Sebastian Kurz, 31 anni: chi è il vincitore delle elezioni in Austria

Leader del Partito popolare da maggio, per qualcuno è un enfant prodige, ma non è un volto nuovo della politica. Nel governo da 7 anni, è stato sottosegretario (si occupava d’integrazione) e ministro degli Esteri. Ecco l’uomo con cui il Paese svolta a destra. FOTOSTORY
  • Alcuni lo considerano un “wunderkind”, un enfant prodige. Sebastian Kurz, del Partito popolare (Oevp), è il nuovo cancelliere (in pectore) dell’Austria – I risultati delle elezioni in Austria
  • ©Getty Images
    Kurz, quando ormai la vittoria alle elezioni era chiara, ha esultato con i suoi sostenitori a Vienna (nella foto). Il risultato delle urne, ha detto, è “un chiaro mandato per realizzare le riforme e i cambiamenti voluti dai cittadini”. Anche il presidente Alexander Van der Bellen ha ammesso la vittoria di Kurz: “È il chiaro vincitore di questa tornata elettorale”. Kurz è ormai il cancelliere in pectore, ma il risultato definitivo sarà comunicato giovedì, dopo lo spoglio dei voti per corrispondenza – Chi è Kurz: il profilo
  • ©Getty Images
    Kurz (nella foto, durante la campagna elettorale) ha 31 anni, è nato il 27 agosto 1986. Sarà il più giovane cancelliere d’Europa, oltre che della storia del suo Paese – Chi è Kurz
  • Kurz fuori dal seggio con la fidanzata Susanne Thier. Sono 6,4 milioni gli elettori austriaci che sono stati chiamati a rinnovare il Parlamento. Dalle urne è uscito vincitore il giovanissimo leader popolare. Con lui l’Austria svolta a destra – Austria al voto per eleggere la Camera bassa e il Cancelliere
  • ©Getty Images
    Kurz, studi giuridici mai completati alle spalle, nonostante la giovane età non è una faccia nuova della politica austriaca: è nel governo già da sette anni (foto del 2014) – Come funziona il sistema elettorale austriaco
  • ©Getty Images
    Ha esordito come sottosegretario, quando aveva 24 anni. La sua delega era lontana dal taglio che questo leader ha scelto negli ultimi due anni, promuovendo una campagna dura contro l'immigrazione: all'epoca si occupava d'integrazione e costruiva il dialogo con i musulmani (foto del 2011) – L'Austria va al voto: l'ascesa dei popolari e la coalizione a destra
  • ©Getty Images
    A 27 anni arriva la nomina a ministro degli Esteri: il più giovane ministro austriaco della storia (foto del dicembre 2013, durante la cerimonia di giuramento) – Come funziona il sistema elettorale austriaco
  • ©Getty Images
    Nel 2015 reagisce all'emergenza profughi criticando la politica dell'accoglienza di Angela Merkel, per poi promuovere la chiusura della rotta balcanica (foto del 2015) – Chi è Kurz
  • ©Getty Images
    Misura che è stata esibita come trofeo in campagna elettorale (foto del febbraio 2017, al confine tra Macedonia e Grecia) – I risultati delle elezioni in Austria
  • ©Getty Images
    È alla guida dell’Oevp da cinque mesi, dal 15 maggio 2017 (nella foto, di quel giorno, è col presidente austriaco Alexander Van der Bellen) – Tutte le notizie dall'Austria
  • ©Getty Images
    Nel suo partito, questo giovane dallo stile vecchio stampo e dai modi sempre gentili, che tiene sotto controllo i capelli con la gelatina, ha fatto una vera e propria rivoluzione – Austria al voto per eleggere la Camera bassa e il Cancelliere
  • ©Getty Images
    Viene paragonato spesso a Macron, ma lui non ha lasciato la sua casa politica: ha preso in mano le redini del vecchio partito e l’ha trasformato, creando un movimento al suo interno. Oggi l'Oevp è la “Lista Sebastian Kurz”, che invece del tradizionale colore nero ha optato nel simbolo per un più rassicurante turchese – Chi è Kurz
  • ©Getty Images
    Dal giorno in cui Kurz ne ha preso le redini, i sondaggi hanno visto i consensi schizzare, superando i populisti di destra di Heinz-Christian Strache, fino ad allora in vantaggio (nella foto, i leader dei principali partiti durante un dibattito televisivo) – Austria al voto per eleggere la Camera bassa e il Cancelliere
  • ©Getty Images
    In campagna elettorale Kurz ha promesso agli austriaci una riduzione delle tasse, perché “i cittadini devono avere più netto nelle loro buste paga”, e non ha mai abbassato la guardia su profughi e migranti, nonché sulla necessità di proteggere le frontiere – L'Austria va al voto: l'ascesa dei popolari e la coalizione a destra
  • ©Getty Images
    Il nuovo cancelliere si è raccontato in un video lanciato per la partita elettorale: una chiave per capire il personaggio. Se fino a qualche anno fa il ragazzo della circoscrizione viennese di Meidling andava in giro su un pulmino dallo slogan “nero è figo”, cercando di raggiungere i coetanei nelle discoteche, da aspirante cancelliere ha tirato fuori le foto dell'infanzia. Si è mostrato mano nella mano con la nonna, seduto a tavola con la famiglia, in giro in bicicletta, mentre gioca a tennis – Chi è Kurz
  • ©Getty Images
    Sebastian Kurz alle Nazioni Unite nel 2016 – Come funziona il sistema elettorale austriaco
  • ©Getty Images
    L’incontro, nel luglio scorso, tra l’allora ministro degli Esteri austriaco e l’omologo italiano Angelino Alfano. L'Austria, negli ultimi due anni, ha sfidato al braccio di ferro l'Italia minacciando più volte la chiusura del Brennero – Austria, attivato un posto di controllo dei migranti al Brennero