[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

Coronavirus Italia. Il bollettino del 28 agosto: 1.462 nuovi contagi per 97.065 tamponi

©Ansa

Prosegue l'incremento parallelo di casi e test, che registrano un ulteriore record, il terzo negli ultimi tre giorni. Aumentano di sette unità i ricoveri in terapia intensiva, che giungono a 74. Nove decessi nelle ultime 24 ore. Sul fronte scuola, attese per lunedì le linee per la sicurezza sanitaria nel trasporto pubblico locale. Via libera da Regioni, Province e Comuni alle indicazioni operative per gestire eventuali contagi negli istituti scolastici

1 nuovo post
Restano sostanzialmente stabili i numeri quotidiani del coronavirus in Italia. Il 28 agosto si è registrato un leggero aumento di nuovi contagi, 1.462 (ieri erano 1.411), ma per il terzo giorno di fila è arrivato anche un nuovo record di tamponi effettuati (97.065). Anche i decessi sono in lieve incremento, nove in un giorno (ieri erano 5). Le terapie intensive salgono di sette unità, ora sono 74 in tutto (IL BOLLETTINO - MAPPE -LE GRAFICHE). A fronte dei casi registrati negli ultimi giorni, i dati non possono però essere paragonati con quelli di maggio. Sono molti infatti i fattori che hanno cambiato il modo di affrontare l’epidemia. Gli ospedali si sono attrezzati dopo i giorni dell’emergenza durante il lockdown, adottando protocolli di sicurezza e sottoponendo a test frequenti medici e operatori sanitari. Il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva resta relativamente basso da settimane. È aumentato in maniera notevole il numero dei tamponi effettuati così come si è affinato il tracciamento dei contagi. Anche l’età media dei nuovi positivi si è abbassata, come registrato dal monitoraggio dell'Iss-ministero della Salute, attestandosi attorno ai 29 anni. Sul fronte scuola, intanto, è arrivato il via libera di Regioni, Province e Comuni sul documento Iss per la gestione di eventuali contagi. Lunedì si decide invece sulle linee guida per il trasporto pubblico locale.

Tutti gli aggiornamenti:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

- di Steno Giulianelli

Usa, bimbo di un anno muore in Georgia

Un bimbo di appena un anno è morto negli Stati Uniti a causa del coronavirus. È una delle vittime più piccole della pandemia. L'episodio è accaduto in Georgia, nell'area metropolitana di Atlanta. La Georgia è uno
degli stati Usa più colpiti dal virus. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati oltre 2.300 nuovi casi di contagio, con un bilancio di 79 morti.
- di Daniele Troilo

Coronavirus Milano, focolaio in Rsa. Galli: “Al Sacco positivi anche da altre strutture”

Sono 21 ospiti e tre operatori sanitari. La metà degli anziani sono già stati ricoverati in ospedale in reparti Covid, gli altri 11 sono isolati in attesa di un posto. Ma solo uno è sintomatico. LA NOTIZIA
- di Daniele Troilo

Coronavirus Italia, le regioni con la percentuale più alta di tamponi positivi. DATI

Secondo il bollettino del ministero della Salute del 28 agosto, in Italia le persone complessivamente risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 265.409. Le vittime, in totale, sono 35.472, con 9 decessi nelle ultime 24 ore. Guardando alla percentuale di positivi sui tamponi effettuati, la classifica vede ai primi posti: Sardegna, Campania, Liguria e Piemonte. I DATI
- di Daniele Troilo

Scuola, mascherine in classe? Esperti divisi: i pro e i contro

Tra chi sostiene che siano protettive e indispensabili e chi, invece, pensa possano risultare non solo fastidiose, ma perfino dannose, il dibattito resta aperto e non mette d'accordo nessuno, nemmeno il mondo della scienza. LA GALLERY
- di Daniele Troilo

Scuola, De Micheli: "Lunedì accordo con Regioni su trasporti"

Sul tema dei trasporti per il ritorno degli studenti a scuola "oggi pomeriggio abbiamo fatto una riunione tecnica, abbiamo presentato come Mit una proposta alle regioni che è stata ben accolta nel contenuto. Abbiamo ancora alcuni approfondimenti da fare, ci sarà un nuovo incontro lunedì pomeriggio per chiudere un progetto complessivo". Lo ha detto la ministra dei Trasporti Paola De Micheli alla Festa dell'Unità di Modena. 
- di Daniele Troilo

Lecce, Vera positivo anche al secondo tampone

Il difensore colombiano del Lecce, Brayan Vera, si è sottoposto al secondo tampone di conferma o meno sulla positività al Covid-19. Il calciatore è risultato nuovamente positivo e prosegue il proprio isolamento domiciliare. 
- di Daniele Troilo

Rientro a scuola, cosa succede se un alunno o insegnante è positivo: il protocollo

Dall'individuazione dell'eventuale studente o docente contagiato dal coronavirus, alle disposizioni per garantire il proseguimento delle lezioni e la sicurezza di compagni e dell'istituto: ecco come, secondo le linee guida redatte da Iss ed esperti, si dovrà procedere a partire dal 14 settembre in caso di contagi tra i banchi. LA GALLERY
- di Daniele Troilo

Scuola, mascherine in classe? Esperti divisi: i pro e i contro

Tra chi sostiene che siano protettive e indispensabili e chi, invece, pensa possano risultare non solo fastidiose, ma perfino dannose, il dibattito resta aperto e non mette d'accordo nessuno, nemmeno il mondo della scienza. L'APPRONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Rientro a scuola: crollano vendite di zaini e diari, a rilento quelle dei libri

I dubbi e le incertezze relativi alla ripresa del nuovo anno scolastico stanno avendo ripercussioni anche sul settore della cartoleria. Stando a quanto riferito dalle federazioni di settore aderenti a Confcommercio che rappresentano le cartolibrerie in tutta Italia, le vendite di materiale scolastico avrebbero fatto registrare un calo del 40%. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Scuola, Provenzano: lavoratori fragili garantiti, ma per altri è dovere

"Piena garanzia ai lavoratori fragili ma coloro che no rientrano in queste categorie hanno il dovere di svolgere il loro lavoro". Lo ha detto Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud e la coesione territoriale, intervenendo a In Onda su La7 spiegando che "ci sono delle linee guida dell'Iss". 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus scuola, De Micheli: priorità apertura, non seguire polemiche

"Riapriremo la scuola, è il vero grande segnale. È facile? No. Per questo ci stiamo concentrando su ogni microscopico dettaglio, senza andar dietro alle polemiche e al chiacchiericcio". Lo ha detto la ministra dei Trasporti Paola De Micheli alla Festa dell'Unità a Modena.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe

Il virus compare a Wuhan a dicembre: l'11 gennaio è confermata la prima vittima nel Paese e il 13 il primo decesso fuori confine, in Thailandia. Poi si registrano casi in Usa ed Europa. Il 30 gennaio l'Oms dichiara l'emergenza globale e l'11 marzo la pandemia. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Sardegna, ponte aereo o nave per turisti in isolamento

Diverse decine di persone sono rimaste bloccate dopo l'impennata di contagi sull'isola. La protezione civile ne organizza il rientro con dei mezzi dedicati. LA NOTIZIA
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Brasile, Doria: 'San Paolo sta superando fase peggiore'

Il governatore di San Paolo, Joao Doria, ha affermato oggi che lo Stato brasiliano, il più colpito dalla pandemia di coronavirus nel Paese, ha lasciato alle spalle la fase più critica della pandemia. "Abbiamo una riduzione del 30% della media mobile dei decessi, la prospettiva è che stiamo iniziando la discesa, è molto probabile che stiamo superando il quadro più critico" della malattia, ha detto Doria. Il Brasile ha superato i 118.000 morti e 3,7 milioni di contagi da coronavirus, ed è il secondo Paese più colpito al mondo dalla pandemia dopo gli Stati Uniti. San Paolo è al primo posto tra gli stati brasiliani piu' colpiti, con 29.415 morti e 784.453 infetti, secondo le statistiche ufficiali.
 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, la Grecia vieta voli da e per Barcellona da lunedì 31 agosto

La Grecia vieterà i voli da per Barcellona a partire da lunedì mentre ha esteso di tre settimane, fino al 19 settembre, le restrizioni per i turisti stranieri. Lo hanno annunciato le autorità sanitarie motivando la decisione dopo l'impennata di infezioni dovute al coronavirus, secondo quanto riferisce il quotidiano Kathimerini. L'aumento dei casi di coronavirus nelle ultime settimane ha costretto le autorità greche a reintrodurre gradualmente le restrizioni nella capitale Atene e sulle isole popolari al culmine della stagione turistica per frenare la diffusione del Covid-19. La Grecia richiede inoltre ai visitatori di un elenco di Paesi, tra cui Belgio, Bulgaria, Romania, Malta, Svezia, Spagna, Albania, Macedonia del Nord ed Emirati Arabi Uniti, di mostrare un tampone negativo per poter entrare nel Paese. Oggi, sono stati segnalati 270 nuovi casi. In totale, il Paese ha registrato 9.800 infezioni e 259 decessi da febbraio. 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, in Francia oltre 7mila nuovi casi. Macron: "Non escludo un nuovo lockdown"

Nel Paese transalpino è record di tamponi, che sono stati quasi 900.000 nell'ultima settimana (893.146). Il presidente su un'eventuale chiusura: "Faremo di tutto per evitarla". LA NOTIZIA
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, Provenzano: la pandemia ha spazzato via luoghi comuni

"La pandemia ha spazzato via alcuni luoghi comuni, cioè che la virtù fosse solo da una parte e il vizio tutto dall'altra. Ma questo non significa che non ci siano problemi nel Mezzogiorno che vanno affrontati". Lo ha detto Giuseppe Provenzano, ministro per il Sud e la coesione territoriale, intervenendo a In Onda su La7. "Io non difendo il Sud cosi' com'è - ha proseguito - io voglio cambiarlo voglio renderlo produttivo: un sud che lavora e non un sud assistito. È questa l'idea dei provvedimenti che abbiamo assunto in queste settimane", ha aggiunto.  Inoltre, "colmare i divari territoriali serve all'Italia
intera perche' il Paese si rialza se risana le sue fratture che non sono solo sociali ma anche territoriali". 
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus, arriva il decreto sull'anticipo del Tfr ai lavoratori

Il decreto ministeriale che assorbe la ratifica dell'accordo quadro con l'Abi per l'anticipo del Tfs e del Tfr ai lavoratori che ne fanno richiesta è stato registrato in Corte dei Conti e a breve il testo sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Lo rende noto il ministro della P.A. Fabiana Dadone in un post su un social sottolineando che "il decreto è già operativo e la procedura giuridica formalmente conclusa". Tra pochi giorni - prosegue la ministra - sarà disponibile sul sito del Dipartimento della Funzione pubblica la piattaforma per avviare le operazioni di richiesta di liquidazione dell'anticipo del Tfs e del Tfr. Il sito permetterà pure all'interessato di calcolare la decorrenza del Tfs/Tfr. 
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.