Covid, news. Bollettino: 4.522 nuovi casi e 23 morti. Tasso positività all'1,9%

©Ansa

Sul tavolo del governo il ritorno a scuola in presenza: si valuta l'obbligo di vaccinazione per i docenti. I presidi: "Anche per gli studenti, altrimenti c'è la Dad". Ipotesi estensione del Green Pass anche ai trasporti. Sul fronte dell'epidemia, crescono in Italia le terapie intensive (+7) e i ricoveri ordinari (+99). Iss: "Solo l'1% dei morti da febbraio aveva completato il ciclo vaccinale". Negli Stati Uniti le autorità tornano a raccomandare mascherine al chiuso anche per i vaccinati

1 nuovo post
Sono 4.522 i nuovi contagi in Italia, con tasso di positività all'1,9%. I morti nelle ultime 24 ore sono 23 (a cui si aggiunge nel bilancio un altro decesso in seguito a un riconteggio). Salgono terapie intensive (+7, 189) e ricoveri ordinari (+99, 1.611) (BOLLETTINO - MAPPE - GRAFICHE). Il governo pensa alla vaccinazione obbligatoria per i docenti in vista del rientro a scuola. I presidi: "Anche per gli studenti, altrimenti c'è la Dad". L'esecutivo valuta anche l'estensione del Green Pass ai trasporti. L'Iss: "Solo l'1% dei morti da febbraio aveva completato il ciclo vaccinale". Guarda la puntata del 27 luglio dei "Numeri della pandemia" - Prima parte | Seconda parte.

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Il liveblog termina qui: per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo live di mercoledì 28 luglio

- di Redazione Sky Tg24

Covid: medici Turchia, entro fine agosto 40 mila casi giorno

Il segretario generale dell'Associazione dei medici turchi (Ttb), Vedat Bulut, ha avvertito che alla luce delle tendenze attuali entro la fine di agosto la Turchia potrebbe registrare quotidianamente oltre 40 mila nuovi casi di Covid. Parlando con Radio Sputnik, Bulut ha ricordato come la quota di nuove infezioni raggiunta lunedì (16.809 casi) sia la più alta dallo scorso mese di maggio. A pesare sull'aumento avrebbero contribuito i festeggiamenti legati alle celebrazioni della festa islamica dell'Eid al-Adha. Dall'inizio della pandemia, secondo stime correnti, la Turchia ha registrato 5,5 milioni di casi e oltre 50 mila morti.
- di Redazione Sky Tg24

Vaccini: appello cinema America a giovani, Speranza condivide

I ragazzi del Cinema America, a Roma, lanciano la campagna vaccinale per i giovani e trovano il sostegno del ministro della Salute, Roberto Speranza, e del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. "Quasi la metà delle persone tra i 20 e 29 anni in Italia non ha ancora effettuato la prima dose del vaccino contro il coronavirus - si legge nel messaggio sui social del Piccolo America -. Vacciniamoci, torniamo a riempire le sale cinematografiche e l'estate prossima ritroviamoci qui, ma stavolta seduti tutti
vicini!".
- di Redazione Sky Tg24

In Friuli Venezia Giulia 89 casi su 6.542 tamponi, nessun decesso

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 6.542 test e tamponi sono state riscontrate 89 nuove positività, pari all'1,36%. Nel dettaglio, su 4.132 tamponi molecolari sono stati rilevati 72 nuovi contagi, con una percentuale di positività dell'1,74%, mentre dai 2.410 i test rapidi antigenici ne sono risultati altri 17 (0,71%). Lo comunica il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi
- di Redazione Sky Tg24

Covid Usa, Biden: valutiamo obbligo vaccino per lavoratori federali

Gli Stati Uniti stanno valutando se introdurre l'obbligo di vaccinazione per tutto il personale che lavora nel governo federale: lo ha detto il presidente americano Joe Biden.
- di Redazione Sky TG24

Scuola, Gerlmini: confido non sia necessario obbligo vaccino

"Io mi auguro che non sia necessario l'obbligo vaccinale". Lo ha detto Maria Stella Gelmini, ministra per gli Affari regionali, intervistata questa sera al Tg2 Post sulla prossima riapertura delle scuole. "Nessuno - ha sottolineato la ministra - vuole tornare alla didattica a distanza, abbiamo visto i danni di questa modalità necessitata, e quindi dobbiamo tornare alla didattica in presenza, dobbiamo garantire una riapertura in sicurezza". Dopo aver ricordato che il commissario, generale Figluolo, ha mandato una circolare alle regioni "chiedendo il loro sostegno e supporto per rafforzare le vaccinazioni durante l'estate", la ministra ha ribadito che "confidiamo che non sarà necessario l'obbligo, ma certamente il vaccino a scuola è indispensabile".
 
- di Redazione Sky Tg24

In Francia 27.000 nuovi casi, massimo da fine aprile

La Francia ha registrato nelle ultime 24 ore quasi 27 mila nuovi casi di Covid, il massimo dalla fine di aprile. Secondo quanto riferito dalle autorità sanitarie, le infezioni registrate nelle ultime 24 ore sono 26.871, contro le 18.181 di martedì scorso, il dato giornaliero più alto dal 28 aprile.
- di Redazione Sky Tg24

Retromarcia Usa: mascherina per vaccinati al chiuso

Le autorità sanitarie federali statunitensi (Cdc) hanno raccomandato, con una netta inversione di rotta, l'uso al chiuso della mascherina anche per i vaccinati nelle aree ad alto rischio di contagio Covid. Alcuni vaccinati contagiati con la variante Delta, si spiega, possono continuare a diffondere il virus.
 
- di Redazione Sky Tg24

Vaccini in vacanza, le regole per i turisti regione per regione. LA GUIDA

Molti territori hanno scelto di organizzarsi per far sì che i vacanzieri possano ricevere il richiamo del vaccino anche se lontani dalle loro case. Dalla Liguria al Piemonte, passando per la Lombardia, le Marche e l'Abruzzo, ecco quali sinergie sono state messe in atto per non rischiare di bloccare la campagna vaccinale nel periodo estivo

- di Redazione Sky TG24

Centro vaccinale chiuso, proteste e tensione a Chieti

Proteste e momenti di tensione dinanzi al PalaUda di Chieti, l'impianto sportivo messo a disposizione dall'università d'Annunzio per la somministrazione dei vaccini anti-Covid. Le proteste sono scoppiate nel momento i cui gli utenti, una cinquantina, si sono presentati, muniti di regolare appuntamento per la vaccinazione, e hanno trovato le porte della struttura chiuse. In seguito alla richiesta di intervento alle forze dell'ordine da parte di alcuni degli utenti in attesa, sul posto sono arrivati la Polizia Municipale, la Digos e i Carabinieri. Sulla vicenda verrà inviata una segnalazione alla Procura della Repubblica di Chieti: l'ipotesi di reato al momento è interruzione di pubblico servizio.
- di Redazione Sky TG24

Covid, comune del Cosentino anticipa chiusura locali

Le attività economiche, produttive e ricreative, di ristorazione, bar, sale da ballo all'aperto o al chiuso, e qualsiasi altra attività di ritrovo e movida dovranno cessare per le 3.30 del mattino. La decisione è stata assunta dal sindaco di Belvedere Marittimo, centro del Tirreno cosentino, Vincenzo Cascini con un'ordinanza che avrà validità sino al 12 settembre.
- di Redazione Sky TG24

Dalle infezioni ai ricoveri: quanto rischiano di più i non vaccinati. I DATI

I vaccini approvati dall'Ema hanno un'efficacia molto alta, dall'88% contro l'infezione al 96% contro il decesso. E come spiega l'Iss, una persona non vaccinata rischia 10 volte di più di infettarsi rispetto a un vaccinato con ciclo completo, 17 volte di più di essere ricoverato e 30 volte di più di finire in terapia intensiva. Tutti i dettagli

- di Redazione Sky TG24

Da Ponza a Rimini, i focolai nelle ex isole Covid free e nei luoghi della movida

A fine primavera erano molte le località turistiche che guardavano con fiducia alla stagione estiva, complice un forte calo dei casi di coronavirus. Ora la curva dei contagi è tornata a salire e negli stessi luoghi si registrano cluster di positivi. Da Pantelleria alle isole Eolie, dal Salento a Sestriere: ecco le zone che preoccupano e quali hanno reintrodotto le restrizioni

- di Redazione Sky TG24

Guarda la puntata del 27 luglio dei "Numeri della pandemia" - Prima parte | Seconda parte

- di Redazione Sky TG24

Dl Recovery al Senato, voto fiducia domani dalle 11

La votazione sulla fiducia posta dal governo al dl Recovery avrà inizio nell'Aula del Senato domani intorno alle 11. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama, stabilendo che il dibattito avrà inizio alle 9.30.
- di Redazione Sky TG24

Covid, un francese su due completamente vaccinato

La metà della popolazione francese è completamente vaccinata contro il Covid. Lo ha comunicato il governo, spiegando che il 50,5% dei francesi ha ricevuto due dosi di vaccino Pfizer, Moderna o AstraZeneca o una dose di Johnson & Johnson. Quasi 41 milioni di francesi, il 60,4% della popolazione, ha ricevuto almeno una dose mentre 34 milioni ha completato il ciclo di vaccinazione.
- di Redazione Sky TG24

Dove cresce di più il contagio? La situazione in Europa e nel mondo 

Lo stato della diffusione di Covid-19 su scala globale ed europea (a questo link le mappe e infografiche sull'Italia). Numeri e grafici vengono aggiornati automaticamente tutti i giorni tra le 8 e le 9. GUARDA

- di Redazione Sky TG24

Ghera (Fdi): Michetti è vaccinato e rispetta i cittadini

"Se tanti ancora esitano a vaccinarsi e c'è confusione in parte nell'opinione pubblica, la colpa non è di Michetti, semmai degli errori di comunicazione commessi da chi ha gestito la campagna d'immunizzazione. Il Candidato Sindaco del Centrodestra, peraltro vaccinato e quindi non arruolabile tra i contrari al siero, non ha dato alcun appoggio ai Novax. Semplicemente ha fatto rilevare che se l'obbligo di vaccinarsi non è stato istituito dal Governo, i cittadini sono liberi di scegliere". Così in un comunicato Fabrizio Ghera Capogruppo di Fdi alla Regione Lazio. "Nel rispetto di quella libertà e dei diritti di ognuno, lui giustamente non ritiene di doverli influenzare - ha aggiunto Ghera - . Invece di sollevare polemiche sterili D'Amato e Zingaretti facciano l'esame di coscienza su i tanti errori commessi all'inizio e durante la pandemia, a cominciare dalla vicenda delle mascherine mai consegnate al personale sanitario costate milioni e milioni di euro di denaro pubblico", ha concluso. 
- di Redazione Sky Tg24

Vaccino, 4.562.067 dosi somministrate ad oggi in Puglia

Sono 4.562.067 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia. Le dosi sono il 96.2% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l'emergenza. Nel dettaglio sono 11.341, di cui 3.294 prime dosi e 8.047 seconde, le vaccinazioni eseguite in Asl Bari nella giornata di lunedì. L'andamento della campagna in Italia
- di Redazione Sky Tg24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24