Covid, le news. Bollettino: 2.535 casi, 30 morti. Risale tasso positività all'1,1%

©Ansa

Scendono lievemente le terapie intensive (-3), aumentano invece i ricoveri ordinari (+106). L'Agenzia europea dei medicinali ha approvato la somministrazione della terza dose del vaccino Moderna agli over 18. Avviata anche la revisione dei dati sul farmaco antivirale orale Molnupiravir. Locatelli: "Si va verso richiamo per vaccinati J&J e over 60". Brusaferro: "Terza dose per tutti scenario verosimile". In Gran Bretagna Johnson valuta nuove misure per fermare i contagi

1 nuovo post

Via libera Ema a terza dose Moderna dai 18 anni

L'Ema ha dato oggi la luce verde alla somministrazione della terza dose del vaccino Moderna nelle persone a partire dai 18 anni. Lo ha reso noto la stessa agenzia europea per il farmaco. 
- di Steno Giulianelli

Covid Uk, casi giornalieri restano sotto 40mila dopo 11 giorni di boom

In calo anche i decessi, scesi a 38 contro 72 di ieri, seppur alleggeriti dal consueto ritardo statistico di parte dei dati relativi al weekend. Resta stabile il numero dei ricoveri in ospedale: 8.238
- di Steno Giulianelli

Covid, crescono i contagi a Trieste. Cosa sta succedendo nella città simbolo dei No Pass

La curva dei nuovi casi sta salendo, come in primavera. Trieste ha il tasso di incidenza degli ultimi 7 giorni più alto d’Italia, pari a 188 ogni 100mila abitanti. I vaccinati invece sono molti meno della media nazionale
- di Steno Giulianelli

Ema: per booster Moderna mezza dose a 6 mesi da seconda

- di Steno Giulianelli

Covid, l'isola di Pasqua vota 'no' a riapertura al turismo

L'isola di Pasqua dice no. In un referendum, gli elettori della remota isola nota per i suoi imponenti megaliti di origine misteriosa, hanno ieri votato a maggioranza contro la riapertura al turismo, nonostante l'isola sia di fatto tagliata fuori dal mondo da piu' di un anno e mezzo, a causa della pandemia di Covid.
- di Steno Giulianelli

Covid, Ema: sì a booster vaccino Moderna per over 18

- di Steno Giulianelli

Covid, vaccino bimbi sì o no? Rasi: 'è indispensabile'

Non vi sono dubbi su come la vaccinazione in età pediatrica sarà l'indispensabile completamento della campagna vaccinale" contro Covid-19. "Proteggerà direttamente adulti e bambini". Lo afferma sul quotidiano online 'Sanità Informazione' Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell'Agenzia europea del farmaco Ema, direttore scientifico di Consulcesi e consulente del commissario Figliuolo in tema vaccini, provando a fare chiarezza sull'opportunità di immunizzare o meno i bambini.
- di Steno Giulianelli

Covid, Iss: Report non dice che solo 2,9% morti dovuto a virus

"In relazione a quanto riportato da diversi media riguardo ai dati contenuti nel report sulle caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a SARS-CoV-2 in Italia pubblicato lo scorso 19 ottobre", scrive in una nota l'Istituto Superiore di Sanita', "ed al fine di promuovere una loro appropriata interpretazione si ritiene utile precisare che: Nel rapporto non e' affermato che solo il 2,9% dei decessi attribuiti al Covid-19 e' dovuto al virus. La percentuale del 2.9%, peraltro riportata anche nelle edizioni precedenti, si riferisce alla percentuale di pazienti deceduti con positivita' per SARS-CoV-2 che non avevano altre patologie diagnosticate prima dell'infezione. La cifra peraltro e' confermata dall'osservazione fatta fin dalle prime fasi della pandemia e ampiamente riportata in diversi studi nazionali e internazionali e rapporti anche dall'Iss, che avere patologie preesistenti (Concomitanti) costituisce un fattore di rischio". 
- di Steno Giulianelli

Covid, in gravidanza 10-15% forme gravi, al Gemelli giornata vaccino

"Vaccinarsi in gravidanza ha un doppio scopo: non ammalarsi di Covid, che nel 10-15% dei casi può dar luogo a forme gravi tali da richiedere il ricovero della donna in terapia intensiva", ed "evitare che questa infezione possa impattare sulla salute del nascituro" perché "il Covid, come anche altre infezioni virali, può impattare sulla salute del bambino determinando ad esempio un'anemizzazione acuta o un arresto della crescita". Lo ha spiegato Antonio Lanzone, direttore Uoc di Ostetricia e Patologia ostetrica Fondazione Policlinico universitario Gemelli Irccs di Roma, dove oggi si è svolta l'iniziativa 'Nascere protetti' dedicata alla vaccinazione anti Sars-CoV-2 delle donne incinte. 
- di Steno Giulianelli

Covid, pediatri: "Prematuro pensare a terza dose vaccino per under 18"

In questo momento mi sembra prematuro parlare di terza dose per i ragazzi della fascia di età pediatrica 12-16 anni, in quanto si sono vaccinati da poco, quindi i famosi 6 mesi non sono ancora passati e se ne parlerebbe comunque nel 2022". Così Paolo Biasci, presidente della Federazione italiana medici pediatri (Fimp), sull'ipotesi di un'estensione a tutti di un richiamo di vaccino anti-Covid.
- di Steno Giulianelli

Covid, in Liguria nuovi 46 casi, 72 ricoveri e un morto

Sono 46 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 1.323 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 3.611 antigenici rapidi. E' quanto riporta il report diffuso da Regione Liguria. Aumentano ancora i ricoveri: a oggi risultano 72 persone negli ospedali liguri, 3 in piu' rispetto a ieri. Stabili le terapie intensive: a oggi sono 10 i pazienti in questo reparto. Il bollettino riporta un nuovo decesso: le vittime da inizio emergenza salgono dunque 4.422. 
- di Steno Giulianelli

Coronavirus in Italia: dati, infografiche e mappe

La diffusione di Covid-19 nel nostro Paese sulla base dei dati del ministero della Salute e della Protezione civile. A partire dal 15 gennaio, insieme ai tamponi molecolari, vengono conteggiati anche i test rapidi antigenici
- di Steno Giulianelli

Covid, calano le terapie intensive ma aumentano i ricoveri ordinari. DATI

I pazienti positivi al coronavirus ricoverati in rianimazione sono 338, 3 in meno del giorno prima. Sono invece 2.579 i ricoverati con sintomi, cioè 106 in più di ieri. I tamponi positivi in 24 ore sono 2.535 e le vittime 30
- di Steno Giulianelli

Covid, contagi in aumento, Olanda valuta nuove restrizioni

Il governo olandese ha chiesto ad un gruppo di esperti un parere sulla necessita' di reintrodurre le restrizioni a fronte del forte aumento dei tassi di infezione da Covid. Lo ha annunciato, secondo quanto riporta il Guardian, il ministro della salute Hugo De Jonge.
- di Steno Giulianelli

Iss: report non dice che solo 2,9% morti dovuto a virus

Nel recente Rapporto sulla mortalita' da Covid dell'Istituto superiore di sanita'  (Iss) "non e' affermato che solo il 2,9% dei decessi attribuiti al Covid-19 e' dovuto al virus. La percentuale del 2.9%, peraltro riportata anche nelle edizioni precedenti, si riferisce alla percentuale di pazienti deceduti con positivita' per SARS-CoV-2 che non avevano altre patologie diagnosticate prima dell'infezione". Lo precisa lo stesso Istituto in relazione a quanto riportato da diversi media riguardo ai dati contenuti nel report sulle caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a SARS-CoV-2 in Italia pubblicato lo scorso 19 ottobre, al fine di promuovere una loro appropriata interpretazione.
- di Steno Giulianelli

Covid, contagi Gb restano sotto 40.000 dopo 11 giorni di boom

Nuovo, piccolo segnale positivo nella conta dei casi quotidiani di Covid nel Regno Unito, indicati oggi a 36.567 (oltre 3000 meno di ieri): per il secondo giorno di fila sotto quota 40.000 dopo quasi due settimane al di la' di questa soglia. In ulteriore calo pure i decessi, scesi a 38 contro 72 di ieri, ma alleggeriti dal consueto ritardo statistico di parte dei dati relativi al weekend che tendono poi ad appesantire il bilancio fra il martedi' e il giovedi'. Mentre resta al momento stabile il totale dei ricoveri in ospedale (a 8.238, contro i picchi di 39.000 delle ondate dei mesi scorsi), grazie all'effetto barriera attribuito al doppio vaccino somministrato finora nel Paese all'80% della popolazione sopra i 12 anni.
 
- di Steno Giulianelli

Timori per focolai in Cina: rinviata la maratona di Pechino

Dopo quella di Wuhan, cancellata con un breve preavviso, anche l’evento sportivo che si sarebbe dovuto svolgere il 31 ottobre è stato sospeso fino a nuovo avviso. Le decisioni delle autorità sanitarie locali sono state prese per “prevenire il rischio di diffusione dell'epidemia e proteggere efficacemente la salute e la sicurezza della maggior parte dei corridori, del personale e dei residenti”. 
- di Steno Giulianelli

Criminalità, reati risalgono nel 2021 dopo stop lockdown. Milano in testa per denunce

Secondo l’Indice pubblicato dal Sole 24 Ore, nei primi 6 mesi di quest’anno sono tornati a crescere i reati. Aumento complessivo delle denunce del 7,5% sul 2020. Salgono gli scippi (+35%), i furti di auto e moto (+16%), le violenze sessuali (+18%) le violenze urbane e risse. Boom di reati sul web. Il capoluogo lombardo in cima alla classifica, mentre Oristano è la più sicura
- di Maurizio Odor

Covid, la Cina inizia a vaccinare i bambini dai 3 agli 11 anni

Mentre il 76% della popolazione ha completato il ciclo vaccinale, nei giorni scorsi già alcuni governi locali di città e di almeno cinque province avevano emesso gli avvisi sull'avvio dei piani vaccinali anche per i più piccoli. LEGGI QUI
- di Maurizio Odor

Covid: in Lombardia 119 nuovi casi e 1 decesso

Con 32.829 tamponi effettuati è di 119 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia, con un tasso di positività in discesa allo 0,3%. Stabile il numero di ricoverati in terapia intensiva (48) e in lieve aumento nei reparti (+4, 280). Uno il decesso che porta il totale a 34.142 morti da inizio pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 53 i positivi segnalati a Milano (di cui 21 a Milano città), 11 a Bergamo, 12 a Brescia, 2 a Como, 5 a Cremona, 0 a Lecco, 2 a Lodi, 4 a Mantova, 11 a Monza, 4 a Pavia, 1 a Sondrio e 4 a Varese
- di Maurizio Odor

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24