Frana a Ischia, ultime news. Si cercano i dispersi, Procura indaga su vecchi allarmi

©Ansa

Il bilancio provvisorio è di 8 morti e 5 feriti. Oltre 200 sfollati. Attesa una nuova ondata di maltempo. L'ex ministro Costa a Sky TG24: "Non ci fu nessun condono". La Procura di Napoli indaga sugli allarmi inascoltati lanciati dall'ex sindaco di Casamicciola: "Avevo mandato 23 pec, non ho avuto risposte". Con una lettera a Palazzo Chigi, la Regione Campania ha espresso parere negativo sulla nomina di Calcaterra a commissario per l'emergenza Casamicciola

1 nuovo post
Si continua a scavare alla ricerca dei quattro dispersi. Il bilancio provvisorio è di 8 vittime accertate e 5 feriti. Oltre 200 gli sfollati. Una trentina le abitazioni coinvolte (LE IMMAGINI DEI DANNI DALL'ALTO). ''Si lavora alla perimetrazione della zona rossa e delle aree che potrebbero essere soggette a ordinanze di evacuazione in caso di nuova allerta meteo", ha scritto su Facebook il Dipartimento della Protezione. Non confermata l'individuazione di due corpi, presumibilmente quelli dei giovani Valentina Castagana e Gianluca Monti, genitori dei bambini e adolescenti già recuperati nelle ore scorse. Il prefetto di Napoli, Claudio Palomba: "Ci auguriamo che il recupero possa avvenire, ma al momento siamo ai numeri che abbiamo dato ieri, agli 8 ritrovamenti e ai 4 dispersi". E aggiunge: "Al momento sono 280 gli sfollati a Casamicciola". Scontro sulla sanatoria introdotta dal governo Conte. L'ex ministro Costa a Sky TG24 spiega: "Non ci fu nessun condono". La Procura di Napoli indaga sugli allarmi inascoltati lanciati dall'ingegnere Giuseppe Conte, ex sindaco di Casamicciola. Mentre la Regione Campania esprime parere negativo sulla nomina da parte del Cdm di Simonetta Calcaterra a commissario per l'emergenza. Un dl Ischia, con aiuti alle aree colpite dalla frana, dovrebbe essere esaminato giovedì dal Consiglio dei ministri. Fra le misure allo studio da inserire, la sospensione dei tributi fino a fine anno, con l'impegno a rinnovarla nel 2023, e la proroga degli adempimenti per i professionisti che non possono lavorare a causa dei danni.

Gli approfondimenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Questo liveblog finisce qui, continua a seguire gli aggiornamenti nel live di martedì 30 novembre

- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24​:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Frana Ischia, proseguono le ricerche dei dispersi a Casamicciola

Si torna a cercare con le prime luci del mattino le persone ancora nella lista dei dispersi della frana che sabato scorso ha investito Casamicciola Terme, piccolo comune di Ischia. Individuati altri due corpi, il bilancio sale a 10 vittime. LE FOTO
- di Redazione Sky TG24

Pichetto: "Discorso sui sindaci era più ampio, li rispetto ma individuare responsabilità"

"Il discorso era molto più ampio. Partivo dal fatto che non dobbiamo sull'onda dell'emozione né condannare tutti né assolvere tutti. Si tratta di individuare le responsabilità, di avere il coraggio di andare a vedere i percorsi". Ad affermarlo è il ministro dell'Ambiente e della sicurezza energetica, Gilberto Pichetto, a Porta a Porta che andrà in onda su Rai Uno in merito alle sue dichiarazioni sui sindaci e sottolineando di non puntare "il dito contro il sindaco in questione". "Ho fatto tanti anni di Comune, ho una famiglia impegnata sul Comune e ho rispetto per i sindaci e per cosa fanno i sindaci in Italia. Ma questo non vuol dire che non si vada a individuare un rischio idrogeologico enorme e a Ischia il 49% del territorio è ad altissimo rischio di frana". 
- di Redazione Sky Tg24

Frana a Ischia, ex sindaco Conte a Sky TG24: in quella zona si poteva costruire

L'ex primo cittadino ha riferito di avere lanciato 4 giorni prima della tragedia, cioè il 22 novembre, delle pec alle autorità competenti per avvertirle dei rischi che correvano i cittadini di Casamicciola. L'INTERVISTA
- di Redazione Sky TG24

Frana Ischia, salvato il cane Yuki che si era rifugiato nell'auto della famiglia morta

"Per portarlo via abbiamo dovuto richiedere la sedazione da parte del veterinari dell'Asl. Ora è al sicuro", fa sapere la Protezione civile. LEGGI L'ARTICOLO
- di Redazione Sky TG24

Ischia, cos'è l'art. 25 del Decreto Genova e perché si parla di condono

Dopo la tragedia di Casamicciola, è polemica sull’articolo 25 del cosiddetto decreto Genova. Si tratta di un provvedimento approvato nel settembre del 2018, quando il capo del governo era Giuseppe Conte. Ecco perché se ne parla ora
- di Redazione Sky TG24

Ischia, chi sono le vittime accertate e i dispersi

Il primo corpo a essere identificato è stato quello di Eleonora Sirabella, 31 anni. Ritrovati anche Francesco, Maria Teresa e Michele Monti -  11, 16 e 6 anni - mentre si cercano ancora i loro genitori. Tra i morti ci sono poi Maurizio Scotto di Minico (32 anni), la moglie Giovanna Mazzella (30 anni) e il figlio GiovanGiuseppe (di 22 giorni) e Nikolinka Gancheva Blangova (58 anni). L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Ischia, dall'abusivismo edilizio al condono 2018: fatti e polemiche

Al centro del dibattito c’è in particolare un decreto legge approvato nel 2018 dal primo governo di Giuseppe Conte (sostenuto da Movimento 5 Stelle e Lega), il cosiddetto “decreto Genova”. IL FOCUS
- di Redazione Sky TG24

Ischia, le immagini dell'alto dei danni causati dalle frane

Nel filmato ripreso grazie a un drone le conseguenze del maltempo che ha colpito il Comune nella giornata di sabato 26 novembre. LE IMMAGINI
- di Redazione Sky TG24

L’abusivismo edilizio in Italia: i dati sugli edifici e i costi per demolirli

In Italia nel 2021 le costruzioni autorizzate sono l'86,9%, mentre il restante 13,1% è abusivo. La distribuzione geografica non è omogonea, con ampie differenze tra il Nord e il Sud del Paese. Demolire questi edifici avrebbe un costo minimo di 4 miliardi di euro. IL FOCUS
- di Redazione Sky TG24

Frana Ischia, vertice tra pm per confrontarsi su indagine

La strage di Ischia si poteva evitare? C'erano la possibilità di salvare chi è stato travolto dal fango del monte Epomeo? Se sì, cosa non è stato fatto?. Sarà un'inchiesta molto lunga e complessa quella della procura di Napoli e lo dimostra l'incontro tra pm tenuto oggi negli uffici del Centro direzionale. Alla riunione con il procuratore facente funzioni, Rosa Volpe, molti sostituti procuratori e diversi procuratori aggiunti. Questo perché c'è bisogno del coordinamento e del lavoro di tutti e dell'esperienza per nominare presto i periti e acquisire le documentazioni utili, mentre i rilievi e le acquisizioni dei carabinieri Forestali sono già partiti. Da settacciare quanto arrivato o prodotto al Genio civile, al comune, alla città metropolitana, ma anche le mail che l'ex sindaco di Casamicciola negli anni '90 Giuseppe Conte avrebbe inviato quattro giorni prima della tragedia ai sindaci dei comuni dell'isola, al sindaco di Napoli e al prefetto. Nelle prossime ore ci saranno le prime acquisizioni documentali indispensabili per comprendere quanto è stato fatto. Ci sono infatti dei fondi stanziati negli anni proprio per mettere in sicurezza quel vallone poi collassato di cui si cerca di capire come e se siano stati spesi. Al momento vi è un fascicolo contro ignoti nel quale si ipotizza il reato di disastro colposo. 
- di Redazione Sky TG24

Frana Casamicciola, in video uomo semisommerso dal fango

Nel filmato, che sta circolando sui social, si vede l'uomo mentre parla con i soccorritori che gli dicono di non muoversi perchè stanno per raggiungerlo. IL VIDEO
- di Redazione Sky TG24

Pichetto: rispetto i sindaci ma individuare le responsabilità 

Sui sindaci "il discorso era molto più ampio, partivo dal fatto che sull'onda dell'emozione non dobbiamo nè condannare tutti nè assolvere tutti. Si tratta di individuare le responsabilità, vedere i percorsi" dice il ministro dell'Ambiente, Gilberto Pichetto, tornando - ospite di Porta a Porta - a chiarire le sue parole sulle responsabilità dei sindaci dopo la tragedia di Casamicciola. Il ministro accenna ad un documento del ministero che nel novembre del 2021 dava alla Regione le risorse per intervenire nell'area della frana. "Perchè in dodici anni non si è mosso neanche il progetto?", chiede. "Non punto il dito contro il sindaco in questione". "Ho fatto tanti anni di Comune, ho una famiglia impegnata nel Comune, ho rispetto per i sindaci e per il loto lavoro, ma questo non significa che non si vada a individuare un rischio idrogeologico enorme". 
- di Redazione Sky TG24

Ischia, Maurizio De Giovanni: "Mi auguro trovino responsabili" 

"Mi auguro che passate queste ore di grande dolore e di ricerca dei superstiti o dei corpi si trovino i responsabili, le persone che in qualche modo, per omissione o dolosamente o per colpa grave, non hanno messo mano ai correttivi che potevano impedire una strage". Lo dice all'ANSA della tragedia che ha colpito Ischia lo scrittore Maurizio De Giovanni di cui esce oggi 'Caminito' (Einaudi Stile Libero Big), l'atteso romanzo, il tredicesimo, con il Commissario Ricciardi. "Ho molto dolore e molta rabbia. Il dolore è per quello che è capitato alla povera gente, alle famiglie. Due genitori e un bambino di 21 giorni uccisi nel sonno da questa terribile frana. Molta rabbia perché era un evento che ci si poteva assolutamente attendere. Ischia ha 60 mila abitanti e 27 mila domande di condono che significa quasi una per ogni due abitanti. Tenendo conto del fatto che nessuno vive da solo, praticamente è come se tutte le abitazioni fossero in questa condizione. E c'erano 600 sentenze di abbattimento di immobili già completate. Significa che l'abbattimento di 600 costruzioni era già stato determinato ma non era ancora stato fatto. La rabbia viene da questo" sottolinea De Giovanni al suo arrivo a Roma. "Credo che onestamente molte di queste vite si potessero salvare preparandosi con una certa tempestività, anche all'interno delle procedure. Trovo terribile che questa situazione sia stata in qualche modo tollerata. Perché un terremoto è imprevedibile, ma una frana a seguito di una grande pioggia nel mese di novembre, con gli eventi estremi climatici che ci dobbiamo abituare a considerare, è tutt'altro che imprevedibile" afferma De Giovanni. 
- di Redazione Sky TG24

Mondiali, Koulibaly dedica il gol decisivo a Ischia 

Una dedica speciale per l'isola di Ischia gravemente colpita dall'alluvione di domenica scorsa: l'ha inviata Kalidou Koulibaly al termine della gara vinta per 2-1 contro l'Ecuador dal suo Senegal che così ha superato il primo turno dei Mondiali in Qatar. "A causa delle frane - ha ricordato l'ex difensore del Napoli - ci sono stati molti morti. A Ischia e ai suoi abitanti, per dare loro forza in questo momento così difficile - ha aggiunto - voglio dedicare questo gol", decisivo per la qualificazione agli ottavi di finale (MONDIALI, SEGUI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE).
- di Redazione Sky TG24

Ischia, Piano: serve un rammendo del Paese

"Io ho sempre pensato che il nostro paese ha bisogno di un'opera di rammendo, che non è rattoppare ma è un lavoro intelligente, attento, e parsimonioso, molto genovese. E penso che ci sia bisogno di questo. Serve un rammendo idrogeologico, boschivo, e poi bisogna smettere di costruire dove non si può, non c'è niente da fare". Così il senatore a vita, l'architetto Renzo Piano, nel corso dell'incontro per i 30 anni del Porto Antico di Genova, da lui disegnato, ha parlato della frana di Ischia. 
- di Redazione Sky TG24

Casamicciola, 219 vigili del fuoco al lavoro: ancora 4 dispersi 

Proseguono le operazioni a Ischia per la ricerca dei dispersi, nessun ritrovamento è stato fatto nella giornata di oggi, informano i Vigili del fuoco. Le ricerche sono concentrate nella zona di via Celario, dove sono ritrovati 7 degli 8 deceduti. Da oggi sono al lavoro gli escavatori dei vigili del fuoco, dopo l'apertura di una pista nell'area di frana che ne ha consentito il passaggio. Altre squadre stanno verificando lungo il percorso della frana, mentre i sommozzatori scandagliano, anche con un sonar, lo specchio di mare nella zona del porto. Prosegue anche l'assistenza dei vigili del fuoco alla popolazione, con il recupero di masserizie e beni di prima necessità dalle abitazioni coinvolte. Sull'isola operano 219 vigili del fuoco con 93 mezzi.
- di Redazione Sky TG24

Ischia, Dpc. 'Si lavora a zona rossa e aree a rischio evacuazione in caso nuova allerta'

''Mentre prosegue la ricerca dei dispersi, si lavora alla perimetrazione della zona rossa e delle aree che potrebbero essere soggette a ordinanze di evacuazione in caso di nuova allerta meteo. Costante il supporto di tutto il Servizio Nazionale alle istituzioni locali''. Lo scrive su Facebook il Dipartimento della Protezione civile in merito alla situazione di Ischia. 
- di Redazione Sky TG24