I Delitti del BarLume, arriva la seconda storia: “Tana Libera Tutti”

Cinema sky cinema

Anche a Pineta è scattato il lockdown e le convivenze forzate si fanno sempre più difficili. Intanto c’è un nuovo caso da risolvere, ma la Fusco è in quarantena… In prima TV lunedì 18 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Uno. Disponibile anche on demand su Sky e NOW TV

approfondimento

I Delitti del BarLume, il cast e i personaggi delle nuove storie

Secondo appuntamento con le nuove storie de I DELITTI DEL BARLUME, la produzione Sky Original coprodotta con Palomar, con la regia di Roan Johnson. Lunedì 18 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Uno andrà in onda TANA LIBERA TUTTI (ispirata al mondo dei romanzi di Marco Malvaldi, editi da Sellerio Editore) disponibile anche in 4K HDR con Sky Q satellite, oltre che on demand su Sky e in streaming su NOW TV, in una collezione dedicata con tutte le storie precedenti. 

approfondimento

La recensione della prima storia: "Mare forza quattro"

Alla fine, a dispetto di quanto pensasse Beppe (Stefano Fresi), la pandemia è arrivata anche a Pineta e il lockdown ora è una realtà. Le strade sono deserte, e oltre alle convivenze forzate, come quella di Tiziana (Enrica Guidi) e Massimo (Filippo Timi), e quella di Pasquali (Corrado Guzzanti) e Beppe, ai vecchini tocca fare pace con la tecnologia. Intanto Pasquali, con la scusa di imparare lo spagnolo, ha degli appuntamenti in videochiamata con Dolores, una bella ragazza spagnola, che improvvisamente scompare. L’assicuratore non si dà pace e coinvolge prima Massimo e poi anche i vecchini.  E ovviamente anche la Fusco (Lucia Mascino), che però dovrà portare avanti le indagini in quarantena, regalatole inconsapevolmente Tassone (Michele Di Mauro).

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.