Coronavirus, news. Bollettino del 30 novembre: 16.377 casi su 130.524 tamponi, 672 morti

©Fotogramma

Ancora in calo le terapie intensive (-9), ma tornano ad aumentare i ricoveri ordinari (+308). Governo al lavoro sul nuovo Dpcm, che dovrebbe valere anche per il periodo di feste. Le Regioni alpine: "Impianti sciistici aperti solo per gli ospiti degli alberghi e per chi ha la seconda casa". La Commissione europea chiede di evitare le messe di Natale a rischio assembramenti. L'Eurogruppo approva la riforma del Mes: c'è il paracadute per le banche

1 nuovo post
Il ministero della Salute registra 16.377 nuovi casi di coronavirus su 130.524 tamponi. I decessi in 24 ore sono 672. Calano le terapie intensive (-9, ora 3.744), tornano a salire i ricoveri ordinari (+308, ora 33.187). Il rapporto positivi/tamponi è al 12,5% (BOLLETTINOMAPPE - GRAFICHE). Via libera al decreto Ristori quater: altri 8 miliardi per attività e lavoratori in difficoltà causa Covid (LE MISURE). Dai ristoranti allo sci, le regioni avanzano proposte e richieste al governo in vista del nuovo Dpcm. Capitolo vaccini, Moderna annuncia: "Efficacia al 94,1%. Ma al 100% per forme gravi".

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Costanza Ruggeri
- di Redazione Sky TG24

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui)
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Ue: evitare messe con assembramenti

Nelle linee guida che saranno pubblicate mercoledì sulle misure anti-Covid, per il Natale, la Commissione europea chiede di "considerare di evitare cerimonie religiose con grossi assembramenti, sostituendole con iniziative online, in tv o alla radio",
secondo quanto si apprende a Bruxelles.
- di Redazione Sky TG24

Nuovo Dpcm, dai ristoranti allo sci: le richieste delle regioni al governo

I governatori avanzano le loro proposte in vista del prossimo provvedimento anti-Covid: ristori per tutti i settori colpiti dalle chiusure, via libera a palestre e piscine nelle strutture ricettive, una task force per la scuola e più chiarezza sul passaggio da una fascia di rischio a un'altra. LE PROPOSTE

- di Redazione Sky TG24

Covid, Galli a Sky TG24: “Riaperture mettono a rischio calo contagi”

Il primario infettivologo dell'ospedale Sacco di Milano ha espresso la sua preoccupazione nei confronti delle eventuali conseguenze della ripresa delle attività. LE SUE PAROLE

- di Redazione Sky TG24

Negozi riaperti in zone arancioni: tornano code (e polemiche). FOTO

Nella prima giornata di riapertura, nelle regioni che hanno beneficiato degli allentamenti delle restrizioni,  in molti hanno approfittato degli sconti per comprare i regali di Natale. Ma non mancano le polemiche

- di Redazione Sky TG24

Dl ristori quater: 5,3 miliardi per il fondo cancella-tasse

Sono 5,3 miliardi di euro le risorse del fondo 'taglia-tasse' "finalizzato alla perequazione delle misure fiscali e di ristoro" dei "destinatari di sospensioni fiscali e contributive che registrino una significativa perdita di fatturato". Lo si legge nel dl Ristori quater. Tali soggetti potranno godere di un "esonero totale o parziale dalla ripresa dei versamenti fiscali e contributivi.
- di Redazione Sky TG24

Powell: vaccino bene in medio termine, ora incertezza 

"Le recenti notizie sul vaccino sono positive per il medio termine. Per ora restano
significative sfide e incertezze, inclusa la tempistica, la produzione, la distribuzione e l'efficacia del vaccino sui diversi gruppi" della popolazione. Lo afferma il presidente della Fed, Jerome Powell.
- di Redazione Sky TG24

Covid Sardegna, da dicembre immunoterapia passiva

La Regione Sardegna nella lotta contro il coronavirus ha adottato l'immunoterapia passiva, ovvero la raccolta del plasma di persone risultate positive al virus e poi guarite. Con lo sforzo congiunto tra il Centro trasfusionale dell'Arnas G. Brotzu - dove il plasma iperimmune verrà raccolto, qualificato, validato biologicamente, etichettato, congelato e stoccato - e le aziende sanitarie dell'Ats, la Regione a partire da dicembre - si legge in un comunicato - avrà a disposizione un'ulteriore arma a sostegno delle terapie che vengono utilizzate quotidianamente sui pazienti ricoverati nei presidi Covid. L'aspirante donatore di plasma iperimmune dovrà preventivamente essere valutato idoneo alla donazione da parte del personale del Centro.
- di Redazione Sky TG24

Per dl Ristori quater 4 mld da fondo per debiti P.a.

Metà delle risorse disponibili per il decreto Ristori quater arrivano dal Fondo per il pagamento dei debiti della P.a. da 12 miliardi istituito con il decreto Rilancio per accelerare i pagamenti degli enti locali. Lo indica il testo definito del provvedimento, firmato dal presidente della Repubblica e in via di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Dal fondo, già utilizzato anche con il Ristori bis per 1,2 miliardi, arrivano questa volta 4 miliardi.
- di Redazione Sky TG24

Governo: fonti, su riforme e programma obiettivo tempi brevi

"Durante la riunione per l'aggiornamento del programma, coordinata dal Ministro D'Incà, tutti i gruppi di maggioranza hanno consegnato il rispettivo aggiornamento relativo ai 29 punti, che saranno ora armonizzati e organizzati in una tabella. Il materiale rivisto sarà consegnato ai capigruppo, che si riuniranno già domani alle 17 entrando nel merito della discussione". È quanto si apprende da fonti governative. "Mercoledi il tavolo sul programma si riunirà ancora dalle 14, mentre alle 20,30 si riunirà il tavolo sulle riforme. L'obiettivo è chiudere in tempi brevi entrambe i tavoli.
- di Redazione Sky TG24

Covid, superati i 63 milioni di contagi nel mondo

I casi di Covid-19 nel mondo hanno superato la soglia dei 63 milioni: secondo il conteggio della Johns Hopkins University sono 63.089.305, con 1.465.076 morti. Gli Sati Uniti rimangono il Paese piu' colpito sia per numero di contagi (13.492.101) che per numero di decessi (267.600).
 
- di Redazione Sky TG24

Covid, positivo premier Croazia Plenkovic

Il premier croato, Andrej Plenkovic, è risultato positivo al Covid-19. Lo ha reso noto il portavoce del governo, Marko Milic, assicurando il premier "sta bene e continuerà a svolgere i suoi impegni da casa". Plenkovic era già in isolamento perché la la moglie era risultata positiva in questo fine settimana; il primo test eseguito da Plenkovic era risultato negativo.
- di Redazione Sky TG24

Gualtieri: riforma Mes passo verso condivisione rischi

"Un risultato positivo, importante, perché consente un nuovo passo verso il completamento dell'Unione bancaria e la condivisione dei rischi": così il ministro dell'economia Roberto Gualtieri commenta l'accordo raggiunto all'Eurogruppo sulla riforma del Mes e il backstop o paracadute per il fondo salva-banche. Gualtieri ha spiegato che "questo risultato viene raggiunto con un testo equilibrato che ha richiesto negoziato intenso e che è in linea con le nostre richieste", ovvero "non prevede alcun tipo di irrigidimento delle regole di supervisione o regolamentazione bancaria", ne mantiene invece tutta la flessibilità, contro le richieste di alcuni Stati che invece chiedevano una stretta. "Per l'Italia il risultato è triplo", spiega Gualtieri: "anticipo del backstop, riconoscimento positivo dello stato di salute bancario e, su tutti i 5 punti su cui si è concentrata la discussione, la posizione italiana è stata soddisfatta nella formulazione del testo finale. L'esito del negoziato è estremamente positivo", ha concluso.
- di Redazione Sky TG24

Dl Ristori, fondo perduto 100% a 33 categorie agenti commercio

Si amplia ad altri 33 codici Ateco la lista delle attività ammesse al contributo a fondo perduto: con il decreto Ristori quater si prevede infatti il 100% di quanto già ottenuto in primavera anche per gli agenti di commercio dei prodotti più vari, dagli alimentari ai rappresentanti di pellicce, passando per mobili e carburanti. Per queste categorie si prevede una spesa di 446 milioni nel 2020.
- di Redazione Sky TG24

Covid, regioni a governo: garantire ristori per settori colpiti

"Si ribadisce, come già richiesto al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro dell'Economia, la necessità assoluta di garantire i ristori per tutti i settori colpiti dalle chiusure disposte con ordinanza regionale, d'intesa con il Ministro della Salute". Così nel documento preparato dai governatori che si sono riuniti oggi, in vista del confronto con il governo sulle nuove misure anti-Covid.
- di Redazione Sky TG24

Covid, regioni a governo: più chiarezza in passaggi tra fasce

"In questa seconda ondata, gli attuali strumenti e misure di protezione civile messi in campo per affrontare una pandemia che dura da oltre 10 mesi, rischiano di non essere più adeguati, anche in considerazione della stagione influenzale ormai alle porte e dell'avvio della straordinaria campagna vaccinale per il Covid. Appare pertanto auspicabile verificare, in questa fase, l'opportunità di un confronto tra Stato e Regioni per un intervento di chiarezza legislativa in relazione alle misure da adottare finalizzato anche ad un più chiara definizione dei ruoli dei diversi attori istituzionali". E' quanto si legge in una bozza - visionata dall'AGI - delle "prime proposte condivise dalle Regioni e dalle Province autonome per l'adozione del prossimo Dpcm".
- di Redazione Sky TG24

Covid, regioni a governo: aprire palestre-piscine in alberghi

Le regioni chiederanno al governo di "consentire le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, che si trovino all'interno di alberghi e/o strutture ricettive limitatamente ai propri clienti che sono ivi alloggiati". È quanto si legge nella bozza delle proposte - visionata dall'AGI - che i governatori sottoporranno all'esecutivo nell'incontro di domani. Le regioni chiedono anche al governo di "consentire le attività sportive al chiuso che prevedano lezioni esclusivamente individuali". 
- di Redazione Sky TG24

Dl Ristori quater bollinato, 5,3 mld fondo cancella-tasse

È di 5,3 miliardi il nuovo fondo 'cancella-tasse' per consentire "l'esonero parziale o totale" alla ripresa dei versamenti in primavera. E' quanto si legge nel testo finale del decreto Ristori quater, 'bollinato' dalla Ragioneria generale dello Stato e in via di pubblicazione stasera in Gazzetta Ufficiale. Il fondo "finalizzato alla perequazione delle misure fiscali e di ristoro" sarà alimentato proprio con gli incassi di imposte, rottamazione e Preu al momento sospese che saranno redistribuite alle imprese che "registrino una significativa perdita di fatturato".
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.