Covid, news. Mascherine, firmata ordinanza che fa cessare dal 28 giugno obbligo all'aperto

Il ministro ha specificato: "Obbligo sull'intero territorio nazionale di averla sempre con sé. Va indossata solo quando non si può rispettare il distanziamento". Il provvedinento è valido fino al 31 luglio 2021. Bollettino: 835 casi e 31 morti. Tasso di positività allo 0,4%. Calano ricoveri ordinari (-101) e terapie intensive (-23). Il sottosegretario Costa: "Entro i primi 10 giorni di luglio le discoteche apriranno col green pass". Ok dell'Ue al Recovery italiano. Draghi: "Sfida è attuarlo con onestà"

1 nuovo post
Dopo il parere del Cts, il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che permette di non usare in zona bianca la mascherina all'aperto dal 28 giugno. Il provvedimento è valido fino al 31 luglio 2021. Resta l'obbligo sull'intero territorio nazionale di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie perché, spiega Speranza, vanno indossati "quando non si può rispettare il distanziamento" (quando bisogna indossare la mascherina).
Il report del ministero della Salute registra 835 nuovi contagi a fronte di 192.882 tamponi (tasso di positività allo 0,4%). I decessi sono 31. Scendono i ricoveri ordinari (-101) e le terapie intensive (-23). (BOLLETTINO - MAPPE - GRAFICHE).
Via libera al Piano nazionale di ripresa e resilienza italiano da parte dell'Ure: a fine luglio arriveranno i primi 24,89 miliardi del Recovery fund. Draghi: sfida è attuarlo con onestà.
Il sottosegretario alla Salute Costa: "Entro i primi 10 giorni di luglio riapriremo le discoteche". Sull'ipotesi di spostare la finale di Euro 2020 da Londra a Roma, il premier  Draghi dice che si adopererà "affinché non si faccia in Paesi con alti contagi". Ma il Regno Unito respinge l'ipotesi. Tutta Italia in zona bianca, tranne la Valle d'Aosta (in giallo). Allarme dell'Oms sui vaccini: molti dei Paesi più poveri che hanno ricevuto i vaccini contro il Covid-19 attraverso l'iniziativa Covax non hanno più dosi per portare avanti la campagna di immunizzazione. 
GUARDA LA PUNTATA DEL 22 GIUGNO DE "I NUMERI DELLA PANDEMIA": PRIMA PARTE - SECONDA PARTE

Le ultime notizie:

​Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, il tasso di positività scende allo 0,4%

Sono 835 i nuovi contagi di Covid-19 in Italia, a fronte di 192.882 tamponi giornalieri effettuati (ieri 81.752), secondo il bollettino del ministero della Salute del 22 giugno. Sono 31 le vittime registrate in 24 ore, mentre le terapie intensive scendono a 362 (-23), con 10 nuovi ingressi nell'ultimo giorno. LE GRAFICHE
- di Redazione Sky TG24

Recovery, Draghi: "Spendere bene". Von der Leyen: "Italia modello di ripresa nell'Ue"

La presidente della Commissione europea visita Cinecittà e consegna l'approvazione di Bruxelles al Piano nazionale di ripresa e resilienza italiano, che ha ricevuto una valutazione con tutte A e soltanto una B, alla voce "costi". Il premier: "Giornata di orgoglio per il nostro Paese". Con il via libera al nostro Paese è garantito l'arrivo della prima tranche di finanziamenti, 25 miliardi di euro entro luglio. LA CRONACA DELL'INCONTRO
- di Redazione Sky TG24

Covid, stop mascherine all’aperto da lunedì: ecco quando sarà necessario indossarla

Dopo il parere positivo del Cts, il ministro Speranza ha firmato l'ordinanza che dà la possibilità di non indossare mascherine all’aria aperta dal 28 giugno. Il provvedimento è valido fino al 31 luglio 2021. Necessarie, invece, in negozi, bar, ristoranti, aerei, treni e tutti gli altri mezzi pubblici. Resta comunque obbligatorio usarle anche all’aperto nei casi in cui non è possibile mantenere le distanze di sicurezza. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Covid, riapertura delle discoteche: la situazione nei vari Paesi

In Italia si sta ancora decidendo sulla possibile ripartenza, che dovrebbe essere entro i primi 10 giorni di luglio, mentre in Europa ci sono già nazioni dove i locali notturni sono tornati in attività o lo faranno a breve. In Francia via libera dal 9 luglio, in Spagna i club di alcune regioni restano aperti fino a notte fonda. San Marino ha sperimentato il primo evento musicale Covid-free. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Covid, oltre 45mila operatori sanitari non vaccinati in Italia: situazione nelle regioni

Sono 45.753 le persone - medici, infermieri e personale sanitario in generale - non ancora vaccinate contro il coronavirus. Lo dicono i dati del report settimanale della struttura Commissariale per l'Emergenza. Si tratta del 2,36% della categoria, distribuito in 8 regioni e in una provincia autonoma: in Friuli-Venezia Giulia la percentuale più alta. Anelli, presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici: “Sospensione finché non avranno effettuato la vaccinazione”. IL REPORT
- di Redazione Sky TG24

Covid Brasile ,2.131 morti e 87 mila contagi in 24 ore

Continua a correre l'epidemia di Covid-19 in Brasile. Nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 2.131 morti e 87.822 nuovi contagi. Il bilancio totale sale a 504.717 vittime a fronte di 18.054.653 casi accertati dall'inizio della pandemia.
- di Redazione Sky TG24

Il Green Pass sarà valido dall'1 luglio in tutta l'Ue. Ecco come funziona

Ufficializzata la Piattaforma nazionale digital green certificate, valida per il rilascio, la verifica e l’accettazione di certificazioni Covid-19 che consentiranno gli spostamenti dei cittadini a livello nazionale e all’interno dell’Unione Europea.  Da oggi notifiche certificazione via sms o mail. In alternativa alla versione digitale, i documenti potranno essere richiesti al proprio medico di base, al pediatra o in farmacia, utilizzando la propria tessera sanitaria. IL FOCUS
- di Redazione Sky TG24

Covid, come prendere il sole in sicurezza dopo il vaccino o la malattia

L’infezione può presentarsi anche con manifestazioni cutanee e dopo l’iniezione si potrebbero avere delle reazioni locali: per questo bisogna aspettare di essersi ristabiliti prima di abbronzarsi. Ecco le indicazioni dei dermatologi dell’Idi per proteggersi dai raggi Uv. I CONSIGLI
- di Redazione Sky TG24

Covid, con riaperture trend positivo per affitti a fuori sede

Con l'Italia in zona bianca, l'aumento delle persone vaccinate contro il Covid e le riaperture di molte attività, anche il settore degli affitti delle stanze per studenti e lavoratori 'fuori sede' vive un momento estremamente positivo in tutta Italia. I dati raccolti da Immobiliare.it, confrontati con quelli di inizio anno, raccontano di una crescita record in molte città italiane come Palermo (+600%), Venezia (+528%), Pisa (+440%), Bari, Catania, Pavia e Siena (tutte oltre +300). Sono invece cresciute del doppio le ricerche di Bari e Napoli. Perfino nelle città dove le ricerche hanno mantenuto sempre dei livelli più alti, come Milano, Firenze e Bologna, i volumi risultano in crescita rispettivamente del 38%, 59% e 22%. Buone notizie anche riguardo ai budget mensili necessari alla locazione di un posto letto sono che sono calati ovunque rispetto al 2019, in particolare nelle tre città più care, vale a dire Milano, Firenze e Bologna. Se nelle prime due in due anni i prezzi risultano scesi dell'11%, a Bologna il calo ha raggiunto il 16%. Nella città' felsinea, al momento, "bastano" 375 euro per affittare una stanza (a fronte dei 447 richiesti nel 2019). A Milano la cifra si ferma a 508 euro, l'11% in meno rispetto a due anni fa. Stesso calo rilevato a Firenze, dove oggi si spendono in media 385 euro. Sono scesi del 9% i costi richiesti a Torino (321 euro al mese) e del 6% quelli di Roma e Palermo (rispettivamente 423 e 219 euro/mese).
 
- di Redazione Sky TG24

Stato d'emergenza, che cosa comporta l'eventuale proroga e cosa prevede

Si dibatte se prolungare fino a gennaio 2022 la misura che consente da un anno e mezzo di gestire l'emergenza con strumenti straordinari sia sul fronte politico sia su quello sanitario. Ecco quali sarebbero le conseguenze di uno stop al 31 luglio 2021. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Consumi a picco nel 2020 con il Covid: in Italia persi 126 miliardi di euro

Secondo Confcommercio, l’anno segnato dal dilagare della pandemia ha fatto registrare un calo dell’11,7% dei consumi con una perdita complessiva che è la peggiore dal secondo Dopoguerra. Pesa soprattutto una riduzione del 60,4% della spesa dei turisti stranieri, pari ad una perdita di circa 27 miliardi, di cui 23 miliardi concentrati soprattutto nelle regioni del Centro-Nord, con Lazio e Toscana in testa. IL REPORT
- di Redazione Sky TG24

Fascicolo Sanitario Elettronico: cos'è e come scaricare il Green Pass

La certificazione verde che consentirà ai cittadini di spostarsi, partecipare a feste ed eventi e viaggiare in Europa sarà rilasciata gratuitamente anche attraverso altri strumenti digitali: sito web (dgc.gov.it); App Immuni; App IO; Sistema Tessere Sanitarie. L’entrata in vigore è prevista per l’1 luglio. COME FUNZIONA

- di Redazione Sky TG24

Mascherine, Speranza: "Obbligo sull'intero territorio nazionale di averla sempre con sé"

"Fermo restando quanto previsto dall'articolo I del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 2 marzo 2021, che prevede, tra l'altro, l'obbligo sull'intero territorio nazionale di avere sempre con sé dispositivi di protezione delle vie respiratorie, a partire dal 28 giugno 2021 - si legge nell'ordinanza firmata dal ministro Speranza - nelle 'zone bianche' cessa l'obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie negli spazi all'aperto, fatta eccezione per le situazioni in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o si configurino assembramenti o affollamenti, per gli spazi all'aperto delle strutture sanitarie, nonché in presenza di soggetti con conosciuta connotazione di alterata funzionalità del sistema immunitario". L'ordinanza è valida dal 28 giugno 2021 e fino al 31 luglio 2021.
- di Redazione Sky TG24

Speranza, firmata ordinanza stop mascherine all'aperto dal 28

"Ho appena firmato un'ordinanza che permette di non usare la mascherina all'aperto" dal 28 giugno. Lo ha annunciato  il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenuto a Cartabianca su Rai3. "La mascherina è e resta uno strumento fondamentale - ha detto -. Ho appena firmato un'ordinanza dove si dispone che cade l'obbligo di usarla sempre all'aperto. Va indossata necessariamente solo quando non si può rispettare il distanziamento ma resta un punto fondamentale della nostra strategia". "E' vero che i nostri numeri sono
migliori rispetto a un mese fa, ma - ha avvertito il ministro - non dobbiamo considerare chiusa la partita". 
- di Maurizio Odor

In vigore le nuove regole per entrare in Italia

Reintrodotta la quarantena obbligatoria di cinque giorni per chi proviene dal Regno Unito a causa del dilagare della variante Delta. Chi viene da Paesi Ue, area Schengen, Usa, Canada e Giappone dovrà rispettare solamente i requisiti previsti dal green pass italiano. Dal 1° luglio sarà invece attiva la Certificazione Verde Covid-19 per l’UE. LE REGOLE

- di Redazione Sky TG24

'Priority Vax', Piemonte vaccina over 60 senza prenotazione

Da lunedì il Piemonte vaccina gli over 60 senza prenotazione. L'iniziativa 'Priority Vax', partita oggi in via sperimentale a Novara, fa scuola e dal 28 giugno viene estesa a tutta la Regione. "Questa iniziativa ha avuto un buon successo - afferma l'assessore regionale alla Ricerca applicata Covid, Matteo Marnati - e credo sia la strada giusta per agevolare e incentivare gli over 60 a vaccinarsi con una dose di Johnson senza aspettare lunghe file".
 
- di Maurizio Odor

Partite Iva, per i versamenti fiscali possibile rinvio della scadenza del 30 giugno

Sono coinvolti circa 4,2 milioni di contribuenti. Tra le ipotesi uno slittamento al 20 luglio, ma non è escluso un differimento più in là nel tempo. Ecco quali sono le ipotesi in campo per saldo e acconto Irpef/Ires e Irap. LE COSE DA SAPERE
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.