Covid, ultime news. Il bollettino: 2.938 nuovi casi, 41 morti. Calano i ricoveri

Sono 297.356 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività si attesta all'1%. Calano anche i ricoveri ordinari (-48) e le terapie intensive (-18). Pfizer chiede all'Fda il via libera per il vaccino tra i 5 e gli 11 anni. La Sicilia torna in zona bianca da sabato, con due giorni di anticipo sul previsto. Umbria, Puglia e Provincia di Trento si aggiungono invece alle Regioni italiane colorate in verde nelle mappe dell'Ecdc sull'incidenza del Covid in Europa

1 nuovo post

Covid: in Lombardia 295 casi e 6 morti, positività allo 0,5%

Nelle ultime 24 ore in Lombardia si sono registrati 295 casi di covid e 6 morti. Dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione sono 34.075. I tamponi processati sono 55.852, per un indice di positività dello 0,5%. I pazienti covid in terapia intensiva restano 63, mentre i ricoverati scendono a 349 (-2). Nelle province lombarde si contano: nel Milanese 88 contagi, di cui 45 a Milano città; a Bergamo: 19; Brescia: 56; Como: 27; Cremona: 17; Lecco: 5; Lodi: 6; Mantova: 9; Monza e Brianza: 8; Pavia: 23; Sondrio: 4; Varese: 17.
- di Maurizio Odor

Incontro Giorgetti-Salvini, ministri Lega saranno in Cdm

I ministri leghisti saranno oggi in Consiglio dei ministri. Lo spiegano fonti governative della Lega. Nel pomeriggio Giancarlo Giorgetti ha incontrato Matteo Salvini al Senato. A domanda sul decreto sulle capienza atteso oggi in Cdm, al termine del colloquio, Giorgetti risponde: "Il governo sta scrivendo le norme sulle riaperture. Vediamo, stiamo
lavorando al testo". 
- di Redazione Sky TG24

Covid: zero decessi in Trentino, salgono a 21 i ricoveri

Zero decessi per Covid in Trentino, dove sono stati riscontrati altri 31 positivi, la maggior parte (18) con sintomi lievi. Salgono a 21, intanto, i pazienti che si trovano in ospedale dove ieri è stato registrato un nuovo ricovero: restano sempre 4 le persone in rianimazione. Ieri sono stati analizzati 3.438 test antigenici 24 dei quali sono risultati positivi. Ci sono poi 401 tamponi molecolari che hanno individuato 7 casi positivi, confermando anche 6 positivita' intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Tra i nuovi contagiati ci sono anche 3 piccolissimi con meno di 3 anni, ed altri 4 bambini o ragazzini fra i 3 ed i 13 anni. Colpite dal virus anche 2 persone in fascia 60-69, ed 1 ciascuna nelle fasce 70-79 e over 80.
- di Redazione Sky TG24

Annullato il Salone di Ginevra 2022 per il terzo anno consecutivo

Per il terzo anno consecutivo, il Salone di Ginevra è stato cancellato. A renderlo noto la fondazione Comité permanent du Salon international de l’automobile, il comitato organizzatore dell’evento che ha spiegato come i problemi logistici ed economici del settore provocati dalla pandemia siano ancora presenti. LEGGI DI PIU'

- di Redazione Sky TG24

Contagi, ricoveri e decessi Covid, il confronto tra vaccinati e non vaccinati. I GRAFICI

- di Redazione Sky TG24

Covid: in Sicilia 245 i nuovi positivi, 9 i morti

Sono 245  i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 15.005 tamponi processati in Sicilia. L'incidenza scende al 1,6% ieri era al 1,8%. L'isola scende al sesto posto nei nuovi contagi giornalieri, al primo posto con 349 c'è il Veneto. Gli attuali positivi sono 11.780 con una diminuzione di 592 casi. I guariti sono 828 mentre si registrano altre 9 vittime che portano il totale dei decessi a 6.877. Sul fronte ospedaliero sono adesso 415 i ricoverati, 23 in meno rispetto a ieri mentre in terapia intensiva sono 45, quattro in meno rispetto a ieri.
 
- di Maurizio Odor

Covid, boom di contagi in Romania: chiesto aiuto ai Paesi Ue

Come riferito negli scorsi giorni dal segretario di stato, Raed Arafat, i posti nelle terapie intensive sono ufficialmente terminati nel Paese. Le autorità nazionali a inizio settimana hanno deciso di sospendere per un mese tutti gli interventi chirurgici che non sono urgenti. LEGGI TUTTO
- di Maurizio Odor

Vaccino: aggiornamento Italia ore 17, 229.064 terze dosi

Sono 229.064 le persone che nel nostro Paese hanno ricevuto la terza dose del vaccino contro il Covid 19, il 3,03% della popolazione oggetto di dose aggiuntiva/richiamo. Gli italiani che hanno avuto almeno una dose sono 45.579.513, l'84,39% della popolazione over 12 mentre quelli che hanno completato il ciclo vaccinale sono 43.030.314, il 79,67% della popolazione over 12.
- di Maurizio Odor

In calo i ricoveri (-48) e le terapie intensive (-12)

Prosegue costante il calo dei ricoveri: le terapie intensive sono 12 in meno (ieri -18) con 24 ingressi del giorno, e scendono a 403, mentre i ricoveri ordinari sono 48 in meno (ieri -96), 2.824 in tutto. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.
- di Redazione Sky TG24

Il bollettino: 2938 nuovi casi, 41 morti

Sono 2.938 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 3.235. Sono invece 41 le vittime in un giorno, ieri erano state 39.  297.356 i tamponi effettuati, 4 mila meno di ieri. Il tasso di positività è all'1%.
- di Redazione Sky TG24

Covid: in E-R 291 casi e due morti, stabili i ricoverati

Sono 291 (di cui 101 asintomatici) i nuovi casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna, individuati sulla base di quasi 28mila tamponi registrati. Ci sono altri due morti, si tratta di due donne, di 92 e 96 anni, in provincia di Modena. I casi attivi sono 14.760 e cresce, al 97,4%, la percentuale di chi è in isolamento domiciliare perché non ha necessità di cure ospedaliere. I ricoveri sono stabili: 46 (come ieri) in terapia intensiva e 340 (+3) negli altri reparti Covid. In termini assoluti, Modena è la provincia dove si registra il numero più alto dei nuovi casi, 78, seguita da Bologna (50) e Ravenna (46).
- di Redazione Sky TG24

Covid, Argentina approva Sinopharm per i bambini

L'Argentina ha recentemente approvato l'uso di emergenza del vaccino anti Covid-19 sviluppato dalla compagnia farmaceutica cinese Sinopharm per i pazienti pediatrici di età compresa tra i tre e gli 11 anni. E' quanto annunciato la scorsa settimana dal ministro della Salute del Paese, Carla Vizzotti. In Argentina i minori compresi in tale fascia di età sono circa 6 milioni. Inoltre, Vizzotti ha sottolineato che l'Argentina prevede di finire di vaccinare i cittadini di età superiore ai tre anni entro la fine di quest'anno. I funzionari del settore dell'istruzione hanno affermato di aspettarsi che tale mossa aiuti a ripristinare la didattica in presenza nel Paese sudamericano. In Argentina vi sono stati più di 5 milioni di casi di Covid-19 e almeno 115.000 morti. 
- di Redazione Sky TG24

Covid, Brasile studia la fine dell'obbligo di mascherine

Il ministro della Salute brasiliano, Marcelo Queiroga, ha dichiarato che un team tecnico del suo dicastero sta valutando la possibilità di dispensare i cittadini dall'uso delle mascherine contro il Covid-19. "L'idea è di farlo gradualmente, all'aperto. Per esempio, in uno stadio di calcio o durante un evento. Quindi, dovremo guardare al numero di pubblico ammissibile. Questi problemi verranno affrontati dall'area tecnica e, non appena avremo una posizione ufficiale, informeremo la popolazione brasiliana", ha detto Queiroga ai giornalisti locali. In questi giorni, intanto, in varie città del Paese sudamericano è partita la gara a chi abolirà per prima l'uso della mascherina: se ne parla già apertamente in capoluoghi come Rio de Janeiro, San Paolo e Florianopolis, in base al ritmo delle vaccinazioni. 
- di Redazione Sky TG24

Regioni chiedono aumento capienza 80% funivie

L'assessore alla Sanità del Veneto Manuela Lanzarin ha comunicato oggi nel corso di un punto stampa che è stato inserito nella bozza elaborata dalla Conferenza delle Regioni per lo sci una richiesta di aumento della capienza di funivie e cabinovie all'80%. "Con il presidente Fedriga - ha spiegato parlando alla sede della Protezione civile di Marghera (Venezia) - abbiamo concordato di attendere i contenuti del nuovo decreto del Governo per poi eventualmente procedere con l'iter". Ipotizzato anche l'eliminazione del limite degli skipass giornalieri nelle zone bianche e gialle. L'uso degli impianti di risalita sarebbe in ogni caso subordinato all'utilizzo del green pass. 
- di Redazione Sky TG24

In Campania 328 nuovi casi, 4 morti

Sono 328 i nuovi casi di coronavirus emersi ieri in Campania dall'analisi di 16.267 tamponi. Sono 4 i nuovi decessi inseriti nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione Campania: 2 sono avvenuti nelle ultime 48 ore, 2 sono avvenuti in precedenza ma sono stati registrati ieri. In Campania sono 17 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 203 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.
 
- di Redazione Sky TG24

Catalogna, riaprono le discoteche con il green pass

Discoteche ed altri locali notturni della Catalogna potranno riaprire a partire da stanotte, dopo che il Tribunale regionale di questo territorio della Catalogna ha dato l'autorizzazione all'introduzione dell'obbligo di presentare il green pass Covid per potervi accedere. Lo si apprende da comunicati stampa ufficiali del governo catalano e dell'organo di controllo della giustizia spagnola. La capienza massima dei locali sara' del 70% sia all'aperto sia al chiuso. Dentro, sara' obbligatorio indossare la mascherina
- di Redazione Sky TG24

Nel Lazio 300 nuovi casi e 2 decessi, incidenza in calo

Oggi nel Lazio su 10.038 tamponi molecolari e 12.478 tamponi antigenici per un totale di 22.516 tamponi, si registrano 300 nuovi casi positivi (+55), 2 i decessi (-1), 362 i ricoverati (-5), 53 le terapie intensive (-3) e 120 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi e' all'1,3%. I casi a Roma citta' sono a quota 145. Lo rende noto
l'assessore alla Sanita' Alessio D'Amato, sottolineando che cala l'incidenza di 6 punti rispetto alla settimana precedente, attestandosi a 34.65 su 100mila abitanti.
- di Redazione Sky TG24

Crisanti: "Per alzare capienza discoteche fare terze dosi vaccino"

"La riapertura delle discoteche, come l'aumento della capienza degli stadi, sono azioni che non possono essere disgiunte da un programma sistematico di vaccinazione anti-Covid che preveda anche la terza dose". E' la visione del virologo Andrea Crisanti. "Tutti i provvedimenti - sottolinea all'Adnkronos Salute il direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell'università di Padova - vanno presi in base a due fattori: la situazione epidemiologica attuale e la sua prospettiva evolutiva. La situazione attuale sicuramente è positiva perché abbiamo pochi decessi al giorno, intorno a 30-40, che sicuramente riflettono livelli di trasmissione bassi", osserva. 
- di Redazione Sky TG24

Vaccino: Pfizer chiede ok a Fda per bimbi 5-11 anni

Il gruppo farmaceutico Pfizer e la societa' BioNTech hanno chiesto alla Food and Drug Administration (Fda) statunitense di autorizzare l'uso in emergenza per i bambini fra 5 e 11 anni del vaccino anti-Covid che hanno sviluppato insieme. Lo riportano diversi media americani fra cui Cnbc e il New York Times sottolineando che la somministrazione del siero in questa fascia di eta' puo' contribuire a proteggere 28 milioni di persone negli Stati Uniti. 
 
- di Redazione Sky TG24

Vaccino: Ema approva nuovo sito J&J in Pennsylvania

Il comitato per i medicinali umani (Chmp) dell'EMA ha approvato un ulteriore sito produttivo per la produzione del vaccino Covid-19 Janssen, di Johnson & Johnson.
Il sito, situato a West Point, in Pennsylvania negli Stati Uniti, e gestito da Merck Sharp & Dohme Corp, produrra' il prodotto completo. Il sito dovrebbe supportare la fornitura continua del vaccino J&J nell'Unione europea.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24