Coronavirus in Italia, ultime news. Il bollettino del 22 agosto: 1071 nuovi casi e 3 morti

Analizzati 77.674 tamponi, uno dei dati più alti di sempre. Superata la soglia dei mille casi in Italia. Numerosi contagi da rientro: sono in prevalenza giovani e asintomatici. Al momento, confermata la riapertura delle scuole, con le linee guida dell'Iss. Per la commissaria alla Salute europea Kyriakides si rischia una nuova escalation. L'Oms avverte: "Almeno due anni per sconfiggere la pandemia". Oltre 23 milioni di contagiati nel mondo, superati gli 800mila morti

1 nuovo post
Non si ferma la crescita della curva epidemica in Italia. Il 22 agosto si è superata quota mille casi in un solo giorno (non succedeva dal 12 maggio): 1.071 nuovi positivi (947 ieri) e tre decessi (9 ieri). A far registrare l'aumento maggiore sono Lazio (215), Lombardia (185) e Veneto (160) (IL BOLLETTINO - LE MAPPE -  LE GRAFICHE). L'Iss spiega che l'indice di contagiosità Rt 0,83 "potrebbe sottostimare leggermente la reale trasmissione del virus a livello nazionale" in quanto il suo valore attuale è stato calcolato "sui soli casi sintomatici". Il ministro Speranza avverte: "Guai a pensare che la partita sia vinta" e invita i giovani a "proteggere genitori e nonni". Lunghe code negli aeroporti per i tamponi. Al momento si confermano apertura delle scuole ed elezioni.

Tutte le notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

- di Costanza Ruggeri

Questo Liveblog finisce qui, segui tutti gli aggiornamenti nel nuovo live del 23 agosto

- di Redazione Sky TG24

Cts, cos'è il Comitato Tecnico Scientifico e chi sono i componenti

Creato da un'ordinanza del capo dipartimento della protezione civile del 3 febbraio e poi istituito per decreto del commissario per l'emergenza Angelo Borrelli, ha  lo scopo di fornire consulenza al capo del dipartimento della protezione civile in merito all'adozione delle misure di prevenzione necessarie a fronteggiare la diffusione del coronavirus. È composto da dirigenti del settore già inseriti nella pubblica amministrazione, a cui quindi non sono dovuti compensi o gettoni di presenza. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

E se lavorassimo 4 giorni a settimana? In Germania se ne parla, anche in ottica anti-Covid

Il presidente del sindacato dei metalmeccanici IG Metall, Joerg Hofmann, propone una riduzione dell'orario di lavoro con retribuzioni parziali, ma gran parte degli imprenditori tedeschi non ritiene la soluzione corretta. Intanto l'ipotesi potrebbe entrare anche tra i temi della campagna elettorale in vista delle politiche del 2021. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, nuovi contagi e terapie intensive: i dati reali a confronto da marzo a oggi

Gli attualmente positivi in Italia sono poco più di 17.500, come a metà marzo. I pazienti in terapia intensiva, venerdì 21 agosto, sono arrivati a quota 69, per poi calare a 64 il giorno successivo. Numeri piuttosto lontani da quelli di marzo, quando a parità di attualmente positivi, i ricoverati in gravi condizioni erano oltre 1.500. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Scuola, bimbi con sintomi isolati e positivi tracciati: ecco il protocollo Covid in aula

Istituto superiore Sanità, Ministero Salute, Miur, INAIL, Fondazione Bruno Kessler, Regione Veneto e Regione Emilia-Romagna hanno messo a punto un rapporto con le indicazioni operative per gestire casi e focolai negli istituti scolastici. Il documento contiene anche i comportamenti da seguire e le precauzioni da adottare nel momento in cui un alunno o un operatore risultino casi sospetti o positivi: non basta uno studente positivo per chiudere la scuola. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe

Il virus compare a Wuhan a dicembre: l'11 gennaio è confermata la prima vittima nel Paese e il 13 il primo decesso fuori confine, in Thailandia. Poi si registrano casi in Usa ed Europa. Il 30 gennaio l'Oms dichiara l'emergenza globale e l'11 marzo la pandemia. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, dal Lazio all'Emilia-Romagna: tutti i contagi di rientro post vacanze

Molti dei nuovi casi in Italia sono dovuti a rientri: il Lazio è tra le regioni più colpite con 215 nuovi contagi, di cui 130 di ritorno dall’estero o altre regioni. Per questo, da oggi 22 agosto, al porto di Civitavecchia è possibile effettuare il tampone direttamente dagli sbarchi dei traghetti. Nuovi casi dopo viaggi si registrano anche in Toscana ed Emilia-Romagna. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, fisco, rinvio tasse e agevolazioni ai cittadini: le scelte in altri Paesi Ue

Il differimento delle imposte è un provvedimento che, con modalità differenti, è stato adottato dai principali governi europei. Ecco quali misure hanno attuato Francia, Germania, Regno Unito e Spagna per cercare di venire incontro a famiglie, imprese e lavoratori danneggiati economicamente dalla pandemia di Covid-19. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus in Europa: in Germania 2mila nuovi casi, in Francia più di 3mila

Nel Regno Unito altri 1288 positivi in 24 ore. Intanto, l'università di Halle ha condotto un esperimento per riproporre in sicurezza i concerti dal vivo. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, accordo Lazio-Sardegna, test a imbarchi da e per l'isola

All'intesa stanno lavorando i tecnici. Il modello potrebbe essere replicato anche con le altre regioni in caso fosse necessario. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus in Europa, in Germania più di 2mila casi in 24 ore, in Francia 3602

Nel Regno Unito altri 1288 positivi in 24 ore. Intanto, l'università di Halle ha condotto un esperimento per riproporre in sicurezza i concerti dal vivo.

- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, oltre 23 milioni di contagi e 800 mila morti

I contagi mondiali da Covid-19 hanno superato i 23 milioni, mentre il numero di vittime ha superato le 800 mila. I dati sono quelli della Johns Hopkins University, che si basa sulle informazioni ufficiali fornite dai paesi, e quindi sono come sempre da considerare sottostimati. Al primo posto per contagi e vittime si confermano gli Usa, con rispettivamente 5,6 milioni di casi e 176 mila decessi; al secondo il Brasile con 3,5 milioni di contagi e 113 mila vittime; al terzo per contagi c'è l'India, con 2,975 milioni, ma i decessi ufficialmente riconducibili alla malattia sono 55.794, meno di quelli registrati in Messico. Ma la diffusione della pandemia non risparmia nessuno, e l'Oms raccomanda l'uso della mascherina al di sopra dei 12 anni di età.
- di Redazione Sky TG24

Migranti e coronavirus, Musumeci ordina chiusura hotspot e Centri di accoglienza

La decisione alla luce del numero dei migranti positivi al Covid sbarcati sull'isola. Il presidente della Regione: "C'è una colpevole sottovalutazione del fenomeno senza precedenti. Non capiscono quanto stia crescendo la tensione".

- di Redazione Sky TG24

Accordo Lazio-Sardegna, test da e per l'isola

Reciprocità tra Lazio e Sardegna nell'effettuare i tamponi, con test in Sardegna per chi lascia l'isola e test nel Lazio per chi parte per la Sardegna. E' questa, secondo quanto apprende l'ANSA, la soluzione alla quale starebbero lavorando i tecnici delle due regioni con la mediazione del ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia.   L'intesa prevederebbe che il Lazio si faccia carico dei tamponi e test per garantire la sicurezza di chi arriva, così come già avviene a Ciampino e Fiumicino, mentre da parte della Sardegna c'è stata l'immediata disponibilità per la ricerca di una soluzione che garantisse la sicurezza di tutti. Il modello di accordo potrebbe essere replicato anche con le altre regioni in caso fosse necessario.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, De Luca: subito test rapidi alla partenza da Sardegna


Sulla base dei contagi che registriamo anche oggi, emerge un dato estremamente preoccupante per chi rientra dalla Sardegna. Ritengo assolutamente indispensabile una iniziativa immediata di test rapidi prima delle partenze per le altre regioni italiane" dice il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. "Ritengo sinceramente assurdo fare arrivare nei nostri territori, soprattutto giovani, che sulla base dei riscontri statistici, possono presentare elevata carica di contagio. Faccio appello al ministro della Salute per far partire subito un piano di test rapidi per chi parte dalla Sardegna e rientra nelle altre regioni italiane".

- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, Musumeci: chiudo hot spot in Sicilia dopo alto numero di casi Covid-19 tra persone sbarcate

"La Sicilia non può continuare a subire questa invasione di migranti. Tra poche ore sara' sul mio tavolo l'ordinanza con cui dispongo lo sgombero di tutti gli Hotspot e dei Centri di accoglienza esistenti. Si attivi un ponte-aereo immediatamente e si liberi la Sicilia da queste vergognose strutture, iniziando da Lampedusa". Lo annuncia il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci alla luce dell'alto numero di migranti positivi per il Coronavirus sbarcati in Sicilia (IL BOLLETTINO).
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus e Pil, ecco i Paesi che hanno registrato un crollo maggiore

Il crollo del Prodotto interno lordo rivela quanto la pandemia abbia avuto effetti sulle economie di tutto il mondo. Tra gli Stati più colpiti c'è il Regno Unito: nel secondo trimestre il Pil si è contratto di oltre un quinto, con un calo del 20,4% rispetto ai tre mesi precedenti. In Italia il calo è stato del 12,4%, in Usa del 9,5% e in Giappone del 7,8%. L'APPROFONDIMENTO.
- di Redazione Sky TG24

Bonus 110%, come ristrutturare la casa senza spendere (né anticipare) un euro

Isolamento termico, sostituzione di impianti di riscaldamento, installazione di pannelli solari o riduzione  del rischio sismico: con questi interventi è prevista l'agevolazione del 110%, ossia si ricevono soldi indietro invece che spenderne. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus: Slovenia, da Croazia il 55% dei casi importati

In Slovenia sono tornate dall'estero 300 persone contagiate dal coronavirus, e il 55% di esse è giunto dalla Croazia. È quanto ha riferito l'Istituto nazionale per la salute pubblica di Lubiana, che ha diffuso oggi i dati statistici relativi al periodo dal primo giugno al 21 agosto - come riferito dai media regionali. La maggioranza delle persone tornate contagiate dalla Croazia, e' stato precisato, hanno un'età fra i 15 e i 34 anni, e in Slovenia hanno contagiato finora altre 26 persone. Ciò ha indotto le autorità slovene a imporre nei giorni scorsi una quarantena di due settimane a chi fa ritorno nel Paese dalla Croazia. IL PUNTO SUI CONTAGI DA RIENTRO IN ITALIA
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24