Coronavirus Italia, ultime news. Bollettino del 4 luglio: 235 nuovi casi e 21 morti

Sono 477 i nuovi guariti/dimessi, mentre calano di 263 persone gli attualmente positivi. Il Presidente del Consiglio invita alla prudenza sui contagi, ma spiega: "Non bisogna vivere nel terrore". L'Istituto Superiore di Sanità avverte: "Persiste una trasmissione diffusa del virus". Per la John Hopkins University hanno superato gli 11,3 milioni i contagi nel mondo. Record giornaliero negli Stati Uniti: 57.683 nuovi casi in 24 ore

1 nuovo post

Il bollettino del 4 luglio: 235 nuovi casi di contagio e 21 morti nelle ultime 24 ore; sono 477 i nuovi guariti/dimessi, 263 persone in meno tra gli attualmente positivi. Il Presidente del Consiglio Conte invita a tenere alta la guardia sui contagi da coronavirus, ma aggiunge: "Non bisogna vivere nel terrore". L'Istituto Superiore di Sanità avverte: "Persiste una trasmissione diffusa del virus". In tre regioni (Veneto, Lazio e Emilia Romagna) l'indice RT risale sopra l'1.

Tutti gli aggiornamenti:

  • Dal Decreto Rilancio 40 milioni ai comuni più colpiti dalla pandemia. Tra i vari emendamenti taxi e i servizi di noleggio con conducente che potranno essere utilizzati per i servizi di linea per il trasporto delle persone. Altri 20 milioni per il bonus bici e un mese di musei-treni gratis agli universitari. Bergamo e Brescia capitali della cultura 2023 (I CONTENUTI).  
  • Il rapporto annuale dell'Istat fotografa un Paese segnato dalle diseguaglianze dove si è fermato l'ascensore sociale a causa del virus.
  • A Melbourne 3mila persone in lockdown
  • Ha superato la soglia degli undici milioni di casi il coronavirus nel mondo e 523.777 morti. A riportarlo la John Hopkins University, secondo la quale i contagi sono 11,03 milioni (TUTTI I DATI - LE MAPPE). 
  • Nuovo record di casi negli Stati Uniti, dove nelle ultime 24 ore sono stati 57.562. Per il terzo giorno consecutivo si superano i 50.000 nuovi contagi.
  • L’epidemia non frena in America Latina: oltre 70mila casi in un giorno. Brasile il più colpito, dietro Perù e Cile.
  • In Russia superati i 10mila morti

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

- di Costanza Ruggeri

Il liveblog finisce qui: per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo live del 5 luglio

- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Texas, 8.258 nuovi casi: è il secondo dato più alto

Il Texas registra 8.258 nuovi casi di Covid-19, il secondo dato più alto di aumenti giornalieri dall'inizio dell'epidemia. Secondo quanto riferito dalla Cnn, circa 1.200 dei nuovi casi sono stati registrati nella Contea di Harris, che comprende Houston. La contea di Dallas ha registrato invece 1.085 casi nelle ultime 24 ore. Mercoledì lo stato ha registrato il suo aumento giornaliero più alto, 9.308 casi.
- di Redazione Sky TG24

Ocean Viking, tamponi a bordo e poi trasferimento dei migranti sulla nave-quarantena

Centottanta persone, salvate in tre diverse operazioni di soccorso, saliranno il 6 luglio sull'imbarcazione Moby-Zazà, che a sua volta farà scendere gli altri 211 naufraghi che ha ospitato per il periodo di isolamento. In giornata un team medico italiano è salito a bordo per un primo screening delle persone. La Ong Sos Mediterraneé denuncia tentativi di suicidi. Qui tutti i dettagli.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Brasile: 1,5 mln contagi e 50 giorni senza vero ministro Salute

Il Brasile è da 50 giorni senza un vero ministro della Salute mentre il Paese resta uno dei più colpiti dall'epidemia di coronavirus con oltre 1,5 milioni di casi di contagio accertati. Il ministero è temporaneamente affidato al generale dell'esercito Eduardo Pazuello, una figura priva di esperienza nel settore, subentrata a Nelson Teich, che si è dimesso il 15 maggio.

- di Redazione Sky TG24

In Spagna chiusi 38 comuni, in Usa record casi. Gli aggiornamenti

Cresce il numero di contagi da coronavirus a livello globale e oltrepassa gli 11 milioni. Le vittime, in totale, sono oltre 527mila. Negli Stati Uniti per il terzo giorno consecutivo si registrano 50mila nuovi malati. Preoccupa ancora l'America Latina. In Catalogna circa 200mila persone sono in quarantena. Interi quartieri in isolamento anche in Australia
- di Steno Giulianelli

A Melbourne risalgono i contagi: tremila persone in lockdown. LE FOTO

Migliaia di residenti in alcuni edifici popolari della seconda città più grande dell'Australia sono stati messi in isolamento: durerà per almeno cinque giorni. Il provvedimento è stato imposto dopo lo scoppio di un nuovo focolaio che le autorità stentano a mettere sotto controllo
- di Steno Giulianelli

In Italia 241.419 casi totali: 34.854 deceduti e 191.944 guariti. TUTTI I DATI DI OGGI

Secondo il bollettino diffuso sul sito del ministero della Salute, aggiornato al 4 luglio, nelle ultime 24 ore si sono registrati 477 nuovi guariti e 21 vittime in più. Sono 71 i malati ricoverati in terapia intensiva, 8 in meno rispetto a ieri

- di Steno Giulianelli

Decreto Rilancio, da superbonus seconde case a incentivi per auto e bici: tutte le novità. FOTO

Rimborso se voucher viaggi e concerti non vengono utilizzati dopo 18 mesi, un mese di treni e musei gratis agli universitari, proroga dei contratti a tempo sospesi. Sono alcuni degli emendamenti approvati dalla commissione Bilancio alla Camera, che ha dato il via libera al provvedimento. Il testo da lunedì 6 luglio sarà all'esame dell'Aula
- di Steno Giulianelli

Turismo, rapporto Enit: ad agosto crollo delle prenotazioni, penalizzate le città d’arte. FOTO

L'Agenzia nazionale del turismo in Italia ha pubblicato un comunicato con i numeri relativi al mese di agosto: Venezia, Roma e Firenze pagano il prezzo più alto. In generale, sono quattro su dieci le camere delle strutture ricettive prenotate online dai turisti italiani e stranieri: decisivi i mancati arrivi da Usa e Cina.
- di Steno Giulianelli

Voucher viaggi, le novità del dl Rilancio: validi 18 mesi, poi rimborso. FOTO

Le norme valgono anche per i concerti - se non saranno riprogrammati entro un anno e mezzo dalla cancellazione - e per i voucher viaggi già emessi. Le misure sono contenute in alcuni emendamenti al decreto a cui la Commissione bilancio della Camera ha dato l'ok
- di Steno Giulianelli

Protesta degli infermieri in piazza Duomo a Milano: "Vogliamo rispetto". LE FOTO

Centinaia di bandiere, magliette, striscioni, cartelli con la scritta "Rispetto" hanno invaso il centro in occasione della mobilitazione nazionale degli infermieri e del personale sanitario indetta dal sindacato nazionale Nursing Up.
- di Steno Giulianelli

Il ritorno a casa dei pazienti Covid-19 nelle foto di Stefano Schirato. FOTO

Si intitola "Awakenings", risvegli, il progetto del fotografo bolognese, che ha documentato l'emergenza sanitaria dall'Abruzzo. "I malati che tornavano a casa, nei paesini dell’entroterra, trovavano ad attenderli veri e propri comitati di accoglienza, vicini che si affacciavano e applaudivano", ci ha raccontato per la rubrica Lo Spunto fotografico.
- di Steno Giulianelli

In Inghilterra si torna a bere nei pub: le prime pinte post lockdown. FOTO

Con l'esclusione di Leicester, dov'è tornato il lockdown, da stamattina alle 6 locali in Inghilterra hanno riaperto i battenti i pub, i caffè, i ristoranti. In Irlanda del Nord la riapertura dei locali pubblici è ritardata a venerdì prossimo, in Scozia a lunedì mattina, mentre in Galles ancora non è stata fissata una data di riapertura.
- di Steno Giulianelli

Fase 3, bar e ristoranti in difficoltà: fatturato dimezzato per un'impresa su tre. FOTO

Secondo un sondaggio condotto tra circa 300 imprese associate a Fiepet, le attività legate al cibo faticano a riprendersi dopo il lockdown, complice anche il calo di turisti e il fatto che molti lavoratori siano ancora in smartworking. Un'impresa su tre registra un calo di oltre la metà del fatturato e il 21,8% - oltre due attività su dieci - teme la chiusura
- di Steno Giulianelli

Coronavirus, la pandemia torna a far paura: ecco tutti i principali focolai nel mondo. FOTO

In Catalogna, nel Nord della Spagna, nuovo lockdown per 200mila persone. Gli Stati Uniti continuano a macinare record di contagi quotidiani, l'ultimo bilancio giornaliero è di oltre 56mila casi. Il conteggio delle vittime in Russia è tornato a superare quota 10mila. Il Brasile è a oltre 1,5 milioni di casi e più di 63mila decessi. Preoccupa l'Australia, con migliaia di residenti in lockdown a Melbourne
- di Steno Giulianelli

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe. FOTO

Il virus compare a Wuhan a dicembre: l'11 gennaio è confermata la prima vittima nel Paese e il 13 il primo decesso fuori confine, in Thailandia. Poi si registrano casi in Usa ed Europa. Il 30 gennaio l'Oms dichiara l'emergenza globale e l'11 marzo la pandemia
- di Steno Giulianelli

Ecco tutti i focolai attivi in Italia: dal Vicentino a Mondragone, dalla Brt a Roma. FOTO

I nuovi contagi sono passati dai 7.000 giornalieri del picco ai 150-200 in media delle ultime settimane. Ma le cronache segnalano ormai tutti i giorni nuovi allarmi. L’indice di contagio Rt è ormai a ridosso di 1 a livello nazionale, ed ha superato la soglia fatidica in tre regioni, Lazio, Veneto ed Emilia Romagna. Rezza, direttore generale Prevenzione del ministero della Salute: "C’è una continua circolazione virale, quindi bisogna continuare a mantenere comportamenti adeguati"
- di Steno Giulianelli

Brasile: ok a test vaccino cinese contro Covid su 9 mila persone


Il Brasile, focolaio latinoamericano della pandemia di Covid-19, ha autorizzato i test del potenziale vaccino contro il coronavirus sviluppato dalla società cinese Sinovac e che sarà somministrato a 9mila volontari nel Paese. L'Agenzia nazionale di vigilanza sanitaria (Anvisa), collegata al ministero della Sanità, ha indicato in una nota che i test del potenziale vaccino, ottenuti da "ceppi inattivi" del patogeno, serviranno a "valutare la sua sicurezza ed efficacia" nel immunizzazione contro il Covid-19. I test saranno effettuati, secondo le previsioni iniziali, a 9mila persone negli stati di San Paolo, il più colpito in Brasile dalla pandemia, Rio Grande do Sul, Minas Gerais e Paranà, oltre alla capitale Brasilia.

- di Redazione Sky TG24

Ocean Viking, domani prelievo dei tamponi 

Domani a bordo della Ocean Vicking saranno avviate le operazioni per il prelievo dei tamponi. La situazione è "attentamente monitorata in vista del trasbordo dei migranti, programmato per lunedì 6 luglio, sulla nave Moby Zaza". Così fonti del Viminale. 
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24