Coronavirus, news. Bollettino 16 dicembre: 17.572 casi e 680 morti nelle ultime 24 ore

©Fotogramma

Poco meno di 200mila i tamponi effettuati. Calano terapie intensive (-77) e ricoveri (-445). Il tasso di positività scende all'8,8%. Ipotesi Italia in zona rossa nei giorni prefestivi e festivi dal 24 dicembre al 3 gennaio. Conte: "Per Natale misure aggiuntive. Al lavoro per il rientro a scuola il 7 gennaio". Ok dal Senato alla mozione di maggioranza sulle limitazioni alla circolazione nel periodo natalizio. La campagna per la vaccinazione in Italia partirà a gennaio con 1,9 milioni di dosi

1 nuovo post
I dati del ministero della Salute riportano 17.752 nuovi casi di coronavirus su 199.489 tamponi. I decessi in 24 ore sono 680. Calano le terapie intensive (-77, ora 2.926) e i ricoveri ordinari (-445, ora 26.897). Il tasso di positività cala all'8,8% (BOLLETTINO - GRAFICHEMAPPE). Secondo alcune fonti, sul tavolo del governo c'è l'ipotesi di un'Italia in zona rossa nei giorni festivi e prefestivi dal 24 dicembre al 3 gennaio. Il premier Conte: "A Natale interventi aggiuntivi, al lavoro per il ritorno a scuola in presenza dal 7 gennaio. In primavera inoltrata 10-15 milioni di vaccinati in Italia". Slitta il vertice sulle restrizioni con i capi-delegazione della maggioranza. Via libera al piano vaccini dalla Conferenza Stato-Regioni: si parte i primi giorni di gennaio con 1,9 milioni di dosi.

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24: 

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Costanza Ruggeri

Questa si chiude qui. Per tutti gli aggiornamenti vai al nuovo liveblog di giovedì 17 dicembre

- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24: 

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Stretta di Natale, ipotesi Italia zona rossa nei festivi e prefestivi: cosa cambierebbe

Al momento, seppur invocata da ministri e anche da alcuni governatori, si tratta soltanto di un'ipotesi. Il premier Conte, dopo un ulteriore confronto con il Cts, però ha già anticipato: "Sicuramente faremo qualche intervento aggiuntivo". Ecco cosa potrebbe succedere se dovesse passare la linea di coloro che vogliono maggiori restrizioni durante le festività per contrastare la diffusione del coronavirus. IL PUNTO

- di Redazione Sky TG24

Stretta Natale, Conte: "Faremo interventi aggiuntivi. Scuola, al lavoro per rientro il 7"

Il premier: "Le misure stanno funzionando fin qui ma ci stanno preoccupando, e hanno preoccupato anche gli esperti, gli assembramenti dei giorni scorsi. Contiamo su 10-15 milioni di persone vaccinate nella primavera 2021". E sulle frizioni all'interno della maggioranza: "Governo non può andare avanti senza la fiducia di tutti". Intanto, slitta al 17 dicembre il vertice a Palazzo Chigi con i capidelegazione della maggioranza

- di Redazione Sky TG24

Vaccino anti Covid, approvato il piano Italia: si parte con quasi 1,9 milioni di dosi

La Conferenza Stato-Regioni ha dato il via libera allo schema di distribuzione presentato dal Commissario per l'emergenza Domenico Arcuri. I primi italiani potrebbero ricevere le dosi già dopo Natale durante il "Vaccine Day" europeo. IL PROGRAMMA

- di Redazione Sky TG24

Von der Leyen: "Paesi Ue inizino vaccinazione lo stesso giorno"

Lo ha dichiarato la presidente della Commissione europea intervenendo alla plenaria del parlamento europeo. "Nel corso di una settimana i primi vaccini saranno autorizzati, in modo tale che le vaccinazioni possano iniziare immediatamente", ha aggiunto. LE SUE PAROLE

- di Redazione Sky TG24

Ecco le restrizioni anti-Covid in vigore nei principali Paesi europei

Dal lockdown duro in Germania e Olanda alle misure più soft in Gran Bretagna. Ecco le normative anti-contagio in vigore in Europa adottate occasione delle feste natalizie. In attesa di capire quali saranno le nuove misure per l'Italia

- di Redazione Sky TG24

Natale, slitta vertice P.Chigi, norme in 24 ore

Slitta a domani il vertice a Palazzo Chigi tra Giuseppe Conte e i capidelegazione della maggioranza sulla stretta di Natale. Complice l'indisponibilità di Teresa Bellanova a partecipare ad una riunione in tarda serata il capo del governo ha optato per rinviare alle prossime ore il punto finale sulle misure per le festività. Il tempo tuttavia stringe tanto che fonti di governo spiegano come, a questo punto, sia davvero difficile che le nuove norme  possano essere definite prima di 24 ore. 
- di Steno Giulianelli

Governo, fonti Iv: Conte ha rinviato incontro alle 18 domani 

L'incontro tra il premier Giuseppe Conte e la delegazione di Italia viva nell'ambito della verifica di governo è slittato dalle 9 alle 18 di domani. Lo si apprende da fonti di Iv. Palazzo Chigi, a quanto riferiscono, ha fatto sapere ai renziani che l'appuntamento, che era previsto di primo mattino, è rinviato alla sera per impegni istituzionali del
presidente del Consiglio.
- di Redazione Sky TG24

Dl ristori, tutte le novità: dalla sospensione dei mutui agli sconti sulle bollette

Al Senato il decreto ingloba i quattro emanati dal governo in autunno e aggiunge anche qualche elemento nuovo approvato nel corso dell'esame in Commissione. In attesa del passaggio alla Camera, ecco cosa prevede

- di Redazione Sky TG24

Quali sono le restrizioni anti-Covid in vigore nei principali Paesi europei

Dal lockdown duro in Germania e Olanda alle misure più soft in Gran Bretagna. Ecco le normative anti-contagio in vigore in Europa adottate occasione delle feste natalizie. In attesa di capire quali saranno le nuove misure per l'Italia

- di Redazione Sky TG24

Il presidente di Confindustria Macerata Guzzini si dimette dopo la frase choc

Due giorni fa, intervenendo in diretta a un convegno, l'imprenditore aveva detto: “Le persone sono un po’ stanche e vorrebbero venirne fuori, pazienza se qualcuno morirà”. Ora le dimissioni e le scuse

- di Redazione Sky TG24

Covid, Wsj: "Il vaccino di Moderna potrebbe bloccare la diffusione del virus"

Stando a quanto riportato dal quotidiano statunitense, l’ultima analisi condotta dalla Fda indicherebbe che il farmaco sarebbe in grado di ridurre con la prima dose le infezioni asintomatiche. LA NOTIZIA

- di Redazione Sky TG24

Cashback, gli acquisti rimborsabili e non: dalla spesa alle bollette di luce e gas

Oltre ai pagamenti nei negozi, è possibile ottenere un ritorno del 10%, fino a 150 euro complessivi, anche per i rifornimenti di benzina e le prestazioni di artigiani e professionisti. Ecco cosa rientra e cosa no nel piano messo a punto dal governo

- di Redazione Sky TG24

Il bollettino di oggi: 17.572 casi su 199.489 tamponi, 680 morti

Il tasso di positività scende all'8,8% (ieri 9,1%). Le vittime sono in totale 680 mentre le terapie intensive diminuiscono ancora a 2.926 (-77). I casi totali, compresi morti e guariti, raggiungono quota 1.888.144. IL BOLLETTINO

- di Redazione Sky TG24

Natale, Conte: "Faremo interventi aggiuntivi. Scuola, al lavoro per rientro il 7"

Il premier: "Le misure stanno funzionando fin qui ma ci stanno preoccupando, e hanno preoccupato anche gli esperti, gli assembramenti dei giorni scorsi. Contiamo su 10-15 milioni di persone vaccinate nella primavera 2021". E sulle frizioni all'interno della maggioranza: "Governo non può andare avanti senza la fiducia di tutti". LE SUE PAROLE

- di Redazione Sky TG24

Alaska, reazione anafilattica dopo vaccino Pfizer

Una operatrice sanitaria di mezza età ha avuto ieri una grave reazione allergica in Alaska dopo che gli è stato somministrato il vaccino anti Covid della Pfizer ed è rimasta oggi sotto osservazione in ospedale. La donna non ha precedenti di allergie ma ha subito una reazione anafilattica che è cominciata 10 minuti dopo la vaccinazione al Bartlett Regional Hospital di Juneau, scrive il New York Times. Lindy Jones, direttore medico del dipartimento per le emergenze, ha riferito che la reazione è diminuita rapidamente dopo che la paziente è stata trattata con epinefrina (adrenalina). "Ora sta bene", ha aggiunto.
- di Redazione Sky TG24

Stretta di Natale, ipotesi Italia zona rossa nei festivi e prefestivi: cosa cambierebbe

- di Redazione Sky TG24

Scuola, Conte: grande lavoro per ritorno 7/1 in presenza

"C'è un grande lavoro per tornare nelle scuole il 7 gennaio in piena sicurezza e in presenza". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ad "Accordi e Disaccordi", in onda stasera su Canale Nove.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.