I delitti del BarLume

Appuntamento, in prima tv,
lunedì 20 gennaio alle 21.15
su Sky Cinema Uno e su Sky On Demand  

Tutte le news

TUTTI I VIDEO

Video

LE FOTOGALLERY

I Delitti del Barlume, il cast delle nuove storie FOTO


I delitti del BarLume

Tornano I Delitti del BarLume , la serie Tv produzione originale Sky, realizzata da Palomar e ispirata ai bestseller di Marco Malvaldi....

I delitti del barlume 2020

Il 2020 si apre con due nuove appassionanti storie de “I delitti del Barlume”, la serie gialla a tinte comedy ispirata ai romanzi di Marco Malvaldi. Nei due film tv “Donne con le palle” e “Ritorno a Pineta”, in onda il 13 e il 20 gennaio su Sky Uno, il “Barrista” Massimo Viviani (interpretato da Filippo Timi) è chiamato ancora una volta a risolvere intricati casi sullo sfondo della cittadina toscana di Pineta. Ma come sempre, tra un’indagine e l’altra, c’è spazio anche per qualche genuina risata.
 

I nuovi episodi

Sono due le storie de “I delitti del Barlume” che appassioneranno gli spettatori in questo primo scorcio di 2020. In “Donne con le palle” la città di Pineta fa da sfondo ai campionati di beach volley femminile, un evento che porta non poco scompiglio vista l’attrattiva che Peppe esercita su una delle giocatrici, suscitando la gelosia della Tizi. Intanto la Fusco e Tassone devono occuparsi di un nuovo omicidio, aiutati da Pasquale Beppe, Emo e tutti i vecchini.

In “Ritorno a Pineta”, invece, a scuotere gli equilibri della cittadina toscana non sarà un nuovo delitto, ma l’annunciato ritorno in città del “Barrista” Massimo Viviani.
 

I delitti del Barlume 2020, il cast

Squadra vincente non si cambia, e nelle nuove puntate de “I delitti del Barlume” ritroviamo tutti gli attori che hanno reso celebre la serie. Filippo Timi veste ancora i panni del “Barrista” Massimo Viviani, mentre Lucia Mascino è il commissario Fusco ed Enrica Guidi “la Tizi”. Stefano Fresi e Corrado Guzzanti tornano per prestare il volto a Beppe Battaglia e Paolo Pasquali, così come l’immancabile “quartetto uretra” capitanato da Alessandro Benvenuti (Emo), Atos Davini (Pilade), Marcello Marziali (Gino) e Massimo Paganelli (Aldo). Conferme anche dietro la macchina da presa, con la regia di Roan Johnson.

Leggi tutto