vaccino: aggiornamento Italia, 44 mln gli over 12 immunizzati

Sono 44 milioni (43.999.679 per la precisione, pari all'81,47% della popolazione) gli over 12 in Italia che hanno completato il ciclo vaccinale. E' quanto si legge nel report del commissario straordinario per l'emergenza sanitaria aggiornato alle 17.14 di oggi, da cui emerge anche che le persone che hanno avuto almeno una dose sono 46.290.044, l'85,71% della popolazione over 12, mentre quelle che hanno ricevuto la terza dose sono 665.322, pari all'8,79% della popolazione oggetto di dose aggiuntiva/richiamo. Sono infine 87.846.059 le dosi di vaccino somministrate in Italia, l'88,1% del totale di quelle consegnate, pari finora a 99.708.186 (nel dettaglio 71.089.206 Pfizer/BioNTech, 15.230.650 Moderna, 11.543.501 Vaxzevria-AstraZeneca e 1.844.826 Janssen).
- di Maurizio Odor

Green pass, senatrice Granato non mostra certificato ed entra lo stesso in Senato: sospesa

È entrata a Palazzo Madama senza esibire la certificazione verde per prendere parte alla seduta della Commissione Affari costituzionali. Il Consiglio di Presidenza ha deciso di sanzionarla con dieci giorni di sospensione. Ricevuta la comunicazione, è uscita dall'edificio senza tentare di entrare nell'Aula. COSA E' SUCCESSO
- di Maurizio Odor

Covid, la Lettonia torna in lockdown: vaccinata solo la metà della popolazione

A partire da giovedì prossimo e fino al 15 novembre, nel Paese entreranno in vigore nuove restrizioni anti-Covid. “Non siamo riusciti a raggiungere una copertura vaccinale sufficiente. Per cui dobbiamo chiedervi di sospendere le vostre vite per alcune settimane per evitare lo scenario peggiore possibile”, ha spiegato alla popolazione il ministro della Salute, Daniels Pavuts. IL NUOVO LOCKDOWN
- di Maurizio Odor

Green pass: 83.078 malati, +11,3% su martedì scorso

I certificati di malattia arrivati oggi all'Inps fino alle 17 sono stati  83.078, a fronte dei 74.724 arrivati fino alle 17 di martedì scorso, 12 ottobre. Lo fa sapere l'Inps precisando che l'incremento  tra gli insiemi omogenei è dell'11,2%. Venerdì 15 è entrato in vigore il green pass nei luoghi di lavoro.
 
- di Maurizio Odor

Covid: Olanda, +44% casi, raddoppiano i decessi

Nell'ultima settimana nei Paesi Bassi sono aumentati del 44% i nuovi casi di Covid: lo riporta l'agenzia Reuters precisando che numerosi ospedali del Paese hanno dovuto ridurre i posti letto dedicati ai pazienti con altre patologie per curare i nuovi positivi che necessitano di ricovero. I contagi hanno raggiunto il livello più alto dalla fine di luglio arrivando a quota 25.751, in aumento per la terza settimana consecutiva, dopo l'allentamento, il mese scorso, di molte misure di contenimento. Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 48, il doppio rispetto alla settimana scorsa. Secondo il governo è completamente vaccinato l'83% della  popolazione adulta.
 
- di Maurizio Odor

Manovra, le misure in Cdm: verso 8 miliardi per il taglio delle tasse

Il governo si riunisce per il Documento programmatico di bilancio. In mattinata si è tenuta la cabina di regia, ora è in corso il Consiglio dei ministri. Tra le misure allo studio una stretta anti-furbetti sul reddito di cittadinanza, nuovi meccanismi per l'uscita anticipata per le pensioni e una prima riduzione delle tasse che potrebbe concentrarsi però solo sull'Irpef, senza arrivare a cancellare l'Irap. LEGGI QUI
- di Maurizio Odor

Covid: in Sicilia 264 i nuovi positivi, 13 i morti

Sono 264 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 19.282 tamponi processati in Sicilia. Ieri erano 260. L'incidenza scende all' 1,4% ieri era al 2,4%. L'isola è al quarto posto per contagi giornalieri, al primo c'è la Lombardia con 412 casi, al secondo il Lazio con 326 e al terzo il Veneto con 294 casi. Gli attuali positivi sono 6.847 con una diminuzione di 697 casi. I guariti sono 948 mentre si registrano altre 13 vittime che portano il totale dei decessi a 6.955. La Regione comunica che sono vittime dei giorni scorsi.
 
- di Maurizio Odor

Green Pass, le badanti senza certificato dovranno lasciare la casa degli assistiti: le FAQ

Il governo ha pubblicato regole specifiche sulla gestione del rapporto di lavoro tra badanti e assistiti, ora che - da venerdì 15 ottobre - è in vigore l'obbligo di Green Pass per i lavoratori pubblici e privati. Niente vitto e alloggio se sprovviste di certificato. LEGGI TUTTO
- di Maurizio Odor

Covid: Lombardia, oggi 412 casi e 7 decessi

Sono 412 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore, mentre sono 7 i decessi, che portano a 34.126 il totale di vittime dall'inizio della pandemia. Lo rende noto la Regione. I tamponi effettuati sono 146.018, con un tasso di positività dello 0,2%. In lieve aumento i ricoveri in terapia intensiva (53, +1), mentre i pazienti ricoverati non in terapia intensiva calano a 283 (-5). I nuovi casi per provincia: Milano 131, di cui 52 a Milano città; Bergamo 41; Brescia 60; Como 18; Cremona 16; Lecco 18; Lodi 5; Mantova 10; Monza e Brianza 48; Pavia 16; Sondrio 8; Varese 23.
- di Maurizio Odor

Covid: -3 terapie intensive, -5 i ricoveri

Sono 355 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 3 in meno rispetto a ieri nel saldo  tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute sono 27. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.423, rispetto a ieri sono 5 in meno. TUTTI I DATI
- di Maurizio Odor

Covid: contagi Gb scendono a 43.738, ma 223 morti

Tornano a calare i contagi da Covid nel Regno Unito, attestati nelle ultime 24 ore a 43.738, oltre quota 40.000 per il settimo giorno di fila ma sotto il picco di quasi 50.000 fatto segnare ieri su quasi un milione di test. Sostanzialmente sotto il livello di guardia il totale dei ricoveri negli ospedali, indicati attorno 7.700 grazie ai vaccini; mentre i morti, pur appesantiti il martedì dal consueto recupero statistico di parte dei dati ritardati relativi weekend, balzano a ben 223: ossia ai livelli più elevati da marzo.
 
- di Maurizio Odor

Il bollettino del 19 ottobre: 662.000 tamponi processati. Tasso di positività allo 0,4%

Nuovo record di tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia: sono 662mila secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 219.878. Il tasso di positività è allo 0,4%, in calo rispetto allo 0,7% di ieri. TUTTI I DATI
- di Maurizio Odor

Il bollettino del 19 ottobre: 2.697 nuovi contagi e 70 morti

Sono 2.697 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 1.597. Sono invece 70 le vittime in un giorno (ieri 44). Anche se nel totale sono conteggiate alcuni decessi avvenuti in periodi precedenti. TUTTI I DATI
- di Maurizio Odor

Covid: D'Amato (Lazio), oggi 326 casi e 10 decessi

Oggi nel Lazio su 11.388 tamponi molecolari e 29.085 tamponi antigenici, per un totale di 40.473 tamponi, si registrano 326 nuovi casi di positivi al coronavirus (+124 su ieri). I decessi sono 10, numero che comprende i recuperi di segnalazioni di vittime risalenti ai giorni scorsi, con un incremento di 2 unità rispetto al dato segnalato ieri. I i ricoverati sono 307 (-11), 49 le terapie intensive (+1) e 481 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 0,8%. I casi a Roma città sono a quota 124.
- di Maurizio Odor

Covid: in Piemonte 60 mila tamponi, 245 casi positivi

Lieve aumento dei ricoverati Covid in Piemonte, + 8 complessivo. In terapia intensiva -1, con totale sceso a 19, ma negli altri reparti +9, totale a 184. L'Unità di crisi della Regione registra anche 4 decessi (nessuno relativo a oggi), 245 nuovi casi dopo l'esito di 60.783 tamponi, di cui 53.628 antigenici. Il tasso di positivi e' dello 0,4%, la quota di positivi 62,9%. Le persone in isolamento domiciliare sono 3.181, i nuovi casi di guarigione 162. Dall'inizio della pandemia in Piemonte si sono avuti 386.165 casi positivi, 370.983 guariti, 11.798 vittime.
- di Maurizio Odor

Covid: Gb, sorvegliamo nuova mutazione Delta, no prove sia più contagiosa

il governo britannico sta "sorvegliando" la nuova mutazione della variante Delta del coronavirus che si sta riscontrando in un numero crescente dei casi. Lo ha detto il portavoce di Downing Street, sottolineando che non vi sono prove che la variante Ay4.2 sia più contagiosa. "E' qualcosa su cui stiamo sorvegliando attentamente - ha detto il portavoce - non ci sono prove che suggeriscono che questa variante, la Ay4.2, si diffonda più facilmente". "Non ci sono prove di questo - ha ribadito - ma come vi potete aspettare stiamo monitorando la situazione con attenzione e non esiteremo ad intervenire se necessario".
- di Maurizio Odor

Covid, per 6 giorni oltre 40mila nuovi casi in Uk. Record di morti in 24 ore in Russia

Nel Regno Unito nella giornata di ieri sono stati registrati 49.156 nuovi casi di coronavirus su circa un milione di test. È la più grossa impennata di contagi dal 17 luglio. In Russia nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 1.015 decessi Covid: una cifra mai raggiunta prima nel Paese dall'inizio della pandemia. LEGGI TUTTO
- di Maurizio Odor

Senato: 10 giorni sospensione a senatrice no pass Granato

Dieci giorni di sospensione: è la sanzione a carico della senatrice Laura Granato (Ac) che si è rifiutata di mostrare il green pass entrando in Senato. Lo ha deciso il Consiglio di Presidenza, come ha annunciato in Aula la presidente Maria Elisabetta Casellati. 
- di Maurizio Odor

Covid: 'nebbia cognitiva' colpisce il 30% dei pazienti

Si chiama 'nebbia cognitiva' e colpisce, anche per diversi mesi dopo la malattia, il 30% delle persone che hanno contratto il Covid. Affaticamento, stanchezza fisica e mentale, mancanza di energia, debolezza muscolare, rallentamento, sonnolenza, difficoltà di concentrazione sono alcuni dei suoi effetti, a cui si aggiungono per gli operatori sanitari elevati livelli di stress ed ansia. Sintomatologie che generano un impatto negativo sulla vita relazionale, sociale e lavorativa. Ai dipendenti che hanno contratto il virus, e che percepiscono ancora queste difficoltà,  il Servizio di Psicologia dell'ospedale Mauriziano di Torino offre la possibilità di una valutazione e, eventualmente, di un trattamento di potenziamento cognitivo.
 
- di Maurizio Odor

Covid: a Mosca torna lo smart working per almeno 4 mesi

Il sindaco di Mosca ha annunciato la decisione di reintrodurre il lavoro a distanza, aumentare le vaccinazioni obbligatorie per i lavoratori dei servizi e altre misure per rallentare l'aumento della quarta ondata della pandemia di coronavirus. Il primo cittadino, Serghei Sobyanin, ha quindi ordinato ai datori di lavoro di porre in smart working almeno il 30% del loro personale per i prossimi quattro mesi, tra il 25 ottobre e il 25 febbraio 2022. I dipendenti vaccinati e quelli che si sono ripresi dal Covid di recente, oltre ai sanitari e ai lavoratori dei settori critici, saranno esentati dai requisiti del lavoro da casa. I moscoviti di 60 anni e più, così come i malati cronici - con l'eccezione di quelli vaccinati o infettati negli ultimi sei mesi - saranno sotto stretto ordine di rimanere a casa, ha aggiunto Sobyanin. Il settore dei servizi della capitale russa dovrà anche vaccinare almeno l'80% del loro personale con la prima dose entro il 1  dicembre e con la seconda dose entro il 1  gennaio 2022. Lo riportano i media russi.
- di Maurizio Odor

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24