Covid, ultime news. Lamorgese: "Cortei contro il Green Pass non autorizzati"

©Ansa

Il ministro dell'Interno: "Nessuna dittatura sanitaria". Ipotesi estensione della certificazione verde anche ai trasporti e obbligo di vaccinazione per i docenti. Il commissario Figliuolo: "Obiettivo 80% di vaccinati a settembre. No vax? Siamo un Paese libero". Rischio troppa folla, vietato sit-in davanti a Montecitorio: verrà spostato in Piazza del Popolo. Nelle ultime 24 ore, 3.117 contagi e 22 morti, tasso di positività al 3,5%. Aumentano pazienti in terapia intensiva (+4) e ricoveri ordinari (+120)

1 nuovo post

Scuola, incontro tra Draghi e Bianchi sul green pass

Il ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi, nel pomeriggio, ha incontrato il premier Mario Draghi a Palazzo Chigi. Sul tavolo, presumibilmente, le nuove misure inerenti al Green Pass per il mondo della scuola. Il governo, nei prossimi giorni - probabilmente la prossima settimana - si occuperà infatti del dossier nell'ambito di una nuova
implementazione delle misure inerenti alla necessità del Green Pass per una serie di luoghi e attività 
- di Redazione Sky TG24

Torino, Figliuolo ai No Vax: "Siamo in un Paese libero"

Così il commissario straordinario dell'emergenza alla Nuvola Lavazza, prima tappa della visita di oggi in Piemonte. All'esterno dell'hub vaccinale una ventina di No Vax si sono radunati per protestare. Figliuolo: "Su vaccinazioni c'è diritto di critica, ma andiamo avanti con evidenze scientifiche". E ancora: "Sugli over 80 siamo al 91% di vaccinati, questo vuole dire avere messo in sicurezza le nostre radici, anche per le giovani vite che arriveranno"- LE PAROLE DEL COMMISSARIO 
- di Redazione Sky TG24

Scuola, obiettivo tutti in classe. Verso obbligo per prof

Prima la scuola, poi il lavoro, infine i trasporti. Dopo aver approvato il decreto che rende obbligatorio il green pass per una serie di attività e servizi non essenziali, il governo detta le priorità per le prossime settimane, con l'obiettivo di definire le misure prima della pausa estiva e renderle operative per la fine di agosto. La prossima settimana sarà dunque quella decisiva, anche se non è escluso che già entro la fine di questa almeno il dossier scuola arrivi sul tavolo del governo. L'obiettivo primario è ridurre sensibilmente il numero dei prof e del personale non docente che non è ancora vaccinato, ad oggi 222mila persone. Nel caso in cui questo zoccolo duro non si sarà assottigliato per il 20 agosto, data entro la quale le Regioni devono fornire al commissario per l'emergenza Francesco Figliuolo la fotografia reale della situazione, è molto probabile che venga introdotto l'obbligo vaccinale.
- di Redazione Sky TG24

Green Pass, arriva l’app per i controlli: ecco come funziona. Sanzioni fino a mille euro

Si chiama VerificaC19 ed è stata sviluppata dal ministero della Salute tramite Sogei. Potrà essere utilizzata solo da chi è autorizzato al controllo delle certificazioni verdi: dalle forze dell'ordine e dai gestori di tutti i servizi per cui è obbligatorio mostrare la certificazione. Multe dai 400 ai mille euro per i trasgressori. Cosa c'è da sapere 
- di Redazione Sky TG24

Scuola, si valuta l'obbligo vaccinale per i docenti. Per settembre resta l’ipotesi Dad

In settimana il tema sarà sui tavoli dell’esecutivo. Il 15% di docenti e personale Ata non ha ricevuto una dose di vaccino. Nencini: “Insegnanti No Vax vengano sostituiti”. Figliuolo: “Per scuola in presenza i genitori vaccinino i figli”. Bianchi: “Governo sta lavorando per riaprire in presenza” -  GLI AGGIORNAMENTI 
- di Redazione Sky TG24

Green pass, come funziona per bambini e minorenni in Italia?

Secondo l'ultimo decreto Covid, approvato il 22 luglio dal Consiglio dei ministri la certificazione verde per entrare in locali al chiuso e partecipare ad eventi sarà obbligatoria per i minori dai 12 anni in su ovvero coloro che possono fare il vaccino -  TUTTE LE INFO 
- di Redazione Sky TG24

Covid, salgono ricoveri a Sud: oggi 22 morti, positività al 3,5%

Aumentano dell'1% i posti letto in reparto occupati da pazienti Covid negli ospedali Italiani. Il primo dopo settimane di calo o stabilità. E, soprattutto, un aumento trainato dalle regioni del Sud Italia ovvero Calabria, Campania e Sicilia. E proprio la Sicilia, insieme alla Sardegna, sono anche le regioni con il tasso di occupazione delle terapie intensive pari al 5% in avvicinamento alla soglia del 10% prevista dai nuovi parametri che determinano il passaggio delle regioni da una fascia all'altra. E' questo un primo effetto dei contagi sulle ospedalizzazioni, "un aumento era atteso ma non per questo e' meno preoccupante", commenta all'ANSA Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive (Simit). Tanto più che i numeri giornalieri mostrano un aumento dei decessi, con 22 vittime in 24 ore, e un tasso di positività che corre sempre più veloce, arrivando al 3,5%, ancora in aumento rispetto al 2,7% di ieri.
 
- di Redazione Sky TG24

Covid, salgono a 18 i positivi in un ritiro spirituale ad Arezzo

Saliti a 18 i contagi tra i partecipanti al ritiro spirituale in una struttura religiosa di Anghiari (Arezzo). Il gruppo, composto da 30 persone provenienti dal Nord Italia, è composto da adulti, bambini e alcuni religiosi, di cui 18 positivi al Covid e isolati subito con l'aiuto del Comune mentre le restanti 12 persone sono attualmente in quarantena. Tutti sono assistiti dalla Asl Toscana Sud Est. Il gruppo arrivato in Valtiberina per svolgere esercizi spirituali si è  subito messo da sé in quarantena al primo controllo da cui sono risultate positive le prime dieci persone, non venendo a contatto con nessun residente nella zona. Poi nelle ore successive sono emersi altri otto Covid-positivi.
- di Redazione Sky TG24

Covid Spagna: in alcune regioni scende il ritmo dei contagi

L'incidenza media dei contagi di coronavirus in Spagna continua a salire. Tra venerdì e oggi è passata da 677 a 700 casi registrati negli ultimi 14 giorni ogni 100.000 abitanti  ma in alcune regioni del Paese il picco dell'ondata estiva potrebbe essere già alle spalle: lo si apprende dagli ultimi dati diffusi dal Ministero della Sanità. "Sembra che si inizi ad osservare un rallentamento nel ritmo di crescita dei contagi", ha commentato in conferenza stampa la sottosegretaria alla Sanità, Silvia Calzon. Esempi di territori dove la trasmissibilità del covid appare in discesa sono l'Aragona, la Catalogna e la Castiglia e Leon, ha aggiunto.
- di Redazione Sky TG24

Covid, Usa alzano allerta sulla Spagna: evitare viaggi

Il Center for diseased and  control alza al livello massimo, il 4, l'allerta viaggi per la Spagna
- di Redazione Sky TG24

Casa Bianca conferma: manterremo le restrizioni ai viaggi

La Casa Bianca conferma l'intenzione di mantenere per il momento le restrizioni ai viaggi internazionali in seguito all'aumento dei casi di Covid, come ha affermato la portavoce Jen Psaki
- di Daniele Troilo

Aeroporti, via libera Ue ad aiuti pubblici per 800 mln

La Commissione europea ha dato il via libera ad aiuti pubblici per 800 milioni di euro destinati a risarcire gli aeroporti e gli operatori di servizi di assistenza a terra per i danni subiti a causa della pandemia di coronavirus e delle restrizioni di viaggio che l'Italia e altri paesi hanno dovuto applicare per arginare la diffusione del virus. Lo ha reso noto la stessa Commissione.
- di Redazione Sky TG24

NyTimes: "Pfizer-Moderna ampliano studi vaccino a bimbi 5-11 anni"

Moderna e Pfizer stanno ampliando gli studi sul vaccino Covid ai bambini di età compresa fra i 5 e gli 11 anni. Lo riporta il New York Times citando alcune fonti, secondo le quali gli studi seguono le pressioni delle autorità federali.
- di Redazione Sky TG24

Dl Covid, per i lavoratori fragili torna lo smart working fino al 31 ottobre

Non è stata invece confermata l’equiparazione a ricovero ospedaliero del periodo di assenza per chi non può utilizzare la modalità di smart working: le alternative sono una mansione diversa o lo svolgimento di un piano di formazione. LEGGI

- di Redazione Sky TG24

È possibile falsificare un Green Pass?

Su alcune chat sono spuntati gruppi che promettono il Green pass entro 48 o 72 ore dalla richiesta, senza doversi vaccinare o sottoporsi a tampone. Ma è possibile creare un certificato falso? Per fortuna non è facile, mentre lo è molto di più finire vittime di una truffa

- di Redazione Sky TG24

Balzo di casi, Usa restano chiusi ai viaggi dall'Europa

Le porte degli Stati Uniti restano chiuse all'Europa. Troppo grande la preoccupazione per il balzo dei contagi da coronavirus legati alla variante Delta, negli Usa più che triplicati nelle ultime settimane. La Casa Bianca ha così deciso di mantenere per il momento tutte le restrizioni sui viaggi non essenziali dai Paesi stranieri, non solo quelli dal Vecchio Continente. Questo nonostante fortissime siano le pressioni sull'amministrazione Biden per una riapertura dei confini.
- di Redazione Sky TG24

Covid Spagna, presenza Delta dal 43% al 68% in una settimana

Aumenta ancora la presenza della variante Delta del coronavirus in Spagna: secondo gli ultimi dati diffusi dal Ministero della Sanità iberico, nella ventisettesima settimana dell'anno (dal 5 all'11 luglio) è stato riscontrato che il 68% dei casi positivi analizzati era stato provocato da questa versione mutata del virus. Nella settimana precedente (28 giugno - 4 luglio), la presenza della variante si fermava al 43%.
- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Gli approfondimenti:

- di Redazione Sky TG24

Scuola, presidi a Bianchi: servono misure e scelte politiche

"Le indicazioni del verbale del Cts del 12 luglio sono ambigue e rese sulla base di un presupposto - il raggiungimento del 60% di vaccinati tra il personale e la popolazione scolastica over 12 a settembre - ad oggi di incerta realizzazione. Né alcuna scelta è stata compiuta dal decisore politico su queste indicazioni, visto che il ministero non ha ancora adottato il Piano scuola 2021-2022". Lo scrive il presidente dell'Associazione nazionale presidi, Antonello Giannelli, in una lettera inviata al ministro dell'Istruzione Bianchi.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24