Europei 2021: Ungheria-Portogallo 0-3, Francia-Germania 1-0. HIGHLIGHTS

©Ansa

I campioni d'Europa in carica vincono all'esordio: doppietta per Cristiano Ronaldo, che diventa il miglior marcatore nella storia degli Europei. La nazionale transalpina vince il match contro i tedeschi grazie a un'autorete di Hummels. Intanto Eriksen, dopo il malore in Danimarca-Finlandia, ha pubblicato il suo primo post sui social: "Grazie per i meravigliosi messaggi che mi inviate da ogni parte del mondo". Attesa per la seconda partita dell'Italia, il 16 giugno ore 21 contro la Svizzera

1 nuovo post

Finisce il primo tempo

È terminata la prima frazione di gioco a Monaco di Baviera: la Francia è in vantaggio per 1-0 sulla Germania. Gara equilibrata sbloccata al 20' da un'autorete di Hummels che intervenendo in modo goffo su un cross di Hernandez ha mandato il pallone alle spalle di Neuer. La risposta dei tedeschi con un tentativo di Havertz

- di Daniele Troilo

38’ - Occasione Gundogan

La partita resta molto divertente, una ripartenza tedesca porta una palla interessante in area con Gundogan che prova a calciare ma è contrastato da Pogba e non colpisce bene: conclusione sul fondo

- di Daniele Troilo

20’ - Francia in vantaggio: autogol di Hummels 

I transalpini passano al minuto 20: Pogba difende una gran palla e apre sulla sinistra per Hernandez che mette in mezzo un tiro-cross molto forte. Sulla traiettoria c’è Hummels che nel tentativo di liberare l'area, manda la palla in gol

- di Daniele Troilo

17’ - Occasione Mbappè

Cresce la Francia: Mbappè viene servito sulla sinistra, si accentra e tira. Bella parata di Neuer che devia in angolo

- di Daniele Troilo

7’ - Ammonito Kimmich

Si parte su ritmi molto alti, Francia aggressiva sulla prima costruzione della Germania. Al settimo minuto il primo ammonito della gara è però il tedesco Kimmich

- di Daniele Troilo

4’ - Occasione Hummels

La prima occasione è per la Germania: cross dalla trequarti di Kroos, Hummels salta più in alto di tutti e colpisce di testa, palla alta

- di Daniele Troilo

Calcio di inizio

Dopo gli inni nazionali è iniziata Francia-Germania, Gruppo F, a Monaco di Baviera

- di Daniele Troilo

Gli spettatori

Per la partita di stasera, a Monaco di Baviera, sono presenti circa 15mila spettatori, una capienza ridotta come in molti stadi di questi Europei itineranti, a causa delle restrizioni per la pandemia di coronavirus

- di Daniele Troilo

Le curiosità sugli allenatori

Deschamps punta a diventare il secondo uomo a vincere l'Europeo come giocatore e allenatore. Se ci riuscisse emulerebbe il tedesco Berti Vogts, vincitore come giocatore nel 1972 e come allenatore nel 1996. L'allenatore dei tedeschi, Joachim Loew, ha invece all'attivo più partite degli Europei di qualsiasi altro allenatore: questo è il suo 18esimo incontro nella fase finale. Finora ha vinto 11 delle 17 partite allenate

- di Daniele Troilo

Le formazioni ufficiali di Francia-Germania

FRANCIA (4-3-3): Lloris; Pavard, Varane, Kimpembe, Hernandez; Pogba, Kanté, Rabiot; Mbappé, Benzema, Griezmann. All. Deschamps

GERMANIA (3-4-1-2): Neuer; Ginter, Hummels, Rüdiger; Kimmich, Kroos, Gündogan, Gosens; Müller; Gnabry, Havertz. All. Loew

- di Daniele Troilo

Il Portogallo vince e CR7 entra nella storia

Il match è terminato con la vittoria per 3-0 del Portogallo sull’Ungheria. Un successo maturato solo nel finale, con i lusitani che hanno dilagato. Intanto con il rigore del momentaneo 2-0, Cristiano Ronaldo ha superato Michel Platini diventando il calciatore ad aver realizzato più gol all'Europeo, 10. Poco dopo ha realizzato il suo undicesimo sigillo. Ronaldo oggi è diventato anche il primo calciatore a disputare cinque europei

- di Daniele Troilo

92' - Tris del Portogallo

I lusitani dilagano: nel recupero c'è spazio per la doppietta personale di CR7: triangola in area, salta il portiere e deposita a porta vuota

- di Daniele Troilo

87' - Raddoppio portoghese

Passano due minuti, Rafa Silva si incunea in area e viene steso da Orban: giallo per il difensore e rigore per il Portogallo. Dal dischetto Cristiano Ronaldo non sbaglia, spiazza il portiere e firma il raddoppio
- di Daniele Troilo

84' - Gol del Portogallo

I lusitani sbloccano il match a sei dalla fine. Guerreiro con un sinistro dal limite, deviato da Orban, porta in vantaggio i campioni d'Europa in carica

- di Daniele Troilo

81' - Due cambi per il Portogallo

Doppio cambio anche per Santos: dentro Renato Sanches per William Carvalho e André Silva al posto di Jota
- di Daniele Troilo

79' - Gol annullato all'Ungheria!

Impazzisce il Puskas Stadium per il tiro di Schon finito in rete, ma il giocatore ungherese, bravo a rientrare sul mancino e a battere Rui Patricio sul primo palo, era in fuorigioco
- di Daniele Troilo

77' - Due cambi per l'Ungheria

Sallai e Kleinheisler fanno posto rispettivamente a Schon e Siger
- di Daniele Troilo

76' - CR7 chiede un rigore, nessun penalty dopo il check del Var

Cristiano Ronaldo lamentava un tocco di mano di Fiola in area
- di Daniele Troilo

73' - Bene l'Ungheria

Buon momento per l'Ungheria che con la consueta aggressività riesce spesso a ripartire e mettere in difficoltà la difesa portoghese
- di Daniele Troilo

71' - Sostituzione nel Portogallo

Primo cambio per i lusitani: dentro Rafa Silva al posto di Bernardo Silva
- di Daniele Troilo

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.