Covid, le news. Bollettino del 2 giugno: 2.897 contagi su 226.272 tamponi. I morti sono 62

©IPA/Fotogramma

Il tasso di positività è all'1,3%. Calano di 56 unità i ricoveri in terapia intensiva e di 334 quelli nei reparti ordinari. Von der Leyen: "Più di 80 milioni di europei sono ora completamente vaccinati". Regioni critiche sul limite delle 4 persone al tavolo nei ristoranti: domani tavolo tecnico

1 nuovo post
Il bollettino del ministero della Salute registra 2.897 nuovi contagi su 226.272 tamponi. I decessi in 24 sono 62. Calano ricoveri ordinari (-334, ora 5.858) e terapie intensive (-56, ora 933). Il tasso di positività è dell'1,3% (BOLLETTINO - MAPPEGRAFICHE). "Oggi abbiamo superato 250 milioni di vaccinazioni nell'Ue. E più di 80 milioni di europei sono ora completamente vaccinati". Lo ha annunciato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. "Siamo sulla buona strada per raggiungere il nostro obiettivo: fornire dosi sufficienti per vaccinare il 70% della popolazione adulta dell'Ue a luglio", aggiunge von der Leyen. Altri 2,5 milioni di dosi di vaccini anti-Covid, oltre ai 3,5 milioni di Pfizer già in distribuzione, sono in arrivo questa settimana in Italia. Nei ristoranti al chiuso massimo 4 persone non conviventi allo stesso tavolo: limitazione che però decade in zona bianca. Giovedì tavolo tecnico a Palazzo Chigi per affrontare la questione.  
I NUMERI DELLA PANDEMIA - 1A PARTE - 2A PARTE

Le ultime notizie:

- di Redazione Sky TG24
- di Daniele Troilo

Chiara Ferragni riceve il vaccino e lancia un appello: “Facciamolo tutti”

L'imprenditrice e influencer ha condiviso su Instagram una foto mentre riceve la prima dose del farmaco: “Un momento così emozionante, che sembrava così lontano e finalmente è arrivato. Dopo più di un anno di isolamenti e paura sono così felice che questo sia il primo passo verso una vita normale”. LA NOTIZIA
- di Daniele Troilo

Vaccini, Giani: "Jovanotti si è vaccinato a Cortona"

"Abbiamo un 'ragazzo vaccinato' d'eccezione in Toscana, alla casa della salute di Camucia a Cortona. Grande Lorenzo Jovanotti Cherubini". Lo scrive stasera sui social il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani diffondendo un post del cantante originario di Cortona (Arezzo) dove una foto lo ritrae in un ambulatorio medico. "Sono un ragazzo vaccinato", aveva scritto su Fb Jovanotti allegando una foto. 
- di Daniele Troilo

Codogno, triplicati volontari Protezione civile

È triplicato dall'inizio del 2020 a oggi il numero dei volontari della Protezione civile a Codogno (Lodi), uno dei comuni simbolo della pandemia inseriti nella prima zona rossa d'Italia. "Inizialmente ci siamo sentiti un po' abbandonati a noi stessi. È da qui che la nostra comunità si è fatta più forza e ha capito che dovevamo aiutarci tra noi se volevamo superare questa prova durissima", spiega il sindaco Francesco Passerini che oggi premierà anche questi volontari oltre a molti altri impegnati a fronteggiare la pandemia. "È così che da 28 volontari di Protezione civile siamo passati a un'ottantina, di cui 72 in pianta stabile. Un risultato sorprendente e felice pur nel periodo buio", ha aggiunto. 
- di Daniele Troilo

In 24 ore 33 ingressi in terapia intensiva: dal 23 maggio sono sotto quota 50. DATI

Secondo il bollettino del ministero della Salute del 2 giugno prosegue il calo delle persone nei reparti di rianimazione: sono 933, 56 in meno del giorno precedente. I nuovi casi giornalieri sono 2.897, rilevati su 226.272 tamponi (1,3%). Le vittime registrate in 24 ore sono 62. LE GRAFICHE
- di Daniele Troilo

Bimba di 2 mesi e madre trasferite da Ischia a Napoli

Una bambina di 2 mesi e la mamma, entrambe affette da Covid, sono state trasferite stasera da Ischia al Secondo Policlinico di Napoli con idroambulanza. Poco dopo le 19 gli uomini della Capitaneria di porto di Ischia, coordinati dal comandante Cipresso, sono stati allertati dalla centrale operativa regionale del 118 ed hanno imbarcato la bimba e la madre che erano ricoverate all'ospedale Rizzoli sulla vedetta CP 456 che in meno di mezz'ora ha raggiunto il porto di Pozzuoli. Al momento le condizioni della piccola e della madre sembrano stabili ma saranno necessari ulteriori accertamenti nei prossimi giorni nell'ospedale napoletano per stabilire il quadro clinico complessivo.
- di Daniele Troilo

Vaccini Serbia, il 4 giugno al via produzione Sputnik V

In Serbia comincerà il 4 giugno prossimo all'Istituto Torlak di Belgrado  la produzione del vaccino anti Covid russo Sputnik V. Lo ha detto oggi il ministro per lo sviluppo tecnologico e l'innovazione Nenad Popovic. Il 19 maggio scorso l'Istituto russo di ricerche epidemiologiche Gamaleya ha certificato la buona qualità delle dosi di vaccino Sputnik V prodotte in prova a Belgrado, autorizzandone la produzione in serie. La Serbia, ha sottolineato Popovic, sarà così il primo Paese europeo a produrre il vaccino Sputnik V. 
- di Daniele Troilo

Covid, le regole per i turisti italiani che vogliono viaggiare in Europa

In vista dell’estate, il certificato digitale Covid dell’Ue dovrebbe rendere più agile spostarsi tra i Paesi membri, anche se ogni Stato può decidere misure aggiuntive. In attesa dell’entrata in vigore, ecco le indicazioni - Paese per Paese - che chi parte dall’Italia deve conoscere prima di arrivare in alcune destinazioni
- di Maurizio Odor

Romano Prodi a Sky TG24: "Il Paese ha la possibilità di un salto in avanti ma serve unità"

L'ex presidente del Consiglio ospite a E-Venti: "Il 2 giugno è il mio primo ricordo della politica. Oggi ci sono tensioni e divisioni ancora molto forti, c’è la quasi la stanchezza, quello che io voglio è finirla con questo senso di demoralizzazione e di sfiducia". Poi aggiunge: "Il Recovery è un punto di partenza" e "al Patto di stabilità non si ritorna tranquillamente. L'INTERVISTA
- di Maurizio Odor

Covid, comuni in zona rossa in Italia. Dalla Campania alla Sicilia, ecco dove sono

Tutte le regioni sono in zona gialla eccetto la Sardegna, il Molise e il Friuli Venezia Giulia dove è in vigore la zona bianca. Ma in alcuni territori sono ancora valide ordinanze locali che impongono restrizioni della fascia col maggior rischio di contagio
- di Maurizio Odor

Covid: Spagna, ok a misure nazionali per bar e discoteche

La ministra della Sanità spagnola, Carolina Darias, ha annunciato l'approvazione di restrizioni valide in tutto il territorio nazionale per quanto riguarda gli orari massimi di apertura di bar, ristoranti e discoteche nelle aree di minor trasmissione del covid. Nelle regioni considerate a rischio basso o minimo per il covid, l'orario di chiusura massimo della ristorazione sarà all'1 del mattino e quello dei locali notturni alle 2 (in aree di rischio basso), con possibile ampliamento fino alle 3 in certi casi. Attualmente ci sono solo tre territori in situazione di rischio basso o minimo (le isole Baleari, la Comunità Valenciana e la città autonoma di Ceuta), secondo gli ultimi dati ufficiali.
- di Maurizio Odor

Covid, in 24 ore 33 ingressi in terapia intensiva: dal 23 maggio sono sotto quota 50. DATI

Secondo il bollettino del ministero della Salute del 2 giugno prosegue il calo delle persone nei reparti di rianimazione: sono 933, 56 in meno del giorno precedente. I nuovi casi giornalieri sono 2.897, rilevati su 226.272 tamponi (1,3%). Le vittime registrate in 24 ore sono 62. TUTTI I DATI
- di Maurizio Odor

Covid, Mattarella: oggi come nel 1946 è tempo di costruire futuro

"Sono passati settantacinque anni da quando, con il voto nel referendum del 2 giugno 1946, gli italiani, scegliendo la Repubblica, cominciarono a costruire una nuova storia. Anche oggi siamo a un tornante del nostro cammino dopo le due grandi crisi globali, quella economico finanziaria e quella provocata dalla pandemia. Come lo fu allora, questo è tempo di costruire il futuro". Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella in occasione del 2 giugno. LEGGI IL DISCORSO COMPLETO
- di Redazione Sky TG24

Vaccini in Piemonte, dosi 'last minute' Torino: subito esauriti i 6.000 posti 

Sono andati esauriti in pochissimo tempo, su www.ilPiemontetivaccina.it, i 6.000 posti disponibili per le vaccinazioni 'last minute' programmate all'hub del Valentino di Torino tra venerdì 4 e domenica 6 giugno e riservate a coloro che non hanno ancora avuto un appuntamento o sono convocati dopo il 13 giugno. "Siamo molto soddisfatti della risposta che ha ottenuto l'iniziativa legata all'hub last minute del Valentino - sottolineano il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l'assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi -. Abbiamo già chiesto di portare a 10mila le prenotazioni possibili a partire da lunedì prossimo per il weekend dell'11-13 giugno".
- di Redazione Sky TG24

Vaccino anti Covid, in Campania si prenota dai 12 anni, ma se arrivano dosi

A partire da stasera, alle 22, anche in Campania la piattaforma per le adesioni alla campagna vaccinale sarà aperta anche ai cittadini dai 12 anni di età in su. "Le relative convocazioni, nei prossimi giorni, sono ovviamente legate alla disponibilità dei vaccini e al progressivo completamento delle fasce di età per le quali la piattaforma era già aperta", precisa una nota della task force regionale. Per la fascia di età 12-17 anni, il vaccino che sarà somministrato è Pfizer. Il link per le adesioni è quello utilizzato da tutti.
 
- di Redazione Sky TG24

Vaccini in Piemonte, a Novara apre hub vaccinale in Sala Borsa

Domani apre i battenti il nuovo hub vaccinale presso la Sala Borsa, in centro a Novara: è stata infatti approvata la convenzione tra Comune di Novara e Camera di Commercio di quadrante, proprietaria della struttura, per l'attivazione di un punto straordinario di vaccinazione che va ad aggiungersi al PalaVerdi e ad Ipazia. "La campagna vaccinale - spiega il sindaco Alessandro Canelli - è la via di uscita più immediata per superare questi lunghi mesi di emergenza sanitaria e tornare alla normalità, ma soprattutto per consentire quella ripresa economica dopo più di un anno di crisi che ha colpito anche la nostra comunità. La struttura accoglierà anche alcuni medici di base, ma soprattutto le aziende che qui troveranno gli spazi idonei per effettuare le vaccinazioni ai dipendenti attraverso i propri medici". Nella Sala Borsa saranno create fino a 12 linee vaccinali.
 
- di Redazione Sky TG24

Vaccino in Francia, dal 15 giugno somministrazione ad adolescenti

La Francia avvierà il 15 giugno la vaccinazione contro il Covid-19 degli adolescenti dai 12 ai 18 anni. Lo ha annunciato il presidente transalpino, Emmanuel Macron. L'Agenzia del Farmaco Europea (Ema) ha dato la settimana scorsa il via libera all'inoculazione del siero Pfizer/BioNTech alle persone di età compresa tra i 12 e i 15 anni.
 
- di Redazione Sky TG24

Covid, dal 21 giugno Italia zona bianca, tranne Val d'Aosta

L'Italia si tingerà di bianco, con la sola eccezione della Val d'Aosta, a partire dal 21 giugno. Sempre, ovviamente, che il calo del contagio (che prosegue costante con un -27% dei casi nell'ultima settimana) non inverta la sua rotta. Con i dati di oggi, infatti, tutte le regioni italiane eccetto la Val d'Aosta sono scese a un'incidenza sotto la soglia di rischio dei 50 casi settimanali per centomila abitanti. Per legge servono tre monitoraggi consecutivi sotto soglia per consentire a una regione di guadagnarsi lo scenario con minori restrizioni, senza coprifuoco. Per questo grazie al monitoraggio di venerdi' scorso sono andate in zona bianca Sardegna, Friuli Venezia Giulia e Molise. Mentre il prossimo report della Cabina di regia atteso venerdì 4 giugno certifichera' la zona bianca il lunedi' successivo per Abruzzo, Liguria, Veneto e Umbria. Mancano ulteriori sette giorni poi a Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia, Emilia Romagna e Provincia di Trento.
- di Redazione Sky TG24

Covid Campania, dalle 22 di stasera adesioni per vaccinazioni dai 12 anni in su

A partire da stasera alle ore 22 la piattaforma per le adesioni alla campagna vaccinale sarà aperta anche ai cittadini campani dai 12 anni di età in su. Le relative convocazioni, nei prossimi giorni, sono legate, fa sapere l'Unità di Crisi della Regione, alla disponibilità dei vaccini e al progressivo completamento delle fasce di età per le quali la piattaforma era già aperta. Per la fascia di età 12-17 anni il vaccino che sarà somministrato è Pfizer. Qui il link per le adesioni.
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24