Covid, le news. Bollettino del 22 marzo: 13.846 nuovi casi su 169.196 tamponi, 386 morti

©Fotogramma

Secondo il nuovo report, sono 62 in più i posti occupati in terapia intensiva, 565 in più invece i ricoveri ordinari. Il rapporto positivi-tamponi è all'8,2%. Il ministro Bonetti: valutare l'apertura delle scuole nelle zone rosse dopo Pasqua. Agenas: terapie intensive sopra soglia 30% in 12 regioni. I ricoveri ordinari tornano sopra la soglia d'allerta del 40%. Sperimentazione Usa su AstraZeneca: vaccino garantisce al 79% l'arresto della malattia da Covid sintomatica. Caos vaccini in Lombardia

1 nuovo post
Sono 13.846 i nuovi casi da coronavirus su 169.196 tamponi, 386 i decessi. Il tasso di positività sale all'8,2%. Aumentano di 565 i ricoveri nei reparti ordinari, di 62 quelli in terapia intensiva (IL BOLLETTINO - LE MAPPE - LE GRAFICHE). "Già dopo Pasqua ritengo che in zona rossa, complice l'aumento delle vaccinazioni, dobbiamo rivalutare la possibilità di riaprire la scuola dell'infanzia e almeno la primaria". È quanto dice la ministra per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti a Sky TG24. Intanto proseguono le polemiche per il caos in Lombardia dopo le prenotazioni saltate. Fontana cambia vertici della società Aria. Agenas: ricoveri ordinari tornano sopra al 40%, terapie intensive sopra al 30% in 12 regioni. La Germania prolunga il lockdown fino al 18 aprile.
GUARDA LA PUNTATA DI OGGI DE "I NUMERI DELLA PANDEMIA": I PARTE - II PARTE

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Costanza Ruggeri
- di Daniele Troilo

Vaccini: Argentina, arrivate 500.000 dosi del russo Sputnik V

Un velivolo della compagnia aerea Aerolineas Argentinas, è atterrato oggi nell'aeroporto internazionale di Ezeiza, in provincia di Buenos Aires, con a bordo un carico di 500.000 dosi del vaccino russo contro il coronavirus, Sputnik V. La fornitura, ha precisato un comunicato della presidenza della Repubblica, era composta da "300.000 dosi della prima vaccinazione, e da 200.000 della seconda che dopo le operazioni di sdoganamento, controllo termico, conteggio e ripartizione, saranno inviate nelle 24 province del Paese". Con questo arrivo, l'Argentina ha accumulato da dicembre 4.880.540 dosi di differenti vaccini. Oltre a Sputnik V, infatti, il ministero della Salute argentino ha ricevuto anche oltre 900.000 dosi del cinese Sinopharm e altre AstraZeneca/Oxford, prodotto con il nome di Covishield dal Serum Institute of India. 
- di Daniele Troilo

San Benedetto del Tronto, mascherine trasparenti per sordi

Una mascherina per la protezione individuale trasparente, pensata per i sordi e tutti coloro che hanno la necessità di una migliore comunicazione tramite la lettura del labiale e la percezione dell'espressività. A presentare il prodotto al sindaco di San Benedetto del Tronto Pasqualino Piunti, Doriana Marini e Andrea Scaltritti, titolari della ditta Dienpi di San Benedetto. Il Primo cittadino ha ringraziato i titolari dell'azienda sambenedettese, si è congratulato per l'ottimo traguardo raggiunto, "frutto di un'accurata e paziente attività di ricerca e sviluppo volta a colmare un vuoto nell'offerta di mercato". Piunti ha annunciato che il Comune acquisterà una dotazione di questo tipo di mascherine, tra le prime in Italia ad aver ottenuto la necessaria certificazione da parte dell'Istituto Superiore di Sanità, da consegnare ai dipendenti con questo tipo di disabilità e i colleghi che operano con loro (in gran parte si tratta di operatori delle mense scolastiche). La Dienpi è un'azienda che opera nella filiera della moda del lusso e che ha deciso, fin dalla prima ondata pandemica, di convertire una linea produttiva in mascherine e dispositivi di protezione individuale, ottenendo diverse autorizzazioni e certificazioni da parte degli enti preposti. 
- di Daniele Troilo

Toscana, salgono a 94 i comuni 'rossi'

Si allunga l'elenco della microzone rosse in una Toscana che, anche questa settimana, per l'emergenza sanitaria da Covid-19 rimane arancione. Il presidente della Regione Eugenio Giani firmerà domani, martedì 23 marzo, un'ordinanza che interessa i comuni di Altopascio, Villa Basilica e Bagni di Lucca in provincia di Lucca: tre territori vicini al confine con la provincia di Pistoia, zona rossa oramai da oltre due settimane, e dove è più forte il contagio. I tre comuni lucchesi diventeranno dunque da mercoledì 24 marzo rossi anche loro, fino a domenica 28 marzo. Salgono così a 94 su 273 totali i comuni rossi in Toscana. Giani ha anche accolto la richiesta di chiusura delle scuole avanzata per il suo territorio dalla sindaca di Lastra a Signa (Firenze) Angela Bagni: nel comune della città metropolitana fiorentina stop pertanto da mercoledì alle lezioni in presenza fino al 31 marzo, ovvero quando inizieranno le vacanze pasquali. 
- di Daniele Troilo

Brasile, neo ministro Salute non ancora insediato

Impasse in Brasile sull'ufficializzazione del nuovo ministro della Salute: il cardiologo Marcelo Queiroga, scelto una settimana fa dal presidente Jair Bolsonaro al posto del generale Eduardo Pazuello, non ha ancora formalmente assunto il dicastero. Secondo il quotidiano Correio do Povo, la cerimonia di insediamento è prevista per domani. Il ritardo sarebbe dovuto alla volontà di Bolsonaro di nominare contestualmente Pazuello per un nuovo ministero. A Brasilia si ipotizza anche che Bolsonaro abbia cambiato idea sulla destinazione di Queiroga, il quale potrebbe andare adesso alla Casa Civile (l'equivalente del ministero degli Interni), ma nulla indica che il presidente stia pensando di tornare indietro sulla sua scelta. 
- di Daniele Troilo

Usa: Casa Bianca darà milioni di vaccini AstraZeneca al Messico

Gli Stati Uniti invieranno in Messico e Canada milioni di dosi del vaccino AstraZeneca contro il Covid. Lo ha annunciato la Casa Bianca. Il Messico riceverà 2,5 milioni di dosi. Il Canada, 1,5 milioni. "Non è ancora pienamente deciso - ha spiegato la portavoce, Jen Psaki - ma è quella la nostra intenzione". Psaki ha glissato sulla domanda fatta dai giornalisti riguardo un possibile 'scambio' con il Messico, vaccini in cambio di maggiori controlli sui flussi migratori verso gli Stati Uniti. "La realtà - ha aggiunto - è che la pandemia non conosce confini. Fare in modo che i nostri vicini possano contenere il virus è una missione decisiva per mettere fine all'emergenza". L'amministrazione Biden ha ricevuto numerose richieste d'aiuto da decine di Paesi, che sperano di poter accedere alle ampie scorte americane di AstraZeneca, che ammontano a circa sette milioni di dosi. Gli Usa non hanno ancora dato il via libera alla distribuzione del vaccino all'interno del Paese, ma il fabbisogno interno non è a rischio: le tre case farmaceutiche il cui vaccino è stato autorizzato, Pfizer-BioNTech, Moderna e Johnson & Johnson, hanno programmato di consegnare 500 milioni di dosi entro la fine di maggio. 
 
- di Daniele Troilo

Brasile. 1.383 morti e 49 mila contagi in 24 ore

Il Brasile ha registrato 1.383 morti di Covid-19 e 49.293 contagi nelle ultime 24 ore. Lo ha annunciato il Consiglio nazionale delle segreterie di Salute (Conass). Dall'inizio della pandemia le vittime sono state 295.425 a fronte di 12.047.526 casi accertati. I sindaci di Rio de Janeiro, Eduardo Paes, e di Niteroi, Axel Grael, hanno annunciato oggi un lockdown dal 26 marzo al 4 aprile per contenere l'aumento dei casi di Covid-19, che ha portato al 90% il tasso di occupazione dei reparti di terapia intensiva. "Durante un anno di pandemia non avevamo avuto mai tanti pazienti in terapia intensiva", ha detto il segretario alla Salute di Rio, Daniel Soranz. 
- di Daniele Troilo

Germania, scuole chiuse con 200 contagi su 100 mila

Le scuole e gli asili infantili verranno chiusi in Germania, nelle zone in cui si dovesse superare l'incidenza settimanale di 200 nuovi contagi su 100 mila abitanti. È uno dei punti in cui si è già raggiunto l'accordo al vertice  Stato-Regioni in corso a Berlino sulle misure anti Covid, secondo alcuni media tedeschi.
- di Daniele Troilo

Terapie intensive sopra soglia d'allerta in 12 regioni: ecco quali sono

A livello nazionale, secondo i dati Agenas del 21 marzo, i posti in rianimazione occupati da pazienti con coronavirus sono il 38%, ben oltre la soglia critica fissata al 30. I pazienti in terapia intensiva, secondo il bollettino del ministero della Salute del 22 marzo, sono in totale 3.510 (+62). Mentre i casi riscontrati nelle ultime 24 ore sono 13.846, su 169.196 tamponi. LE GRAFICHE
- di Daniele Troilo

Vaccini, Grillo all'Ocse: "Compri tutti brevetti, è bene umanità"

"I vaccini contro le pandemie devono essere un bene comune dell'umanità. Dovrebbe trattarli l'Unesco, non Wall Street. Ci impegneremo per questo. Ma ora occorre una mossa urgente". Lo scrive Beppe Grillo in un tweet che rilancia una lettera aperta del fondatore del M5S al segretario generale dell'Ocse, Angel Gurria. "Chieda ai capi dei 37 paesi dell'Ocse di raccogliere una #TassaUmana da devolvere alla Banca Mondiale per acquisire i brevetti di tutti i vaccini efficaci Covid-19. Tutti gli ostacoli che potrebbero impedire la campagna di vaccinazione più ampia possibile devono essere rimossi".
- di Daniele Troilo

Vaccini, entro 24 ore un milione di dosi Pfizer distribuite alle regioni

Secondo quanto ha comunicato il commissario all'emergenza Covid, il generale Paolo Francesco Figliuolo, nel corso della riunione di lavoro di questa mattina a Palazzo Chigi con il premier Mario Draghi e il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio, saranno interessate 214 strutture. È il lotto più importante tra quelli consegnati finora nel mese di marzo. LA NOTIZIA
- di Daniele Troilo

Scuola, tra Dad e ipotesi riaperture in zona rossa: cosa sappiamo

Con la maggior parte delle Regioni in fascia rossa, gran parte degli istituti scolastici rimangono chiusi. E rimane incerta la data di riapertura. Ma diverse forze politiche cominciano a prendere in considerazione l'ipotesi di riportare gli alunni più piccoli in classe subito dopo le vacanze, anche nelle zone con le maggiori restrizioni. Ecco la situazione nelle diverse aree del Paese

- di Daniele Troilo

Austria, no allentamenti o inasprimenti in vista Pasqua

In Austria l'atteso vertice tra il governo e i Laender (regioni) finalizzato a combattere la pandemia di Covid-19 non ha portato risultati tangibili e, come annunciato questa sera dal cancelliere federale Sebastian Kurz (OeVP), non ci saranno allentamenti o inasprimenti in vista della Pasqua nonostante la drammatica situazione negli ospedali. Per il momento non saranno introdotte nuove misure per le festività pasquali come era accaduto a dicembre per il Natale. E già certo, invece, che la gastronomia non riaprirà il 27 marzo, come inizialmente previsto: per il governo occorre attendere una stabilizzazione del contagio.
- di Daniele Troilo

Ue, giovedì e venerdì videosummit su export vaccini e Russia

L'intenzione del presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, era di convocare il vertice di fine marzo dei capi di Stato e di governo in presenza a Bruxelles per dare un messaggio di rinascita post pandemia. Ma il leader Ue si è dovuto arrendere alla terza ondata di Covid-19 che sta colpendo diversi Stati dell'Unione, a partire dal Belgio.
- di Daniele Troilo

Coronavirus in Italia: dati, infografiche e mappe

La diffusione di Covid-19 nel nostro Paese sulla base dei dati del ministero della Salute e della Protezione civile (a questo link le infografiche su Europa e mondo).  A partire dal 15 gennaio, insieme ai tamponi molecolari, vengono conteggiati anche i test rapidi antigenici. LE MAPPE
- di Daniele Troilo

Nelle Rsa si vedono i primi effetti del vaccino: in calo incidenza e decessi. I DATI

Nelle strutture residenziali per anziani si iniziano a vedere i primi effetti delle vaccinazioni anti Covid-19, con un calo sia dell'incidenza della malattia sia dei decessi. Lo dimostra la seconda edizione del report di sorveglianza sulle strutture realizzato dall’Iss. L’incidenza, nell'ultima settimana di febbraio e nelle prime settimane di marzo, raggiunge valori sovrapponibili o inferiori a quelli della prima settimana di ottobre (0,6%), in controtendenza rispetto all'andamento generale dell’epidemia. I DATI
- di Daniele Troilo

Avellino, mancano le dosi di vaccino: persone in attesa per ore

In coda soprattutto docenti e personale scolastico, ma anche alcuni over 80. Per 4 ore in fila, accompagnata da una nipote, anche una donna di 95 anni che non ha voluto rinunciare per timore di essere richiamata dopo molto tempo. LA NOTIZIA
- di Daniele Troilo

Sport, Vezzali: "700 mln del Recovery? Serve cifra più equa"

I 700 milioni dal Recovery Plan per il mondo dello sport soddisfano "esigenze minime. Tuttavia, è mia intenzione avviare un confronto con il Governo per una più equa redistribuzione delle risorse". Lo ha detto la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, rispondendo alle domande nel corso dell'audizione presso le commissioni riunite Camera e Senato, sui contenuti della proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza. 
- di Daniele Troilo

Vaccini, Toti: "Liguria supera 7mila dosi giorno con medici"

Con la ripresa delle vaccinazioni anti Covid da parte dei medici di base la Liguria supera le settemila dosi somministrate al giorno: 7.071 i vaccini iniettati oggi, di cui 2.090 dai medici di base, "ci avviciniamo alla soglia dei 45 mila vaccini promessa, siamo a 43 mila". Sono i dati illustrati dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti stasera a Genova nel punto stampa sulla pandemia. Sono 67 mila gli appuntamenti per il vaccino AstraZeneca prenotati in Liguria attraverso i medici di base. Domani saranno vaccinati i primi ultra fragili all'ospedale Gaslini di Genova, che inizierà l'immunizzazione dei circa 300-320 affetti da fibrosi cistica e caregiver. È Savona al momento la provincia "più sotto il fuoco del virus, a causa di alcuni cluster scolastici in Val Bormida, che hanno portato a un aumento della pressione sui pronto soccorso".
- di Daniele Troilo

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.