Covid, notizie. Il bollettino del 25 febbraio: 19.886 casi su 353.704 tamponi. 308 morti

Tasso di positività al 5,6%. I ricoveri ordinari aumentano di 40 unità, quelli in terapia intensiva di 11. È iniziato al ministero dello Sviluppo economico l'incontro tra il ministro Giancarlo Giorgetti e il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi. Sul tavolo, la possibilità di produrre i vaccini anti-Covid in Italia. AstraZeneca promette che consegnerà oltre 5 milioni di dosi entro marzo e punta a 20 milioni di dosi per il secondo trimestre

1 nuovo post

Vaccini: von der Leyen, almeno 3 mesi per il passaporto Ue 

"Ci servono almeno tre mesi per lo sviluppo tecnico di un sistema inter-operabile europeo" per i passaporti vaccinali. Lo ha detto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, al termine del vertice Ue in videoconferenza. I leader Ue hanno trovato un accordo sull'utilizzo di "una serie di dati minimi" nel passaporto "che potrebbero essere utili per dare informazioni sulla presunta immunita'" dei cittadini, ha spiegato von der Leyen. Le informazioni confidenziali, che riguardano la vaccinazione, la negativita' a un test e l'eventuale sviluppo di anticorpi, devono essere "pertinenti a livello transfrontaliero", ha aggiunto.
 
- di Redazione Sky TG24

Vaccino: von der Leyen, dosi a 70% adulti Ue entro estate

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha confermato l'obiettivo di vaccinare "il 70% della popolazione adulta europea entro l'estate, ossia 255 milioni di persone". Lo ha affermato al termine del vertice Ue. 
- di Redazione Sky TG24

Merkel, controlli a confine Francia non in agenda

"Non sono all'ordine del giorno": cosi' la cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha risposto ad una domanda dei giornalisti sulla possibilita' che la Germania imponga controlli anche alle frontiere con la Francia, come ha fatto con Repubblica Ceca e Tirolo austriaco.
- di Redazione Sky TG24

Draghi a vertice Ue: accelerare sui vaccini. Aziende inadempienti non vanno scusate

Il premier al vertice con gli altri Paesi membri ha sollecitato un'accelerazione sui farmaci anti-Covid. "Per rallentare la corsa delle mutazioni - ha osservato - occorre aumentare le vaccinazioni".
- di Redazione Sky TG24

Giani, in Toscana province Pistoia e Siena in zona rossa

In Toscana, le province di Pistoia e Siena da sabato saranno in zona rossa fino al 7 marzo. Ad annunciarlo, nel corso di una diretta social, è il presidente della Regione, Eugenio Giani, che domani firmerà l'ordinanza. "Non c'è da drammatizzare ancora, pero' il campanello d'allarme e' molto forte - spiega - mi assumo la responsabilita' di
prendere questo provvedimento. Lo faccio in un'ottica di prevenire quello che può diventare piu' difficile da fermare dopo". 
- di Redazione Sky TG24

Ue, prima intesa su pass vaccinali ma ci sono ancora nodi

"Abbiamo discusso dei certificati vaccinali ma ci sono ancora questioni politiche in sospeso e anche questioni scientifiche". Cosi' la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. "I dati di Israele sono promettenti - ha aggiunto - e alla fine si deciderà in ogni singolo Paese", precisando inoltre che "c'e' un accordo di principio". 
- di Redazione Sky TG24

Merkel, prepariamoci a vaccinarci per anni

"Dobbiamo prepararci ad una situazione in cui dovremo vaccinarci per anni al causa delle varianti del Covid-19": lo ha detto la cancelliera tedesca, Angela Merkel, citata dalla Reuters.
- di Redazione Sky TG24

Vaccino: Merkel, ok Ue passaporti digitali, pronti per estate

I certificati di vaccinazione digitali che consentono alle persone di viaggiare in Europa nonostante la pandemia di coronavirus saranno probabilmente disponibili prima dell'estate. Lo ha annunciato la cancelliera tedesca Angela Merkel, citata dalla Reuters, parlando a Berlino dopo il vertice virtuale dell'Ue. "Tutti hanno convenuto che abbiamo bisogno di un certificato di vaccinazione digitale", ha detto Merkel, aggiungendo che la Commissione europea avra' di circa tre mesi per creare la base tecnica per i documenti. 
- di Redazione Sky TG24

Macron, Ue produrrà vaccini autonomamente da fine anno 

"L'Ue si dotera' della capacita' di produrre dalla fine dell'anno vaccini in modo piu' autonomo e in modo permanente, dal momento che sembra verosimile che dovremo vivere a lungo con questo virus". Lo ha detto il presidente francese, Emmanuel Macron, nella conferenza stampa al termine del Consiglio europeo in  videoconferenza. 
- di Redazione Sky TG24

Speranza proroga sospensione allevamento visoni per 2021

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato questa sera un'ordinanza che proroga la sospensione delle attività degli allevamenti di visoni su tutto il territorio italiano fino al 31 dicembre 2021. 
- di Redazione Sky TG24

Vaccino, Michel, prossime settimane resteranno difficili

"Sul fronte della vaccinazione le prossime settimane resteranno difficili, ma vorrei trasmettere un messaggio di speranza e ottimismo perche' disponiamo dei mezzi e delle risorse per garantire l'uscita da questa crisi". Lo ha detto il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, al termine del vertice dei leader Ue in videoconferenza. "La situazione attuale e' difficile, la pressione e' molto forte in tutti gli Stati membri e le aspettative tra i cittadini sono molto elevate perche' vogliono ritrovare la possibilita' di vivere in una societa' aperta", ha ammesso Michel.
- di Redazione Sky TG24

Divieti e chiusure, zone rosse e arancio scuro: quali sono le restrizioni locali in Italia

Aumentano le misure adottate a livello locale per tentare di limitare i contagi e limitare la diffusione delle varianti del coronavirus. Sono diverse da Nord a Sud le zone con restrizioni chiusure mirate e mini lockdown istituiti da provvedimenti locali. Ecco la situazione. LEGGI QUI
- di Redazione Sky TG24

Michel, situazione resta grave, mantenere le restrizioni 

"Siamo determinati a continuare a lavorare insieme e coordinare la nostra azione per affrontare la pandemia e le sue conseguenze. La situazione epidemiologica rimane grave con le varianti che pongono delle sfide". Cosi' il presidente del Consiglio Ue Charles Michel. "Dobbiamo quindi mantenere rigide restrizioni e intensificare gli sforzi per accelerare la fornitura di vaccini", ha aggiunto. 
- di Redazione Sky TG24

Merkel, tutti d'accordo su passaporti digitali in Ue 


"Tutti hanno concordato sul fatto che serva un documento digitale che certifichi il vaccino" e che sia "compatibile" nei diversi paesi europei. Lo ha detto Angela Merkel, dopo il consiglio europeo informale sul Covid, incontrando la stampa a Berlino. "Ci aspettiamo che siano pronti per l'estate", ha anche spiegato. Ma non succederà che non si possa viaggiare senza, ha aggiunto, "una decisione politica a riguardo non è stata presa", ha sottolineato, ricordando che i bambini non possono vaccinarsi ancora contro il covid.
- di Redazione Sky TG24

G20: leader Ue, a Roma per lavorare a trattato su pandemie

"Attendiamo con impazienza il Vertice mondiale sulla salute del G20 a Roma" per "promuovere la sicurezza sanitaria globale, anche rafforzando l'Organizzazione mondiale della sanità e lavorando per un trattato internazionale sulle pandemie nel suo quadro". E' quanto si legge nelle conclusioni del videosummit tra i leader Ue che si è appena concluso. "La cooperazione multilaterale globale è essenziale per affrontare le minacce per la salute attuali e future", sottolineano i leader dei 27 Paesi Ue. 
- di Redazione Sky TG24

In Toscana rossa anche Siena e provincia

Anche Siena e la sua provincia diventano zona rossa da sabato 27 febbraio fino al 7 marzo. La misura, analoga a quella adottata per Pistoia e provincia, è stata appena annunciata dal governatore toscano Eugenio Giani dopo una riunione con le rispettive Asl e con, tra gli altri, i sindaci delle due città capoluogo di provincia. In precedenza in Toscana e' stata zona rossa per una settimana Chiusi, sempre in provincia di Siena e lo e' per nove giorni Cecina, nel Livornese: Giani ha firmato l'ordinanza ieri.
 
- di Redazione Sky TG24

Vaccino: leader Ue, aziende rispettino termini di consegna

"Le aziende devono garantire la prevedibilita' della loro produzione di vaccini e rispettare i termini di consegna contrattuali" e "la trasparenza per quanto riguarda gli sforzi complessivi dovrebbe essere rafforzata". E' quanto si legge nelle conclusioni del videosummit tra i leader Ue. 
- di Redazione Sky TG24

Leader Ue, mantenere restrizioni e accelerare vaccini

"Dobbiamo mantenere rigide restrizioni mentre intensifichiamo gli sforzi per accelerare la fornitura di vaccini". E' quanto hanno scritto i leader Ue nella dichiarazione finale del summit su Covid e vaccini che si è appena concluso. "Per il momento, i viaggi non essenziali devono essere limitati. Accogliamo con favore l'adozione delle due raccomandazioni del Consiglio sui viaggi all'interno e all'esterno dell'Ue, in base alle quali e' possibile introdurre restrizioni in conformita' con i principi di proporzionalita' e non discriminazione e tenendo conto della situazione specifica delle comunita' transfrontaliere. Deve essere garantito il  flusso senza ostacoli di beni e servizi all'interno del mercato unico, anche ricorrendo alle corsie verdi", spiegano i leader.
 
- di Redazione Sky TG24

Lopalco: “Le scuole sono un forte volano, usare la didattica digitale”

Lo ha detto, nel corso di un’intervista radiofonica, l'assessore alla Sanità della Regione Puglia. E, a proposito di un’ipotesi legata ad un nuovo lockdown totale, ha spiegato: "Dopo un anno di disastro non possiamo pensare ad un lockdown totale. E' ovvio che se vogliamo fermare il virus il lockdown generale sarebbe la soluzione migliore. Ma i danni economici poi si trasformano anche in danno alla salute”. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Primo incontro al Mise sui vaccini "costruttivo e positivo"

Si è svolta oggi la prima riunione in cui si è discusso dell’opportunità legata alla produzione del vaccino anti-Covid in Italia. Presenti il ministro dello Sviluppo economico Giorgetti, il presidente di Farmindustria Scaccabarozzi, il presidente dell'Aifa Palù e il commissario Arcuri. Nell’incontro "il governo italiano ha ribadito la totale disponibilità di strumenti normativi e finanziari per raggiungere l'obiettivo della produzione di vaccini in Italia". LEGGI QUI
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.