Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Coronavirus, Borrelli: "17 vittime in Italia, 45 guariti". Riapre il Duomo di Milano

Aumentano i casi di pazienti guariti da Coronavirus

I casi confermati dalla Protezione Civile sono 650 in 10 regioni. Intanto i governatori del Nord chiedono di tornare alla normalità e il Duomo di Milano, simbolo del capoluogo lombardo, lunedì riapre ai turisti

Leggi tutto
1 nuovo post

CLICCA QUI PER I NUOVI AGGIORNAMENTI

45 persone guarite, 17 decessi in 10 regioni, 282 persone positive. Questi i casi confermati ufficialmente dall'Istituto Superiore di Sanità sull'epidemia di Coronavirus. Come precisato dalla Protezione Civile, al momento i casi in attesa di conferma dall'ISS sono invece 528: si tratta di tamponi che devono però essere sottoposti all'ulteriore  -  e definito - vaglio dell'organo tecnico-scientifico del Servizio sanitario nazionale in Italia (COME SI CONTANO I CONTAGIVIDEO). Intanto i governatori del Nord chiedono di tornare alla normalità (IL VIDEO). E il Duomo, simbolo di Milano, da lunedì riapre ai turisti (VIDEO).  Macron vede Conte, il presidente francese: il virus non si ferma alle frontiere (IL VIDEO). Appello di Di Maio: turisti vengano in Italia . Lega Calcio conferma Juve-Inter e altre partite programmate di Serie A a porte chiuse.

Gli altri aggiornamenti:

- di Redazione Sky Tg24

Questo liveblog si chiude qui. Per continuare ad avere gli ultimi aggiornamenti, segui la nuova diretta

- di Cecilia.MUSSI

Ambasciatore Israele, restrizioni non solo per italiani 

Anche una portavoce del ministero degli esteri israeliano a commento dei provvedimenti assunti tra ieri e oggi nel paese riguardo il coronavirus, ha precisato che le restrizioni riguardano tutti i cittadini provenienti dall'Italia, non israeliani. "A qualsiasi cittadino non israeliano che abbia visitato l'Italia nelle ultime due settimane - ha detto - sara' negato l'ingresso in Israele, a prescindere dalla nazionalita'".
- di Cecilia.MUSSI

Lombardia, assessore Gallera: "In calo il numero delle ospitalizzazioni"

 
 
- di Cecilia.MUSSI

Ciclisti positivi in UAE, altri tamponi per eventuali nuovi casi

Adesso i test con i tamponi proseguiranno per individuare altri eventuali casi di positivita'. I due italiani lavorano per la UAE Emirates, la squadra del campione italiano su strada Davode Formolo e del vincitore della tappa odierna, Tadej Pogacar. Le autorita' locali hanno deciso innanzitutto di blindare le squadre e tutta la carovana della corsa, giornalisti compresi, costretti a rimanere nei rispettivi alberghi nell'attesa di accertamenti.
- di Cecilia.MUSSI

8.400 persone sotto osservazione in California

In California 8.400 persone sono state messe sotto osservazione per il coronavirus. Lo ha reso noto il governatore dello Stato, Gavin Newsom, precisando durante una conferenza stampa che sono 33 le persone risultate positive al test in California.
- di Cecilia.MUSSI

Lombardia, lunedì riapre il Duomo di Milano

 
 
- di Cecilia.MUSSI

Di Maio, dal vertice con Macron "convinta collaborazione tra Paesi"

Al vertice italo-francese "si è parlato anche di coronavirus. Per essere piu' chiari: non si chiudono confini, nessuna restrizione o blocchi da parte del governo francese. Solo una convinta collaborazione tra i nostri Paesi". Lo scrive il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook al termine del summit di Napoli.
- di Cecilia.MUSSI

Teramo, confermata positività turista brianzolo

Il secondo test eseguito dall'Istituto Spallanzani di Roma ha confermato la positivita' al Covid 19 del paziente brianzolo arrivato in villeggiatura a Roseto degli Abruzzi. L'uomo e' ricoverato nel reparto di malattie infettive dell'ospedale di Teramo. Al momento, dunque, in Abruzzo si registra ufficialmente il primo caso. Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.
 
- di Cecilia.MUSSI

Juve-Inter, biglietti non rimborsabili ma bianconeri valutano iniziative

Quasi sicuramente i tifosi non si vedranno restituire i soldi spesi per l'acquisto dei biglietti perche' nel caso della societa' bianconera, come di molte altre, il rimborso non e' previsto dal contratto di vendita. Ma in ogni caso la Juventus sta pensando a una forma di 'risarcimento. "Ferma restando la validita' delle previsioni che disciplinano l'acquisto dei titoli di accesso la societa' - vista la peculiarita' della situazione nazionale - sta valutando iniziative a favore degli acquirenti degli stessi", annuncia una nota pubblicata questa sera sul sito del club bianconero.
- di Cecilia.MUSSI

Aumenta il numero dei pazienti guariti da Coronavirus

 
- di Cecilia.MUSSI

Napoli, disinfezione e misure preventive

Un'ordinanza con misure preventive per contenere il rischio e'  stata firmata in serata dal sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. L'ex pm ha varato una serie di provvedimenti non solo per il contenimento del rischio contagio "tenendo conto degli effetti medici ed epidemiologici" ma anche di "evidenti riflessi di natura psicologica e sociale che si riverberano sulla collettivita' per il susseguirsi di
notizie talvolta non corrette ed amplificate.
- di Cecilia.MUSSI

San Marino, confermato il primo caso di contagio

Confermato il primo caso di contagio da coronavirus a San Marino. Si tratta di un 88enne sammarinese che era in ospedale dal 25 febbraio. Attualmente e' ricoverato al reparto malattie infettive all'Infermi di Rimini. I sanitari dell'Iss sammarinese stanno ricostruendo tutti i percorsi del paziente che presentava gia' un quadro clinico compromesso ma che non era stato all'estero ne' nella zona rossa italiana. Il medico che l'aveva visitato la prima volta a San Marino e' stato messo in quarantena precauzionale. 
- di Cecilia.MUSSI