Governo Meloni, news. Premier a Bruxelles: Italia difende il proprio interesse in Ue

©Ansa

"Ho voluto organizzare qui a Bruxelles la prima visita istituzionale del governo per dare il segnale di un'Italia che vuole partecipare, collaborare e difendere l'interesse nazionale dentro alla dimensione Ue". Così il presidente del Consiglio Giorgia Meloni al termine dell'incontro con i vertici europei. Primo appuntamento a Bruxelles con Roberta Metsola. Poi i faccia a faccia con Ursula von der Leyen e Charles Michel: "Priorità è difesa dei confini esterni"

1 nuovo post
Esordio in Europa per il neo presidente del Consiglio Giorgia Meloni, che oggi a Bruxelles ha incontrato i vertici europei, tra cui Ursula von Der Leyen. "Ho voluto organizzare qui a Bruxelles la prima visita istituzionale del governo per dare il segnale di un'Italia che vuole partecipare, collaborare e difendere l'interesse nazionale dentro alla dimensione Ue, insieme agli altri Paesi". Intanto, Berlino è intervenuta sulla questione migranti, chiedendo al governo italiano di prestare "rapidamente soccorso alla nave Humanity 1" con a bordo 104 minori. La Farnesina: "Nessuno sbarco".
Sul fronte interno, non si placa lo scontro tra il governo e l'opposizione sulla modifica dell'art. 434 del Codice penale decisa per fermare i rave. Per il ministro dell'Interno Matteo Piantedosi, l'obiettivo della norma è dissuadere eventi "che mettono in pericolo soprattutto gli stessi partecipanti". Ma per l'ex ministro del Pd Andrea Orlando "la norma sui rave è pericolosa, è un veicolo per reprimere il dissenso. Le parole di Meloni: "È una norma che rivendico e di cui vado fiera".
Questione caro energia, il premier spiega che i "pochi soldi che ci sono serviranno a coprire il taglio delle bollette per chi è in difficoltà". E sottolinea che chiederà all'Europa la revisione del Pnrr, aggiungendo: "Una politica estera europea non esiste". Venerdì Cdm sulla nuova Nadef. 

Gli approfondimenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Steno Giulianelli
- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Michel: con Meloni scambio opinioni approfondito e costruttivo

"Al lavoro con l'Italia. Con Giorgia Meloni abbiamo avuto uno scambio di opinioni approfondito e costruttivo sulla nostra agenda comune". Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, al termine della visita di Meloni a Bruxelles. "In particolare: Ucraina, crisi energetica, economia, green deal e migrazione. Lavoreremo insieme, a beneficio dei cittadini italiani e della Ue", aggiunge Michel.
- di Maurizio Odor

Metsola: Meloni ha idee chiare, vuole Italia al centro Ue

La presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, "ha le idee chiare". "E' una tipa tosta, è coraggiosa e determinata. Porta avanti il suo progetto con cui vuole che l'Italia resti al centro dell'Unione". Lo ha dichiarato la presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, dopo il suo incontro con la premier.
- di Maurizio Odor

D'Alema: "Pd deve allearsi col M5S, Conte punto di riferimento per progressisti"

Un partito dall’identità fragile che per battere la destra ha una sola possibilità: allearsi con il Movimento Cinque Stelle. È questa la fotografia scattata al Pd da Massimo D’Alema, che in un’intervista rilasciata oggi a Repubblica, invita il Nazareno a riaprire il dialogo con i pentastellati e definisce Giuseppe Conte “punto di riferimento per i progressisti”. (LEGGI L'ARTICOLO)
- di Redazione Sky TG24

Bozza, nasce il Comitato strategico per il Sud

Un Comitato strategico per il Sud a Palazzo Chigi: lo prevede la bozza del dl sui Ministeri, atteso per domani in Consiglio dei ministri. Il Comitato, con il compito di redigere il piano strategico pluriennale per il Sud, aggiornato annualmente, è presieduto dal presidente del Consiglio o dal Ministro delegato per le politiche del Sud, se è stato nominato. E' composto dall'Autorità delegata per le politiche le politiche di coesione, ove nominata, e dai Ministri dell'economia e delle finanze, della agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste; delle imprese e del made in Italy; delle infrastrutture e dei trasporti; della cultura e del turismo. Al Comitato, si legge nella bozza, partecipano gli altri Ministri aventi competenza nelle materie oggetto delle tematiche poste all'ordine del giorno.
- di Maurizio Odor

Bozza, sottosegretario a Presidenza può avere delega Servizi

Anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio potrà assumere la carica di Autorità delegata ai servizi segreti. Lo prevede la bozza del dl sui Ministeri, atteso domani in Consiglio dei ministri, introducendo un'eccezione alla norma secondo cui l'Autorità delegata non può esercitare altre funzioni di governo. Con questa modifica, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Alfredo Mantovano, potrà ricevere le deleghe sui Servizi. 
- di Maurizio Odor

Bozza, Palazzo Chigi coordina politiche del Mare, anche balneari

Il Presidente del Consiglio coordina, indirizza e promuove l'azione del Governo con riferimento alle politiche del mare. Lo prevede la bozza di schema di dl sui Ministeri domani in Cdm. Il provvedimento istituisce presso la Presidenza del Consiglio il Comitato interministeriale di coordinamento delle politiche del mare, con il compito di assicurare coordinamento e definizione degli indirizzi strategici delle politiche del mare. La "valorizzazione del demanio marittimo, con particolare riferimento alle concessioni balneari", è fra gli indirizzi strategici inclusi nel Piano del mare che il Comitato elabora con cadenza triennale.
 
- di Maurizio Odor

Fonti Ue: Meloni ha ribadito volontà essere partner leale

L'incontro tra la premier Giorgia Meloni e il presidente del Consiglio Ue, Charles Michel, è durato più di due ore, è iniziato con un faccia a faccia ed è proseguito con una cena di lavoro. Nel corso dell'incontro, a quanto si apprende da fonti europee, Meloni "ha ribadito la sua intenzione di essere un partner leale e orientato a trovare soluzioni all'interno dell'Ue". 
- di Maurizio Odor

Bollette, Salvini: 10-15 miliardi, in manovra stop Fornero

Per il caro bollette "ci sono 10-15 miliardi". Lo afferma il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, a 'Dritto e rovescio'. Salvini ritiene che "lo stop alla legge Fornero, quota 41 e la flat tax entreranno nella legge di bilancio". Con quali soldi? "Con il riordino del reddito di cittadinanza e con il superbonus solo per le famiglie più povere".
 
- di Maurizio Odor

Sondaggi, Supermedia Agi/YouTrend: FdI sale ancora al 28,7%, Forza Italia scende al 6,8%

Continua la "luna di miele" degli italiani con Giorgia Meloni, a partire dal gradimento personale per il neopresidente del Consiglio. In diversi sondaggi si registra un valore superiore al 50% dal momento dell'insediamento a Palazzo Chigi. Di riflesso, nelle rilevazioni, ne beneficia ovviamente anche Fratelli d'Italia, che nella Supermedia Agi/YouTrend di questa settimana è praticamente l'unico partito a crescere, e con valori alti: guadagna infatti un punto e mezzo in 15 giorni. Una differenza sostanziale con gli altri partiti, che restano stabili o calano leggermente a eccezione di Forza Italia: il partito di Silvio Berlusconi perde quasi un punto scendendo sotto il 7%. Sorpresa per Unione Popolare, partito di sinistra radicale di Luigi De Magistris, che secondo alcune rilevazioni si piazza regolarmente sopra l'1% dei consensi. (LEGGI L'ARTICOLO)
- di Redazione Sky TG24

4 novembre: domani Meloni a cerimonia al Milite ignoto

Domani venerdì 4 novembre, alle ore 9.00, in occasione del Giorno dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, il presidente del Consiglio Giorgia Meloni parteciperà alla cerimonia di deposizione di una corona da parte del Capo dello Stato Sergio Mattarella sulla tomba del Milite Ignoto. Lo comunica Palazzo Chigi.
- di Maurizio Odor

Cena di oltre un'ora tra Meloni e Michel

Cena di lavoro di oltre un'ora tra la presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il presidente del Consiglio Ue Chales Michel. La cena conclude la missione a Bruxelles della premier italiana che in serata farà ritorno a Roma. 
- di Maurizio Odor

Meloni a Bruxelles, il premier incontra i vertici Ue Metsola, von der Leyen e Michel. FOTO

La leader di Fratelli d’Italia, per la prima volta in Europa da presidente del Consiglio, sui social dice: “Siamo pronti ad affrontare le grandi questioni, a partire dalla crisi energetica, collaborando per una soluzione tempestiva ed efficace al fine di sostenere famiglie e imprese e mettere un freno alla speculazione”. Con la presidente della Commissione probabilmente anche un primo confronto sui conti pubblici.
- di Redazione Sky TG24

Sangiuliano: "Musei gratis depauperebbero i nostri tesori"

"I nostri musei sono gratis fino a 18 anni, ci sono vari tipi di agevolazioni e la gratuità ogni prima domenica del mese ma non far pagare del tutto l'ingresso pone un problema di risorse visto che ogni anno l'incasso dai biglietti dei musei è di circa 250 milioni di euro e poi ritengo che si andrebbero a depauperare i nostri tesori", il ministro della cultura Gennaro Sangiuliano al Tg1 interviene così con chiarezza sulla questione 'ingresso gratis ai musei statali'. "Non vedo perché il grande miliardario californiano che scende dal suo panfilo o dall'elicottero non possa pagare il biglietto entrando in un museo italiano". Uffizi chiusi per Ognissanti, Sangiuliano scrive a Schmidt
- di Redazione Sky TG24

Energia, fonti: si lavora a provvedimento su trivelle

Nel governo, secondo quanto si apprende, in queste ore si studia un provvedimento sulle trivelle e non è escluso che possa essere presentato già al Consiglio dei ministri di domani. Fonti del Ministero della transizione ecologica, interpellate in merito, confermano che si sta lavorando intensamente su un provvedimento che riguarda l'estrazione del gas. Sgarbi: "Il ponte sullo Stretto non si farà, è un miraggio"
- di Redazione Sky TG24

Sanità, Schillaci: "Mio impegno ad adeguare stipendi medici"

La carenza di medici è "un problema importante: i medici vanno gratificati meglio, hanno bisogno di avere uno stipendio adeguato al lavoro che fanno". Lo ha detto al Tg5 delle 20 il ministro della Salute, Orazio Schillaci, sottolineando che gli stipendi dei nostri sanitari "non sono in linea con quelli europei: mi impegno personalmente a trovare una soluzione a questo problema".
- di Redazione Sky TG24

Migranti, Piantedosi: "Cambio di strategia, più ingressi regolari"

Il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, ha partecipato oggi pomeriggio, per la prima volta, in videoconferenza, ad una riunione del gruppo Med5, di cui fanno parte, oltre all'Italia, anche Cipro, Grecia, Malta e Spagna. Durante la riunione, informa il Viminale, è stata condivisa la volontà di elaborare una posizione comune a tutti i cinque Paesi del Mediterraneo fondata sul governo dei flussi migratori da parte degli Stati. Un "cambio di strategia" che si deve realizzare, secondo quanto emerso dalla riunione, "rafforzando i canali di ingresso regolari nella Ue anche attraverso l'intensificazione delle relazioni con i Paesi di origine e di transito dei migranti. Un approccio che mira a contrastare il traffico dei migranti riducendo sia i naufragi sia i profitti criminali". La direttiva Piantedosi: navi Ong non entrino in acque italiane
- di Redazione Sky TG24