Coronavirus, ultime news. Bollettino dell'1 novembre: 29.907 nuovi casi su 183.457 tamponi

Sono 208 i decessi in 24 ore. I ricoveri in terapia intensiva salgono di 96 (ora 1.939), quelli ordinari di 936 (ora 18.902). Rapporto positivi/tamponi al 16,3%. Il nuovo Dpcm, previsto per lunedì sera dopo le comunicazioni di Conte in Parlamento, potrebbe slittare a martedì. Ipotesi restrizioni per over 70. Il Cts suggerisce chiusure provinciali dove necessario, le Regioni chiedono misure uniformi in tutto il Paese

1 nuovo post

Locatelli: momento di nuovo difficile, serve coesione

"Mi faccia fare una considerazione personale: è un momento di nuovo difficile, serve coesione e quello spirito nazionale che ha caratterizzato l'Italia la scorsa primavera". Lo afferma presidente del Consiglio superiore di Sanità e componente del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli a Che Tempo che fa. 
- di Redazione Sky TG24

Locatelli: effetti attuale Dpcm il 9-10 novembre

"Teniamo presente e va rimarcato che gli effetti delle misure prese con il dpcm della scorsa domenica le vedremo tra il 9 e 10 novembre e l'impatto la settimana dopo, e' un dato cruciale da tenere in considerazione": lo afferma il presidente del Consiglio superiore di sanita' e componente del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli.
- di Redazione Sky TG24

Coronaviurs Francia, festa allievi polizia durante lockdown. Ira del governo

Una festa clandestina durante il coprifuoco: a organizzarla sono stati gli allievi della scuola di polizia di Nimes, in Francia, mandando su tutte le furie il ministro dell'Interno, Gerald Darmanin, che ha minacciato l'espulsione. Tra le 50 e le 100 persone hanno partecipato al party mercoledi scorso, la sera che il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato un nuovo lockdown nazionale. La musica ad alto volume e gli schiamazzi hanno richiamato l'attenzione di una pattuglia cinofila che e' stata accolta dai giovani allievi poliziotti con fischi, insulti e risate di scherno. Durissima la reazione di Darmanin, che in un post su Twitter ha definito l'episodio "totalmente inaccettabile. Se questo è vero, gli studenti responsabili non saranno degni di indossare la divisa e saranno esclusi. Per essere rispettato devi essere rispettabile".
- di Redazione Sky TG24

Gallera: la Lombardia ha anticipato i provvedimenti del governo

"La Regione Lombardia in queste settimane ha anticipato i provvedimenti del governo": lo ha detto l'assessore al welfare Giulio Gallera a Che tempo che fa su Rai Tre, sottolineando che "chi ha mostrato più responsabilità è il presidente Fontana". "Ora - ha proseguito - siamo chiamati a un equilibrio tra l'occuparsi della salute e consentire al paese di continuare a esistere e guardare a futuro". "Domani il governo farà un nuovo dpcm e noi faremo le nostre valutazioni con i sindaci".
- di Redazione Sky TG24

Nuovo Dpcm, ipotesi slittamento a martedì per la firma 

Domani il premier Giuseppe Conte illustrerà al Parlamento l'orientamento che intende dare al nuovo dpcm su cui il governo sta lavorando in questi giorni. Ma - a quanto si apprende da fonti della maggioranza - la firma vera e propria del testo potrebbe non arrivare domani sera ma martedì. Questo per consentire di risolvere i nodi che ancora sono aperti con le Regioni.  TUTTE LE MISURE AL VAGLIO DEL GOVERNO
- di Redazione Sky TG24

Gallera (Welfare Lombardia): "Vogliamo estendere la Dad"

"Contro il volere di tutti abbiamo fatto la Dad alle superiori al 100%, è una delle misure che abbiamo intenzione di estendere, vediamo se è una misura che si deciderà per tutto il Paese, oppure la Regione Lombardia lo valuterà. Le medie qualcosa in più o altro, lo valuteremo". Lo ha detto l'assessore lombardo al welfare Giulio Gallera a 'Che tempo che fa' su Rai Tre.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Algeria, 330 nuovi casi in 24 ore

Tornano a crescere i contagi giornalieri per l'Algeria che registra altri 330 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore (ieri erano 291). Il bilancio dei contagiati nel Paese sale a 58.272. I decessi sono saliti a 1973, di cui 9 nelle ultime 24 ore. Sono 194 i nuovi guariti, per un totale di 40.455 complessivi, e 49 i pazienti in rianimazione.
- di Redazione Sky TG24

Calcio, positivo un giocatore del Real Madrid

Un calciatore della rosa di prima squadra del Real Madrid, rivale dell'Inter matedì prossimo in Champions, è risultato positivo al Covid-19 dopo i tamponi effettuati secondo le regole Uefa. Così, fanno sapere fonti del club madrileno, oggi tutti i calciatori e lo staff sono stati sottoposti a nuovi test, i cui risultati si sapranno domani.
- di Redazione Sky TG24

Gallera (Welfare Lombardia): "Misure siano nazionali"

"Abbiamo fatto un confronto con il governo, tutti hanno detto che ci vogliono misure nazionali. Le misure ha senso che siano nazionali": lo ha detto l'assessore al
Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera alla trasmissione 'Che tempo che fa'. 
- di Redazione Sky TG24

Finito vertice tra Conte e capi-delegazione

Terminata la riunione tra il premier Giuseppe Conte, i capi delegazione e i capigruppo della maggioranza. Il vertice tra il premier e i capi-delegazione è iniziato alle ore 16 circa, mentre dalle 18 si sono aggiunti i capigruppo della Camera e del Senato di M5S, Pd, Leu e Iv.
- di Redazione Sky TG24

Covid, morto un altro medico: totale sale a 184

Salgono a 184 i medici morti a causa dell'epidemia da Covid-19. L'ultima vittima è Paolo Melenchi, oculista di 57 anni di Caserta. Lo si apprende dalla Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo). Salgono così a cinque i medici deceduti nel periodo della seconda ondata pandemica.
- di Redazione Sky TG24

Restrizioni anti-Covid, Toti: chiesto misure per fasce di età

"Abbiamo suggerito al governo, prima di prendere altre misure dolorose per l'economia, di intervenire sulla popolazione più fragile, tenuto conto che la maggior pressione ospedaliera e i decessi riguardano gli anziani, che andrebbero protetti molto con misure per fasce di età". Lo ha detto il presidente della Liguria Giovanni Toti facendo il punto sulla situazione Covid.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Sicilia, due nuove zone rosse

Due nuove "zone rosse" in Sicilia. Lo ha deciso il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, per contrastare la diffusione del coronavirus. Si tratta dei comuni di Vittoria, in provincia di Ragusa, e Centuripe nell'Ennese. L'ordinanza, adottata d'intesa con l'assessore alla Salute Ruggero Razza, sentiti la Commissione prefettizia e il
sindaco, resterà in vigore dal 3 al 10 novembre.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Toscana, salgono a sei morti in rsa del Fiorentino

Sale a sei il bilancio degli anziani ospiti della rsa Villa Serena di Montaione (Firenze) deceduti tra il 30 ottobre e oggi dopo essere risultati positivi al Covid-19. Lo si apprende dalla stessa struttura che ha confermato il decesso, avvenuto oggi, di un degente 80enne che era stato ricoverato all'ospedale di Empoli. Venerdì si erano spenti un 92enne e una donna di 83 anni, mentre ieri era stata data comunicazione della morte di due donne di 94 e 82 anni oltre che quella di un uomo 81enne, tutti trasferiti e ricoverati all'ospedale empolese. Al momento alla struttura fanno riferimento 46 persone contagiate tra gli ospiti, di cui 7 ricoverate, più 28 operatori. Nel weekend sono stati eseguiti test rapidi su tutti i negativi e, al momento, tra loro non sono emersi ulteriori contagi da coronavirus. LE MAPPE DEL CONTAGIO
- di Redazione Sky TG24

Bellanova: misure diverse per area secondo rischio

"Non possiamo mettere in discussione quel che ieri sera era un dato acquisito. A indici di rischio differenti complessivamente intesi devono corrispondere misure diverse. Perché inciderebbe in modo restrittivo anche dove non serve. Ognuno assuma le sue responsabilità". E' il commento della Ministra Bellanova nel corso della capi-delegazione, a proposito della richiesta delle Regioni di eventuali restrizioni per tutto il territorio nazionale indipendentemente dai differenti indici di rischio. Quanto all'ipotesi di chiusura del commercio al dettaglio alle 18, la capo-delegazione di Iv si sarebbe detta fortemente contraria. "Chiudere i negozi alle 18 produrrebbe solo maggiore intasamento, e dunque maggiori rischi per i lavoratori e i clienti, esattamente quello che va scongiurato"
- di Redazione Sky TG24

Covid Lombardia, sindaco Codogno a Conte: pronti a ricorso contro Dpcm

Il sindaco di Codogno, Francesco Passerini, ha sottoscritto una lettera aperta insieme ad altri sindaci, consiglieri metropolitani e provinciali lombardi, appellandosi al premier Giuseppe Conte per "esprimere ferma contrarietà al Dpcm firmato lo scorso 24 ottobre". "Come sindaci - hanno scritto al premier - abbiamo il dovere di salvaguardare i nostri cittadini le categorie e le attività produttive più colpite dal recente decreto, già allo stremo delle proprie forze dopo il lockdown dei mesi scorsi. Si tratta di scelte miopi, che affossano l'economia e di conseguenza mettono a repentaglio la salute stessa". "La chiusura totalmente indiscriminata di alcune attività- ha proseguito la lettera inviata a Conte - ci vede totalmente contrari. Noi amministratori non ci stiamo e siamo pronti a ricorrere contro questo decreto ingiusto, per tutelare tutte quelle attività che meritano di continuare a lavorare e tutti i cittadini lombardi che devono poter vivere in modo dignitoso". 
- di Redazione Sky TG24

Covid Piemonte, nuovi hot spot a Torino, tra ipotesi parcheggi Stadium

L'unità di crisi della Regione Piemonte sta cercando altre aree per gli hot spot dei tamponi senza prenotazione. Tra i siti individuati ci sarebbero, secondo quanto si apprende, i parcheggi esterni dell'Allianz Stadium. Questa area, dove effettuare i test in modalità 'drive through' (cioè direttamente a bordo dell'auto), interesserebbe gli abitanti della parte nord di Torino. L'Unità di crisi della Regione effettuerà un sopralluogo domani. IL BOLLETTINO 
- di Redazione Sky TG24

Covid Piemonte, estrema destra in piazza a Torino: "Ci condannano a fallire"

"Ci stanno condannando al fallimento, migliaia di attività commerciali, partite Iva sono in grave difficoltà. Ci stanno riservando un futuro di assistenzialismo e di disoccupazione e sono senza vergogna". E' l'urlo di un centinaio di manifestanti di estrema destra che nel tardo pomeriggio di oggi si sono ritrovati in piazza Vittorio Veneto, a Torino, per protestare contro un nuovo, possibile lockdown. "Mica lo sanno che se chiudono bar, ristoranti e pub, ma anche piscine, palestre e cinema - dicono i manifestanti - non diminuiscono i contagi, ma aumenta solo la disoccupazione e la disperazione". Ma in piazza non c'era solo l'estrema destra. A protestare anche Sonia Patacchi, titolare di un negozio del centro. "Siamo persone che rischiano il posto di lavoro, c'è gente che pensa addirittura al suicidio perché questa volta se chiudono si fallisce. Molti da marzo a oggi si sono indebitati, non e' possibile reggere un nuovo lockdown. Le attività commerciali si sono messe a norma, il governo non deve chiudere, sarebbe davvero la fine". GLI AGGIORNAMENTI DAL PIEMONTE
- di Redazione Sky TG24

Covid, 29.907 nuovi contagi, stabile aumento ricoveri in terapia intensiva (+96)

Secondo il bollettino del ministero della Salute dell'1 novembre, nelle ultime 24 ore i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia sono 29.907, in calo rispetto ai 31.758 di ieri. Ma sono molti di meno anche i tamponi effettuati: 183.457 (contro 215.886). I contagiati dall'inizio della pandemia sono 709.335 e i morti 38.826, con 208 decessi nell'ultimo giorno (ieri 297). I ricoverati con sintomi sono 18.902 (+936, ieri +972). I pazienti in terapia intensiva sono in tutto 1.939 (+96, ieri +97). LE GRAFICHE
- di Redazione Sky TG24

Nuovo Dpcm, domani comunicazioni Conte in Parlamento

Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, lunedì 2 novembre terrà in Parlamento le Comunicazioni sulla situazione epidemiologica e sulle eventuali ulteriori misure per fronteggiare l'emergenza da Covid-19. Ore 12.00 - Camera dei Deputati Ore 17.00 - Senato della Repubblica. E' quanto si legge in una nota di palazzo Chigi.
- di Redazione Sky TG24