Covid, news di oggi. Il bollettino: 1.325 nuovi contagi su 200.315 tamponi. LIVE

Il tasso di positività è allo 0,7%. Scendono le terapie intensive (-27) e i ricoveri ordinari (-176). Sono 37 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 52. Draghi firma e dà il via libera al Dpcm per il Green Pass che attesta vaccinazioni o tamponi effettuati per potersi spostare. Dal primo luglio sarà valido in tutta Europa. Resta ancora il nodo dello Stato di emergenza: la maggioranza si divide sulla proroga. Rimbalzo contagi in Gb: 11.000 casi, picco da 4 mesi

1 nuovo post
1.325 contagi e 37 morti: sono questi i dati diffusi dal ministero della Salute (BOLLETTINO - MAPPE - GRAFICHE) e relativi alle ultime 24 ore. 
I tamponi processati sono 200.315. Calano i ricoveri ordinari (-176, ora 2.888) e terapie intensive (-27, ora 444). Il tasso di positività è allo 0,7%
Intanto l'Italia va verso la zona bianca quasi totale, mentre il Cdm dà il via libera al Dpcm sul Green Pass: a partire dal prossimo 1° luglio garantirà la piena interoperabilità delle certificazioni digitali di tutti i Paesi dell'Unione (ecco come funziona). Resta ancora il nodo dello Stato di emergenza: la maggioranza si divide sulla proroga. Mascherine, ipotesi di toglierle all'aperto dal 15 luglio
Ema: "Sul mix di vaccini siamo in attesa di maggiori dati. Sulla base delle prove che abbiamo non è problematico, ma il livello di prove è basso e perciò occorre restare vigili" (IL REPORT). Prosegue il rimbalzo dei contagi da Covid alimentato nel Regno Unito dalla variante Delta, importata dall'India: nelle ultime 24 ore ne sono stati registrati 11.007, picco giornaliero da metà febbraio, su 1,1 milione di tamponi. Resta per ora più contenuto l'aumento dei morti, 19 oggi contro i 9 di ieri, e dei ricoveri in ospedali, il cui totale è ora di 1.227.
GUARDA LA PUNTATA DEL 17 GIUGNO DE "I NUMERI DELLA PANDEMIA": PRIMA PARTE - SECONDA PARTE

Le ultime notizie:

​Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Steno Giulianelli
- di Redazione Sky Tg24

Sardegna zona verde Ue, Solinas: risultato straordinario

"Un risultato straordinario che certifica una volta di più e a livello internazionale gli importanti risultati ottenuti nell'isola sul fronte della lotta al virus". Così il presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas, commenta l'ingresso dell'Isola nella zona verde europea. "La zona verde è la cartolina di una Sardegna che, agli occhi del mondo prosegue il governatore sardo - sta tornando rapidamente alla normalità, in sicurezza, in un quadro epidemiologico favorevole e con una campagna di vaccinazione che prosegue con forza verso gli obiettivi fissati. Un'opportunità per l'Isola, per il nostro turismo e le nostre attività economiche e produttive. Questo è un nuovo punto di partenza. Oggi più che mai abbiamo il dovere di difendere il traguardo raggiunto. Serve ancora la massima responsabilità contro il virus, i recenti focolai, su cui siamo intervenuti con forza, ci dicono che il Covid è ancora una minaccia. Ciascuno di noi è chiamato a fare la propria parte, ma alla luce dei risultati raggiunti non possiamo che guardare al futuro con rinnovato ottimismo", conclude Solinas.
- di Redazione Sky Tg24

Vaccini: Brasile, Pfizer anticipa 7 milioni di dosi

Il ministero della Salute brasiliano ha annunciato che la società americana Pfizer ha accolto una richiesta del presidente della Repubblica, Jair Bolsonaro, e anticiperà l'invio di 7 milioni di dosi per il mese di luglio, quando e' previsto l'arrivo di 15 milioni di unità.Come è noto, il Brasile ha firmato con la Pfizer due contratti per la fornitura di 200 milioni di dosi tra il 2021 e il 2022. Nel frattempo, il ministero della Salute non ha potuto specificare quando arriveranno i 3 milioni di vaccini Jansen, dopo avere annunciato che sarebbero arrivati due giorni fa. Il Brasile ha già somministrato 82,4 milioni di vaccini (suddivisi tra CoronaVac, AstraZeneca e Pfizer) dall'inizio della campagna di immunizzazione, lo scorso 17 gennaio. Finora risultano vaccinati 58,3 milioni di brasiliani, di cui 24,1 milioni hanno già ricevuto le due dosi. Questo significa che l'11,4% della popolazione di oltre 212 milioni di abitanti e' completamente immunizzata, riporta oggi il quotidiano O Globo. 
- di Redazione Sky Tg24

Vaccino, Israele trasferirà all'Anp 1,2 milioni dosi

Israele consegnerà nei prossimi giorni all'Autorità nazionale palestinese 1,2 milioni di dosi di vaccino Pfizer anti-coronavirus. Lo riferisce la stampa israeliana, precisando che si tratta di un prestito: Ramallah le restituirà allo Stato ebraico quando riceverà le dosi previste per il 2022. La decisione è stata concordata durante una riunione al ministero, presieduta dal neo-ministro Nitzan Horowitz.
- di Redazione Sky Tg24

Covid, sindaco Mosca: peggioramento rapido, decisioni drastiche

La situazione epidemiologica a Mosca "si sta aggravando velocemente con il numero dei nuovi casi che è triplicato in città", ha detto il sindaco della capitale russa, Sergei Sobyanin. "Si tratta di una dinamica che non ci aspettavamo", ha aggiunto il primo cittadino ricordando che il 60% dei moscoviti hanno già avuto il Covid o sono stati vaccinati. L'impennata dei casi, ha sottolineato, è quasi sicuramente legata alla diffusione delle nuove varianti del virus.
 
- di Redazione Sky Tg24

Pinotti a Taranto: fondamentale contributo Marina Militare

Oggi una delegazione della commissione Difesa del Senato, guidata dalla presidente Roberta Pinotti, del Pd (gia ministro della Difesa), e' stata a Taranto in visita al Centro Ospedaliero Militare e all'Hub Vaccinale allestito presso l'Arsenale della Marina Militare, lo stabilimento industriale della Difesa addetto a manutenzione e lavori sulle navi. Lo comunica la stessa presidente Pinotti in un post su fb. "Anche grazie a queste strutture - scrive Pinotti -, il contributo del personale civile e militare della Marina nel contrasto alla pandemia e' stato fondamentale. Così come decisivo è stato il supporto offerto dall'Ospedale Militare, quando, da novembre scorso, ha aperto un reparto ai pazienti
civili contagiati dal Covid, mettendo a disposizione dei cittadini un'organizzazione efficiente e all'avanguardia".
 
- di Redazione Sky Tg24

Zona bianca, niente balli in discoteca e tavolate al chiuso: quali limitazioni restano

L’Italia è per la maggior parte nella fascia di rischio più basso, dove molte restrizioni decadono. Ma altre rimangono, a partire dall’obbligo di mantenere sempre il distanziamento e usare la mascherina sia all’aperto che al chiuso. Per matrimoni e altre cerimonie religiose e civili serve in Green Pass. LE COSE DA SAPERE
- di Redazione Sky TG24

Bonus vacanze 2021, chi lo ha già utilizzato può fare una nuova domanda?

Chi ha già sfruttato il voucher lo scorso anno non potrà presentare una nuova richiesta per il 2021. Il decreto Sostegni ha introdotto una proroga per l’uso fino al 30 giugno 2022, ma può accedervi soltanto chi lo ha richiesto entro la fine del 2020 e non lo ha ancora usato. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Recovery, incontro Draghi-Von Der Leyen in studios Cinecittà

Il presidente del Consiglio Mario Draghi e la presidente della Commissione Ue Ursula Von Der Leyen saranno martedì, a quanto si apprende, a Cinecittà, in occasione della visita di Von Der Leyen a Roma. La presidente della Commissione sarà in missione nella capitale italiana per il via libera al Piano nazionale di ripresa e resilienza, di qui la scelta della 'location' dell'incontro, che figura tra i progetti del Recovery. Nel piano italiano ci sono infatti anche 300 milioni per lo sviluppo dell' industria cinematografica, per il Progetto Cinecittà e per il Centro sperimentale cinematografia.

- di Redazione Sky TG24

Covid, il punto sulle varianti: quali sono e cosa sappiamo

Da subito hanno destato maggiori preoccupazioni l’inglese, la sudafricana e la brasiliana. A queste si è poi affiancanta la variante indiana, responsabile di un rapido aumento dei contagi nel Regno Unito e sequenziata anche in Italia. Cambia la nomenclatura: i nuovi ceppi sono ora identificati con lettere dell'alfabeto greco. Gli scienziati, intanto, studiano il livello di trasmissibilità e anche se queste mutazioni possano avere effetti sull'efficacia dei vaccini. IL PUNTO
- di Redazione Sky TG24

Mascherine, c'è l'ipotesi di toglierle all'aperto dal 15 luglio: le opzioni allo studio

Con l’allentamento delle restrizioni, si riapre il dibattito su quando si potrà tornare a circolare senza dover indossare i dispositivi di protezione. L’ipotesi più accreditata è quella secondo cui il governo Draghi cancellerà l’obbligo a partire da metà luglio, solo per quando ci si trova all'aria aperta. "Togliere mascherine all'aperto è l'obiettivo", sottolinea Di Maio. Sileri anticipa: "Opportuno stop dai primi di luglio". Ma gli esperti sono divisi. IL FOCUS
- di Redazione Sky TG24

Covid Francia, per Festa Musica concerti in bar e ristoranti

In Francia non solo riapriranno le discoteche a luglio, come annunciato questa mattina dal ministro della Salute, Olivier Ve'ran. Per la Festa della Musica, in programma come da tradizione il 21 giugno, si potranno organizzare anche concerti nei bar e nei ristoranti, ha reso noto la ministra della Cultura, Roselyne Bachelot, in una intervista a France Info. Saranno "mini concerti", ha precisato, "ma saranno possibili". Da oggi non è più obbligatorio indossare la mascherina all'aperto, a eccezione dei luoghi affollati, e da domenica sarà revocato il coprifuoco che attualmente è alle 23. Il premier Jean Castex ha spiegato che l'allentamento delle restrizioni è possibile grazie al netto miglioramento della situazione epidemiologica. I dati odierni del ministero della Salute confermano una riduzione della pressione sugli ospedali d'Oltralpe, dove ormai sono ricoverati meno di 12mila pazienti Covid, di cui 1.799 in terapia intensiva (mercoledì erano 1.873). Anche i nuovi casi continuano a scendere: sono stati 2.786 nelle ultime 24 ore, a fronte dei 3.058 di mercoledì. 
- di Redazione Sky TG24

Dl Riaperture, dal coprifuoco al Green pass: cosa prevede

Dopo l'ok della Camera dei Deputati, il testo è passato definitivamente anche dall'Aula di Palazzo Madama. Il provvedimento proroga lo stato di emergenza al 31 luglio e illustra le nuove regole anti-contagio. Abolisce, inoltre, le limitazioni notturne in zona gialla dal prossimo 21 giugno e definisce i nuovi parametri per la definizione del colore delle Regioni. I CONTENUTI
- di Redazione Sky TG24

Covid, ecco quali Regioni possono passare in zona bianca dal 21 giugno

L'Italia potrebbe essere completamente bianca dalla prossima settimana: oltre a chi c'è già, dovrebbero passare nella fascia con minori restrizioni anche Sicilia, Marche, Toscana, Calabria, Basilicata, Campania e Provincia autonoma di Bolzano. A restare in dubbio rimane solo la Valle d'Aosta, che potrebbe dover attendere un'altra settimana. IL FOCUS
- di Redazione Sky TG24

Stato d'emergenza, che cosa comporta l'eventuale proroga e cosa prevede

Si dibatte se prolungare fino a gennaio 2022 la misura che consente da un anno e mezzo di gestire l'emergenza con strumenti straordinari sia sul fronte politico sia su quello sanitario. Ecco quali sarebbero le conseguenze di uno stop al 31 luglio 2021. LA SCHEDA
- di Redazione Sky TG24

Covid Marche, murale davanti ospedale Pesaro per vittime e sanitari

Un murale di circa 40 metri, diviso in sette spot (3m4 mt x 2.5 mt), realizzato dall'artista Antonio Cammarano, in arte "Cubo Liquido", posizionato di fronte ad uno dei luoghi simbolo della lotta al covid di Pesaro: l'ospedale San Salvatore. L'opera si trova lungo le mura della caserma, in via della Liberazione. "Pesaro ricorda per sempre - ha detto il sindaco durante l'inaugurazione - chi ci ha lasciato e chi ci protetto dal Coivd-19. L'opera è dedicata alle vittime della pandemia". "Un riconoscimento per tutti coloro - spiega il sindaco - che hanno combattuto in questi difficilissimi mesi contro un nemico invisibile, dando l'esempio. Medici, infermieri, operatori sanitari, che hanno lottato per la nostra salute. Nessuno dimenticherà ciò che avete fatto per la comunità. Lo scorso anno siamo stati travolti dal Covid-19, abbiamo perso tantissimi cari e il dolore più grande è stato proprio quello di non poterli salutare. Una tragedia immane, uno strazio". 
- di Redazione Sky TG24

Covid, Usa: 3 miliardi di dollari a ricerche nuovo farmaco

Gli Stati Uniti scommettono sulla ricerca di un nuovo antivirale in grado di sconfiggere il Covid-19 ai primi sintomi: l'amministrazione Biden ha annunciato l'investimento di 3,2 miliardi di dollari nella ricerca di una pillola che funzioni contro il Sars-Cov2 e altri virus con "un potenziale pandemico". Dopo aver investito 18 miliardi di dollari per lo sviluppo di un vaccino anti-Covid, gli Usa stanziano così finanziamenti che serviranno a velocizzare studi su alcuni promettenti  farmaci candidati, L'annuncio e' arrivato oggi dal ministero della Sanità americano. Il medicinale potrebbe arrivare per la fine dell'anno e verrebbe utilizzato nei primi giorni dopo l'infezione per minimizzarne i sintomi e potenzialmente accorciarne la durata. Oltre a velocizzare trials già in atto su farmaci promettenti, i fondi sosterranno la ricerca del settore privato, lo sviluppo e la manifattura del nuovo antivirale. Il progetto, e' sostenuto fortemente dallo stesso Anthony Fauci, che auspica il momento in cui chiunque appena contagiato dal Covid possa semplicemente andare in farmacia e comprare l'antivirale: "Nuovi antivirali che possano prevenire la forma grave del Covid e quindi i decessi a causa della malattia, saranno uno strumento potente contro l'epidemia - ha detto l'immunologo - e ancor più se si tratterà di farmaci orali che possono venire presi a casa ai primi sintomi dell'infezione". Gli studi indicano infatti che il momento migliore per bloccare il virus è proprio nei primi giorni del contagio, mentre il virus si replica rapidamente ma il sistema immunitario non a ancora iniziato a risponder
- di Redazione Sky Tg24

Inps, al via domande per l'assegno familiare 2021-22

E' disponibile la procedura sul portale Inps per le domande di assegno al nucleo familiare per i lavoratori dipendenti del settore privato, relativo al periodo dal primo luglio 2021 al 30 giugno 2022. La procedura è stata avviata con un messaggio dell'Istituto che include le tabelle di calcolo e rivalutazione annuale dei redditi per il nucleo familiare rispetto alle diverse tipologie di nuclei e le maggiorazioni per i nuclei con figli.
- di Maurizio Odor

Covid, gli attualmente positivi sotto quota 100mila: è la prima volta dallo scorso autunno

Secondo il bollettino del 17 giugno i casi attivi nel nostro Paese calano a 98.608. L’ultima volta con numeri simili si è registrata nella seconda metà di ottobre 2020. Intanto i nuovi positivi dell’ultimo giorno sono 1.325 su 200.315 tamponi giornalieri effettuati. La percentuale dei positivi è allo 0,7%. I morti in 24 ore sono stati 37. Continua il calo di pazienti Covid nelle terapie intensive  e dei ricoverati con sintomi. TUTTI I DATI
- di Maurizio Odor

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.