Coronavirus, news oggi. Il bollettino: 10.874 nuovi casi su 144.737 tamponi

Le terapie intensive aumentano di 73 unità (ora 870), i ricoveri ordinari di 778 (ora 8.454). I decessi sono 89. Dopo la Lombardia anche la Campania si prepara al 'coprifuoco'. Il governatore De Luca: "Si interrompono le attività e la mobilità alle 23 per contenere l'onda di contagio", limitazioni agli spostamenti tra province campane. Il Piemonte pronto a chiudere i centri commerciali nel week-end. Strette anti-movida a Torino e Genova. Per il Cts le prime vaccinazioni anti-Covid partiranno in primavera 2021

1 nuovo post

Speranza: "Situazione molto seria, serve sforzo di tutti"

"La situazione è molto seria. Bisogna dire fino in fondo come stanno le cose. La curva cresce. Serve uno sforzo in più da parte di ciascuno. Nelle prossime ore bisogna alzare il livello di attenzione". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, alla trasmissione Di martedì su La7. Ci sono attività essenziali e "altre si possono spostare e rinviare".
- di Redazione Sky TG24

Calcio, Gnabry positivo al coronavirus

L'attaccante del Bayern Monaco Serge Gnabry è risultato positivo al coronavirus dopo il giro di tamponi fatto dalla squadra campione d'Europa. Il giocatore, fa sapere il club, è asintomatico ed è già stato messo in isolamento. Salterà la partita di Champions contro l'Atletico Madrid che si giocherà domani all'Allianz Arena.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Liguria, Toti sulla scuola: "Ridurre attività di insegnamento pericolose"

La nuova ordinanza della Regione Liguria chiederà alla direzione scolastica regionale da lunedì di "ridurre le attività di insegnamento pericolose come le lezioni di musica con i fiati, la ginnastica, o i laboratori promiscui dove le classi si incontrano e gli spazi non possono essere garantiti". Lo annuncia il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.
- di Redazione Sky TG24

Covid Puglia, Emiliano: adottare forme "flessibili" di didattica

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha inviato al ministero dell'Istruzione una lettera in cui chiede di "adottare immediatamente" forme "flessibili di attività didattica nelle scuole superiori" altrimenti saranno messi in atto a livello locale "provvedimenti emergenziali". Il presidente evidenzia il rischio di diffusione del contagio all'aumento dell'utilizzo dei mezzi pubblici in concomitanza dell'apertura delle scuole, e fa notare che al fine di evitare affollamenti sussisterebbero le condizioni di un apposito provvedimento emergenziale (La situazione Covid in Italia).
- di Redazione Sky TG24

Controlli anti-Covid della polizia, 9 denunciati

Nella giornata di ieri le forze di polizia impegnate nelle verifiche del rispetto delle misure anti-Covid hanno controllato 69.004 persone, 226 delle quali sanzionate amministrativamente; 9 i denunciati per aver violato gli obblighi di quarantena legati alla positività al virus. Lo comunica il Viminale. Sono stati 8.274 gli esercizi e le attività controllati, con 54 titolari sanzionati e 24 provvedimenti di chiusura.
- di Redazione Sky TG24

Covid Bologna, chiusa scuola per caso di coronavirus

Una scuola d'infanzia di Bologna è stata chiusa dopo la scoperta di un caso positivo al coronavirus. L'Azienda Usl ha già iniziato gli accertamenti nella struttura di via Murri, come da protocollo, e ha avvertito le famiglie. Lezioni sospese, in via precauzionale, per maestri, bimbi delle sezioni e personale scolastico fino al termine dei controlli. Coinvolte quattro sezioni e un'ottantina di bambini (Gli istituti chiusi per Covid in Italia)
- di Redazione Sky TG24

Chiusura bar, Viminale: rispetto orari ma con margini di 'sforamento'

Evitare altri "comportamenti elusivi" sui limiti orari degli esercizi pubblici introdotti con il Dpcm del 13 ottobre del 2020. Con questo spirito si è quindi stabilito "che l'attività degli esercizi pubblici è consentita dalle ore 5 alle ore 24 con consumazione al tavolo, e dalle ore 5 alle ore 18 (e non più alle ore 21) in assenza di consumo al tavolo". Lo sottolinea la circolare del Viminale, ribadendo che resta fermo il margine di 'sforamento' dei limiti di orario. Il messaggio è che non sarà sanzionato chi sfora di poco questo limite, come già avviene a chi si allarga al massimo di una manciata di minuti. IL PUNTO
- di Redazione Sky TG24

Negli Usa oltre 220mila morti. Irlanda prima in Europa a tornare in lockdown

I casi accertati nel mondo sono ora più di 40 milioni. Da venerdì due settimane di lockdown in Galles. In Slovenia e Tunisia stabilito il coprifuoco notturno, il Belgio preoccupato per un "possibile tsunami di contagi". IL PUNTO

- di Redazione Sky TG24

Oggi 778 nuovi ricoveri (ieri 545), +73 in terapia intensiva (ieri +47)

Sono 8.454 i ricoverati con sintomi, 870 le persone in terapia intensiva. I casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore sono 10.874 (ieri 9.338) a fronte di 144.737 tamponi giornalieri. I DATI

- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Genova, verso stretta in quattro aree

In quattro aree di Genova si va verso una "chiusura" della circolazione al pubblico "dalle ore 9 delle sera fino alle 6 del mattino". Lo ha annunciato il sindaco della città Marco Bucci. In tali aree "si potrà circolare soltanto se si va in uno specifico esercizio commerciale, in un ristorante o in un bar. L'accesso 'ludico' può essere consentito solo se si va in un esercizio commerciale" al chiuso o all'aperto ma con posti a sedere. Le aree coinvolte saranno quelle del centro storico, del quartiere di Sampierdarena nella parte tra via Cantore e il mare e di Certosa.
- di Redazione Sky TG24

Covid Francia, 20.468 casi in 24 ore

Sono 20.468 i casi di positività al Covid-19 nelle ultime 24 ore in Francia (con un lieve calo rispetto alla media della settimana scorsa), ma i decessi fanno registrare un'impennata a 262. Il totale dei decessi in territorio francese ammonta a 33.885 (Le tappe della pandemia).
- di Redazione Sky TG24

Covid Campania, limitazioni a spostamenti tra province 

Tra le misure che saranno comprese nell'ordinanza allo studio della Regione Campania per contrastare assembramenti e ridurre comunque la mobilità, è prevista anche "la limitazione degli spostamenti interprovinciali, se non giustificati - previa autocertificazione - da motivi di lavoro, sanitari, scolastici, socio-assistenziali, approvvigionamento di beni essenziali". Lo si apprende da una nota dell'Unita' di Crisi regionale per l'emergenza Covid in Campania.
- di Redazione Sky TG24

Dalla Valle d'Aosta alla Sicilia: le zone rosse attive in Italia

Con l’aumento dei contagi in tutto il Paese, in alcuni Comuni sono state istituite delle misure più stringenti, per cercare di bloccare la diffusione del virus: ecco dove sono e che regole occorre seguire

- di Redazione Sky TG24

Covid, Liguria: Dad per 50% a rotazione da 2/a superiore


Da lunedì nelle scuole superiori della Liguria si passerà, a parte per le prime classi, alla didattica a distanza a rotazione per il 50% degli studenti. Lo ha annunciato il presidente della Regione Liguria parlando di una ordinanza decisa d'accordo con il ministero della Salute e con la Regione Liguria. "Chiediamo di passare alla didattica a distanza per tutti gli anni delle superiori ad esclusione della prima per il 50% degli studenti a rotazione - ha spiegato Toti. Chiediamo che non più di metà degli studenti delle seconde, terze, quarte e quinte vadano a scuola,  al fine di consentire un ulteriore riduzione dell'affollamento dei mezzi pubblici e un minor affollamento davanti alle scuole.

- di Maurizio Odor

Governo lavora per raccordo restrizioni mirate

"Il governo è al lavoro per raccordare interventi territoriali mirati, così come già avvenuto per Lombardia e Piemonte. L'obiettivo è il raccordo degli interventi restrittivi territoriali con un coordinamento nazionale così come ha ricordato lo stesso presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel pomeriggio". E' quanto si apprende da fonti del ministero per le Autonomie.
- di Maurizio Odor

Covid, Unità di Crisi Campania: zona rossa per Arzano

Per i dati epidemiolgici provenienti dall'area metropolitana di Napoli e in relazione al Comune di Arzano, sarà disposta l'istituzione della zona rossa nello stesso Comune di Arzano. E' quanto si apprende da una nota dell'Unità di Crisi regionale per l'emergenza Covid in Campania che anticipa i contenuti delle prossime ordinanze allo studio della Regione.
- di Maurizio Odor

Scuola, Ats Milano: 249 positivi dal 12 al 18 ottobre

Dal 12 al 18 ottobre ATS Città Metropolitana di Milano ha ricevuto segnalazioni di 249 casi positivi: 229 alunni e 20 operatori scolastici. Lo comunica la stessa Ats, spiegando che di questi 249 casi positivi, 130 sono di Milano città', 101 di Milano provincia e 18 della provincia di Lodi. Il numero totale di persone isolate, invece, è 4.380: 4.230 alunni e 150 operatori scolastici. Dall'inizio delle attività didattiche sono stati registrati 585 casi positivi (518 alunni e 67 operatori): 324 sono di Milano città, 230 in provincia e 31 della provincia di Lodi. 
- di Maurizio Odor

Covid: stretta movida anche a Torino, domani ordinanza

Stretta sulla movida anche a Torino, a partire dalle zone considerate più critiche. La sindaca di Torino, Chiara Appendino, firmerà domani l'ordinanza relativa allo stop della movida dalle 21 a partire da piazza Santa Gulia, via Matteo Pescatore e piazza Montanaro. "Iniziamo con queste aree - spiega la prima cittadina - valutando man mano la situazione per tarare al meglio i provvedimenti ed estenderli eventualmente ad altre zone". La sindaca ha annunciato anche, prima dell'ordinanza, ulteriori approfondimenti con la ministra degli Interni Luciana Lamorgese, i presidenti di Circoscrizione e le associazioni di categoria. 
- di Maurizio Odor

Covid, Johnson: massimo livello d'allerta a Manchester

Boris Johnson imporrà restrizioni più severe alla città di Manchester, sfidando i leader locali che si sono opposti aspramente alla mossa. Johnson ha detto che la regione della città di circa 2,8 milioni di residenti entrerà nella categoria di rischio più elevato da venerdì. Il premier ha spiegato che i ministri hanno impiegato 10 giorni cercando di raggiungere un accordo con il sindaco di Greater Manchester, Andy Burnham, e che il governo ha fatto una "generosa offerta" di sostegno finanziario. 
- di Maurizio Odor

I contagiati regione per regione

Secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive nelle diverse regioni sono:

26.304 in Lombardia

11.882 in Piemonte

10.168 in Emilia-Romagna

10.256 in Veneto

19.458 in Campania

16.333 nel Lazio

11.546 in Toscana

4.484 in Liguria

7.497 in Sicilia

5.730 in Puglia

2.182 nelle Marche

764 nella Provincia autonoma di Trento

1.932 in Friuli Venezia Giulia

2.845 in Abruzzo

3.686 in Sardegna

1.894 nella Provincia autonoma di Bolzano

2.675 in Umbria

1.252 in Calabria

725 in Valle d’Aosta

561 in Basilicata

581 in Molise.

- di Maurizio Odor

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.