Coronavirus, Consiglio superiore di sanità: tamponi solo su sintomatici

Cronaca

Il direttore Locatelli: "I tamponi effettuati finora hanno dato nel 95% dei casi esito negativo", il rischio contagio "è elevato nei soggetti sintomatici mentre è marcatamente più basso nei soggetti asintomatici"

Da oggi verranno eseguiti i tamponi per il coronavirus "solo sui soggetti sintomatici" (LIVEBLOG - FONTANA A SKY TG24: "CONTAGIATI IN MODO LIEVE 4 MINORI" - IN CALO IL NUMERO DEI CONTAGI IN CINA). Lo ha detto il direttore del Consiglio Superiore di Sanità Franco Locatelli alla protezione civile. I tamponi effettuati finora "hanno dato nel 95% dei casi esito negativo", ha spiegato, confermando che il rischio contagio "è elevato nei soggetti sintomatici mentre è marcatamente più basso nei soggetti asintomatici". Da qui la "scelta di eseguire i tamponi solo sui soggetti sintomatici, visto che siamo in un periodo di pandemia". Ad oggi sono stati effettuati 9462 tamponi in Italia e sono emersi, finora, poco più di 370 casi positivi. 23 le province interessate dal contagio in 10 regioni italiane.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.