Europei 2021: Ungheria-Portogallo 0-3, Francia-Germania 1-0. HIGHLIGHTS

©Ansa

I campioni d'Europa in carica vincono all'esordio: doppietta per Cristiano Ronaldo, che diventa il miglior marcatore nella storia degli Europei. La nazionale transalpina vince il match contro i tedeschi grazie a un'autorete di Hummels. Intanto Eriksen, dopo il malore in Danimarca-Finlandia, ha pubblicato il suo primo post sui social: "Grazie per i meravigliosi messaggi che mi inviate da ogni parte del mondo". Attesa per la seconda partita dell'Italia, il 16 giugno ore 21 contro la Svizzera

1 nuovo post
Si è conclusa con le partite del Girone F la prima giornata complessiva di Euro 2020. Il Portogallo ha battuto 3-0 l'Ungheria, segnando i tre gol nel finale (HIGHLIGHTS). Doppietta per Cristiano Ronaldo che diventa il miglior marcatore nella storia degli Europei. Il big match Francia-Germania finisce 1-0 grazie a un'autorete di Hummels. Nelle gare di ieri, la Svezia a sorpresa ha imposto lo 0-0 alla Spagna (HIGHLIGHTS), la Repubblica Ceca ha battuto 2-0 la Scozia (HIGHLIGHTS) e la Slovacchia ha superato 2-1 la Polonia (HIGHLIGHTS). Intanto, Christian Eriksen dopo il malore nella sfida fra Danimarca e Finlandia, ha pubblicato il suo primo post sui social: "Grazie per i meravigliosi messaggi". Cresce l'attesa per il secondo match dell'Italia: gli azzurri, dopo l'esordio con la Turchia, affrontano il 16 giugno alle 21 la Svizzera.
Lo speciale Europei
Per ricevere le notizie di Sky TG24
  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Daniele Troilo

Il liveblog si chiude qui: per tutti gli aggiornamenti segui la diretta di Sky TG24

- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Dallo stadio Olimpico a Wembley, dove si giocano le 51 partite. FOTO

- di Redazione Sky TG24

Il calendario completo: dalla fase a gironi alla finale

- di Redazione Sky TG24

Verso Italia-Svizzera. Mancini: "Attenzione, avversari forti"

Conferenza stampa dell'allenatore azzurro alla vigilia della seconda partita: "Dovremo fare una grande partita e non sbagliare nulla". LE SUE PAROLE

- di Redazione Sky TG24

Il tabellino di Francia-Germania 1-0

RETE: 20' pt Hummels (aut).
FRANCIA (4-3-1-2): Lloris; Pavard, Varane, Kimpembe, Hernandez; Pogba, Kanté, Rabiot (50' st Dembelé); Griezmann; Mbappé, Benzema (44' st Tolisso). In panchina: Mandanda, Maignan, Zouma, Digne, Koundé, Lenglet, Lemar, Coman, Ben Yedder, Giroud. Allenatore: Deschamps.
GERMANIA (3-4-3): Neuer; Ginter (42' st Emre Can), Hummels, Rudiger; Kimmich, Kroos, Gundogan, Gosens (43' st Volland); Havertz (29' st Sané), Muller, Gnabry (29' st Werner). In panchina: Trapp, Leno, Halstenberg, Klostermann, Gunter, Sule, Koch, Neuhaus. Allenatore: Loew. 
ARBITRO: Del Cerro Grande (Spagna)
Ammoniti: Kimmich.
Angoli: 5-3 per la Germania.
Recupero: 1' pt, 8' st.
- di Redazione Sky TG24

Gli highlights di Ungheria-Portogallo 0-3

- di Daniele Troilo

Prima volta per la Germania

Per la prima volta nella sua storia la Germania ha perso la gara inaugurale di un Europeo (sette vittorie e cinque pareggi nei 12 precedenti)

- di Daniele Troilo

In campo più di un miliardo di euro

Emerge intanto un dato incredibile: la cifra del valore di mercato complessivo dei 22 titolari schierati in campo stasera in Francia-Germania supera abbondantemente il miliardo di euro: in questa edizione degli Europei i ‘bleus' sono la seconda nazionale dal valore più alto alle spalle dell'Inghilterra, che guida la graduatoria con una valutazione complessiva di 1,27 miliardi di euro. Tutti i giocatori convocati da Deschamps valgono insieme 1,03 miliardi, con una media per giocatore di 39,54 milioni, mentre i tedeschi di Low, terzi per valore complessivo (936,50 milioni), hanno una media per giocatore di 36,02 milioni.

- di Daniele Troilo

Partita finita: vince la Francia

Termina con la vittoria della Francia sulla Germania il big match della prima giornata degli Europei. La squadra di Deschamps batte i tedeschi grazie a un autogol al 20’ di Hummels. Nella ripresa la grande pressione della Germania non si concretizza in gol, mentre alla Francia sono state annullate (giustamente) due reti (a Mbappé e Benzema) per fuorigioco

- di Daniele Troilo

85' - Gol annullato a Benzema! Mbappé scatta e serve l'attaccante del Real Madrid, che da due passi mette dentro. Ma il fantasista del Pgs era in offside

- di Redazione Sky TG24

81' - Massimo sforzo della Germania per cercare di pareggiare il match, ma Francia sempre molto pericolosa

- di Redazione Sky TG24

66' - Gol annullato a Mbappé: il giocatore del Psg semina il panico in area e batte sul secondo palo Neuer, ma viene fermato per fuorigioco

- di Redazione Sky TG24

54’ - Occasione Gnabry

Passa pochissimo e la Germania ha una grande occasione per pareggiare: bella azione da sinistra di Gosens che vede sul secondo palo Gnabry che calcia al volo schiacciando il pallone che rimbalza davanti a Lloris e finisce oltre la traversa di pochissimo

- di Daniele Troilo

52’ - Palo della Francia

Bella azione francese con un’incursione di Rabiot che attacca la profondità e calcia in diagonale: la palla colpisce il palo

- di Daniele Troilo

Inizia il secondo tempo

Nessun cambio nelle due squadre: si riparte con gli stessi 22 in campo dall'1-0 in favore della Francia

- di Daniele Troilo

Possibile “morso” di Rudiger a Pogba: Var non interviene

Particolare episodio sul finire di primo tempo della partita, che ha visto protagonisti Rudiger e Pogba. Il centrocampista francese si è lamentato nei confronti di arbitro e guardalinee per aver, secondo lui, subito un 'morso' sulla schiena da parte del difensore tedesco ex Roma. Le telecamere, sembrano riprendere un movimento strano di Rudiger sul dorso di Pogba al momento di una marcatura stretta, ma non così palese da portare all'intervallo del Var. Non sono stati infatti presi provvedimenti ai danni del centrale tedesco.

- di Daniele Troilo

Prima della partita un paracadutista ha sorvolato il campo 

Prima del fischio d'inizio della partita, un attivista di Greenpeace è atterrato col paracadute sopra lo stadio di Monaco di Baviera. L’uomo ha sorvolato il prato dell'Allianz Arena con la scritta 'Kick out Oil' ('Fuori l'olio), sulla propria ala, prima di essere sbilanciato da un cavo che trasportava la 'spider cam'. Ha ripreso la traiettoria, prima di sfiorare una tribuna e schiantarsi, ma senza danni, sul prato. L'attivista è stato portato via dai medici e arrestato. La scena non è stata inquadrata dalle telecamere.

- di Daniele Troilo

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.