L'indice Rt sale oltre 1 in Lazio, Veneto ed Emilia-Romagna

Cronaca
©LaPresse

Nelle tre regioni i valori salgono sopra la soglia di allerta, mentre l'indice della Lombardia scende a 0,89. Sono i dati del monitoraggio dei casi Covid in Italia dal 22 al 28 giugno

Ci sono tre regioni in Italia con l'indice di contagio Rt superiore a 1. Sono l'Emilia-Romagna (1,28 da 1,01, su cui incide il focolaio di Bologna), il Veneto (1,12 rispetto allo 0,81 della scorsa settimana), un dato sottolineato anche dal governatore Luca Zaia, e il Lazio, che pur migliorando da 1,24 a 1,04 resta sopra la soglia di allerta. (TUTTI I DATI - LE MAPPE)

In Lombardia indice Rt scende a 0,89

approfondimento

Coronavirus Italia, 249.756 positivi. 35.190 i morti. FOTO

Buone notizie invece dalla Lombardia, che torna sotto il valore 1, attestandosi ora a 0,89 (in precedenza era 1,01). Anche la Campania sconta i focolai attivi e sale da 0,21 a 0,82. A ridosso del valore 1 c'è invece la Toscana (0,99), sale anche il Piemonte (0,81), mentre in Val d'Aosta l'indice Rt scende a 0. Questo è ciò che emerge dal report settimanale di Ministero della Salute e dell'Istituto Superiore di Sanità. 

Cronaca: i più letti