I delitti del Barlume, l'ultimo appuntamento è con la nuova storia "E allora Zumba!"

Cinema sky cinema

Qual è il colmo per un neo-padre iper-premuroso e paranoico come Beppe Battaglia? Che qualcuno gli ammazzi la pediatra… L'ultimo appuntamento con la produzione Sky Original coprodotta con Palomar arriva in esclusiva lunedì 23 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Uno e Sky Cinema 4K (e alle 21.45 anche su Sky Cinema Comedy), in streaming solo su NOW e disponibile on demand, anche in qualità 4K.  Una nuova storia impreziosita da un cameo del cantautore Francesco Motta

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

Ultimo appuntamento con I DELITTI DEL BARLUME (Lo Speciale): la produzione Sky Original coprodotta con Palomar, l’episodio E ALLORA ZUMBA! arriva in esclusiva lunedì 23 gennaio alle 21.15 su Sky Cinema Uno e Sky Cinema 4K (e alle 21.45 anche su Sky Cinema Comedy), in streaming solo su NOW e disponibile on demand, anche in qualità 4K.

 

I DELITTI DEL BARLUME è giunta quest’anno alla decima stagione e per l’occasione sono proposte ben tre nuove storie. Confermata la regia di Roan Johnson (che delle storie è anche produttore creativo), quest’anno affiancato da Milena Cocozza, che dirige questo episodio, così come gli storici personaggi che hanno reso famoso il “BarLume”: Filippo Timi veste ancora i panni di Massimo Viviani, Lucia Mascino quelli del Commissario Fusco, Enrica Guidi è la Tizi, i “vecchini” Alessandro Benvenuti (Emo), Marcello Marziali (Gino), Atos Davini (Pilade), Massimo Paganelli (Aldo), Corrado Guzzanti è Paolo Pasquali, assicuratore di origini venete, e Stefano Fresi è Beppe Battaglia, fratellastro di Massimo. Anche i nuovi capitoli sono liberamente ispirati al mondo della serie “I delitti del BarLume” di Marco Malvaldi, edita in Italia da Sellerio Editore.

approfondimento

I Delitti del BarLume, benvenuti al Resort Paradiso

Nella nuova storia, E ALLORA ZUMBA!, arricchita anche da un cameo del cantautore Francesco Motta, l’omicidio della pediatra di Pineta getta nel panico un padre iper-ansioso come Beppe. Tanto più che la Fusco, distratta dalle sue pene d’amore, sembra disinteressarsi del caso. Intanto al BarLume, i vecchini e Massimo devono vedersela con il neosindaco Pasquali, che vara una complicatissima raccolta differenziata, mentre Tassone è alla ricerca disperata di un modo per dimettersi da Ministro degli Interni.

Spettacolo: Per te