Crisi di governo, news. Incontro Conte-Mattarella. Passa lo scostamento di bilancio

©LaPresse

Terminato dopo 40 minuti il colloquio interlocutorio con il Presidente della Repubblica. Le forze che appoggiano Conte dettano la linea per i prossimi giorni. Ok da Camera e Senato alle coperture economiche per il dl Ristori. Nelle prossime ore incontro tra il centrodestra e il Capo dello Stato. Il segretario del Pd Zingaretti: "Ora è il momento di voltare pagina, rafforzare la forza parlamentare del governo"

1 nuovo post
Terminato dopo 40 minuti il colloquio interlocutorio tra Giuseppe Conte e il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo il vertice di governo a Palazzo Chigi che ha sancito la necessità di "andare avanti con il rafforzamento di maggioranza". Renzi attacca: "Si tratta di un 'Conte dimezzato', Iv pronta a dare una mano facendo sentire peso in Aula". Nelle prossime ore il centrodestra incontrerà il Capo dello Stato.
Ok allo scostamento di bilancio al Senato e alla Camera, passano le coperture per il dl Ristori.
Il segretario del Pd Zingaretti: "Ora è il momento di voltare pagina, rafforzare la forza parlamentare del governo". Appello di Franceschini ai moderati: "Per Forza Italia e' un'occasione".

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24:

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Il liveblog si chiude qui. Per tutti gli aggiornamenti, segui il nuovo live di giovedì 21 gennaio

- di Daniele Troilo

Von der Leyen: "Italia? C'è una crisi, serve stabilità"

"Voglio ribadire che siamo nel mezzo di una crisi, abbiamo bisogno di stabilità, tutti devono lavorare al massimo per superare la pandemia e la crisi economica": lo ha detto la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen rispondendo a chi le chiedeva un commento al voto di fiducia del Parlamento italiano di ieri. "La Commissione è in stretto contatto con il governo italiano, da mesi, per il piano nazionale di Recovery, è un lavoro in corso, tutti questi piani vanno avanti per garantire che si centrino le priorità", ha aggiunto. 
- di Daniele Troilo

Mattarella vede Conte, domani centrodestra; al centro il Paese

Oggi Giuseppe Conte, domani i leader del centrodestra. Sergio Mattarella ha ricevuto oggi il premier per un incontro breve e "interlocutorio" e domani accogliera' i leader dell'opposizione per ascoltare le loro doglianze. Ma per il Presidente della Repubblica al centro di ogni riflessione resta il Paese, i problemi dei cittadini in una fase di crisi sanitaria ed economica. Il presidente del Consiglio ha riferito al Presidente l'esito del voto di fiducia incassato nei giorni scorsi da Camera e Senato, l'esito della riunione di maggioranza che si e' tenuta stamane e le valutazioni sue e dei partiti su come proseguire l'esperienza di governo. Poco piu' di mezz'ora di incontro su cui c'e' da parte del presidente della Repubblica la totale consegna del silenzio.
- di Steno Giulianelli

Scostamento, ok Senato risoluzione maggioranza: 291 sì

E' stata approvata con 291 si', nessun contrario e un astenuto, la risoluzione presentata dalle forze di maggioranza al Senato, sulla richiesta di scostamento di bilancio di 32 miliardi di euro, in vista dell'ok a nuovi aiuti economici per la crisi Covid. Il testo e' stato modificato dopo la richiesta di Fratelli d'Italia di un confronto fra i vari gruppi per arrivare a una risoluzione unica. E' stato percio' condiviso dal centrodestra e da Italia viva (che ha accettato di ritirare la propria risoluzione) senza pero' sottoscriverlo tra i firmatari. 
- di Steno Giulianelli

Scostamento, Crimi: altro passo avanti. Non ci fermiamo

"L'approvazione dello scostamento di bilancio e' un altro importante passo avanti. Con questi ulteriori 32 miliardi ristoriamo imprese, professionisti e settori in grave difficolta' come gli stagionali. Non ci fermiamo, continuiamo a sostenere il Paese in questo difficile momento". Cosi' su Twitter il capo politico M5s, Vito Crimi.
 
- di Steno Giulianelli

Governo, Romano (Pd): "Per Iv meglio Salvini pur di non votare?"

"E' sorprendente l'ostinazione con cui Italia Viva si ostina ad auspicare un governo di tutti, compresa quindi la Lega di Salvini e Fratelli d'Italia della Meloni. Ed e' sorprendente che Italia Viva sia disposta a tutto pur di non andare al voto". Lo ha detto Andrea Romano a Stasera Italia su Rete4. "Lo abbiamo ribadito in ogni occasione: il Pd non e' disponibile a governare l'Italia con forze sovraniste ed antieuropee che dimostrano ogni giorno di voler sabotare l'interesse nazionale. A differenza di Salvini e Meloni, noi ci siamo assunti la responsabilita' di dare un governo europeista all'Italia e continueremo su questa strada, nonostante l'irresponsabilita' di Italia Viva", ha concluso il deputato Pd.
- di Steno Giulianelli

Mattarella vede Conte, domani centrodestra; al centro il Paese

Oggi Giuseppe Conte, domani i leader del centrodestra. Sergio Mattarella ha ricevuto oggi il premier per un incontro breve e "interlocutorio" e domani accogliera' i leader dell'opposizione per ascoltare le loro doglianze. Ma per il Presidente della Repubblica al centro di ogni riflessione resta il Paese, i problemi dei cittadini in una fase di crisi sanitaria ed economica. Il presidente del Consiglio ha riferito al Presidente l'esito del voto di fiducia incassato nei giorni scorsi da Camera e Senato, l'esito della riunione di maggioranza che si e' tenuta stamane e le valutazioni sue e dei partiti su come proseguire l'esperienza di governo. Poco piu' di mezz'ora di incontro su cui c'e' da parte del presidente della Repubblica la totale consegna del silenzio.
 
- di Steno Giulianelli

Domani pomeriggio leader c.destra al Colle

Domani pomeriggio i leader di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia saranno ricevuti dal Capo dello Stato Sergio Mattarella. Lo rende noto un comunicato. 
- di Steno Giulianelli

Scostamento, Crippa (M5s): sì a 32 mld per altri ristori

"Con il voto positivo della Camera sullo scostamento di bilancio immettiamo nel sistema altra liquidita', per 32 miliardi di euro, che saranno utilizzati per erogare altri ristori". E' il capogruppo M5s alla Camera, Davide Crippa, ad aggiungere che "e' un segnale importante per il Paese ed e' la conferma che lavoriamo per continuare a sostenere le imprese italiane, le categorie in difficolta' e le famiglie colpite dalla crisi legata al Coronavirus". "E' importante, inoltre, sottolineare che, su questa votazione, c'e' stata un'ampia maggioranza. Negli ultimi mesi abbiamo messo a disposizione degli italiani aiuti per circa 150 miliardi di euro ma non ci fermiamo qui. La gestone e pianificazione del Recovery fund e' un altro fondamentale tassello per il rilancio del sistema Paese", conclude. 
- di Steno Giulianelli

Scostamento, Di Maio: questioni reali. Da parte crisi assurda

Ottima notizia: approvato in Parlamento lo scostamento di bilancio. Da oggi finalmente ritorniamo a occuparci delle questioni reali, che riguardano gli italiani, e mettiamo da parte un'assurda crisi di governo che rischia di paralizzare il Paese in piena pandemia". Luigi Di Maio, su Facebook, sottolinea cosi' che "con il voto di oggi sullo scostamento, da 32 miliardi di euro, possiamo finalmente dare nuovi ristori a chi ha avuto cali di fatturato e aiuti a famiglie e lavoratori che hanno subito gli effetti della crisi". "Il tempo delle chiacchiere e' finito, l'Italia sta affrontando una crisi senza precedenti e deve reagire", rimarca l'esponente M5s. 
- di Steno Giulianelli

Dl Natale, ok della Camera, ora passa al Senato

Via libera dell'Aula della Camera al decreto legge che contiene le misure emanate dal governo per contrastare la pandemia coronavirus durante il periodo natalizio. Il testo, approvato a Montecitorio con 180 voti a favore, 118 contrari e due astenuti, passa al Senato. 
- di Steno Giulianelli

Di Maio: ok scostamento bilancio, tempo chiacchiere finito 

"Ottima notizia: approvato in Parlamento lo scostamento di bilancio. Da oggi finalmente ritorniamo a occuparci delle questioni reali, che riguardano gli italiani, e mettiamo da parte un'assurda crisi di governo che rischia di paralizzare il Paese in piena pandemia". Lo scrive Luigi Di Maio su Fb. "Il tempo delle chiacchiere e' finito, l'Italia sta affrontando una crisi senza precedenti e deve reagire", aggiunge. 
- di Steno Giulianelli

Governo, si lavora a quarta gamba, pressing Conte su moderati

Alla Camera c'e' il lavoro di 'scouting' di Tabacci che ha gia' raccolto 13 adesioni, al Senato sono in tanti a muoversi per arrivare ad un gruppo nuovo che possa fungere da soccorso della maggioranza e rimescolare le carte nelle commissioni. "Ne prendiamo undici", promette un sottosegretario pentastellato. L'obiettivo e' arrivare subito ad una formazione di dieci componenti. Pressing nei confronti di tre renziani (si parla di Comincini, Marino e Grimani) affinche' escano da Iv. Ma nel mirino sono finiti, sempre a palazzo Madama, due senatori azzurri mentre e' difficile ricomporre con gli ex pentastellati che hanno votato ieri no alla fiducia. "Ho cercato di parlare con loro - osserva un 'big' M5s -. Una mi ha ricordato di quando si mise a piangere, un altro mi ha mandato a quel paese, il terzo mi ha preso in giro".
 
- di Steno Giulianelli

Gualtieri: "Bene ok scostamento, 32 miliardi per famiglie-lavoratori"

"Un'ottima notizia la larga unità fra tutte le forze politiche alla Camera e al Senato per approvare la proposta del governo sullo scostamento di bilancio. Risorse fino a 32 miliardi per sostenere famiglie, imprese e lavoratori colpiti dalle conseguenze della crisi". Lo scrive sui social il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri. 
- di Daniele Troilo

Scostamento, Fico "Ok dimostra coesione e responsabilità"

"L'ampia convergenza di maggioranza e opposizione sullo scostamento di bilancio è un importante gesto di coesione e responsabilità. Un segnale concreto di attenzione a tutte quelle persone maggiormente colpite dalla crisi, per cui vengono liberate risorse per 32 miliardi di euro". Lo afferma il presidente della Camera dei deputati Roberto Fico commentando il voto sullo scostamento dal pareggio di bilancio. 
- di Daniele Troilo

Scostamento: anche Liliana Segre in Aula Senato

Anche la senatrice a vita Liliana Segre, questa sera, era in Aula al Senato, per il voto che ha autorizzato il governo al nuovo scostamento di Bilancio.
 
- di Daniele Troilo

D'Alema: "Non vedo alternative a questo esecutivo"

"Penso che il governo abbia affrontato la prova della pandemia bene, meglio di molti governi europei, e soprattutto non vedo alternative. L'opposizione propone le elezioni, domani. Precipitare il paese in piena pandemia e con l'Europa che attende il Recovery Plan in campagna elettorale non è saggio. Da cittadino dico che bisogna aiutare il governo che c'è. Il governo vive un momento difficile, certo, ma l'alternativa dove è? Dove sarebbe questa sfolgorante classe dirigente pronta a prendere le redini del governo?". Lo ha detto Massimo D'Alema a Porta a Porta su Rai 1.
 
- di Daniele Troilo

Domani pomeriggio leader c.destra al Colle

Domani pomeriggio i leader di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia saranno ricevuti dal Capo dello Stato Sergio Mattarella. Lo rende noto un comunicato. 
 
- di Daniele Troilo

Prestigiacomo: "Squallidi attacchi personali a Polverini"

"La scelta politica, che non condivido, di Renata Polverininon mi impedisce di mostrarle pubblicamente solidarietà per gli squallidi attacchi sessisti che sta subendo in queste ore. Segno di un'arretratezza culturale che nel nostro Paese sta tracimando nel patetico". Lo afferma la deputata FI Stefania Prestigiacomo. 
 
- di Daniele Troilo

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.