Covid, Mattarella: "Vaccinarsi dovere morale, non si invochi libertà per sottrarsi"

L'appello del presidente della Repubblica, mentre il ministro Speranza al G20 della Salute lancia il Patto di Roma: "Costruire condizioni perché il vaccino sia un diritto di tutti e non un privilegio di pochi". Continua il dibattito sull'obbligo vaccinale e sull'estensione del green pass. Intanto, dai numeri del bollettino, aumentato terapie intensive (+3, ora 572) e ricoveri ordinari (+12, ora 4.216). Il tasso di positività è al 2%

1 nuovo post
Il bollettino del ministero della Salute registra 5.315 nuovi contagi su 259.756 tamponi processati. I decessi sono 49. Aumentato terapie intensive (+3, ora 572) e ricoveri ordinari (+12, ora 4.216). Il tasso di positività è al 2% (BOLLETTINOMAPPE - GRAFICHE). L'esecutivo pensa di estendere l'obbligo del certificato verde anche ad altri settori, dai dipendenti statali a tutte le categorie che lavorano in luoghi dove è già richiesto, resta il nodo del trasporto locale. Oggi incontro sindacati-imprese sulle regole nel mondo del lavoro. Speranza: "Più vaccinazioni per evitare restrizioni". Poi lancia il Patto di Roma: "Costruire condizioni perché il vaccino sia un diritto di tutti e non un privilegio di pochi". Mattarella all'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università di Pavia: "Vaccinarsi è un dovere morale e civico, non farlo mette a rischio le vite" (L'INTERVENTO). Brunetta: "Smart working resterà ma solo al 15%".
Guarda la puntata del 5 settembre de "I numeri della pandemia"


Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24
- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Covid, lieve aumento dei ricoveri. Marche e Toscana al 10% delle terapie intensive

Secondo il bollettino del 5 settembre, aumentano leggermente i positivi negli ospedali: in rianimazione 572 persone (+3) e negli altri reparti 4.216 (+12). Marche e Toscana raggiungono la percentuale di posti letto occupati in intensiva considerata uno dei parametri per il passaggio in zona gialla. Oltre la soglia anche Sicilia e Sardegna, Calabria poco sotto. Nelle ultime 24 ore 5.315 nuovi casi, su 259.756 test. Tasso di positività al 2%. Dall'inizio della pandemia, 4.571.440 casi totali e 129.515 vittime (+49). LE GRAFICHE
- di Redazione Sky TG24

Green pass, a ottobre l’estensione: si discute per obbligo su trasporti locali e lavoro

Il governo sta pensando di allargare l’uso della certificazione per i dipendenti statali, per i lavoratori nei luoghi dove è già richiesto, per gli autisti e i passeggeri dei mezzi pubblici. Le regole verranno discusse in una cabina di regia programmata per la prossima settimana. Atteso per il 6 settembre l’incontro tra sindacati e imprese per le regole sul luogo di lavoro. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Covid e obbligo vaccinale, ecco i Paesi che l'hanno già introdotto

Fino ad ora in Italia è previsto solo per il personale sanitario. Ma secondo quanto dichiarato dal presidente del Consiglio Mario Draghi, si potrebbe arrivare ad estenderlo a tutta la popolazione. Se in Europa l’obbligatorietà è in vigore solo per alcune categorie, in alcune nazioni del mondo è già stata adottata per tutti. IL PUNTO
- di Redazione Sky TG24

Decreto Infrastrutture, dai parcheggi per le famiglie ad Alitalia: ecco tutte le novità

Il Consiglio dei ministri ha approvato oggi il dl che contiene misure per migliorare i servizi di trasporto e per agevolare gli investimenti in infrastrutture. Introduce gli "stalli rosa", incentivi per consentire la sosta gratuita disabili all'interno delle strisce blu, posti riservati per i veicoli elettrici. Istituito un centro di ricerca per migliorare la funzionalità del ministero Infrastrutture e mobilità sostenibili. IL DECRETO

- di Redazione Sky TG24

Arrivano le 'scuole sentinella': cosa sono e come funzionano

Pubblicato un rapporto sul sito dell'Iss per provare a controllare la diffusione del coronavirus, tutelando la didattica in presenza. Alcuni istituti saranno indicati dalle autorità sanitarie regionali in collaborazione con gli uffici scolastici per l'effettuazione di test salivari, su base volontaria, su alunni tra i 6 e i 14 anni

- di Redazione Sky TG24

L'Oms indaga sulla nuova variante Mu: cosa sappiamo finora

È la quinta mutazione di "interesse" dopo Alpha, Beta, Gamma e Delta. Secondo l'Organizzazione mondiale della Sanitò potrebbe essere la più resistente ai vaccini. È stata identificata per la prima volta in Colombia e successivamente individuata in altre zone dell'America Latina, ma anche in Europa. Ma la sua incidenza a livello globale ora è inferiore allo 0,1%

- di Redazione Sky TG24

In Svezia il "modello Tegnell" ha funzionato? Cosa dicono i dati

Nonostante siano trascorsi molti mesi, il giudizio sul "modello svedese" rimane, in larga parte, indecidibile. A confronto con i Paesi vicini la Svezia ha avuto un record di contagi, l’11% della popolazione ha avuto il Covid

- di Redazione Sky TG24

Covid, 10 milioni di non vaccinati in Italia: 3,5 milioni sono over 50. In Sicilia 18,5%

Quasi il 20% della popolazione over 12 non ha ricevuto alcuna somministrazione. I  vaccinati almeno con una dose sono invece l’80,1%, di cui il 71,3% ha completato il ciclo ed è quindi protetto contro il Covid-19. L’obiettivo è arrivare all’80% della popolazione completamente immunizzata entro settembre. Ecco tutti i dati
- di Redazione Sky TG24

Scuola, via le mascherine nelle classi di vaccinati? La proposta e le polemiche

La possibilità è stata paventata dai ministri Bianchi e Speranza, ma ha non ha convinto tutti. I timori sono legati soprattutto al rischio di emarginazione di quegli studenti che non si saranno vaccinati o che non avranno potuto ricevere la dose. L'Associazione nazionale dei presidi: "Creerà una situazione di disagio". Da considerare anche gli aspetti legati al rispetto della privacy. IL PUNTO
- di Redazione Sky TG24

Dal Green pass al Def, fino alle riforme: l'agenda di settembre di Draghi

Il mese appena iniziato sarà piuttosto impegnativo su più fronti per il presidente del Consiglio: dai vaccini al certificato verde, dalla campagna elettorale al ritorno a scuola in presenza, dalla ripresa di tutte le attività all’analisi dei dati per aggiornare le previsioni economiche e di finanza. Ecco i dettagli
- di Redazione Sky TG24

Qualificazioni mondiali, agenzia sanitaria in campo interrompe Brasile-Argentina

Funzionari dell'Agenzia Nazionale di Vigilanza Sanitaria (Anvisa) del Brasile e agenti della polizia sanitaria sono entrati sul terreno di gioco dell'Arena Neo Quimica di San Paolo e hanno interrotto al 6' pt la partita Brasile-Argentina delle qualificazioni mondiali. L'intervento, secondo quanto si è appreso, è dovuto al fatto che nell'Argentina ci sono quattro calciatori passati per l'Inghilterra (Emiliano Martinez, Emiliano Buendia, Giovani Lo Celso e Cristian Romero) e che quindi, in base alle leggi vigenti, non avrebbero potuto entrare in Brasile senza prima osservare un periodo di quarantena. Ora potrebbero essere arrestati.
- di Redazione Sky TG24

Salvini: Mattarella non si contesta, quindi non commento

"Il presidente della Repubblica si ascolta e non si contesta. Quindi lo ascolto e non lo commento". Lo ha detto il leader del Carroccio Matteo Salvini, rispondendo a una domanda del direttore di QN Michele Brambilla, sul palco della Festa della Lega a Bologna, sulle parole di oggi del Capo dello Stato sulla libertà e il rischio di contagio
- di Redazione Sky TG24

Scuola, Bianchi: 'Siamo con Mattarella, ragazzi vaccinatevi e non abbassiamo guardia'

"Faccio mio l'appello del presidente della Repubblica. Ragazzi vaccinatevi, non fatelo solo per voi ma per i vostri compagni, per i vostri amici per la vostra famiglia". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi, ospite di Sky TG24.  "Non si abbassa la guardia di un centimetro, tutti allerta, tutto il personale, i ragazzi le famiglie, dobbiamo stare attentissimi, non possiamo permetterci neanche una distrazione - ha ammonito Bianchi. Per fare questo bisogna vaccinarsi. La vaccinazione è necessaria, lo ha detto oggi come sempre in maniera mirabile il presidente Mattarella, la scuola è con lui". L'INTERVISTA 
- di Redazione Sky TG24

Vaccino, Gelmini: "Mi auguro non sia necessaria obbligatorietà"

"Io non auspico l'obbligatorietà dei vaccini. Io mi auguro che non sia necessaria. Ma se noi non raggiungiamo l'80-85% di persone immunizzate rischiamo che ci siano delle mutazioni e le varianti del virus potrebbero anche non essere protette dal vaccino". Così il ministro Mariastella Gelmini. "Se noi non vogliamo tornare a chiudere e vogliamo tutelare la nostra salute e la nostra economia - ha poi sottolineato - non c'è una strada diversa dal vaccino. Per questo abbiamo il dovere di vaccinarci".
- di Daniele Troilo

Vaccini, Salvini: Mattarella? diamo fiducia agli italiani

"Io sono vaccinato. Quaranta milioni di italiani hanno già liberamente scelto questa strada. In nessun Paese europeo esiste l'obbligo, c'è in Tagikistan e in Turkmenistan. Diamo fiducia agli italiani, che stanno liberamente scegliendo". Così Matteo Salvini, parlando con i giornalisti alla Festa della Lega Emilia, a Bologna, rispondendo alla domanda se si fosse sentito chiamato in causa dalle parole di Sergio Mattarella. "Siamo tra i Paesi più vaccinati e tutelati d'Europa, mi sembra che la gente senza obblighi stia già scegliendo di suo", ha aggiunto.
- di Redazione Sky TG24

Scuola, il ministro Bianchi a Sky Tg24: docenti senza green pass saranno sospesi

- di Daniele Troilo

Recovery, Bono (Fincantieri): mobilitare giovani e donne 

Per la ripresa "bisogna mobilitare tutte le energie del Paese. Soprattutto i giovani che non lavorano, che si sono messi ai margini, e le donne, creando le condizioni perché la donna possa lavorare in un modello diverso rispetto a quello attuale, dove di fatto sostituisce magari l'uomo". Così l'ad di Fincantieri, Giuseppe Bono, ha risposto a una domanda sull'impiego delle risorse del Pnrr, a margine di Link Festival del Giornalismo. "La donna - ha spiegato Bono - ha alcuni compiti che non può abbandonare, come quello di essere anche madre. Di fatto oggi i figli non li facciamo e in questo modo non si pensa al futuro". In generale, ha aggiunto, "noi abbiamo organizzato il Paese in modo tale che il 40% delle forze attive lavori, in Germania la percentuale è del 60%. Abbiamo più di 2 milioni di giovani che non lavorano e non studiano. Ci vuole uno sforzo collettivo da parte di famiglie, accademici e industria" per far fronte a questo fenomeno. 
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24